prontofrancesca.it

ProntoFrancesca.it

domenica, 4 settembre 2016
UNA SORPRESA INASPETTATA…

IMG_20160827_165233_edit2_edit

Dal mare! Si, proprio dal mare, in un caldo pomeriggio di metà agosto, mi è arrivata questa sorpresa inaspettata.

Ho sempre creduto nei messaggi che arrivano inattesi nei modi più fantasiosi e questo tricolore in uso sulle barche, con lo stemma centrale delle quattro Repubbliche Marinare (Amalfi, Pisa, Genova e Venezia) è stato per me il dono più bello che l’Universo potesse inviarmi in questo momento.

Per me questi sono stati mesi in cui finalmente ho potuto rallentare e fermarmi ad osservare, scrutare….fuori e dentro di me.

In fondo questo dovrebbe essere il vero senso  delle vacanze, dal latino vacantia, neutro plurale sostantivo di vacans, participio presente di vacare, essere vuoto, libero.

Ho trascorso un’estate bella e serena, che volutamente non ho raccontato nei minimi dettagli attraverso fotografie e frasi buttate li tanto per fare “la splendida”.

Sapete come la penso riguardo  l’utilizzo esagerato ed inappropriato dei social.

Quando ho creato quasi nove anni fa il blog ancora non era così di moda (perché di una moda si tratta) avere un profilo Facebook, usare WhatsApp e comunicare via Skype.

In questa lunga estate, in cui come accennato ho avuto modo di osservare oltre che dentro anche fuori ed intorno a me, ho con grande tristezza notato una moltitudine di persone fotografare qualsiasi cosa per poi condividerla in tempo reale con “amici” e trascorrere poi parte della giornata a rispondere ai commenti ricevuti. Mah?!?

Ho soprattutto capito che non tutti sanno fare un utilizzo proprio dei mezzi di comunicazione ed essendo proprio la comunicazione parte importante di me, della mia Vita e del mio lavoro, ho preso le distanze da questa modalità di fagocitare tutto senza avere la gioia di gustare nulla, come se bastasse rendere pubblico ciò che si fa per averlo vissuto quando invece sono proprio le cose che non raccontiamo, quelle che viviamo più intensamente e manteniamo vive nel tempo attraverso la memoria. Si, la Memoria!

IMG_20160827_165237_edit_edit

Ma quando tornando in porto a Ponza, dopo avere trascorso la giornata in barca, avvisto in mezzo al mare in un punto anche piuttosto profondo, un tricolore  (perso da chissà quale barca) che galleggia maestoso  in una macchia  di blu sorretto dritto dalla sua asta di legno, ho pregato mio padre di cambiare rotta, tornare indietro e con l’aiuto del mezzo marinaio, una sorta di manico con il gancio simile a quello che si utilizza per prendere gli abiti posizionati nella parte alta degli armadi e che tutte le barche hanno in dotazione, recuperare questo prezioso regalo.

IMG_20160827_165241_edit1_edit2

La cosa più incredibile è che mi trovassi in quel momento proprio lì, a pochi metri, navigando…

Come se questo tricolore aspettasse me, per dare un senso alle tante domande che mi sono posta in questi mesi e guidarmi per la strada Maestra che percorro insieme a voi tutti da tanti anni.

IMG_20160827_165450_edit1_edit

Eccomi allora pronta a farmi immortalare dopo qualche minuto attraverso alcuni scatti fatti con il mio cellulare. In questo caso per me ha un senso farlo.

Scatti che per me hanno un significato profondo e desidero farvi vedere perché queste sono le emozioni che mi piace trasmettervi.

Perdonatemi quindi se non ho pubblicato fotografie di bellissimi tramonti, cene da lasciare senza fiato per la bontà ed il panorama o sorrisi a 52 denti resi ancora più smaglianti da un’abbronzatura impeccabile.

Mi “accontento” di queste immagini estemporanee che sono un’indicazione precisa su ciò che  ritengo essere la mia Missione.

Una risposta arrivata in modo fantasioso, in un calmo pomeriggio di fine agosto in cui purtroppo la notizia di un terribile terremoto, ha riempito e continua a riempire pagine di giornali, ore di televisione.

Tanto il dolore, troppa la retorica, molto il da farsi e le domande da porsi.

Preferisco allora non scriverne e lasciare che il silenzio parli per me, tenendo stretto il nostro tricolore.

Bandiera di un paese forte che anche nelle situazioni più tragiche sa rimanere a galla con Forza e Dignità.

Quella Forza e Dignità che rendono l’Italia e noi italiani un popolo straordinario!

IMG_20160827_170816_edit_edit_edit_edit_edit

IMG_20160827_170841_edit_edit_edit_edit_edit

IMG_20160827_170841_edit2

33 Commenti a “ UNA SORPRESA INASPETTATA… ”

  1. Maria Rosa Colombo ( Lujan , Argentina )

    Che meraviglia…….hai visto mia Cara Francesca…..come Dio ti riserva questi regali …..fantastici………come ti capisco in quello che dici……..e come sempre hai tanta raggione.
    Grazie di cuore………per essere sempre vicina……é per quello che sei!!!!!!!!
    Ti voglio tanta bene!!!!!!


  2. Gio' Morse ( Ravenna , Italia )

    Cara Francesca,
    quando abitavo in California leggevo il tuo blog per sentirmi meno spaesata (nel senso senza paese). Ora che sono tornata in Italia il ritrovamento della tua bella bandiera spero sia un simbolo per tutti noi non solo di poter restare a galla , ma poter far fronte a tante difficolta’ che ci aspettano per rimettere in piedi il nostro bel paese disastrato dalla natura.
    Complimenti per il tuo blog.
    Affettuosamente,
    Gio’


  3. Pietro Novi ( Union City , USA )

    Splendida Francesca, cio’ che ti e’ capitato al largo dell’isola di Ponza ha dello straordinario. Capisco la tua incredulita’ e l’emozione che ti hanno assalita nello scorgere proprio li’, dove tu passavi, in mare aperto, il NOSTRO tricolore. Tu ovviamente non ti sei fatta pregare per farlo tuo. A che e’ dovuta questa coincidenza? Forse qualcuno (o qualcosa) ha voluto premiare la tua grande italianita’ e il piu’ che encomiabile lavoro che fai per gli italiani all’estero?!?. Boh. Ma tutto e’ stato bello e penso proprio che questo episodio rimarra’ tra i piu’ significativi della tua Vita. Vedo che ti stai godendo delle meritate vacanze nelle TUA Ponza. E visto che stai bellissima, perche’ non ci invii qualche altra foto di te?. Stai certa che non penseremo che vuoi fare la “splendida”. Perche’ a Napoli diciamo che “quann’una ‘o ttene adda’ fa vede’”. Buona continuazione della vacanza. Un abbraccio,
    Pietro


  4. Pietro Novi ( Union City , USA )

    Bellissima, sono di nuovo io. Devo dirti con tutto il mio trasporto che hai PERFETTAMENTE ragione a proposito di questa elettronica che corre troppo veloce e dell’uso smodato ( e VUOTO) che se ne fa. E’ vergognoso assistere alla gente che cammina per le strade guardando SOLAMENTE il loro arnese. E il fb?!?
    Dove tutti sanno tutto di tutti? Ma come fermare queste manie? Questo e’ il punto. Ancora un abbraccio,
    Pietro


  5. Mena ( Fort Lee USA )

    Carissima amica sei davvero bellissima e quel tricolore ti ancora piu` bella, sai a volto sono questi piccolo ma grandissimi regali che la vita ci fa per farci capire che i soldi non hanno mica tanto valore a quanto pare ma e` piu` bello essere ricchi dentro e di animo come lo sei tu e come tu sai lo sono anche io mi manchi tanto sai spero divederci presto tieni stretto quel regalo che ti ha portato il mare della bellissima Ponza essere italiani e` unvero dono e tu lo fai capire a tutti noi italiani sparsi per il mondo ti voglio bene a presto cara amica


  6. Mariella Brogan ( Westbury, NY )

    Carissima Francesca,
    Che bellissime foto. Il tricolore mi fa pensare quando sei venuta a New York e tu eri avvolta con la bandiera e la tua foto circolo’ sui i giornali americani. Ti proclamo Regina Tricolore. In questi giorni mi trovo a Parigi e mi sento ancora piu vicina all’Italia e la televisione fa verdere molti programmi sul terremoto. Che tragedia!!!Speriamo che la gente sara’ aiutata dal governo. Al mio ritorno a NY cerchero una agenzia per donate e aiutare un po. Speriamo che altri possono fare lo stesso.
    Ti abbraccio


  7. Antonio ( Philadelphia , USA )

    Sei la “BELLA ITALIANA” che noi tutti vogliamo bene.
    Un abbraccio e tanti auguri.


  8. Stefano Mollo ( Greenwood , Australia )

    …. che incredibile ritrovamento!

    Restare senza fiato, a bocca aperta, e’ davvero il minimo !!!

    Hai ragione tu … “What are the odds … ” quali sono le possibilità statistiche di trovarsi proprio li’, in quel momento (che non fosse notte, che non piovesse, ecc.) ed inoltre di vederlo !!!

    E poi fra tante cose che cadono da navi e barche, proprio un tricolore e proprio una persona come te, che di tricolore c’ ha persino il telefono :-) !!!!

    Bah …. forse un segno del Destino? Qualcuno vuole dirti qualcosa? O semplice coincidenza ….. Fatto sta che io mi sentirei profondamente emozionato e commosso in una circostanza del genere; e conserverei quella Bandiera gelosamente, come se valesse mille milioni di dollari …. un po’ come dire … “La ritrovata Patria.”.

    E’ il caso di dire, Francesca … “Vai col vento in poppa ….. ” … (si dice cosi’, no?).

    Un abbraccio from Sunny Perth :-)

    Stefano.


  9. liliana ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca , bella , splendida come sempre !
    Che bella sorpresa , una gita in barca e ti ritrovi portabandiera ! Che orgoglio !
    Grazie delle foto e riguardo ai social , la penso come te , non mi piace il Facebook e
    il mio telefonino ormai datato , lo uso soltanto come telefono .
    Ti abbraccio e a presto ,
    Liliana

    PS. comunque , se ti va puoi mandarci tante foto di Ponza !


  10. mariat ( SanPietrtodi Feletto , Italia )

    Ciao Francesca che bella coincidenza trovarti nel posto giusto al momento giusto.
    E, capisco bene la tua emozione, grazie per condividere questi bei momenti, cari saluti Maria Teresa


  11. Pasquale

    La nostra Cara bandiera. Viva l Italia


  12. Giuseppe ( Melbourne , Australia )

    Ciaoo Francesca
    che meraviglia sei una donna speciale ,bellissima con la Bandiera ritrovata al momento giusto al posto giuso.che dire le foto parlano da sole ,con tutto il cuore you i beauty.
    un grande abbraccio a presto
    Giuseppe.x


  13. Lujan ( Bs. As , Argentina )

    Tanti auguri cara !!! Il mare ti ha fatto un regalino, sara un porta fortuna… te lo meriti. Bacione.
    Abbraccio circolare…

    Lujan


  14. Amparo Margarita Morales

    Francesca, è un fatto meraviglioso. Forte abbraccio.


  15. Sueli Franco ( São Paulo , Brasil )

    Ciao Francesca!!!
    Che bella sorpresa!!!! Nulla accade per caso… È cosa di Dio. Viva la nostra tricolore!!!
    Sueli Franco


  16. Luciana Cianfarani ( Troy, MI , USA )

    Carissima Francesca, certo che quella bandiera nel mezzo del nostro mare e`uno spettacolo per qualsiasi di noi che siamo lontani dalla nostra Italia e soffriamo con essa e per essa. Per te in particolare e` stato un segno di non abbandonarci, tante volte ti abbiamo detto che sei il filo conduttore tra noi emigrati e tra noi e la nostra Patria. Tu ci ami genuinamente e allo stesso pari con la nostra Italia e ci auguriamo di riaverti sulla RAI il piu` presto possibile. Mille grazie e un caloroso abbraccio.


  17. NICOLINA magnotta ( lomasde zamora , argentina )

    Ciao Francesca, bellissima sorpresa e immagine….. te e la bandiera tricolore è uno spettacolo meraviglioso!!! auguro un presto ritorno alla tivù, e magari ci sorprendi con un titolo diverso e bello
    tante belle cose un gran in bocca al lupo, abbraccio amichevole, Nicolina.


  18. Vittorio Cassone ( São Paolo , Brasile )

    Bambinella FRANCESCA: Qui in San Paolo c’è un Medico che disse in una palestra neo-linguistica (ossia, come si deve pensare sulle faccende): Le cose non accadono per caso…

    Credo che questa faccenda è un buon augurio. Pensiamo positivo, e con tranquillità.

    Sei sempre in gamba, e questo è una delle cose che più importa.

    Forte abbraccio.


  19. mariella ( buenos aires , argentina )

    bellissimo quello che ti é accaduto. descritto in una maniera stupenda


  20. Alfio Foti ( Toronto , Canada )

    Ciao Francesca,
    qui sono le 6:30 ed e` stata una bella sorpresa anche per me nel controllare la mia posta elettronica e trovarci la tua email con le tue foto e condividere le tue emozioni e la tua gioia per l’imprevedibile gratificante sorpresa.Nonche,`(come se ce ne fosse bisogno), la tua profonda e orgogliosa itlianita`.
    Essere e sentirsi orgoliosamente italiani,in questo mondo esasperatamente tecnicologico, dove l’uso improprio del social nausea e deprime,non e` di tutti.
    Dalle tue riflessioni sensate e sensibili, fa piacere conoscerti meglio.
    Faro` tesoro di queste tue eccezzionali fotografie con i nostri colori, davanti ai quali per fortuna,siamo in tanti ad emozionarci ancora .
    A te un felice pomerigio e tantissimi auguri .
    A te una


  21. José Roberto Cersosimo ( San Paolo , Brasile )

    Brava e abbronzatissima Francesca:

    D´avvero una sorpresa incredibile e clamorosa coincidenza.
    Trovare una bandeira tricolore in pieno mare non è per qualcuno.
    Como dice quello vetusto dettato:
    ” È la casualità occasionale delle cose”.
    Complimenti e forte abbraccio.
    José Roberto


  22. Giuseppe Pampena

    Ciao Cara Francesca…
    Che bello ricevere un regalo dal mare, ed è il Tricolore tanto amato dagli italiani nel mondo.
    Un abbraccio dalla tanto amata patria Italiana.


  23. Giovanna Chiarilli ( Roma , Italia )

    I messaggi precedenti hanno già espresso al meglio le sensazioni che arrivano guardando queste foto, questo “regalo” del mare… davvero emozionante!


  24. Francesco ( Toronto On , Canada )

    Ciao Francesca, come al solito con qualche giorno di ritardo, mi faccio sentire, non vado spesso nel computer come una volta, ho altre cose da fare, cose di problemi di famiglia.
    Comunque ho letto la tua bella storia, della bellissima bandiera delle nostre republiche marinare, dei vecchi tempi.
    Comunque sono condento, di aver aperto il computer, ed condento di aver trovato il tuo nuovo messaggio.
    Francesca, con questo ti saluto, e saluto a tutti ….
    Francesc


  25. Elvira Talamo ( Santa Rosa La Pampa , Argentina )

    Oh Capitana, nostra Capitana!
    Un forte abbraccio!
    Elvira


  26. Paolo Bacigalupo ( Valparaiso , Cile )

    Carissima Francesca

    Innanzitutto vorrei dirti che condivido al 1.000% le tue riflessioni riguardo questa moda dell’esagerazione nell’uso meccanico, automatico e senza sentimenti ne motivi, dei social media… fagocitare, invece di degustare i momenti… che metafora piú giusta !!!

    Detto questo, e parlando sulla bandiera…
    Sai, ho pensato che questo tuo trovare il tricolore caduto e galleggiando, che hai poi ripreso e rialzato accompagnato da un bel sorriso, sia un’altra metafora e messaggio per l’Italia, attualmente maltrattata dal terremoto :

    Cosí come questa bella bandiera ha ripreso il suo posto e gagliarda immagine, tesa dalle tue braccia, cosí stesso, la zona colpita e distrutta si rialzerá, come sempre lo sa fare l’Italia !!!!

    Forza italia !!!!

    Paolo Bacigalupo


  27. Alberto Ottaviano Flangini ( São Paulo , Brasil )

    Cara Francesca,
    anni fá ho avuto il piacere di conoscerti personalmente al “Museu do Imigrante”di San Paolo.Adesso ti invio un cordiale saluto,con i miei auguri per quello che stai facendo per le comunitá italiane.Alberto (Associazione Veronesi nel Mondo)


  28. danila ( jacksonville )

    Francesca cara ben tornata dalle vacanze!

    Belle le foto della bandiera in acqua. Non sapremo mai a chi apparteneva, ma da ora in poi e` tua come tutto cio’ che si trova in acqua.
    Io credo che la bandiera sara`stat molto contenta di aver cambiato proprietario, tu di sicuro ne avrai migliore cura.
    Bacioni
    P.S.
    Ma tu vai sempre cosi elegante in barca?


  29. maria luisa ( roma )

    Mi piace pensare che un angelo birichino e profondamente saggio abbia slegato il tricolore da una barca amica per farti un dono. Dal cielo all’acqua, per te e la tua ‘mission’.
    Grazie per continuare a crederci, anche quando tutto sembra scolorire, ma non nei nostri cuori.
    Un grande abbraccio!


  30. NICOLINA magnotta ( lomasde zamora , argentina )

    Il nostro tricolore è bellissimo ricordo come li descriveva la maestra alle elementari, rosso passione, bianco purezza, verde speranza… auguro tutte e tre le descrizioni ma un punto in più la speranza… sperare nella pace… auguro di cuore che avvenga nel mondo…. qui è iniziata la primavera.. tutto è rinverdito, in Italia è l’autunno, ricordo certe piante del mio paese che in autunno diventano rosse le foglie ed altre perfino donano le pallacucche, come mi divertivo a fare prestidigitazione… ma solo con due eh? ecco poi verrà la neve che completa il tricolore, veramente Francesca hà avuto fortuna di poter raccogliere la Bandiera tricolore e reggerla in alto… un caro saluto a tutti nel mondo….là dov’è primavera,… dov’è autunno, ed un gran abbraccio alla nostra cara portabandiera, Francesca.


  31. IOLANDA MENNILLO ( MELBOURNE , AUSTRALIA )

    mia cara francesca sei sempre bella specialmente con la nostra bandiera italiana e tanto tempo che non ci sentiamo ma ti penso lo stesso tutti i giorni perche qui o avuto un po di sfortuna o perduto mia sorella maggiore e altre persone va bene ti saluto con un abbraccio da me iolanda


  32. roy ( sydney , australia )

    Carissima Francesca,

    ben tornata tra di noi, belle vacanze fatte,… e poi, in che modo da chiudere….!!!
    trovarti intorno a te, in mezzo al mare…. ‘un dono ‘ dell genere….!!!!
    anche io sottoscrivo al proverbio … ‘nulla accade per caso….’..!!!!!!!
    uno si pone migliaia di domande…. chissa se…5min prima o dopo, se avvessi fatto altro rientro ecc,.. ecc,… invece NO…..!!! stava li…PER TE..!!!
    il motivo…???… credo lo capirai solo TU, al momento giusto.
    Francesca, una fine alle vacanze….piu bello che questo, nessuno te lo poteva augurare. sono solo che sicuro, che quando arriva il momento…. saremo noi, qui in salotto, i primi con chi tu , lo condividi…!!!!
    ben tornata Francesca, e speriamo di veder’ti a piu presto. un grande abbraccio
    roy.


  33. Giovanni ( Woodbridge , Canada )

    Ciao Francesca mi fa piacerebbe Che l’hai trovata tu la handiera dora in poi Sarai tu la nostra porta bandiera ufficiale. Chi piu Degno di te (oggi ritrovamento ha un fine) ciao


Lascia un commento per Francesca





(non verrà pubblicata)

Caratteri disponibili