prontofrancesca.it

ProntoFrancesca.it

Archivio di settembre 2016

domenica 4 settembre 2016
UNA SORPRESA INASPETTATA…

IMG_20160827_165233_edit2_edit

Dal mare! Si, proprio dal mare, in un caldo pomeriggio di metà agosto, mi è arrivata questa sorpresa inaspettata.

Ho sempre creduto nei messaggi che arrivano inattesi nei modi più fantasiosi e questo tricolore in uso sulle barche, con lo stemma centrale delle quattro Repubbliche Marinare (Amalfi, Pisa, Genova e Venezia) è stato per me il dono più bello che l’Universo potesse inviarmi in questo momento.

Per me questi sono stati mesi in cui finalmente ho potuto rallentare e fermarmi ad osservare, scrutare….fuori e dentro di me.

In fondo questo dovrebbe essere il vero senso  delle vacanze, dal latino vacantia, neutro plurale sostantivo di vacans, participio presente di vacare, essere vuoto, libero.

Ho trascorso un’estate bella e serena, che volutamente non ho raccontato nei minimi dettagli attraverso fotografie e frasi buttate li tanto per fare “la splendida”.

Sapete come la penso riguardo  l’utilizzo esagerato ed inappropriato dei social.

Quando ho creato quasi nove anni fa il blog ancora non era così di moda (perché di una moda si tratta) avere un profilo Facebook, usare WhatsApp e comunicare via Skype.

In questa lunga estate, in cui come accennato ho avuto modo di osservare oltre che dentro anche fuori ed intorno a me, ho con grande tristezza notato una moltitudine di persone fotografare qualsiasi cosa per poi condividerla in tempo reale con “amici” e trascorrere poi parte della giornata a rispondere ai commenti ricevuti. Mah?!?

Ho soprattutto capito che non tutti sanno fare un utilizzo proprio dei mezzi di comunicazione ed essendo proprio la comunicazione parte importante di me, della mia Vita e del mio lavoro, ho preso le distanze da questa modalità di fagocitare tutto senza avere la gioia di gustare nulla, come se bastasse rendere pubblico ciò che si fa per averlo vissuto quando invece sono proprio le cose che non raccontiamo, quelle che viviamo più intensamente e manteniamo vive nel tempo attraverso la memoria. Si, la Memoria!

IMG_20160827_165237_edit_edit

Ma quando tornando in porto a Ponza, dopo avere trascorso la giornata in barca, avvisto in mezzo al mare in un punto anche piuttosto profondo, un tricolore  (perso da chissà quale barca) che galleggia maestoso  in una macchia  di blu sorretto dritto dalla sua asta di legno, ho pregato mio padre di cambiare rotta, tornare indietro e con l’aiuto del mezzo marinaio, una sorta di manico con il gancio simile a quello che si utilizza per prendere gli abiti posizionati nella parte alta degli armadi e che tutte le barche hanno in dotazione, recuperare questo prezioso regalo.

IMG_20160827_165241_edit1_edit2

La cosa più incredibile è che mi trovassi in quel momento proprio lì, a pochi metri, navigando…

Come se questo tricolore aspettasse me, per dare un senso alle tante domande che mi sono posta in questi mesi e guidarmi per la strada Maestra che percorro insieme a voi tutti da tanti anni.

IMG_20160827_165450_edit1_edit

Eccomi allora pronta a farmi immortalare dopo qualche minuto attraverso alcuni scatti fatti con il mio cellulare. In questo caso per me ha un senso farlo.

Scatti che per me hanno un significato profondo e desidero farvi vedere perché queste sono le emozioni che mi piace trasmettervi.

Perdonatemi quindi se non ho pubblicato fotografie di bellissimi tramonti, cene da lasciare senza fiato per la bontà ed il panorama o sorrisi a 52 denti resi ancora più smaglianti da un’abbronzatura impeccabile.

Mi “accontento” di queste immagini estemporanee che sono un’indicazione precisa su ciò che  ritengo essere la mia Missione.

Una risposta arrivata in modo fantasioso, in un calmo pomeriggio di fine agosto in cui purtroppo la notizia di un terribile terremoto, ha riempito e continua a riempire pagine di giornali, ore di televisione.

Tanto il dolore, troppa la retorica, molto il da farsi e le domande da porsi.

Preferisco allora non scriverne e lasciare che il silenzio parli per me, tenendo stretto il nostro tricolore.

Bandiera di un paese forte che anche nelle situazioni più tragiche sa rimanere a galla con Forza e Dignità.

Quella Forza e Dignità che rendono l’Italia e noi italiani un popolo straordinario!

IMG_20160827_170816_edit_edit_edit_edit_edit

IMG_20160827_170841_edit_edit_edit_edit_edit

IMG_20160827_170841_edit2