prontofrancesca.it

ProntoFrancesca.it

venerdì, 17 giugno 2016
CASA FRANCESCA…

 

 

Preparatevi perché in questo video casalingo realizzato dalla postazione computer del mio studio-redazione  ribattezzato “CASA FRANCESCA…” mi troverete in una versione alquanto insolita e diversa da quella che siete soli vedere tutti i giorni su Rai Italia.

Certa che sarà occasione per conoscermi ancora meglio, è mio desiderio rendervi partecipi di una riflessione nata dalla lettura di un commento arrivato giorni fa nel blog, con il quale mi si chiede un parere riguardo le nuove divise Alitalia.

Ecco, quanto scrive DANILA, da Jacksonville, Florida (Stati Uniti) in un commento arrivato qualche giorno fa nel blog

“Francesca,
tu che viaggi Alitalia (io no perche` quasi sempre costa piu` di altre compagnie) dai uno sguardo da vicino a queste famose e criticate divise e facci sapere come sono “dal vivo”.
Ho letto tante critiche in giro, ma a dire il vero a me non dispiacciono, sono un po’ retro’ come stile, pero` trovo che i modelli siano eleganti e mi piace anche la tonalita`di rosso.
E` sul verde che non sono convinta, ma dalle foto potrei essere ingannata.
Punto primo: le calze verdi fanno un po’ l’effetto “elfo di Babbo Natale”
Punto secondo: dalle foto sembra che le tonalita` di verde di calze, borse e guanti siano diverse, sara` cosi? Perche’?Punto Terzo: le calze vengono date in dotazione oppure le hostess se le devono comprare? In tal caso queste poverine dove le vanno a prendere le calze verdi della stessa tonalita’?
Punto Quarto: invece di spendere tanti soldi nel cambiare le divise, non potevano darci uno sconto sui biglietti cosi volavamo tutti piu` felici e patriottici ??
Punto Quinto ( e giuro che e` l’ultimo) secondo me lo stilista si e` ispirato a te , al tuo servizio fotografico per il tuo blog e alla parata a NYC dove eri tutta in rosso…. solo che tu sii chiu` bell’ :-) “

Curiosa di sapere che cosa ne pensate, vi introduco a questo video in cui esprimo il mio parere riguardo questo tema e la scelta di queste nuove divise Alitalia che a quanto sembra, non appena hanno debuttato, avrebbero suscitato molte critiche e pareri contrastanti.

In attesa di sapere la vostra, vi mando un grandissimo abbraccio da CASA FRANCESCA!

 

nuove-divise-alitalia-800x530-800x459

32 Commenti a “ CASA FRANCESCA… ”

  1. nicolina magnotta ( lomas de zamora , argentina )

    Cara Francesca, bella sorpresa hò avuto all’aprire il tuo blog, lo faccio ogni giorno.. e avevo letto il commento di Danila, anch’io le divise le trovo un pò troppo ortodosse, ma non meno alegante e chic,, mi piace sono molto sobrie… concordo con Danila nel fatto che ci potessero fare delle agevolezze dall’Alitalia. e particolarmente alle persone adulte maggiori, gia avevo espressato questa mia inquietudine in un’altra pagina, le divise le facciano pure e sono d’accordo nel rinnovamento dello stile… a me sempre mi è sembrato bello….. e cosa dire di te sempre così autentica… Buona notte Cara Francesca e buon proseguimento del tuo programma.. un caro abbraccio, Nicolina.


  2. Gianni ( Bostonia , USA )

    Oddiooo..che paura! Sembravi “il fantasma dell’opera”

    Andando al soggetto del giorno:
    Le nuove divise Alitalia non le trovo belle, Anzi direi di stile antiquato degli anni 50, che non vanno piu’.
    Cari saluti, Gianni Bostonia


  3. Vittorio Cassone ( San Paolo , Brasile )

    Ciao Bambinella Francesca. Credo che chi può offrire un parere sono le donne, perché forse la maggioranza degli uomini preferiscono che il trattamento che ricevono dalla tripulazione sia generoso, gentile e utile per le informazioni che ne hanno bisogno.

    D’altronde, credo che lo stilo, i colori devono collegarsi con la bandieira italiana, perché la bandeira mantiene identità con l’Italia, ed è questo che deve dimostrare la tripulazione, ovunque stiano.

    La versione insólita demostra che te sei una figlia di Dio come tutti noi, e questo ci avvicina ancora di più a te, che sei e continuerai sempre giovane e bellissima, perché anzitutto guardiamo sempre al tuo Grande CUORE!!!

    Ringrazio per tutto quello que fai.

    Auguri ed un forte abbraccio.

    Vittorio


  4. Mena ( Fort Lee , USA )

    Ciao bella ho capito lo scherzo ma sei bella lo stesso a quanto alle divise non so foarse avrei trovato uno stile un po` piu` giovanile ma e` solo una mia opinione ti voglio bene baci


  5. Amparo Margarita Morales ( Ibagué , Colombiana )

    Ciaoooooooooooo, cara Francesca, a me non pacciono le nueve divise dell’Alitalia. Lo stile e molto elegante, ma lo rovina la combinazioni di colori, perchè sebbene siano quelli della bandiera italiana non abbinano per niente nelle divise. Per cui mi sembra che non rappresentano l’Italia il paese della più bella moda nel mondo. Forte abbraccio


  6. Stefano Mollo ( Perth , Australia )

    Buongiorno, anzi … Good Day … come dicono qui “Down Under” :-)

    Le nuove divise Alitalia …. bah, si, belle. Ma io sono uno di quelli che bada di più alla sostanza che all’ immagine, anche se so che non deve essere trascurata.

    Prima di tutto bisogna chiarire perche’ sono apparse le nuove divise. Alitalia e’ stata acquistata, anzi salvata, da Emirates. Che ha comprato il 49% della *nostra* compagnia di bandiera e che come condizione dell’ acquisto ha chiaramente voluto imporre il “rilancio” dell’ Immagine.
    Hanno acquistato Alitalia perche’ credono che nonostante tutto il “Made in Italy” abbia ancora un grande valore e sia quindi un ottimo investimento.
    Vero.
    La prima riflessione; perche’ ce lo debbono insegnare loro? Ognuno dia la sua risposta …
    Seconda riflessione; calze verdi e rosse ?!?!?!?! Non ci avevo fatto caso … Ma dove siamo? In un film dei puffi ?!?!?!?!
    Un “accostamento” di colori del genere non riflette di certo il gusto e lo stile italiani.
    E chiamarlo “accostamento” e’ eseere generosi …..
    Certo, poi quei vestiti li metti addosso a giovani ragazze alte e slanciate che sembrano modelle sulle quali qualunque cosa starebbe bene, ed allora anche un Puffo diventa elegante.
    Scusatemi la franchezza, non sto dicendo che le divise siano brutte; dico che non sono divise.
    Ma questa e’ chiaramente la mia personale opinione, e non mi aspetto che sia condivisa da nessuno.
    Mi aspetterei invece, dal Management di Alitalia, un migliore investimento di risorse; esattamente come afferma Danila.
    Provate a vedere quanto costa un volo Alitalia e poi confrontatelo con un volo di simile durata (o anche sulla stessa tratta) di un’ altra compagnia.
    Quale scegliete: quello con le Hostess vestite dal grande stilista?
    Io scelgo quello che mi offre le maggiori garanzie di arrivare a destinazione sano e salvo.
    But, that’s me …..
    Buona giornata a tutti …. :-)
    P.S.: Francesca, anche con la maschera all’ argilla sei sempre una grande professionista ..


  7. Maria Rosa Colombo ( Lujan , Argentina )

    FRANCESCA……..che sorpresa!!!!!!!……….Ma sei sempre bella!!!!!!!!
    Io come AMPARO penso che non sono per niente belle le divise…….anche se il Signore Bilotta é Gallaratese!!!!!!!! Delle mie parti!!!!
    E anche io di ALITALIA ……vorrei qualche sconto nei biglietti……sono sempre molto costosi delle altre compagnie!!!!
    Un bacio a te e a tutti in salotto!!!!!


  8. angela pinto ( san salvador , el salvador )

    Ciao Francesca,

    non era ?Cara Francesca? bé , no, é proprio Casa Francesca…
    sei sempre carina, unica e grazie per ricordarti di noi…

    concordo con tutto quello detto, le divise possono andare bene, l’importante é avere una buona attenzione, che le hostess siano gentili e uno si senta sí in volo ma come a casa !!!
    poi che si stiano vendendo a pezzi la povera Italia, é una vera vergogna…adesso anche una squadra di calcio…ma che cavolo…dove’é finita la voglia di fare , la creativitá, la meraviglia degli italiani ???
    mi chiedo com’é possibileche si sia arrivati a questo…i piú bravi se ne vanno all’estero? ma insomma si potrebbe cercare di salvare tanta intelligenza??
    bé, io sono un’ emigrante anche, quindi so bene le ragioni di tante fughe di cervelli…
    é proprio l’incapacitá di alcuni di dare spazio agli altri, di considerare questo luogo benedetto in terra da compartire con molti altri…pero´,bah…non voglio fare una discussione filosofica puramente retorica e virtuale, credo che c’é molto ancora da fare e dipende da quelli che siamo lá presenti e da noi all’estero…
    bah, meglio mi fermo qui, ajajajajaj
    un grande abbraccio a te, un caro saluto a tutto il bolg, ciaooo


  9. Sueli Franco ( São Paulo , Brasil )

    Ciao Francesca!!!
    Sono stata molto felice di sentirti ancora. Mi è piaciuta le nuove divise dell’Alitalia, la tonalità di verde è bellissima e penso che per essere in un aereo, il verde forte è una scelta meglio che la colore verde della tricolore.
    Anche penso come te, invece di spendere tanti soldi nelle nuove divise potevano
    dare un sconto sui bigliette a tutti italiani che volevano andare in Italia.
    Quanto all’Italia, sono andata una volta e mi è piaciuto molto, perchè ho eseguito il mio grande sogno di conoscere la terra dei miei nonni e la emozione era proprio grande, era come pagare un riscatto ai miei antenati, che sono morti senza ritornare alla cara Italia. La mia sensazione era di ritornare alla cara terra, senza mai essere andata.
    Francesca, un grande abbracio a te, che Dio ti benedica sempre.
    Ciao!
    Sueli Franco


  10. rosetta Carbone ( Grand blanc , United States )

    noi non ce e de sempre piu costosa da prendere


  11. José Roberto Cersosimo ( San Paolo , Brasile )

    Francesca, bellissima sorpresa, che conferma la tua autenticità!

    “Is no place like home”.

    Per quanto riguarda, invece, alle nouve divise dell`Alitalia mi sono davvero piacuto.

    Alla prossima.

    José Roberto


  12. Lucia ( Buenos Aires , Argentina )

    Ciao cara Francesca!
    Certo che é stata un sorpresa vederti apparire con la maschera all’argilla! Ma so che a te piacciono le sorprese e comunque con i bigodini o senza tu sei sempre la stessa per noi, sempre cara, sempre una di famiglia.

    In quanto alle divise Alitalia, mi sembrano molto brutte perché non sono retró, ma proprio antiquate come ha detto qualcuno.
    Il colore, le stoffe, lo stile, sono veramente brutti e non rappresentano un paese che per lo stile e l’eleganza é primo nel mondo.
    Comunque, quello che mi sembra di interpretare da questo passo indietro che ha fatto l’Alitalia, é di compiacere la mentalitá “retró” del padrone…
    Intanto é la compagnia aerea piú cara delle altre… e ben gradirebbero gli italiani all’estero che si potesse usufruire degli sconti per poter viaggiare in Italia con qualche agevolazione.

    Un abbraccio forte e continua a stupirci!
    Lucia


  13. Giuseppe Pampena

    Ciao Francesca, avendo delle difficoltà tecniche che non mi permettono di vedere il filmato.
    Le divise son divise. La compagnia sceglie quel che vuole. É il prezzo del viaggio che mi disturba. Come mai se voli a Milano e quasi metà prezzo se voli a Roma. Io ad agosto volo a Napoli e il biglietto mi è costato metà dell’Alitalia se volavo a Roma. La compagnia aerea che mi porta in Italia vola solamente da maggio a ottobre.
    L’Alitalia fa discontinuità ma solo per voli indiretti.
    E va bè ho detto la mia!
    Un salutone a tutti! Arrivederci in Italia!


  14. Maria Brogan ( Westbury , United States )

    Carissima Francesca,


  15. Lujan ( Bs. As , Argentina )

    Carissima Francesca, sei sempre vicina…allora piu che mai. Con la maschera che

    protegge il tuo viso della forte luce ambientale del tuo lavoro.

    Per me Alitalia e ottima, la cortesía del personale, la puntualita per arrivare a la

    destinazioni. Il buon ton e la simpatía de la gente.

    L´abbigliamento “vintage” me piace, per me lo importante del aéreo e che arrive.

    Come sempre ti dico che ti voglio bene e ti auguro tante belle cose, ciao cara.

    Saluto circolare. Lujan


  16. Deisy Montiel ( Maracaibo , Venezuela )

    Ciao Francesca come va tutto bene , mi fa piacere che hay iniziato doppo tanto tempo di nuovo con la pagina. , ho letto quello che dice Daniela ed vero ha raggione veramente le tarufe dei biglietti per Viagiare in Italia sono piu costossi che quele delle altre Line per esempio quelli d Iberia o de Luthansa…. poi il colore Rosso della Divisa me sempra Bello ed molto Elegante , magare devono fare un altra per il Periodo Stivo e dobrebe essere Azurro per la Divisa Deportiva … piu leggera con cualqosa di Bianco sarebe un caambio fresco alle Divisa ma anche al Personale… Epoi lei dice che sempra quella che usi tu va bene a te ti sta molto meglio perche tu la sai portare e poi penso anche perche sono ei Colore della Nostra Bella Bandiera e cosi… Un caro abraccio e felice Domenica , qua in Venezuela Oggi si festeggia il Giorno dell Papa., cosi che Oggi se lo dedichiamo a loro. Tanti Auguri a Gli Italiani nell Mondo Specialmente a quelli dell Venezuela. Auguri Papa.


  17. Elvira Talamo ( Santa Rosa La Pampa , Argentina )

    Carissima Francesca,
    innanzitutto mi scuso con te e con gli Amici del Blog se è da un po’ che non faccio un salto da queste parti, ma ultimamente sono sempre super impegnata ed i giorni passano velocemente.
    Ma eccomi che torno e… trovo questa sorpresa così originale, simpatica, unica… come te! Quanto sei bella con la maschera all’argilla! Risaltano ancora di più i tuoi occhi…
    Sulle nuove divise dell’Alitalia, che dire… sono un bel colpo d’occhio per i colori, ma non posso non concordare con chi ci vede calze da elfo o da puffo… Comprendo il motivo dell’ispirazione arabeggiante e lo rispetto, è bello aprirsi alle altre culture e lasciare che si intreccino fra di loro. Nel caso dell’Italia, questo rispecchia un atteggiamento di disponibilità che ci sta facendo molto onore, checché se ne dica, nell’affrontare situazioni di estrema emergenza al momento di accogliere persone che scappano da orrori che nemmeno immaginiamo e che contano sul nostro buon cuore tricolore per un primo ausilio. Ecco, in questi termini mi piace pensare ai colori delle nuove divise Alitalia: verde = speranza, bianco = nuvole, rosso = cuore.
    Un caro abbraccio a te, Francesca e a Tutti i nostri Amici nel Mondo.
    Elvira


  18. liliana ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca , è sempre un piacere incontrarti affacciata al mio computer .
    Splendida Francesca ! Sei un cofanetto colmo di sorprese simpatiche e originali!
    Alla RAI ti vedo poco e niente perché i miei orari non coincidono con quelli del tuo programa e mi dispiace sinceramente.
    Riguardo alla divisa del personale di Alitalia , direi che è molto particolare , comunque i colori sono belli , sono i colori della mia bandiera che amo!
    L’importante è che Alitalia offra un ottimo servizio ai passeggeri.
    Un grande abbraccio e a presto,
    Liliana


  19. claudia ( buenos aires , argentina )

    Ahh ahh Francesca, se tu mi vedessi quando io mi preparo per un’evento… sembro una maschera che meglio nessuno mi veda perche si spaventerei, ma le donne facciamo qualche sacrificio per stare bene, per aver cura di noi che é un po farsi una carezza, o lo si fa tutti i giorni o a volte ogni tanto ma ci aiuta a sentirsi piu fresca, ah ah.

    Ho visto la foto della divisa e non so cosa dire, mi piacerebbe vederla dal vivo, mi domando se sara comoda per coloro che la useranno?
    Io preferirei la comodita nei sedili che sono scomodi, troppo piccoli, ma non solo in questa compagnia aerea e cercherei di enfatizzare la attenzione nei voli, ad ottobre ho viaggiato in Italia e le hostess mi hanno dato parecchi bote alla testa con il carretto ed altri particolari che ho commentatto con altri passeggeri.

    un saluto
    claudia


  20. Francesco ( Toronto ON , Canada )

    Francesca, se non dicevi she eri tu , non ti conoscevo, io ho viaggiato sia con la canedien pacific, e. Alitalia.
    Non ho trovato nessuna differenza, sulle le norme di viaggio, e servizio, I voli erano tutti ben preparati, e il prezzo era quasi lo stesso, e si viaggiava molto bene con tutte due le compagnie.
    Certo che sono undici anni che non ho più volato, per motivi di problemi fisici, che non mi permette più di viaggiare.
    Detto questo voglio salutare Danila, e tutti, I nostril bloghisti, e dopo alcuni giorni che non aprivo il comp. oggi ho trovato la sorpresa di un nuovo commeno di Francesca, che la saluto tanto, e le auguro una buona vacanza ed un buon viaggio ovunque vada.Francesco
    PS LE UNIFORME SONO BELLISSIME, ED ANCHE LE RAGAZZE…


  21. nicolina magnotta ( lomas de zamora , argentina )

    Cari e cara Francesca… hò letto giornalmente tutte le lettere del salotto… personalmente ritengo che: le divise di Alitalia, sebbene di una serietà particolare, a me mi piace.. poi riguardo al prezzo del biglietto, penso che la differenza con altre aerolinee più o meno è la stessa centesimi più centesimi in meno.. L’attenzione è molto buona… ma sembra che ci siamo persi nel sentiero… io suggerivo che: se ci fosse un’agevolazione per gli adulti maggiori, essi potrebbero visitare il paese natio …perchè a volte scambiando parere con miei coetanei cuasi tutti hanno la stessa opinione… i biglietti costano tanto!!! allora sarebbe buono uno sconto a queste persone, e ci dovrebbe essere un accordo tra agenzie e aerolinee…… e va bene non insisto sull’argomento… auguro che la crisi sia passeggera e tutti possano compiere il sogno di arrivare al proprio paese.. un salutone a tutte/i buona notte, un abbraccio a Francesca, Nicolina.


  22. luigi Santo ( Adelaide , Australia )

    Carissima Francesca e amici tutti .Prima cosa scusa Francesca per la mia mancanza sul blog non e perche non ti penso e solo mancanza di tempo i giorni corrono troppo in fretta e non si trova mai il minuto giusto per scrivere due righe.Comunque mi aguuro che tutto procede bene per te anche se vederti in mascera mi a fatto piacere perche ti mette sempre in gioco con noi sei carissima a pensare a noi e ti presenti come una di
    famiglia mi fa piacere grazie.
    A riquardo le uniforme dellallitali non mi piacciono tanto mi senbra un poco dificile a giudicare senza vederle di presenza ma limportante e avere il buon servizzio e buoni prezzi il resto e di poco importanza.
    Salutoni e abracci afettuosi da Gino e da me Nella.
    Saluti a tutti in salotto a presto


  23. nicolina magnotta ( lomas de zamora , argentina )

    Cara Francesca, spero tutto bene di te, anche voglio augurare a tutti in questo salotto, serenità e salute, debbo dire che; non so come cominciare.. sono affranta per i tragici succesi nel mondo ed il più recente a Dacca, mi dispiace tanto …. delle vittime e delle loro famiglie. vada il mio condoglio a tutti loro per mezzo di questo blog… saluto tutti, a te cara Francesca un caro abbraccio amichevole, Nicolina.


  24. Maria ( Montreal , Canada )

    Carissima Francesca,anche se ti eri nascosta sotto la maschera d’argilla ti avevo conosciuta dalla voce,bisogna ammetere che noi donne cosa non faremmo per restare sempre belle.
    A me personalmente le nuove divise non piacciono affatto,perche` fare quei cambiamenti quando andavano molto bene quelle di prima,penso che per il prezzo che si fanno pagare i biglietti dovrebbere modificare il conforto dei passaggeri e abbassare i prezzi del volo.
    Voglio augurare a te e tutti del blog,una serena estate,un abbraccio.
    Maria


  25. nicolina magnotta ( lomas de zamora , argentina )

    Ciao cara Francesca, come stai? e voi amici del salotto? io e la mia famiglia tutti bene, grazie a Dio…. oggi l’Argentina hà compiuto 200anni d’indipendenza, puo sembrare inverosimile ma cosi come mi commuove la bandiera italiana, nello stesso modo mi commuove l’Argentina… certo che sono tantissimi anni che vivo qui, dove abbiamo fatto le radici, e perfino abbiamo anche una stranipotina, insomma voglio espressare i migliori auguri a questa nazione giovanissima… approdo di tanti emigrati che hanno svolto quasi tutta la vita qui e chi più chi meno ha fatto le proprie radici, ma senza mai dimenticare la terra natia, auguro a tutti nel mondo un buon fine settimana,a Francesca un carissimo abbraccio amichevole, Nicolina.


  26. roy ( sydney , Australia )

    Carissima Francesca.
    dopo un bell po di pensiero…. che ho letto e riletto il post di Danila, ed anche tua risposta.
    allora, per prima cosa….Daniiiii…..ma nun hai altro che fare…!!!!! che cercare di criticare una divisa….poi proprio quella di Alitalia…????
    cmq…. tua domanda…. a nessun altro poteva capitare,… che meglio per rispondere…che a Francesca…. che di moda,… buon gusto, non ce’ chi meglio che lei…!!! il suo parere….. positive e chiaro….gli piace…!!!! io non ho mai volato Alitalia perche da piu di 30anni che non arriva piu qui, percio non posso fare comment….al di fuori che da le foto,… mi piace molto.(ho viaggiato molto con emirates e etihad….. non mi sembra che hanno scelto ne colori, nemenno, sia che colori che stile…!!!! certo,… combinazione colori…… essistano da per tutto, pero non credo che sono stati scelti per questo. per quanto uno dice sarebbe stato molto meglio spendere meno che abbassare il prezzo di un biglietto…. io credo….una divisa si deve sempre dare a gli dipendenti,…. e credo che in questa azienda….presenza e qualita…..sia molto importante, su lo sfero internazionale…!!!
    (poi,… se veramente conta…. prezzo divise diviso tra numero biglietti ???? quanto ti puo scalare il prezzo….????.. io credo forse pochi euro per ogni biglietto emesso. (certo,… sicuramente tocca tagliare le spese….)…. pero.. io su Ryan, veuling ed alter…. ci sono stato…. e MAI PIU…!!!!!
    OK,…ho detto la mia,… e forse con quell che e capitato in questi giorni….quasi fuori posto… perche spero sempre che queste cose…. non accadano piu..!!! pero.. in questo mondo di oggi …. ??… chi sa…???
    per ora,.. un grande abbraccio a tutti in salotto,
    Francesca… uno sempre piu grande x TE…
    roy.


  27. Pietro Novi ( Union City , USA )

    Cara, carissima Francesca,
    sono tra i tuoi ammiratori ed ho sempre apprezzato le mille doti che compongono la tua persona. Ad onor del vero, pero’, devo dirti che con l’ultimo tuo video sono rimasto nel dubbio circa la necessita’ di apparire a tutti noi con la maschera d’argilla. Allora, visto che non sono affatto ferrato in material ti domando se con quella… roba sulla tua faccia tu davvero vai a letto. Poi, ho capito bene che tutte le annunciatrici televisive si sottopongono a quel trattamento, la sera, prima di andare a dormire? Come vedi hai stuzzicato la mia curiosita’ e scusa la franchezza e l’ignoranza in material. Un abbraccio caloroso, ma credo di poterlo fare solamente PRIMA che ti mascheri (per cui mi viene spontaneo di chiederti per quanto tempo rimani con la “roba” sul viso). Tuo aff/mo Pietro


  28. MARTA GALZERANO ( CHIVILCOY , ARGENTINA )

    Cara Francesca ed amici del nostro salotto mondiale:

    In Argentina oggi si celebra la giornata dell’ AMICIZIA …giungano graditi i miei saluti per voi tutti !!!

    Un abbraccio circolare.

    Marta.


  29. Maria Rosa Colombo ( Lujan , Argentina )

    In ritardo……..Felice giornata dall´amicizia, vvtb!!!!!!!!!!!


  30. nella santo ( Adelaide , sud.australia )

    Caarissima Francesca un carisssimo saluto per te e tutti gli amici in salotto.
    Niente solo volevo fare dei saluti a tutti voi mi aguro che tutto procede bene.
    Da noi ci sta linverno fa troppo freddo non vedo lora che arriva lestate.

    Abracci e baci per te Francesca da me e Gino.E tutti gli amici in salotto a presto.

    Nella Santo xoxo


  31. Marta ( Mendoza , Argentina )

    Come contattarti? forse potrei avere una storia per te…


  32. gaetana ( melbourne , australia )

    Cara Francesca, la diviva delle hostess non mi piace, tutto questo rosso da fastidio algli occhi, ma cosa importa, io non devo prendere nessun aereo, non devo andare da nessuna parte.
    Riquardo la maschera nella faccia la fanno tutti compresa io, perche ho la mia veneranda eta`, ma tu sei giovane e non credo che hai di bisogno di nessuna maschera.
    Ti aspetto nel tuo ritorno alla tv preferisco il tuo programma agli stupidi trasmissione, come( amici uomini e donne) fanno tutti pieta`, non so come la mediaset lo permette. Cavoli loro, arriverdeci presto .
    un saluto a tutti i tuoi ammiratori. Gaetana.


Lascia un commento per Francesca





(non verrà pubblicata)

Caratteri disponibili