prontofrancesca.it

ProntoFrancesca.it

domenica, 28 giugno 2015
A VOI LA PAROLA…

Stavo pensando tra me e me in questi giorni quanto sia cambiato l’utilizzo di un blog nel giro di pochi anni.

Se andate a vedere le pagine di ProntoFrancesca più datate e leggete i vari commenti che avete scritto in questi anni, vi accorgerete che effettivamente questo spazio, così come altri blog, veniva usato molto di più per interagire e raccontarsi.

Secondo me il fatto che oggi invece la vostra partecipazione sia più mirata e meno “chiacchiericcia” è dovuto al fatto che Facebook ha riempito ormai da qualche tempo uno spazio che mancava, facendo in modo che ognuno potesse avere il proprio diario, interagendo con una moltitudine di persone che si conoscono ed ancora di più con altre che non si conoscono e questo rende il farne parte per certi versi intrigante.

Ero in un negozio giorni fa ed un signore con il quale avevo scambiato qualche divertente battuta mi chiede se sono su Facebook, senza sapere nemmeno il mio nome e cognome. Inutile dirvi che non glielo ho dato, ma poco dopo mi sono fermata a riflettere su come ogni strumento diventa diverso in base all’utilizzo che ne facciamo.

A me Facebook piace, non fraintendetemi, ma senza volere esprimere giudizi nel rispetto di chi la vede diversamente da me (e le diversità sono secondo me sempre un arricchimento!) trovo che spesso nelle pagine di Facebook si raccontino anche troppo dettagli di se, talvolta banali.

Allora ecco che si mangia qualcosa al ristorante e dopo pochi minuti scatta la fotografia del piatto e la condivisione quasi immediata con chi ci legge, spesso distrattamente.

Tanto per fare un esempio…

Perdonatemi se ho voluto iniziare la nuova pagina del blog in questo modo, ma sapete che per me non c’è nulla di più bello che rendervi partecipi delle mie riflessioni e questa la trovo attuale ed importante, perché se in pochi anni l’utilizzo dei social è entrato così prepotentemente nella vita di tutti (o quasi) mi domando cosa accadrà in futuro e come si evolverà lo strumento telematico?

A proposto di riflessioni, mi farebbe molto piacere che per le prossime settimane, sempre se ne avrete tempo e soprattutto voglia, siate voi a indirizzare il tema o i temi del blog in quello che vorrei fosse una sorta di momento libero per raccontarvi, proporre, riflettere.

In fondo sono ormai più di sette anni che ci ritroviamo per animare il nostro “Salotto Mondiale” che ha visto ultimamente alcuni di voi protagonisti anche delle puntate di CARA FRANCESCA e di questo sono molto felice.

Sono anche molto felice ed emozionata di dare il benvenuto nel blog ad uno dei figli di Nonna Lea, ALVARO MINA, da Roma, che ha scritto giorni fa in un commento

“Cara Francesca, sono Alvaro Mina, uno dei figli di Lea Ralli (nonna Lea) io non ho mai partecipato a questo blog, ma mi rivolgo a te con affetto, ricordando le parole che mi hai rivolto in occasione dei funerali di mia madre.
Ora ho letto ciò che hai scitto nei riguardi di mia madre e le tue parole mi hanno commosso.Ti saluto caramente Alvaro”.

Grazie Alvaro e benvenuto nel mio blog.  Non hai idea quanto mi abbia fatto piacere leggere il tuo commento. La tua mamma è e rimarrà sempre presente nelle pagine di ProntoFrancesca come la nostra beniamina alla quale dedichiamo un pensiero speciale.

Allora Alvaro, possa tu ogni tanto essere dei nostri. Farai felice non solo me, ma tanti altri lettori del mio blog che sono rimasti affettuosamente legati alla nostra amata Lea.

A voi amici del blog la parola. Divertitevi e ricordatevi che senza di voi ProntoFrancesca non esisterebbe!

44 Commenti a “ A VOI LA PAROLA… ”

  1. Enzo Amara ( Boston , USA )

    Cara Francesca, eccomi, che puntualmente ho trovato la tua e-mail con Pronto Francesca. Hai ragione, Facebook ci ha portato tutti piu’ vicini ad un contatto immediato. Tutto sta nel come lo usiamo e quante belle cose, foto, video trasmettiamo. Io, personalmente, lo uso per pubblicizzare un po’ la mia musica, mantenere i contatti con i miei cugini e per ricollegarmi con i vecchi compagni di scuola media di Augusta.
    E’ vero che molte persone inseriscono commenti fuori posto e che dovrebbere tenere in privato. Te ne dico un’altra, mi arrabbio quando vedo foto di bambini che a volte includono altri bambini, all’insaputa dei loro genitori. Facebook e’ una grande risorsa sociale, specialmente quando viene usata come la usiamo noi del tuo blog.
    Ti abbraccio fortemente e continuo a seguirti in Cara Francesca.
    Ti lascio con un ultimo pensiero che spero, anche in privato mi darai una risposta come lo spero da tutti gli amici del blog.
    “Continueresti su Facebook se qualche giorno sarebbe a pagamento?
    Da Boston il tuo fedelissimo amico Enzo


  2. Luisa Grisanti ( Buenos Aires , (Argentina) )

    Cara Francesca, con Alberto mio marito abbiamo avuto la felicitá di conoscere al signor Alvaro figlio della nostra cara Nonna Lea. Mi riccordo che quel giorno nonna Lea no si sentiva non tanto bene faceva molta fatica per stare con noi.Grazie Alvaro per darci la tua compagnia insieme a tua madre, Lei stará sempre nel nostro cuore. Ti saluto con affetto. A te cara Francesca buone vacanze alla tuoa bella Ponza.
    Baci
    Luisa


  3. Roberto Giordano ( Woodbridge,Ontario , Canada )

    Tanti cari saluti e buona estate(Che da noi ritarda ad arrivare)


  4. Deisy Montiel ( Maracaibo , Venezuela )

    Ciao Francesca Buona Domenica spero che la passi bene in Famiglia, Un caro saluto per Alvaro il figlio della Nostra carisima Nonna Lea, che sempre ricordiamo con affetto, Hai ragione tu , da cuaqndo stiamo en Facebook o en Istagram, ci siamo alontanati un po della Nostra pagina con te perche de solito parliamo quasi tutti il giorno con Gli Amici Italiani nell Mondo che avviamo conosciuto con te, ma una cosa e certa sempre ti ricordiamo con affetto, penso che anche ha sucesso che a volte per le tue ocupazione non scribe ma sarebbe molto bello iniziare di nuovo, per esempio mi piacerebe vedere che posibilita ce di fare un Viaggio in Italia tutti Gli Amici , facciamo un sondeo per vedere che dicono gli altri, magari sarebe una maniera di contracambiare in presenza fisica, aspetiamo che sianno molte le proposte per farsi che si possa contracambiare idee, non ti sempra, un abraccio mia Cara Francesca a presto.


  5. Maria Rosa Colombo ( Lujan , Argentina )

    CARA FRANCESCA……….hai raggione adesso con fb. il rapporto e continuo……..ma ritrovarsi nel blog……e molto bello…..siamo in famiglia!!!!!!
    ALVARO sei benvenuto tra noi…….la nostra Nonna LEA ……si trova sempre qui…….ti chiedo di dare un forte bacio a VILMA alla che ho avuto il piacere di conoscere nel mese di Aprile del 2013 nel nostro viaggio in Italia.
    DAISY ……… sarebbe un sogno andare insieme alla bella ITALIA…..purtroppo per me impossibile …….. ma posso vincere la lotteria ahahahahaha
    Un bacio a tutti ………. e buone vacanze FRANCESCA!!!!!!!!


  6. Maria Rosa Colombo ( Lujan , Argentina )

    Mi sono dimenticata de rispondere a ENZO AMARA……….io mai pagheró per fb.
    Sai che cosa mi ha successo……..io porto avanti il fb di CARITAS JAUREGUI ……un giorno mi arriva un messaggio che come avevo quasi 5000 amici……dovevo fare una Pagina della Caritas……….cosa che ho fatto seguendo le indicazioni che mi davano……..purtroppo adesso il contatto con la gente non é lo stesso…….ed ho capito cosa succedeva, quando mi é apparso un messaggio che mi diceva……..se lei vuole arrivare con la sua pubblicazione a piu gente deve pagare xxxx non ricordo quanto!
    Veramente mi sono arrabbiata tanto…….non daró mai soldi……e lo piu brutto e che ho perso tutta la storia della Caritas con le foto di tutti gli eventi…..raccolte……pranzi……. che abbiamo fatti in tanti anni………ho fatto parecchie volte il reclamo………ma non ho avuto risposte.
    Adesso come anche porto avanti la pagina della mia Parrocchia dove sono segretaria………..non acetto piu nessuno ….. senno se arrivo a tanti mi faranno lo stesso……
    Tanti saluti ENZO……


  7. Pasquale ( Clifton , USA )

    Ciao Francesca, un saluto e buona estate, io non vedo l’ora di venire in Italia, e spero tanto che l’Italia si liberi da questi clandestini che stanno inquinando il paese piu’ bello del mondo.


  8. Gil Manigrassi ( San Paolo , Brasile )

    Ciao Francesca,
    volevo avvisarti che la Signora Marianita, proprietaria del gionale ¨IL FANFULLA¨ é deceduta.
    Un´abbraccio,
    Gil


  9. José Roberto Cersosimo ( San Paolo , Brasile )

    Cara Francesca, buon pomeriggio!

    Permettami dare il benvenuto al Sig.Alvaro Mina a prontofrancesca, il blog dele persone per bene.
    Condivido la tua opinione per quanto riguarda alle reti sociali.
    Comunque, rinnovo i miei voti , che goda abbastanza le meritate vacanze.
    Abbraccio.

    José Roberto


  10. Lujan ( Bs. As. , Argentina )

    Caro ALVARO , Mamma LEA era molto orgogliosa di te… e siamo tutti in questo blog come in famiglia virtuale, grazie a FRANCESCA, che come un ponte tra noi, ha seminato tante belle cose. Questo e piu che un posto per farse vedere, e un posto
    per essere un po vicino a la Madre Patria, come un omaggio a nostri antenati che
    si allontanaron per il mondo, a volte, sensa tornare mai.
    Un abbraccio a VILMA, ALESSIA e famiglia.
    Saluto circolare e buona vacanza
    Lujan


  11. nicolina magnotta ( lomas de zamora , argentina )

    È un piacere conoscere virtualmente al signor Alvaro, ebbi la fortuna di conoscere vostra madre l’anno scorso, era il 2giugno e lei ci ricevette a casa sua, conservo come un tesoro il libro regalatomi da lei, la ricordero sempre… grazie Francesca e grazie Alvaro.. sarebbe una gioia se pubblicherebbe delle sue poesie… un caro saluto a tutti voi… Nicolina Magnotta


  12. Giorgio Turri ( Middletown, CT , United States )

    Cara Francesca,

    prima di tutto un benvenuto ad Alvaro al quale rinnovo le mie piu’ sentite condoglianze per la perdita di mamma Lea che noi tutti in questo blog abbiamo avuto la fortuna e l’onore di aver conosciuto almeno virtualmente.

    Per quanto riguarda Facebook trovo che sia un ottimo mezzo di comunicazione, ma a mio parere un po’ troppo invasivo, infatti io non vi aderisco. Posso capire come possa essere utile ad un soggetto che ama o che ha bisogno della pubblicita’. Penso ad un attore, un presentatore, a gente di spettacolo in generale, ad un politico o ad un’azienda che ne fa utilizzo per il marketing e la vendita di un certo prodotto o servizio.

    Al privato serve piu’ che altro per fare pettegolezzo. Per stare “in contatto” con amici e parenti ci sono moltri altri mezzi molto meno invasivi. Io per esempio per stare in contatto con amici, parenti e conoscenti in Italia e altrove uso Skype, semplici messaggi elettronici, il telefono o questo blog che tu Francesca cosi’ gentilmente ci offri. A me basta ed avanza.

    Forse qualcuno dira’ che sono retrogrado o anti-sociale, ma oggigiorno ho l’impressione che si scambi per “sociale” cio’ che io invece ritengo un’invasione di cio’ che e’ privato e che dovrebbe rimanere tale. Forse un giorno cambiero’ idea, ma per il momento amo il dono della riservatezza o, se si vuole usare un termine anglo-sassone, la mia “privacy”.

    Un abbraccio a tutti,

    Giorgio


  13. Francesco ( Toronto On , Canada )

    Ciao Francesca, mentre srivo questo mio messaggio, ti sto ascoltanto in tv con il tuo programma di pronto Francesca.
    Questo programma lo guardo quasi tutti I giorni , ma delle volte, non sono a casa, ed per quell motive non lo guardo.
    É vero che molte cose sono cambiate, prima ero un pó più appassionato del FB. Ma poi molte cose sono cambiate e per motivi di problemi di salute, la testa non è più come prima.Lanno scorso di questi tempi mi trovavo in Italia, sono già passati dieci anni, ed non credevo che in questi anni non sono potuto prendermi una bella vacanza , come facevo prima.
    É molto vero che le cose sono cambiate, e per quello che vedo ogni giorno in tv rai, ed altri programmi itasliani, anche l’Italia, é cammbiata molto, ma nel peggio, non ci sono mai delle belle notizie, ed l’Italia é per quello che mi riguarda, per tutti quei sbarchi é diventata. la latrina d’Europa, e I nostril governandi hanno puara di fermare questi sbarchi clandestine che hanno rovinato la nostra bella nazione.
    Vorrei sapere che cosa aspettano I nostril governandi di fermare questi sbachi, che hanno causato un grande caos nella nostra bella nazione che fù…
    Francesca auguri per il tuo programma, ti salute molto, a te e tutti.
    Francesco


  14. Paolo Bacigalupo ( Valparaiso , Cile )

    Carissima Francesca

    Innanzitutto, mi unisco ai saluti e benvenuto ad Alvaro, figlio della nostra rimpianta Nonna Lea, vero simbolo del nostro Salotto Mondiale… é un piacere saperlo comunicato e parte del nostro gruppo .

    Come Giorgio Turri, anch’io non aderisco a Facebook.
    Capisco che ben usato puó essere un buon aiuto commerciale o istituzionale, ma personalmente non me la sento di dover raccontare tutto quanto faccio in ogni istante della mia giornata. Poi il fatto piú importante é che ritengo che ogni volta abbiamo meno tempo, meno ore al giorno, vere e di qualitá, per dedicare alla nostra famiglia e circolo piú vicino ed intimo, e a me le reti sociali in genere mi sembrano un distrattivo che precisamente ruba un po’ (o molto) di quel tempo a dedicare ai piú cari…
    Quando ho bisogno di salutare un amico o Parente lontano, io scrivo o telefono direttamente e coincido anche in questo con Giorgio.

    Di fatto, direi che questo bellissimo blog Pronto Francesca, probabilmente sia l’unica mia partecipaziuone ad una rete…e lo faccio volentieri perche secondo me, non comporta l’obbligo di riferirsi alle nostre banalitá, e poi d’altra parte e da discendente de’italiani che sono, sento che questo Salotto Mondiale incarna e rappresenta i valori tricolori, mostra buona parte della realtá di quest’altra Italia che componiamo tanti italiani e discendenti sparsi per il mondo.

    Per finire… cosa potrei commentare come tematiche per future puntate del blog.
    Magari si potrebbe ogni tanto, dedicare il blog a parlare, riflettere e informare sulla Comunitá Italiana di un paese in particolora. Ad esempio una puntata dedicata a conoscere la realtá degli italiani nel Brasile, altra per Argentina, Spagna, Germania, Australia, USA, ecc… Quanti sono, come sono organizzati, da che regioni d’Italia sono originari, cosa mangiano, che feste celebrano, ec…

    Sarebbe bello sapere di piú sulla nostra Italia All Around The World !!

    Un abbraccio a tutti

    Paolo Bacigalupo


  15. Danila ( Jacksonville , USA )

    Ciao cara Francesca,
    ben ritrovata.
    Vado un po’ contro corrente rispetto ai commenti che mi precedono, ma ti devo dire che io sono totalmente pro FB. Lo uso come e quando voglio, senza sinceramente dare troppa importanza ad eventuali regole. Quando mi stanchero` di usarlo faro` dell’altro.
    A dirti il vero io ho ho nessun problema a postare foto di cibo che mangio, a mandare un saluto, scambiare un’opinione o una battuta con i miei amici su FB etc.
    Spesso sento commenti negativi rispetto a questo social media salvo poi scoprire che queste stesse persone che criticano passano molto piu` tempo di quanto dicono “spiando” cosa fanno gli altri.
    Credo che alla fine non sia importante usare o meno FB (finche’ non si fa danno a nessuno) e a chi non piace puo’ semplicemnte astenersi dall’usarlo senza etichettare chi lo usa o decidere quale sia il modo piu` corretto per usarlo.
    Mi ricordo tanti anni fa, quando arrivarono sul mercato i primi telefoni cellulari e in tanti passavano il tempo a criticare chi li comprava… adesso succede la stessa cosa con FB, ma alla fine il mondo e pieno di telefonini e di FB users.
    Ok, forse siamo un po’ tutti esibizionisti e in cerca di piu` attenzione e forse ci sono tanti voyerus in giro, ma in fin dei conti esistono cose ben piu` gravi .
    Un saluto e un abbraccio a tutti


  16. Vittorio Cassone ( San Paolo , Brasile )

    Cara Bambibella FRANCESCA; Credo che ALVARO lo sappia che la Nonna LEA é la NONNA di tutti noi italiani nel mondo… o perlomeno chi è del Blog ProntoFrancesca.it

    Per quanto riguarda il Facebook, chi lo usa e lo usa bene, AUGURI, sono contento per loro.

    Quanto a me, non mi è interessato, perchè non ne ho bisogno, già che ho con me gli indirizzi elettronici dei miei parenti e colleghi, quandi preferisco comunicarmi direttamente, senza terzi a intervenire.

    E qui in Brasile ogni tanto si sente parlare su certe storie nel Facebook che non sono andate tanto bene… ma non sò con precisione fino a che punto.

    Abbraccio a tutti e buone e meritate vacanze alla sempre Bambinella Francesca.


  17. Vittorio Cassone ( San Paolo , Brasile )

    Bambinella FRANCESCA: É arrivato il momento di divertirci un pò, e basta accedere al sitio che è cuì sotto – dopo premere sul número 3 e troverete la puntata del 26-5-2015 per cantare tutti insieme QUEL MAZZOLIN DI FIORI…

    http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/page/Page-4736cf18-5018-4618-87a0-bf6cdf398301.html?set=ContentSet-411f3c04-f1f0-47cf-b493-d381bf24da68&type=V

    Abbraccio a tutti.
    Vittorio


  18. Vanessa Mónica Mendoza ( Lima , PERU )

    Cara Francesca, seguo il tuo blog é troviamo sempre belle cose , continua cosí, un grande saluto da Lima

    Asociación de Descendientes Italianos en Perú – ADIPERU


  19. liliana ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca , sono felice nel ricevere le tue notizie!
    Ti immagino felice e riposando nelle tue meritate vacanze , sei a Ponza forse ?
    Bellissima isola che purtroppo non conosco , ma di cui ho visto molte immagini.
    Riguardo al Blog , anche se non scrivo molto mi piace molto ,lo trovo utile e soprattutto familiare , ma Facebook non mi piace per niente , e senza voler offendere nessuno lo trovo un po’ roba da cortile . Per carità , ripeto che non voglio offendere chi lo ama , ma non fa per me.

    Un benvenuto ad Alvaro e saluto anche tutto il Blog.

    Un grande abbraccio a te carissima , a presto !
    Liliana


  20. nicolina magnotta ( lomas de zamora , argentina )

    Buona notte, buon giorno a tutti nei 5continenti.. voglio esprimere la mia opinione sù Fb….. come tutte le cose si deve far uso e non abbuso, a me serve per distraermi di altre faccende, ma soprattutto mi hà dato l’opportunità di collegare con persone conosciute, cuggini amiche che per ragioni di vita da tempo non sapevo di loro e viceversa… certo che non mi piego ai pettegolezzi.. e nemmeno hò mille amici come cantava Roberto Carlos… immaginate che attraverso face pur se non personalmente ma virtualmente mi son collegata con una persona con cui giocavo da bambina nel mio paese, ed ècco che mi son rallegrata al sapere che è dottoressa in ospedale pediatrico della città della Plata Buenos Aires Argentina, insomma non mi attacco solo al computer, ho mille cose da fare e se magari ci siamo riuniti in casa per un compleanno certo che i nipoti pubblicano delle foto.. così gl’altri fasmigliari sparsi per il mondo possono o possiamo vederci, e poi anche hò la posta privata senza dubbio… e va bene questa è la mia opinione, buon giorno a tutti in Australia e un buon risveglio in Europa… e buona serata negli stati uniti Cara francesca a te un caro abbraccio amichevole, Nicolina.


  21. Giuseppe Pampena ( United States )

    Identificato un commento duplicato; sembra che tu abbia già scritto questo commento!


  22. MARTA GALZERANO ( CHIVILCOY , ARGENTINA )

    Mi piace molto la partecipazione di Alvaro Mina , figlio della nostra NONNA PUTATIVA LEA, amata da tutti noi.

    io non ho avuto il piacere di conoscerla di persona, ma lei nelle sue email mi diceva: cara Marta, siamo quasi cugine …

    Le anime affini si parlano anche da lontano. Si sentono sempre vicine.

    Marta.


  23. nella santo ( Adelaide , Australia )

    carissima Francesca e tutti in salotto un grande abraccio per te e gli amici in salotto mi scuso per non essere piu presente in salotto con il mio scrivere ma sembra che la vita dienta sempre piu impegnativa con la famiglia e tutto quello che la vite ci ofre pero io tengo te e tutti gli amici vicini al cuore sempre. Anzi voglio dare il ben venuto fra noi ad Alvaro Mina amatissimo figlio della nostra amatissima nonna Lea saluti e abracci.
    In riquardo al discorso di facebook io credo che tutto dipende come lo use po essere per il bene eil male e tutto se lo sai usare tutto ok
    bacioni Nella


  24. Giuseppe Pampena ( United States )

    Ciao Francesca…
    Voglio cogliere questa occcasione di augurare a tutti gli italoamericano un felice e safe 4th July. Pregando Iddio che ci continua a protergesci come una nazione “Under God”, with Liberty and Justice per tutti, nella maniera come fummo fondati nel lontano 1776, e non con i libertinaggi che molti se ne stanno approfittando.


  25. Giorgio Turri ( Middletown, CT , USA )

    Grazie Giuseppe,
    contraccambio gli auguri per la festa della Dichiarazione d’Indipendenza degli Stati Uniti d’America, questa nostra nuova Patria, sperando che posssa rimanere indipendente per secoli a venire. Tutto sommato questa e’ la terra che amiamo, questa e’ la terra che ci ha ospitato e che ha dato un avvenire alle nostre famiglie, anche se l’Italia ha sempre un posto d’onore nel nostro cuore.
    Un abbraccio a te Francesca e a tutti gli amici di questo salotto.
    Giorgio


  26. Elvira ( Santa Rosa (La Pampa) , Argentina )

    Buone vacanze e buon meritatissimo riposo, Francesca!
    Un abbraccio forte forte!
    Saluti a TUTTI in Salotto!
    Elvira


  27. Giuseppe Pampena ( United States )

    USA USA USA USA USA

    Women’s World Cup final: USA 5-2 Japan


  28. Giovanni ( Vaduz , Liechtenstein )

    Buongiorno, la questione che volevo porre alla sua attenzione è la seguente:
    de cuius residente in italia, non sposata senza figli, lascia solo una nipote, figlia del fratello deceduto. La nipote risiede all’estero. In questo caso, ai soli fini della dichiarazione di successione, come si può muovere la nipote? può avvalersi dell’utilizzo di una procura speciale?

    Grazie molte!!!


  29. roy ( sydney , Australia )

    Carissima Francesca,
    ti auguro una bella vacanza,… piu che meritata e guadagnata. speriamo che la tua estate sara la tipica mediterranea,… e che tu riesci goder’te la in pieno.
    anche io saluto Alvaro, benvenuto tra di noi,…. un posto dove,… tua madre….’la nostra grande Nonna Lea’, era sempre molto rispettata, e apprezzata
    e sua mancanza….. ci lascia un grande vuoto. solo che per fortuna, riusciamo tornare in dietro su le pagine, e trovare sempre le sue poesie e parole di sagezza.
    francesca,… parlando di tornare indietro su le pagine,….. io ri leggo molto, nostri post di tempo fa….e meglio che non ti dico che penso…!!!
    per quanto scrivi su facebook….. sara che ormai sono ‘vecchietto’…. pero a me non piace…!!!… quell che devo dire a chi voglio io….gli lo faccio sapere direttamente a loro…. se poi… devo fare un annuncio al mondo…. prendo e faccio della pubblicita su tutti i giornali,… pero???… pensandoci bene…. qui,.. si che hai ragione…. lo pubblico su facebook,…. e non devo pagare nulla….???.. vero???
    a chi tocca,… buone vacanzee buona bella estate,…. a chi come noi, inverno e torniamo al lavoro….!!!..
    Francesca,… un grande abbraccio, e che godi questi momenti,… come vuoi te…!!
    roy.


  30. Giorgio Turri ( Middletown, CT , USA )

    Cara Francesca,

    Mi unisco a Giuseppe e a tutti gli amici degli Stati Uniti per congratularmi con la squadra di calcio femminile per il loro terzo titolo mondiale consecutivo.

    Devo dire che le atlete di questo paese si stanno facendo onore. Penso per esempio alle nove medaglie d’oro della squadra di pallacanestro nelle cui file militano molte atlete di Uconn University, l’Universita’ del Connecticut, lo Stato in cui Giuseppe ed io abitiamo.

    Anche le donne italiane si fanno onore in campo mondiale specialmente nella scherma e nel nuoto.

    Mi viene da dire, “Viva le donne!”

    Un abbraccio,

    Giorgio


  31. Elvira ( Santa Rosa (La Pampa) , Argentina )

    Ciao a TUTTI!
    Anche io vorrei spendere qualche parola sull’uso dei social network, in particolare Facebook.
    Sono sostanzialmente d’accordo con le nostre Amiche Daniela e Nicolina, in quanto credo che si possa ricorrere a questa rete sociale con le dovute precauzioni e ponendosi certi limiti riguardo quanto e cosa si vuol condividere con gli altri.
    Confesso che se non avessi FB non sarebbe facile, per me, fronteggiare la distanza che mi separa dalla mia famiglia e dai miei amici in Italia, lasciati dieci anni fa. Prima mi tenevo in contatto con loro attraverso Messenger, ora Skype, e la posta elettronica. Tuttavia FB ha apportato un cambio totale al nostro modo di “stare insieme”, anche se da lontano, perché prima il rapporto era sempre “uno a uno”, mentre, grazie a FB, si è formato un vero e proprio gruppo familiare e di amici stretti, con i quali quotidianamente posso condividere le mie giornate, i progressi di mio figlio, gioire delle cose belle che capitano ai miei, o accompagnarli nei momenti di tristezza. E ogni tanto, se cucino qualcosa di buono, la metto una bella foto, così come a volte mi viene l’acquolina in bocca nel vedere le foto di una bella e soprattutto VERA pizza napoletana… Non aderisco alle catene e sto sempre molto attenta a non condividere notizie che spesso si rivelano false. Ho anche un gruppo di amiche con le quali ci scambiamo notizie letterarie. E da poco ci siamo ritrovate quasi tutte le ex compagne della secondaria…
    Tra l’altro, per non essere raggiungibile da persone “fastidiose”, mi sono registrata con uno pseudonimo, che rivelo solo a chi realmente voglio avere tra i miei contatti.
    Quando ho voluto commentare l’intervento della nostra cara Francesca nel programma di Gigi Marzullo, ho dovuto iscrivermi velocemente con il mio vero nome, creando un profilo che poi non utilizzo, altrimenti non avrei potuto farle i complimenti!!
    Se usato con misura e cautela, Facebook è secondo me un ottimo mezzo di comunicazione!
    ABBRACCIO!
    Elvira


  32. Giorgio Turri ( Middletown, CT , USA )

    Ciao Francesca,

    ammetto che Facebook abbia qualche merito e che ad alcune persone dia qualche vantaggio, ma vorrei che rifletteste su un articolo proprio di oggi dell’ANSA che riporto qui di seguito:

    “Facebook, un’app mostra chi ci ha tolto l’amicizia
    Si chiama Who Deleted Me, è su iOS, Android e Chrome Extension
    Arriva un’app che ci dice chi ci ha tolto l’amicizia su Facebook: si chiama Who Deleted Me e analizza sulla pagina dell’utente i contatti che ci hanno rimosso. L’applicazione è gratuita ed è disponibile per iOS, Android e come estensione su Chrome. Al momento ha un unico neo: funziona solo dal momento in cui viene installata quindi non è possibile sapere chi ci ha già rimosso dalle proprie amicizie precedentemente.
    L’applicazione è stata lanciata nel 2009 e inizialmente lavorava con Facebook che poi l’ha estromessa perche’ “aveva superato i limiti”, ha detto lo sviluppatore Anthony Kuske al blog Mashable”

    Secondo me e’ molto facile che un mezzo come Facebook diventi il “Pomo della Discordia”

    Un abbraccio,

    Giorgio


  33. nicolina magnotta ( lomas de zamora , argentina )

    ciao amici tutti del blog di Francesca, spero stiate tutti bene nei 5continenti, ed aggiungere: brava Elvira, se si fa uso corretto è bello collegare attraverso face… e magari condividere delle foto ricordo o scambiare opinione con persone che sono molto lontano.. ieri sera ad esempio scambiai opinione su una canzone che mi sta a cuore tanto!la canta Carlo Buti.. (la paloma in italiano) magari oggi giorno ci sono anche canzoni belle ma questa particolarmente parla al cuore… adesso vado a proseguire gia hò bevuto (el mate) Elvira lo deve sapere che qui alle 5di pomeriggio, per la maggioraza è la bevanda preferita, buona serata a tutti un carissimo saluto a te`Elvira, a Francesca un carissimo abbraccio amichevole, Nicolina.


  34. claudia ( buenos aires , argentina )

    Interessante la riflessione su Facebook, ma il punto della tua domanda é il perche la gente non continua a scrivere sul blog, credo che non sia solo colpa di fb ma anche che con il passare degli anni la nostra vita diciamo lavorativa e di comunicazione si sta svolgendo tramite internet e do il mio esempio personale:

    a scuola tutte le novita di riunioni, valutazioni, problemi amministrativi di ogni insegnante si trasmettono via mail, a casa per accederé al conto in banca devo entrare ai siti delle banche, per chiedere un appuntamento dal medico devo entrare al sito web dell’ospedale privato, pure tramite la posta elettronica mi arrivono le bollette da pagare, una richiesta ad un certo ufficio lo si fa entrando ai diversi siti web, quindi e poco il tempo che ci resta per comunicare come prima, entrare ad un sito web per leggere qualcosa d’interesse perche siamo stanchi di usare tutto il tempo questo mezzo telematico.

    Facebook lo trovo un “mangia tempo”, io lo uso per la attivita mia personale alla radio, teatro , ecc ma mi disturba le persone che usano questa rete sociale come un modo di sfogarsi dei problema personali, non mi piace chi adirittura scatta una foto di una frattura, di un incidente o fa le necrologiche. Certo é che ogniuno e libero di accederé o allontanarsi se qualcosa non va. Capisco la gente che se intrattiene come lo fa mia mamma che si diverte e poi me lo commenta.
    Trovare gli amici della infanzia e gradevole, io mi sono trovata con un fidanzatino della mia adolescenza ed e stato carino anche se dopo 25 ci sono stati tanti cambiamenti! pero é stato divertente.

    Voglio salutare e dare il benvenuto ad Alvaro, devo dire che io ho avuto la fortuna di conoscere Lea, di stare a casa sua con Vilma, una visita tanto desiderata da me, e che ricordo con tanto affetto e conservo le foto, i ricordi, le parole di Lea, le mail che ci siamo scambiate, i saluti dal suo balcone, una persona meravigliosa! la porto con me!

    good vacances!!!

    claudia


  35. Maria ( Montreal , Canada )

    Ciao cara Francesca,ci ho messo un po di tempo prima di fare un saluto a tutti voi.
    Io penso che a volte non troviamo neanche le parole per scrivere sul blog e cosi andiamo su FaceBook che e` una cosa piu` veloce,basta fare un clic e si passa avanti,
    comunque io ti seguo ovunque anche se non scrivo spesso.
    Voglio augurare a te e famiglia,a tutti i nostri amici del blog,una fantastica estate,siate prudenti e divertitevi.
    Un abbraccio a tutti.
    Maria


  36. nicolina magnotta ( lomas de zamora , argentina )

    Cara Francesca e tutti del blog, auguro a tutti una domenica speciale, dove fà caldo o magari come qui in Argentina fà freddo, nei giorni scorsi abbiamo sentito la presenza eccezionale di Papa Francesco, pur se qui hà appena sorvolato il cielo argentino, è commovente la sua presenza ed il suo modo di esprimersi con i fedeli…….apprezzo tutti i modi de esprimersi dei partecipanti di questo salotto pur che siano brevi righi son sempre benvenuti…. buona domenica a tutti e alla carissima Francesca un caro abbraccio amichevole, Nicolina.


  37. Elvira ( Santa Rosa (La Pampa) , Argentina )

    E’ vero, cara Nicolina,
    è stato bellissimo per noi, qui in Sudamerica, sentire la “vicinanza” di Papa Francesco. Qui in casa abbiamo seguito in tv le varie fasi del suo viaggio, provando una forte emozione, sia per le sue sempre sagge e paterne parole, sia per l’affetto dimostratogli dalle popolazioni che lo hanno accolto. E nel vedere quelle folle oceaniche riunite in nome della Fede e dell’Amore, mi sono chiesta: se c’è così tanto bene, nel Mondo, allora perché il male sembra prendere il sopravvento?
    Spero davvero che Papa Francesco continui a raggiungere e cambiare i cuori di tante e tante persone ancora…
    Che siamo credenti o no, il suo messaggio di Pace è chiarissimo!
    Un abbraccio a voi TUTTI!
    Elvira


  38. roy ( sydney , Australia )

    Carissima Francesca,
    vedo che in Italia sta passando un momento di gran caldo….. spero tanto che tu sei in un posticino dove riesci godere l’estate, senza soffrire il tempo tropicale .
    per quanto scrive Nicolina, mi fa piacere sentire che Papa Francesco vi ha illuminato il vostro inverno, ti assicuro che anche da qui lontano, abbiamo seguito il suo percorso, e credo come tutti, anche da lontano, QUESTO UOMO ha un magnetismo che riesce arrivare a tutti…!!! Elvira,… capisco quell’ che scrivi, speriamo solo che ti sbagli,…. come sempre, e’ molto piu facile fare dell male… ed essere riconosciuto,… che fare bene, che spesso non viene apprezzato o publicizzato….. guardiamo in caso qui,… nostra Francesca…!!!
    cmq,… anche qui, ci stiamo gelando con il freddo…..8-9 gradi di sera….13-15 di giorno….!!! solo che non siamo attrezzati,…. fa freddoooo….!!!!!
    un abbraccio a tutti in salotto,… sia d’inverno che d’estate…..
    Francesca,… dovunque ti trovi…. un fortissimo abbraccio
    roy.


  39. nella santo ( Adelaide , Australia )

    carissima Franchesca credo che ti godi il bellissimo caldo che ci sta in Italia noi come dice Roy moriamo del freddo propio questo anno sta fare un freddo molto piu degli altri anni ma deve passare e poi arrivera il caldo anche da noi un abraccio fortissimo da me e Gino con grande afetto a tutto il salotto ciao

    NELLA


  40. nicolina magnotta ( lomas de zamora , argentina )

    Carissima Francesca, oggi in molti luoghi del mondo si festeggia la giornata dell’amicizia,desidero a tutte/i, ogni bene, li dove fà caldo, dove fà freddo ed anche dove il clima gli offre l’eterna primavera, l’amicizia è bèlla……. viva l’amicizia!!!!!!!!abbracci di cuore…. a Francesca abbraccio amichevole, Nicolina.


  41. Maria Rosa Colombo ( LUJAN , Argentina )

    Mi unisco al saluto di Nicolina!!!!!!!!!! Felice giorno dell´amico!!!!! Baci a tutti


  42. roy ( sydney , Australia )

    Carissima Francesca,
    spero tanto stai godendo in pieno il caldo estate africano ….in Italia.
    e mandiamo un abbraccio per tutto il salotto.
    scrivo per un motivo,…. questa sera torno a casa da lavoro…. e mamma mi chiede subito perche ogi non ti ha vista su ‘Cara Francesca’…. pero che e’ stato papa che gli ha detto che non ti ha vista…!!… qui a l’ora di pranzo che va in onda….delle volte …facendo la cucina… non era sempre possibile veder’ti… subito…!!!(poi io l’ho sempre registrato…per non perder’ti…!!!)…. allora…. finisco cena….nostro tv sempre su Rai International…. ed alle ore 22.00(australiana)…. indovina che ci vediamo…..”La nostra ‘cara fovorita Francesca’… in orario notturno….FINALEMENTE,….. si vede che qualc’uno in Rai,… si e svegliato…(anche se con molto ritardo….!!!!)…. e ci fa vedere nostra piu gradita conduttrice in un orario dove si puo finalemente vedere ,… “in diretta”…(per modo da dire…perche dopo ho capito che era la prima puntata di replica…!!!!)… cmq… non cambia nulla,… per noi….. Francesca…..E’ sempre,…FRANCESCA…!!!!!
    e noi ti aspettiamo sempre,… anche in replica…!!!!!!
    grazie Sig. Programmatore di Rai International,… che finalemente pensa anche a noi…!!!! un forte abbraccio e buone vacanze a chi puo,…. e come noi…. buon lavoro invernale….. che tra poco sta per finire,…!!!
    Francesca,.. ancora sempre, grazie a te… sempre per quell’ che sei TU,…per noi.!!!!!
    roy.


  43. Francesca Verde ( Melbourne , Australia )

    Carissima Francesca come stai?spero che ti stai gotento le vacane in pieno,
    pur troppo quello che scrivi e tutto vero, io anche trovo la stesa sensazione,
    io anche come Roy che saluto tanto insieme alla sua famiglia…. ti quardo la sera con tanto affetto e piacere,
    buon tutto,
    ti abbraccio, (e un saluto a tutti in salotto)
    Francesca.


  44. Federico ( WLODAWA , Polonia )

    Buongiorno Signora, scopro, per puro caso, il Suo sito e ne approfitto subito chiedendogli un AIUTO.
    Ricevo oggi, la visualizzazione del mio Cedolino di Pensione di Agosto 2015, emesso, per la prima volta, da INPS ESTERO – 7001 213 8446549…
    Le chiedo, per cortesia, quando verrà pagato,?
    GRAZIE di cuore, se potrà rispondermi in breve tempo.
    Cordialmente. Federico Barbarossa


Lascia un commento per Francesca





(non verrà pubblicata)

Caratteri disponibili