prontofrancesca.it

ProntoFrancesca.it

lunedì, 17 dicembre 2012
CINQUE ANNI DI BLOG E TANTA VOGLIA DI VIVERE, RIDERE, CONDIVIDERE…

Abbiamo camminato sulle pietre incendescenti
abbiamo risalito le cascate e le correnti
abbiamo attraversato gli oceani e i continenti
ci siamo abituati ai più grandi mutamenti
siamo stati pesci e poi rettili e mammiferi
abbiamo scoperto il fuoco e inventato i frigoriferi
abbiamo imparato a nuotare poi a correre
e poi a stare immobili
eppure ho questo vuoto tra lo stomaco e la gola
voragine incolmabile
tensione evolutiva
nessuno si disseta ingoiando la saliva
ci vuole pioggia
vento
e sangue nelle vene
e sangue nelle vene
e una ragione per vivere
per sollevare le palpebre
e non restare a compiangermi
e innamorarmi ogni giorno ogni ora ogni giorno ogni ora di più
di più
di più
abbiamo confidenza con i demoni interiori
sappiamo che al momento giusto poi saltano fuori
ci sono delle macchine che sembrano un miracolo
sappiamo come muoverci nel mondo dello spettacolo
eppure ho questo vuoto tra lo stomaco e la gola
voragine incolmabile
tensione evolutiva
nessuno si disseta ingoiando la saliva
ci vuole pioggia
vento
e sangue nelle vene
ci vuole pioggia
vento
e sangue nelle vene
e sangue nelle vene
e sangue nelle vene
e una ragione per vivere
per sollevare le palpebre
e non restare a compiangermi
e innamorarmi ogni giorno ogni ora ogni giorno ogni ora di più
di più
di più
di più
(da Tensione Evolutiva di Jovanotti)

Questo è quello che provo e sento: voglia di Amore, un Amore Universale che soprattutto ora che nel mondo non ci si capisce veramente più nulla, è l’energia che ci deve guidare.

Sempre ed ovunque!

Mentre quasi iniziamo ad abituarci a catastrofi naturali di imponenza e potenza mostruosa, devastante, mai e poi mai potremo farci un ragione di eventi orribili e macabri, come quello che ha colpito e travolto Newtown, una calma cittadina del Connecticut.

Non sta a me raccontarvi cosa sia successo, non sarei brava a tal punto perchè in situazioni come questa non saprei trovare le parole….sarà per questo che non ho fatto la giornalista anche se tutti mi dicevano che quella era la mia strada.

E mentre oggi festeggiamo i cinque anni di blog, continuo ad interrogarmi su quale sarà la mia strada. Quale è?

So e sento che la Strada Maestra mi porta da voi, nel mondo, magari per regalarvi qualche sorriso, come ho fatto per tanti anni magari (questo è il mio desiderio più grande) per accompagnarvi per mano nella risoluzione dei vostri problemi ed esservi nel mio piccolo utile.

Abbiamo trascorso cinque anni di grandi emozioni, abbiamo gioito per il mio ritorno in tv.

Abbiamo donato parole di sostegno a chi di voi, per le motivazioni più svariate si è trovato in momenti difficili ed ha condiviso con gli amici del grande “Salotto Mondiale” di ProntoFrancesca i propri dolori.

Abbiamo perso cari amici del blog, ma abbiamo condiviso soprattutto tante gioie…

Nascite, compleanni, traguardi come quello di DANILA APOLITO, che vive a Jacksonville in Florida, Stati Uniti e che vi comunico in anteprima: la sua laurea di qualche giorno fa in Business Administration with Major in International Business. Brava Danila!

 

Questi cinque anni di blog vogliono essere soprattutto un canto d’Amore per la nostra, la mia Italia.

Quella che mi fa svegliare al mattino con il sorriso, nonostante non ci sia nessuna bella novità da raccontarvi.

Certa che arriverà, perchè anche io, proprio come canta Jovanotti nella sua meravigliosa e profonda “Tensione Evolutiva”, sono qui per innamorarmi ogni giorno, ogni ora, ogni giorno di più.

Il resto verrà da se, al momento giusto, nel luogo giusto, per il motivo giusto, per me, per voi… e se questa deve essere la mia strada, lo sarà!

Innamorati della Vita, del fatto di essere vivi perchè già questo è un grande Traguardo, il più grande traguardo.
Prezioso e sacro da non ricordare solo quando venti bambini in un giorno di scuola come tanti altri, non torneranno più a sorridere e riempire il mondo con la loro Gioia, pura e bellissima.
Quando maestre impavide e coraggiose vanno incontro alla morte sicura pur di salvare piccole anime innocenti.

Sapete, il 21 dicembre non sarà la fine del mondo, sarà qualcosa di molto più immenso.

“Mentre l’anno volge al termine, le notti si allungano e le ore di luce sono sempre più brevi, fino al giorno del Solstizio invernale, il 21 dicembre. II respiro della natura è sospeso, nell’attesa di una trasformazione e il tempo stesso pare fermarsi: l’oscurità regna sovrana, ma nel momento del suo trionfo cede alla luce che, lentamente, inizia a prevalere sulle brume invernali. Le tenebre più profonde riaprono il passo alla luce. Un momento propizio per contattare il nostro sé, per abbandonare quello che non ci nutre più”.

Ecco quello che sarà il 21 dicembre…

Grazie a voi tutti, meravigliosi amici che con semplicità e genuinità continuate ad essere qui.
Il vostro Amore mi ha nutrito e mi nutre.
Grazie, grazie, grazie per questi meravigliosi cinque anni insieme e tutti gli altri che verranno…

58 Commenti a “ CINQUE ANNI DI BLOG E TANTA VOGLIA DI VIVERE, RIDERE, CONDIVIDERE… ”

  1. Maria Rosa Colombo ( Lujan , Argentina )

    Mia cara FRANCESCA …….. tanti auguri !!!!!!! Cinque anni insieme non é poco, grazie………. perche in questo spazio creato per te …… abbiamo trovato tanto …… per primo tanti amici sparsi nel mondo…………………. uniti per l´amore all´ITALIA …….. che é tanto forte …….. secondo per tutta l´informazione ed aiuta data alle nostre neccesitá …..e terzo per il dono della tua vicinanza e il tuo affetto ……… ancora grazie ….. TU e VOI amici ed amiche siete per me FAMIGLIA…..vi voglio bene!!!!!!!! baciiiiiiiiiiii


  2. Maria Rosa Colombo ( Lujan , Argentina )

    DANILAAAAAAAA …… complimenti per la tua laurea!!!!!!!!! baciiiiiiiiiiii


  3. Giuseppe

    Ciao Francesca,
    Auguri per il 5nto anno del blog!
    5 anni abbiamo celebrato, sorriso, pianto, strillato, celebrato, festeggiato, fatto caciara, camminato insieme, pregato, si abbiamo fatto tante belle cose insieme. si ma la piu’ importante e stata l’amicizia mondiale da te generata. Peccato che questa tragedia in Connecticut ha sconvolto tanti tanti cuori. Una tragedia non necessaria in questa stagione natalizia. L’unica cosa che possiamo fare e’ pregare al Bambino Gesu’ che protegga tutti i bambini innocenti nel mondo intero!


  4. matteo simone ( La Plata , Argentina )

    Cara Francesca nel tuo scritto ho notato qual’cosa, non so se tristezza o altro, si nota, lo so che siamo in un mondo convulsionato, si stanno succedendo molte cose che danno tristezza per tutto quello che sta accadendo, ma so che tu sei molto positiva e quindi bisogna andare avanti come sempre ai fatto, la tua capacitá e enorme e allora avanti che noi faremo molta forza che un giorno o l’altro continuerai a brillare come sempre ai fatto. Approfitto che siamo vicino a Natale ti mando molti auguroni a te e tutti gli italiani nel mondo, e forza Francesca che il mondo non finiscie qui. Abbracci, Matteo


  5. Flavia Mea Pola ( San Paolo , Brasile )

    5 Anni !!!
    Sembra ieri! Sono volati!!!
    Ormai Pronto Francesca é un istituizione con o senza mamma Rai ce la sbrighiamo lo stesso!!!
    Aspetto per commemorare i 10 anni !!!
    auguri circolari!


  6. Flavia Mea Pola ( São Paulo , Brasile )

    e Congrats a Danila!!!


  7. silvia maranca ( são paulo , brasile )

    Carissima Francesca,che bel post oggi,forse piu bello ancora ,se póssibile di tutti …ancora una volta dimostri chi sei,ed il perche tanti di noi(direi tutti) ti amiamo tanto;…..e ti seguiamo fedeli da ben 5 anni.Saper dare é una delle piu belle qualitá dell essere umano secondo me,ma piu bello ancora(secondo me) perche piu difficile ,é il saper ricevere,e tu sei maestra in tutti e due…….noi saremo sempre qui accanto a te,é vero,ne abbiamo passato tante,ma l unione fa la forzsa e di unione e forza ne sappiamo tanto.
    ]La vita é una incognita,dicono che Dio tesse per ognuno di noi un meraviglioso tappeto persiano,che noi da qui vediamo solo il rovescio pieno di nodi,non riusciamo a sapere il dritto come é bello….ma CI DOBBIAMO CREDERE E IMMAGINNARLO,io di tappeti persiani brutti non ne ho mai visti…..A Danila i miei piu fervidi auguri……pure queste belle notizie condividiamo nel blog,.A tutti i cari amici del salotto mondiale e a te Francesca ,in particolare,un Natale felice e un 2013 di molte realizazzioni,sia quelle che siano,ma,come tu dici semptre piene di amore che é ció che conta.


  8. claudia rossi ( buenos aires , argentina )

    Oggi ti stavo pensando Francesca… mi dicevo cosa stara facendo? e ora torno a casa e trovo la tua mail annunciandomi di venire a leggerti.
    Veramente bello il tuo post!, direi molto sentito e hai detto tante cose importanti che ci riguardano e che parlano di cinque anni di vita insieme, condividendo tanti momenti belli e brutti pero sempre guardando avanti, sempre con un sorriso.
    Continuo ad augurarti il meglio, e pensando al tuo ritorno in tv. Mi domando anche cosa fai tutti i giorni, come tu trascorri le intere giornate?
    Viviamo in un mondo che e difficile capire ma dobbiamo cercare di continuare ad appronffondire i valori ed a rifflettere sulle vicende che ci circondano e rattristiscono come e l’accaduto a Connecticut. Dobbiamo poter sentire al popolo americano dire mai piu, e mai piu alle libere vendite delle armi.
    Saluto a tutti gli amici del blog e faccio un brindisi circolare insieme, contenta di aver conosciuto di persona ad alcuni di loro, a te e spero di conoscere di piu.
    L’Italia e cio che ci unisce. Un bel natale a tutti!
    complimenti Danila!
    un caro saluto a Lea.
    un grande abbraccio a te Francesca.

    da baires, claudia


  9. Leonardo pittaluga

    Belle parole dí una donna molto bella Ti auguró lo migliore in tutti senzi Francesca e ti voglio informaré che il mío compleanno e il 21 diciembre speRo che tutto vada molto benne dopo ti sccrivero per dirti come andatta la giornata. Ciao


  10. Luisa Grisanti ( Buenos Aires , (Argentina) )

    Complimenti a tutti per questi cinque primi anni insieme, sono passate molte allegrie e tristeze.Complimenti per la laurea di Danila,aprofito per salutare a tutti gli amici del Salotto,Buon Natale e un buon comincio d´anno 2013.Vi abbraccio.
    Luisa


  11. Giorgio Turri (Stati Uniti)

    Cara Francesca,

    vorrei innanzitutto ringraziare coloro che hanno risposto con simpatia al mio posting nel blog precedente e mi riferisco ad Anna, Gianni (il nostro Babbo Natale) e Mariella.

    Poi le mie congratulazioni sono d’obbligo per questo bellissimo traguardo: cinque anni di blgo. Chi l’avrebbe mai detto? Pero’ questo ce la racconta lunga sulla perseveranza di cui sei capace te Francesca. Grazie, grazie di cuore e questa tua introspezione d’amore per la vita, per te stessa, per tutti coloro che ti circondano Credo che questo sentimento sia stata percepito e reciprocato da tutti noi con la stessa intensita’.

    E’ vero la fine del mondo non coincidera’ con il solstizio invernale quest’anno, ma e’ molto difficile non crederci quando si accende la televisione in questi giorni.

    Ci appigliamo a tutto cio’ che di positivo c’e’ in questo mondo e si spera che cio’ sia sufficiente a continuare il nostro cammino senza guardarci indietro. A volte confesso e’ un’impresa ardua. Mentre scrivo sto guardando in televisione la cerimonia commemorativa delle vittime di Newtown. Laura ed io avremmo voluto esserci anche noi alla cerimonia, ma abbiamo dovuto da tenere a cura uno dei nipotini oggi e non e’ stato possibile, ma il nostro pensiero d’amore e’ oggi con le famiglie di questo immane, insensato massacro.

    Cio’ detto, voglio sinceramente congratularmi con Danila per la sua laurea e le auguro ogni bene per il futuro.

    Un abbraccio a te e a tutti gli amici di questo salotto.

    Giorgio


  12. Luciana Cianfarani ( troy, mi , USA )

    Carissima Francesca, questi 5 anni sono volati. Ci hai dato tante informazioni, incoraggiati, ci hai resi partecipi in tutte le tue intrapprendenti avventure. Hai dato l’opportunita` di evidenziare i nostri desideri, di formare nuove amicizie e anche sentire il dolore e le gioie di tutti i partecipanti del blog benche` siamo sparsi per il mondo come la cara Danila alla quale faccio tanti e tanti auguri per la sua laurea. Per quelle povere famiglie di Newtown prego che il Signore gli dia il coraggio di continuare perche` e` una tragedia che segna per tutta la vita. Auguro a tutti un Santo Natale di amore vero, tanta serenita` e un 2013 di pace.


  13. Maria Zannelli ( melrose Boston , stati uniti )

    Buon Natale e Felice AnnoNuovo Francesca purtroppo queste cosr non dovrebbero succedere poveri bambini anche se li chiamiamo Angioletti certo sotto Natale pensiamo tanto alle famiglie ma la vita continua teniamoci tutti per mano e diciamo AUGURI cio


  14. Gaetana ( melbourne , australia )

    Cara Francesca, ripeto quello che tutti dicono, grazie per il tuo tempo passato con tutti, per quello che e` successo in america, non ci sono parole, quello che noi tutti mamme ,papa`, nonni, bisnonni, di tutto il mondo, un dolore che ognuno di noi, non dovrebbe mai sentire, non voglio andare avanti, faccio un augurio di un Santo Natale, che Gesu Bambino porti tanta pace nel mondo, a te cara Francesca, la tua famiglia e tutti gli italiani, che vivono in italia e all’estero.
    .Gaetana.


  15. COMUNICAZIONE DI SERVIZIO:

    SI INVITANO TUTTI GLI AMICI DI PRONTOFRANCESCA AD ATTENDERE PER LA PAGINA DEDICATA AGLI AUGURI DI NATALE, CHE VERRA’ PUBBLICATA TRA QUALCHE GIORNO.

    GRAZIE PER LA PAZIENZA ED A PRESTO!


  16. LUIS ROMAGNI C. ( MIAMI.FL. , USA. )

    vOGLIO RIVOLGERMI PRIMA DI TUTTO PER COMPLIMENTARMI CON LA VIP FRANCESCA PER IL SUO ELOQUENTE,INTELLIGENTE,AMOROSO,INTERESSANTE POST !AUGURI X 5 MAS!
    LA VITA CONTINUA E SIAMO TUTTI VICINI ALLE FAMIGLIE CHE HANNO PERSO I LORO CARI SPECIE GLI ANGIOLETTI CHE CANTERANNO DAL CIELO LA CANZONE DEL PRESEPE,SPERIAMO CHE ALLIVI IL LORO E NOSTRO DOLORE! PURTROPPO LA VITA CONTINUA E LE SPERANZE DI UN FUTURO MIGLIORE NON CI DEVE LASCIARE!SPECIE CON LA SPINTA ENTUSIASTA DELLA FRANCESCA!
    COMPLIMENTI ALLA DANILA PER LA SUA LAUREA BUSINESS ARMINISTRATION AUGURI PER UNA SPLENDIDA CARRIERA!!! A TUTTI UN SALUTO LUIS!propongo di fare UN appello a qualche Universita per dare a FRANCESCA UNA LAUREA HONORIS CAUSAS DI GIORNALISTA!!!!


  17. fernando fancelli ( San Paolo , Brasile )

    Cara Francesca,
    ci stiamo allontanando dal simbolo del Presepe del Bambino Gesù dell´innocenza e della semplicità, fondato dalla forza della Cellula Mater, la Famiglia, oggi molto banalizzata. Il Natale, dovrebbe essere non solo e appena una grande abuffata, ma una riflessione, una soma dell´anno che sta per finire, e attraverso li cenacolo del Bambino Gesù, con la Vergine Madre e il padre Giuseppe, rifondare le nostre speranze di una rinascita più attenta, guidata da questo simbolismo Cristiano. Ricordarci, che se ci allontaniamo dalla Famiglia, ci allontaniamo dal vero amore che non è costruito da regali , e da interessi materiali, ma dal profondo del cuore, che non chiede altro che di amare ed essere amato .


  18. Lujan ( Buenos Aires , Argentina )

    Carissima Francesca tu hai sempre la parola giusta, il dono della

    opportunitá. Bella tua refflessione e il ricordo-omaggio a i caduti.

    Cinque anni di fare il bene con la fiducia e l impegno per aiutare sensa

    frontiera…L´ amore incondizionato, e tua vera vocazione. Te ringrazio

    tantissimo e come sempre, ti dico, che ti voglio tanto bene…

    Auguri e complimenti per Danila !!!

    Abbraccio circolari.

    Lujan


  19. Teresa Fantasia ( buenos aires , Argentina )

    Cara Francesca
    “PURTROPPO LA VITA CONTINUA” ha scritto Luis ,purtroppo nulla cambia anzi ,cambia …per peggio ,scusa la mia grande e profonda amargura ,lo scrivo cosi, in sardo, perchè non ci sono altre parole per esprimere i sentimenti che provo nel cuore . Proprio in questo momento che sto scrivendo nel tuo /nostro blog ,il tg della RAI ha trasmesso la cerimonia per i 20 bambini e 6 insegnanti assassinati a scuola ,dopo di che arriva l’a notizia di un altra strage di bambini ,questa volta in un villaggio poverissimo di Afganistan :12 bambini di 9 e 10 anni racoglienvano legna quando è esplosa una mina anticarro uccidendo 10 ,2 sono in gravissimi condizioni…non si sa ancora la provenienza del ordigno, se era li dalla guerra con il soviet o messa di recente dai talebani ,poco importa ,importa si che queste armi letali vengono fabbricate anche nella nostra cara Italia! mentre si protesta contro libera a vendita di armi negli USA ,la produzione di armi continua ed è un grande affare per tanti paesi Italia compresa! Penso a quella madre che amava le armi e portava i suoi figli a imparare a sparare uccisa dal proprio figlio con le armi che lei stessa aveva acquistato ,penso ai 20 bambini di scuola del età di mia nipotina e alle maestre (come le figlie di mia sorella che insegnano in quartieri complicati) ) vittime innocenti di questa follia ,penso a le scuole argentine dove molti studenti portano armi e il mio grido è :se vogliamo un mondo migliore ,Basta di fabbricare armi!!!! ti a vi abbraccio pregando per un sereno Natale per tutti , Teresa


  20. Maria ( Montreal , Canada )

    Carissima Francesca,non potevi iniziare meglio questa pagina se non con le parole di Giovanotti…..
    5 anni insieme nel bene e nel male ma con l’aiuto di Dio sempre insieme,
    abbiamo gioito nei momenti belli del tuo traguardo e abbiamo anche pianto alla chiusura di Sportello Italia ma sempre con la speranza nel cuore che qualcosa di bello ti arrivera`.
    Si dice che il 21 sara` la fine del mondo,quello che e` successo nella scuola di Connecticut quella e la fine del mondo,non ci sono parole c’e` soltanto tristezza e amarezza vedere quei meravigliosi bambini e maestre fare quella fine,le mie preghiere vanno ai famigliari che il Signore possa dare loro tanto conforto.
    Le scuole dovrebbero essere la struttura piu` protetta per i nostri bambini,purtroppo in questi giorni niente e` protetto,affidiamoci a Dio.
    Voglio fare tantissimi auguri alla nostra cara e brava Danila,complimenti per la tua meritata laurea….
    Un abbraccio.
    Maria


  21. Alcide Morelli ( Bogota , Colombia )

    Cara Francesca buone feste in compagnia della tua famiglia ww la prova del cuoco Che e sempre la solita zuppa o pan bagnato e sono 2 ore tutti i santi giorni, e anche l’eredita dopo vederlo mi devo fare la barba.
    Lo Sportello che serviva a noi Italiani sperduti per il mondo l’anno tolto di nuovo Buone Feste.


  22. GIANNI ( PAMPATAR , VENEZUELA )

    Cara Francesca, leggo sempre con grande piacere i tuoi commenti, non solo per il loro contenuto ma anche per il bellissimo e perfetto italiano con il quale scrivi E’davvero una delizia leggerti. Auguroni per i tui 5 anni e AD MAIORA. A te ed alla tua famiglia i miei più sinceri ed affettuosi auguri per queste feste natalizie. Un abbraccio. Gianni


  23. Elvira ( Santa Rosa La Pampa , Argentina )

    Carissima Francesca,
    grazie per questo bellissimo post.
    Hai detto tante cose profonde, meravigliose e giuste, che non c’è bisogno di aggiungere altro.
    Mi unisco in un grande abbraccio a te, a Nonna Lea, a tutti gli amici del Salotto, e a tutte le anime belle che ancora popolano questo Pianeta, certa che il Bene che è tra noi trionferà.
    Elvira


  24. Ezio Laveriotti, (Manuel Antonio, Costa Rica)

    Sicuramente non ci sara’ la fine del mondo il 21, ma se anche fosse non ne avrei paura, cio’ che mi terrorizza invece e’ che il mondo continuera’ uguale!!!!!


  25. Anna ( São paulo , Brasile )

    Carissima Francesca,

    Avevo scritto tanto ed ho perso tutto, ora ti risparmio perchè non sò ripetere…

    Solo dicevo che il post è difatti agro´dolce, ma con tutte le notizie che abbiamo in questi giorni, è più che giustificato.

    Unica nota allegra la laurea di Danila alla quale faccio i migliori auguri.

    Bè, il poco che avevo in cervello è stato già svuotato, non è rimasto niente, ehehehe, e già non era molto, ma ci sentiremo per le feste.

    Comunque bellissimo il post, e quanto ai cinque anni, bè, non mi sembravano tanti, non mi sono accorta che sono passati…non sò se è buono o meno, ma credo sia positivo, vuol dire che è gradevole partecipare.

    Un bacio a tutti ed auguri
    Anna


  26. IOLANDA MENNILLO ( MELBOURNE , AUSTRALIA )

    mia cara Francesca,ricevi tanti auguri .prima per il SANTO NATALE e dopo per i 5 anni con noi che e stata per me una cosa cosi bella che non puoi credere tutte le cose che ai detto sono meravigliose come sempre dopo ce la nostra nonna lea che e fantastica con tutte le sue poesia che mi fa cosi effetto e mi piace moltissimo speriamo che questo blog va avanti per un altro cento anni perche siamo ormai una famiglia cosi uniti e vorrei che sia sempre cosi ,per la stage della america mi dispiace tanto a vedere tutte quelle povere mamme e padri e il mio cuore e con loro adesso mando un(BUON NATALE E FELICE E PROSPERO ANNO NUOVO 2013 )a tutti la famiglia del blog e a te cara Francesca e a bella nonna lea i love you all Iolanda


  27. aldo

    Cara Francesca al traguardo dei 5anni di corrispondenza bisogna riconoscere ancora una volta che hai creato qualcosa di veramente positivo , questo perche’ sei una persona speciale.E non staro’ qui a elencare tutte le tue doti ma citero’solo il tuo grande altruismo. Solo il fatto che ogni tanto possiamo esprimere i nostri sentimenti e’ un gran sollievo. Molti come noi sparsi per il mondo ,per una ragione o per un’altra non lo fanno. Quindi grazie dell’opportunita’ continiuamo a rimanere in contatto aspetto la pagina speciale per fare gli auguri ma nel frattempo saluti a tutti.( Siccome abito a due passi da Columbine High , i miei due figli si sono diplomati li’, potrei dire parecchio sulla tragedia del Ct. molta gente qui attorno hanno provato 13 anni fa le stesse cose , purtroppo non sara’ l’ultima , vorrei avere una soluzione ma non riesco a trovarla. Provo una gran tristezza per l’umanita’ intera che non riesce a governarsi meglio . Soltanto noi possiamo prevenire fatti del genere.


  28. Francesca Verde ( Melbourne , Australia )

    Carissima Francesca sono sempre molto emozionata leggento le tue parole e come sendire la tua voce che mi manca tanto,auguri per il quinto anno del blog,non ci sono parole per ringraziarti per tutto quello che fai per noi, e si mia cara anche a me dispiace per la tragedia del Connecticut siamo tutti vicini alle loro famiglie con le preghiere, pur troppo sono cose che si sendono spesso,
    un grande abbraccio a te, un saluto atutti in salotto.
    Francesca


  29. salvatore ( caracas , venezuela )

    Auguri, auguri e tantissimi auguri alla Cara Francesca, abbiamo vissuto momenti indimenticabili come il Libro Giramondo, grazie a Danila, ora Laureata un forte abbraccio virtuale.
    Voglia Dio che un giorno possiamo rincontrarci una buona maggioranza di noi in Italia e far sapere che dall’ estero facciamo tanto o molto in piu’ che dentro. Sopratutto che i nostri genitori o nonni, che si sono traslocati all’ estero negli anni 50 e 60 sono stati loro a far crescere Il Bel Paese con i risparmi che facevano e l’inviano a i loro famigliari.
    Purtroppo forse questo non risulta piu’ e’ puo’ darsi sia une delle cause della crisi.
    Ma siamo positivi e speriamo che Iddio illumini a tutti quelli che pur non essendo coscienti, fanno danni irreaparabili.
    La vida continua ma non sara’ mai la stessa!!!
    Un abbraccio a tutti


  30. Francesca Verde ( Melbourne , Australia )

    Daniela tanti auguri per la tua laurea tante belle cose,
    un caloroso saluto.
    Francesca.


  31. Silvia Tamburriello ( New York , USA )

    Ciao Francesca,

    Ho letto solo ora il tuo intervento, bello e toccante,
    per noi che siamo nel Tri-State Area,
    per noi che siamo mamme e abbiamo i nostri figli a scuola
    e che ci sentiamo tanto vicini e rattristati dalla recente vicenda.
    Postero’ il tuo intervento nel mio FB e lo metteremo sul Facebook di ItalianiallesteroTV, con preghiera a tutti di share.

    Ti faccio tantissimi auguri per altri 5, 10, 20 tanti anni ancora frizzanti come questi.
    Perche’ se attualmente sono coinvolta in queste ultime attivita’ lo devo anche a te, che mi sei di esempio.
    Se non l’ho fatto finora per mancanza di tempo e di esperienza in queste cose, presto ti ringraziero’ pubblicamente, perche’ se non ci fossimo incontrate quella volta al Sant’Ambroeus credo proprio che quello sprint non lo avrei trovato, e non mi sarebbe venuto in mente di pensare a queste attivita’.

    Grazie per la segnalazione su Danila.
    Avrei piacere di intervistarla sulla ns. TV, se posso avere i suoi riferimenti.
    E se non oso troppo, vorrei intervistare anche te, la nostra pioniera :).
    Per questo metto per conoscenza Mauro Torta, il mio partner da Parigi, ma anche originario di Canelli (AT)
    Con affetto,
    Silvia


  32. roy ( sydney , Australia )

    Carissima Francesca,
    per prima cosa, un abbraccio di cuore e tantissimi auguri da noi tutti qui, per questo traguardo di 5anni,… e ancora in piu, un FORTISSIMO GRAZIE, a te
    per questi 5anni, che tu hai dedicato a noi tutti….. per questo spazio…. che solo tu sei stata capace , per dedicare a noi. sempre ancora in piu, grazie a te…. per le tantissime conoscenze e sempre di piu,… le amicizie che si sono formati….
    sempre in questo salotto mondiale,… che onestamente,.. credo che non esiste un altro posto,… come questa “casa nostra”. e tutto questo, nasce da un spunto…..
    da una ragazza,… che ha un cuore piu grande di se,…l’intelligenza di 10mila laureati
    (scusa Danila,… non ce’ l’ho con te…. dopo arrivo..)… e una voglia di non mai fermar’si,…. mai mollare,… mai dire ‘no’,… cosa che in nostra amata Italia,… sono
    carattere che sono quasi spariti, e sono in fase di estinzione,…. pero in Francesca,
    vivono fortamente sempre in se,…e’ per questo,… che in questa bella pagina…
    ricca per le tue emozione ,… per il tuo ‘amore’ che porti sempre avanti….
    ti sento si,… un po emozionata e piena di riflessione,…. pero Francesca,… ti sento sempre piu forte che mai…. per i tuoi sogni,… ideale,… e per il tuo futuro.
    giustamente,… su la tragedia di Newtown (Connecticut), credo siamo rimasti tutti
    con sangue gelato…. per questi fatti,…le nostre preghiere sono sempre per le famiglie ,…. qui non essistono piu parole,…. speriamo solo che , come da tanti detti,…finalemente i politicanti riescono a mettere da parte la politica…e decidere per il bene dell’ pubblico,…(va be’ storia vecchia…. perche vale anche per Italia,..
    Australia,.. Brasile,.. Argentina,…e non finisco mai…).. non e ora per questo…lo so.
    DANILAAAAAAAAAA,…. auguroniiiiii,…. sapevo che ci riuscivi…..bellissima la foto
    Business Administration,…in International Business,… WOWWW,… prossime elezione…..io voto per te,…..via con tutti,…. credo che tu risolvi molto piu di chiunque altro si sta candidando,….!!!
    un grande abbraccio per tutti in salotto,…Francesca,… come sempre…
    grazie a te,.. per chi sei, sempre per noi..
    un bacione
    roy.


  33. roy ( sydney , Australia )

    Francesca,……scusa,….

    sono tornato,… perche mi sono dimenticato la cosa piu importante… che volevo
    tanto ma tanto mandare un fortissimo abbraccio per Nonna Lea,….
    sempre da Marietta , e Felice,… e sempre da parte mia. sono contento sapere che sta a casa di Vilma, (che saluto vivamente…. e ringrazio che abbia cura per la piu GRANDE,.. piu FAMOSA Nonna …!!!)….di tutti i tempi…!!! che sa bene che l’aspettiamo con tanto di cuore,… il suo ritorno qui, con noi.
    ancora una volta,… grazie Francesca,… un abbraccio a tuttiqui in salotto
    per te, sempre ancora in piu, che sei te qui per noi.
    roy.


  34. Lucia ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca,
    in ogni post metti il tuo cuore, i tuoi pensieri, le tue riflessioni, le cose che ti piacciono, e tutto lo condividi con noi. Grazie di ogni piccola e grande emozione che susciti in ognuno di noi avvicinandoti con i tuoi pensieri e sentimenti ai nostri, che si riconoscono nei tuoi.

    In questo post, hai messo quel bellissimo testo di Jovanotti che è veramente grande, meraviglioso. E poi, inevitabilmente, un accenno alla tragedia di Newtown… L’orrore e il dolore non si possono esprimere, ma tutti abbiamo sentito le stesse emozioni che ci lasciano muti e con un grande interrogativo. Perchè succedono queste tragedie? Nessuno potrà rispondere, anche se ci sono delle ragioni obiettive, ma qualsiasi ragione fosse, sono d’accordo con Teresa Fantasia: No alle armi! Finirla con la produzione e la vendita delle armi!

    Poi, siccome nella vita c’è il bello e il brutto, questa volta di bello c’è che la nostra amica Danila si è laureata in MBA. Mi sono complimentata con lei qualche giorno fa su FB, ma lo faccio volentieri anche da qui, perchè merita tutte le congratulazioni. E tanti auguri, cara, simpatica e bella Danila!

    Un bacione grande alla nostra Nonna Lea, che spero si trovi in ottimo stato di salute e godendosi le coccole di Vilma.

    A tutti gli amici di questo salotto e a te con affetto, un grande abbraccio e grazie per questi piacevoli 5 anni trascorsi insieme.

    Lucia


  35. José Roberto Cersosimo ( San Paolo , Brasile )

    Amica Francesca:

    Innanzitutto calorosi complimenti per i cinque anni del nostro “Salotto Mondiale”, il blog chi risulta del tuo impegnativo lavoro sempre a nostro favore.

    Sai, condivido pienamente la tua opinione quando dice “non capisco piu niente di questo mondo”, perché anche io no lo capisco piu.

    Certi avvenimenti sono inaccetabili …………………………

    Ho certezza che presto tornerà in TV, perché è la piu grande presentatrice, aldilà di essere acclamata la nostra vera ambasciatrice.

    Comunque la TV non potrà mai prescindere della tua brillante presenza.

    Per quanto riguarda invece a 21 dicembre, per me è unicamente e, per coincidenza, la mia data di nascita”.

    Magari, come hai scrito, ” sia qualcosa di molto piu imenso”.

    Un Santo Natale e felicissimo 2013 per te e la tua famiglia.

    P.S. Tanti auguri a Danila.

    José Roberto


  36. Francesco ( Toronto On, , Canada )

    Quello che è successo a Newtown Connecticut, è stata una cosa orribile, certo che queste tragedie succedono spesse, forse perchè una volta persone malate vivano chiuse, mentre oggi molte cose sono cambiate.
    Ora molte famiglie stanno ancora piangendo i loro cari, che purtroppo , non ci sono piú.
    Francesca, sono passati cinque anni, direi cinque bellissimi anni, e ci siamo incotrati qui a Toronto, piú di una volta, questo è stato un grande piacere non solo per me , ma per tutti gli amici di Toronto, Montreal, e ovunque sei andata per il mondo.
    Francesca sei una vera pioniera. Sono sicuro che ci verrai a trovare di nuovo…
    Francesca, ti saluto, e saluto a tutti…
    Francesco


  37. maria Sciortino ( Red Bank N,J , USA )

    Francesca carissima. Auguri di questo bel 5 anniversario. Abbiamo trascorso questi bei anni ,davvero come fossimo tutti vicini seduti nel salotto a raccontarci le nostre storie, belle,brutte o quelle che siano ,ma con tanto amore e sincerita’ da veri amici. Grazie sopratutto a te che sei stata e ancora continui a condividere con noi la tua vita ,le tue emozioni. Ti auguro che sii senpre felice, di rivederti al piu’ presto dove il tuo cuore desidera, perche’ te lo meriti da presentatrice,giornalista,anbasciatrice e sopratutto da inteligentissima e onesta persoa Auguri di cuore. Auguri a Danila per una slendida carriera. Auguri a tutti gli amici di buone feste, con l,augurio che il nostro incontro virtuoso continui per altri tantissimi anni e rivedere alla TV la nostra Francesca Ciao Maria


  38. Domenico Muccio

    Carissima Francesca, non saprei aggiungere altro alla graffiante poesia del Jovanotti ed al tuo eloquente e dolce riassunto dei cinque anni del blog che tu hai definito come un “canto d’amore per la tua e per la nostra Italia”. Sono piu’ che sicuro che questo tuo nobile sentimento e’ largamente condiviso dai suoi figli emigrati in tutto il mondo. Per la tua mirabile e assidua opera di contatto che tu hi saputo creare con loro ,questo sentimento si nutrisce e si rafforza. Noi guardiamo fiduciosi al futuro di questi contatti, anche con la certezza che il tuo talento e le tue energie vengano presto collocate ai livelli piu’ alti nell’ambito delle comunicazioni In Italia. Intanto eccoti i miei sinceri auguri di un buon Natale edi un anno nuovo portatore di tutto il bene che desideri. Colgo l’occasione per porgere i miei augurii du buon Natale a tutti cli amici di questo blog. A te Francesca un caro ed affettuoso abbraccio.


  39. mariat ( Los Angeles , USA )

    Cara Francesca che bello il tuo articolo, ho letto un commentario che dice e’ una delizia leggere quello che scrivi, condivido questo pensiero, in mezzo a tante tragedie non dobbiamo perdere la Speranza in un mondo migliore.
    Tanti cari auguri di liete feste a te e alla tua famiglia Mariat


  40. Giuseppe ( Melbourne , Australia )

    Ciaoo Dear Francesca
    Gongratulazioni,sono passati 5 anni da quando hai aperto il tuo blob o il nostro blob con tanta felicita’ .Gli anni passano e siamo ancora qui tutti con te’,e anche per un futuro migliore,Scegli la tua strada e noi ti seguiremo e saremo tutti con te’ per tutta la vita e un mondo migliore.
    Tanti saluti a te’ ea tutti gli amici del salotto della Dea Francesca
    Giuseppe xoxoxo


  41. Giuseppe ( Melbourne , Australia )

    Tanti Auguri a Danila per la sua Laurea
    Gongratulazioni
    Giuseppe


  42. nella santo ( adelaide , sud.australia )

    CARISSIMA FRANCESCA AGURONI DI QUESTI BELLISSIMI 5 ANNI PASATI IN TUA COMPAGNIA E QUELLA DEI NOSTI AMICI DEL GRANDE SALOTTO E STATO DAVVERO MERAVIGLIOSO CONDIVIDERE CON TE E TUTTI GLI AMICI E NONNA LEA QUESTA BELLA ESPERIENZA GRAZIE DI VERO CUORE SPERIAMO CHE SAREMO ANCORA INSIEME PER MOLTISSIMI ANNI ANCORA.AGURONI ANCHE A DANILA PER LA SUA LAURA.
    SALUTONI E ABRACCI ATE MIA CARA FRANCESCA E TUTTI I NOSTRI AMICI.CON AFFETTO NELLA.PS COSA CE DA DIRE GLI ANGIOLETTI DI NEWTON CONNECTICUT SONO SOLO ANGIOLETE CHE ADESSO BRILLANO IN CIELO SIAMO VICINO ALLE LORO FAMIGLIE CON LE NOSTRE PREGHIERE.CIAO


  43. Giuseppe ( Toronto Ontario , Canada )

    Francesca, cinque anni di blog!!!???Mammamia come vola il tempo!
    SFrembra propio ieri che mi hai intervistato quando ho fatto le mie sopresate calabresi.Comunque AUGURI!! E complimenti per un lavoro svolto con amore e passione.Devo dirti che questo tuo post mi ha colpito molto le metafore che hai usato sono molto significative e potrebbero essere una lezzione di vita,un giorno che muore un nuovo giorno nasce, una speranza si spegne una vuova ci accende e la vita continua fin quando un giorno tutto sara’ chiaro, oppure buio profondo da quale non ci si risveglia. Bo’ basta cosi’ altrimenti andiamo in depressione mentale.(schezo ovviamente!)
    Tanti auguri a Danila per la sua laurea e le auguro grandi successi nel cammino della sua vita .
    A riguardodella sparatoria negli stati uniti devo dirti che sono molto indignato!Perche’ queste tragedie si potrebbero evitare o al minimo minimizzare!! Quel che mi rabbia e’ il fatto che c’e’ gente che pensa che avere delle armi in casa e’ un diritto a mio avviso assolutamente NO! E un privileggio !!! E quindi i privileggi vanno regolati con regole rigorose ad incomincire dalla vendita delle armi. Come’ mai possibile in America entrare in un negozio di ferramenta e poter comprere fucili da guerra e quanto altro serve per difendersi da Chi??Dai propi vicini di casa?Io mi auguro che dopo questa triste storia non c’e’ ne saranno delle altre ma lo metto in dubbio!!Perche’ ci sono troppo egoisti su questo modo.Io penso che il ragazzo e’ anche lui una vittima, vittima forse di una famiglia che non ha funzionato molto bene una mamma che forse invece di prendersi cura dei figli prestava piu’ attenzine al suo arsenale di armi da guerra, per andare a caccia non servono armi da guerra!!Mi auguro che la prossima volta che qualche politico proporra’ qualche riforma sulle armi e la sanita’ (un’altro punto dolente per gli Stati Uniti) gli daranno raggione!!Perche’ sicuramente il ragazzo aveva problemi mentali, e se avrebbe avuto aiuto professionale oggi io non sarei qui a “svogare” la mia rabbia!!! Buona giornata a tutti e speriamo che domani sara’ un giorno migliore.Ciaooooo! Giuseppe C.


  44. liliana ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca,
    grazie e complimenti per questi cinque anni del Blog, ma speriamo tutti di rivederti in TV ,così splendida e disponibile come sei per tutti noi all’estero.
    Mi unisco ai commenti degli amici del blog in un grande abbraccio.
    Grazie del tuo toccante messaggio, grazie del bellissimo testo di Giovanotti !
    Faccio anche tanti auguri a Danila .
    Riguardo al 21 di dicembre , per noi in Argentina comincia l’estate !
    I problemi qui sono ben altri , ci vorrebbe un Benigni argentino a far ricordare quanto sia importante la Costituzione di un paese , e certamente mi riferisco alla trasmissione della RAI del 17 dicembre intitolata “La più bella del mondo”, una lezione magistrale di Educazione Civica , appunto sui primi dodici articoli della Costituzione italiana.
    Carissima Francesca un fortissimo abbraccio colmo di affetto,
    a presto,
    Liliana


  45. Rodolfo Cesarini ( Buenos Aires , Argentina )

    Mamma Mamma sono Io Mamma!!!!!!!!! Rodolfo, grazie a Dio sei tú sano e salvo. Detta scena ha marcato un prima e un dopo nella mia vita. Havevo 13 anni compiuti, hero in primo corso di pratica nella ditta MATER(motori alternadori trasformatori elettrici Roma). Alle ore 10,30 suona l’ululare delle sirene un allarme aereo, subito andare a i rifugi, ma noi al rovescio andammo in terrazza tanto mai succedeva niente. Ma giusto alle ore 11 arrivaron a terra le prime bombe e tutto si trasformó in un inferno. Tutti correvano anche Io, ma dal prenestino al quartiere Italia il tragitto é lungo. Dovevo attraversare la zona del quartiere San Lorenzo distrutto dalle bombe e parte del campo santo “Verano”, giá le bombe non cadevano piú ma tutto era distrutto, cadaveri da tutte le parti ma Io non facevo caso a niente solamente correvo, arrivai a casa circa le 14,30. Oggi giorno con 82 anni chiudo gli hocchi e ho davanti a mé le immagini vissute in carne propia , ogni atto bellico oppure come la massacre successa in USA dove sono morti 20 bambini mi ferisce l’anima e non posso contenere le lagrime. Ho voluto narrare questa storia di vita per far conoscere a tutti gli amici del blog ma specialmente alla creatora del club che noi immigranti non solo habbiamo sofferto il dolore di lasciare il nostro caro Paese, ma habbiamo un zaino pieno di ricordi della nostra gioventú, per esempio come me che partí con 20 anni. Nota dedicata alla magnifica Francesca Alderisi che dedica parte della sua vita a i connazionali radicati fisicamente all’estero ma spiritualmente alla madre Patria. Auguri a tutti, buon Natale e buon anno 2013. Grazie Francesca.


  46. Mariella Brogan ( Westbury, New York )

    Carissima Francesca,
    La tua riflessione dei cinque anni del blog e’ bellissima. Ci hai tenuti tutti in contatto, hai continuato a darci notizie e hai sempre espresso con sincerita’ il tuo
    interessamento per noi tutti.
    Grazie di cuore!!!
    Francesca e a tutti gli amici del blog auguro un Buon Natale e un Nuovo Anno di pace e prosperita’. Spero che 2013 porti fortuna e belle sorprese.
    Danila tanti, tanti auguri per la tua laurea.
    Un abbraccio,
    Mariella


  47. Lena Marino ( Melbourne , Australia )

    Cara Francesca, complimenti per il quinto anniversario del tuo blog, mi piace leggere tutti i commenti dei nostri amici di tutto il mondo e le belle poesie da Nonna Lea, e più di tutto ci tiene aggiornato su quello che stai facendo, Francesca vorrei augurare a te e tua famiglia, un buon Natale e un felice 2013.

    Un abbraccio
    Lena


  48. javier tomasini ( chivilcoy , argentina )

    Cara Francesca, inanzi tutto complimenti per il 5º anno del blog !!.
    Poi, leggendo i primi brani mi sono reso conto che era una canzone, e prima di finire ho pensato a Giovanotti, dal quale consiglio di ascoltare tante belle canzoni.
    E poi, doviamo pensare e sapere che il mondo ha cambiato molto e si vede la violenza dove non c’era, abituarci ? no, io non voglio abituarmi a quello, io continuo pensando che la gente è meravigliosa e che ci sono miliardi e miliardi di baci per un tiro o bomba, peró i baci non vendono diceva Facundo Cabral,qepd. ( poeta e tante cose argentino).
    Infine, non fermarci!!!! vi desidero Pace e amore, e un bel anno sicuramente ci sarà.
    un forte abbraccio
    Javier


  49. Alberto Chirone ( Boa Vista (Roraima) , Brasile )

    Il mio programma di radio, in italiano, continua ad andare in onda tutte le domeniche alle 17.05 (orario di Roraima) ulteriori informazioni nel site: http://www.monteroraimafm.com.br


  50. Alfonso Ronca ( Montreal , Canada )

    Francesca, mi sembra ieri quando aprendo il mio e-mail trovo il tuo invito a partecipare a questa bellissima iniziativa del tuo blog. Con cinque anni hai riunito a te una grande famiglia che ti ama e ti vuol bene. Tutti hanno trovato in te quello che nessun altro ha mai saputo riconoscere ed apprezzare : il forte vincolo che lega la nuova Italia, oltre gli Oceani, alla madre Patria. Coraggio e sempre avanti.


  51. Bruno Benetti ( San Paolo , Brasile )

    Carissima Francesca,

    tanti , tanti auguri per questi 5 anni di battaglie, aggiungere altro sarebbe solo ripetere quello già detto. Un abbraccio transcontinentale da Sampa e di nuovo un grazie di cuore per questo tuo servizio che dovrebbe essere un dovere del governo italiano!
    Bruno Benetti (Sampa, Brasile)


  52. Angeline ( San Paolo , Brasile )

    Carissima Francesca

    Abbiamo raggiunto 21/12/2012 e continuità dell’impresa, con la grazia di Dio, cogliere l’occasione per augurare al caro José Roberto Cersosimo, la felicità, la salute, un sacco di luce nella vostra vita,Congratulazioni!!!!

    Tanti auguri a Danila

    E blogistas tutti un felice Natale e grande 2013

    Un grande abbraccio

    Angeline


  53. Sueli Franco ( San Paolo , Brasile )

    Carissima Francesca!!!
    Tanti auguri!!! Sono stata molto emozionata con le sue parole. Grazie a te per esistere e fare i nostri giorni meravigliosi…
    Che Dio sia sempre con te.
    Felice Natale
    Felice anno nuovo!!! Viva la nostra Italia!!!
    Sueli


  54. MARTA GALZERANO ( CHIVILCOY , ARGENTINA )

    Cara Francesca:
    Durante cinque anni abbiamo partecipato a questo spazio creato da te , in cui si è creato una bell’amicizia oltreoceano…come in una grande famiglia abbiamo condiviso momenti allegri( col tuo ritorno sulla TV.) altri tristi, di costernazione di fronte alle catastrofi naturali e non naturali a causa della violenza umana, anche con la scomparsa di cari amici che frequentavano questo Blog.
    Con la lettura delle tue riflessioni mi sono emozionata…continui così battagliando a favore della tua amata comunità italiana all’estero !!!
    Giungano i miei complimenti a Danila per la sua Laurea !!
    Spero qualche notizia della nostra cara Nonna Lea…
    Marta.


  55. Anthony ( Des Plaines , USA )

    Ciao Francesca,

    Era un po di tempo che non mi facevo sentire, ma mi sei mancata tanto, purtroppo il mio lavoro mi porta a girovagare per il mondo e a volte ci si perde nel vai e vieni del “corporate world” comunque, tantissimi auguri di un felice Natale a te e famiglia con la promessa di mantenermi un po’ piu’ attivo sul Blog.

    Avevoo 16 anni quando sono venuto negli Stati Uniti, — Aime’ 39 anni fa’. pero’ la mia Italianita’ non e’ mai diminuita’ e vederti in TV era sempre uno dei migliori modi per mantenere il contatto, ovviamente la tua bellezza e modo di parlare sono un valore piu’ che aggiunto!! Ciao.


  56. enzo ( punto fijo , venezuela )

    apro con auguri a Danila, casualita, in questi giorni uno dei miei figli ha ricevuto la stessa laurea.
    un saluto al sig. rodolfo Cesarini, ho la stessa eta e casualita ho vissuto la stessa storia, cuando siamo usciti dal rifugio la nostra Messina era stata distrutta dai portatori di pace americani.
    Alla carissima Francesca tantissimi AUGURONI, lei è bella anche senza trucco di televisione, sempre più bella perchè è un astro che brila di luce della luce che è dentro del suo essere. gli amici hanno detto di tutto auguroni a tutti non ho parole. auguroni a Nonna Lea. BUONE FESTE. enzo


  57. José Roberto Cersosimo ( San Paolo , Brasile )

    Cara Angeline,chiedo permess0 a Francesca per ringraziare i tuoi auguri.

    Buone Feste per te e la tua famiglia.

    Abbraccio.

    José Roberto


  58. Danila ( Pozzuoli, Napoli , Italia )

    Francescaaaaa,
    grazie mille per questi auguri speciali sul tuo blog. Grazie anche a tutti voi che mi avete scritto e scusate il ritardo nel rispondervi , ma ero in viaggio per lavoro e solo ieri sono arrivata a Napoli dove trascorrerò le feste con la mia famiglia. Ho fatto un bel giro in lungo e largo per l’Italia, partendo da Varese fino al Veneto e poi giù in Emilia, Marche e Abbruzzo..ad un certo punto ho dovuto attraversare gli Appennini in macchina per arrivare nel Lazio, ma invece di godermi il paesaggio mi sono beccata una bella tempesta di neve…e siccome tra Napoli e la Florida non ho mai fatto pratica per guidare sulla neve..ci ho messo una vita per salire e scendere da queste bellissime montagne italiane. Andavo cosi piano che dietro di me c’era una fila lunghissima di macchine e camion…sembrava che andassimo ad un funerale in montagna…comunque alla fine ce l’ho fatta . Menomale che al ritorno le montagne le vedrò solo dal finestrino dell’aereo.
    Ancora grazie a te e a tutti per gli auguri


Lascia un commento per Francesca





(non verrà pubblicata)

Caratteri disponibili