prontofrancesca.it

ProntoFrancesca.it

venerdì, 14 ottobre 2011
GRAZIE STEVE!

 

Prontoooooo, ci siete?!?

Lo so che aspettate mie notizie e per questo vi chiedo scusa se non vi ho aggiornato prima.

La ripresa di GRAN SPORTELLO ITALIA ed il mio viaggio “toccata e fuga” a New York mi hanno assorbito talmente tanto che solo ora riesco finalmente a scrivere con la dovuta calma (quella che piace a me) una nuova pagina di ProntoFrancesca.

Dopo i tanti viaggi e racconti di questi anni in cui praticamente in tempo reale vi ho aggiornato del mio girovagare per i cinque continenti, avere partecipato pochi giorni fa alla mia quarta parata del Columbus Day sulla Fifth Avenue, sembra ormai quasi una cosa “normale”.

Invece posso assicurarvi che non è affatto così ed essere tra i protagonisti della 67° edizione di questo importante ed attesissimo appuntamento che vede coinvolta tutta la comunità italiana, mi ha fatto tornare in mente tante cose…troppe.

I ricordi sono qualcosa di preziosissimo e per certi versi incontrollabile.

Allora eccomi qui improvvisamente assorta nel ripensare a quando nel 2007 per la prima volta ero li con il Comites (Comitato Italiani all’estero) di New York a sfilare emozionata e meravigliata di come potesse trovarsi tanta Italia all’estero, così tata  da trasformare una delle più famose strade del mondo in un tripudio al nostro tricolore. Bellissimo!!

Certo per me quello non era proprio il momento più facile della mia vita. Avevo appena saputo di non essere più alla guida di Gran Sportello Italia ed ancora non avevo ben chiaro come avrei potuto mantenere un contatto diretto con i tanti telespettatori che mi seguivano nel mondo.

Poi ecco l’intuizione. Quella di acquistare un computer, il mio primo computer e cimentarmi in quella impresa difficile e straordinaria, che mi ha portato non solo ad imparare l’utilizzo del  mezzo telematico, ma anche e soprattutto all’ideazione di un blog e tutto ciò che ne comporta, perchè diciamolo, la tecnologia non è sempre facile da gestire.

Ricordi lontani, eppure così vicini.

Sono passati quattro anni e se penso a tutto quello che abbiamo fatto e che grazie al vostro affetto ed al vostro incoraggiamento sono riuscita a fare, credetemi, mi vengono i brividi.

Ora che ormai da un anno sono tornata ad occuparmi a Rai Internazionale attraverso un programma televisivo dei vostri problemi ed a raccontare le vostre storie, tutto mi sembra ancora così fortemente presente.

Argentina, Australia, Canada, Brasile e poi gli Stati Uniti, il paese che in questi anni ho visitato più volte e dove ho partecipato a più incontri.

 

Ecco allora che nell’aggiornare questa nuova pagina del mio diario in rete e nel portare il mio saluto ai tanti amici del nostro ormai grandissimo “Salotto Mondiale” non posso non dedicare un pensiero speciale a STEVE JOBS al quale devo la mia personale gratitudine per avermi fatto “innamorare” del mio computer Mac, lo stesso che ho da quattro anni; mio fedele amico che non smette mai di starmi accanto e permettermi di comunicare con voi…. soprattutto non mi tradisce mai!!

A lui ed a voi tutti dedico questo breve video che ho realizzato proprio qualche giorno fa davanti all’Apple Store della Quinta Strada di New York.

Grazie Steve! Grazie da ProntoFrancesca per avermi “insegnato” un mondo!!

 

(Either JavaScript is not active or you are using an old version of Adobe Flash Player. Please install the newest Flash Player.)

 

 

 

54 Commenti a “ GRAZIE STEVE! ”

  1. Paolo Bacigalupo ( Valparaiso , Cile )

    Ciao Francesca

    Allora avró l’onore di essere il primo… inizieró gli spari di questa puntata del nostro salotto, dicendoti che cosí come tu ringrazi Steve Jobs per averti “insegnato un mondo”, io vorrei ringraziare te, ringraziare il tuo lavoro…

    Grazie Francesca Alderisi, per insegnarci il “mondo degli italiani”, questo universo che tu fai piccolo, vicino ed accogliente tramite Gran Sportello Italia e tramite il tuo blog !!!

    Un saluto affettuoso

    Paolo Bacigalupo


  2. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    Mia cara FRANCESCA ho arrivato adesso dal lavoro e trovo questa nuova pagina……. cin delle bekke foto e video,,,,,,hai ragione a ringraziare……….ma io coincido con PAOLO, grazie a te, per tutto il lavoro che fai per noi!!!!!!!!!
    Baci a tutti amici!!!!!! e buon fine settimana


  3. Francesca ( Toronto , Canada )

    Magnifica Francesca,un augurio e un saluto a te ed a tutti di Gran Sportello Italia come a tutti gli Italiani nel mondo.Aspettando la seconda puntata,un abbraccio,Francesca.


  4. Anna ( São Paulo , Brasile )

    Cara Francesca,
    Certo non mi aspettavo niente di più grande da te che questo ringraziamentoa Jobs, non solo perchè ha avvicinato il mondo, lo ha reso piccolo e ci ha uniti, ma perchè è un inno all’inteligenza e capacità di un uomo, di un cervello privilegiato, che ha saputo fare tanto.

    Se tutti gli uomini del mondo usassero questo meraviglioso arnese a servizio dellumanità, invece di guerre e miseria, ci sarebbe amore e benessere per tutti, e questa purtroppo è un utopia, ma che alcuni ancora riescono a rendere possibile.

    Anche io mi unisco a chi mi ha preceduto per ringraziarti del lavoro che svolgi per noi, per renderci principalmente visibili, e spero che non ti dimentichi di tutti gli altri paese…ehehehehehe, credo ti sei appassionata per la grande mela….

    bacioni
    Anna


  5. Lujan ( Buenos Aires , Argentina )

    Ciao Carissima FRANCESCA e grazie per il omaggio al grande STEVE JOBS, un uomo saggio di nostro tempo, e tu, hai avuto la fortuna di fare un piccolo addio in persona. Grazie per compartire, sei sempre accanto a noi. TVB. A presto. Lujan


  6. Francesca Verde ( Melbourne , Australia )

    Carissima Francesca,certo che ci siamo sempre ad aspettare le tue meraviglie che riesci sempre a darci tanta emozione,le foto sono bellissime,son daccordo con te per il grande Steve Jobs,cosi ora puoi capire quando tu sei grande per gli Italiano Allestero,ben tornata a casa,ma non ti fermare viaggia sempre quando puoi,che ogni incontro con te con il tuo affetto e molto piacevole,ci dai sempre tanto a noi che viviamo fuori dalla nostra Patria,
    apetto con anzia la prossima puntata lel (G.S.I),
    un bacione a te,e un saluto a tutti in salotto.
    Francesca.


  7. giovanni gerbaldo ( manaus , brasile )

    Gentile Francesca,
    quando guardiamo indietro e rivediamo la nostra vita con altri occhi scopriamo che nulla é accaduto per caso,ed a volte sono state piccole cose quelle che hanno cambiato piú profondamente l’essere nostro.Dal cartaceo al telematico…! un grande passo !
    In tutti i casi grazie per essere il ponte tra noi ,l’Italia e gli italiani sia quelli di lá come quelli della diaspora.
    giovanni


  8. Vittorio Cassone ( San Paolo , Brasile )

    BAMBINELLA: per l’ennesima volta, AUGURI!

    Più su, Te dici così:

    Sono passati quattro anni e se penso a tutto quello che abbiamo fatto e che grazie al vostro affetto ed al vostro incoraggiamento sono riuscita a fare, credetemi, mi vengono i brividi.

    E a me mi vengoni i brividi quando vedo e penso: COME FA la Bambinella PER RADUNARE TANTI ITALIANI, quando va lá o qua??????

    Non rispondere, perchè lo sappiamo tutti: é il tuo grande cuore; é il tuo grande impegno verso gli italiani nel mondo – Te sei la finestra d’Italia per gli italiani nel mondo!

    Auguri a tutti gli italiani (e non italiani) che appariscono nella fotografia.

    Preghiere per STEVE JOBS.


  9. Maria Zannelli ( melrose Boston , stati uniti )

    ciao Francesca sono contenta del tuo ritorno a gran sportello italia
    ho gia visto la prima puntata.
    Francesca ti devo dire che sono venuta aN.Y. per vederti nella sfilata
    per Cristofolo Colombo ma ru eri in macchina ed e passata di corsa
    avrei voluto fare una foto con te io sono una antica tua fan io penso che non
    ti ricorderai il mio nome e Maria Zannelli e venondo da Boston ci sono rimasta male ma comunque ormai e passato. TI saluto cordialmente


  10. MARTELLUZZI Severino ( Toronto , Canada )

    FRANCESCA! Grazie ancora per quello che fai, per la tua passione e per il grande impegno, so bene che non e’ facile portare avanti un programa come -GRAN SPORTELLO ITALIA-, ma tutto si rende facile da una persona come te.
    Complimenti eeeee….. BRAVISSIMA………….

    Severino e Bruna


  11. Matteo ( La Plata , Argentina )

    Cara Francesca ben tornata al blog e alla televisione ossia al ( Gran Sportello Italia), ci mancavi tu lo sai ma adesso ogni sabato siamo con te, di nuovo grazie di tutto quello che fai per noi.Matteo


  12. Gianni ( Bostonia , USA )

    Cara Francesca
    Belle foto del giorno di Columbus day.
    Appena ho visto la prima tua foto con due “guardie” di lato sul momento terrorizzato
    ho detto:
    Oddiooo…hanno arrestata Francesca!
    Poi ho realizzato….ma mi hai fatto “scennere o’core rinde e cazette”/
    Auguri e ben tornata!
    Gianni


  13. bruno ( Phetchaburi , Thailand )

    Ed eccoti ancora una volta nella Grande Mela a festeggiare il Colmbus Day ed a rendere omaggio al Genio che ci ha permesso di incontrarci anche se da parti del mondo lontanissime. Ho visto che due grandi poliziotti ti hanno presa ma poi per fortuna ti hanno rilasciata………………. come faremmo senza di te? In attesa della seconda puntata di Gran Sportello Italia ti saluto e ti abbraccio,Bruno. P.S. Saluti a tutti gli italiani in Italia e nel mondo.


  14. Luciana Cianfarani ( troy, mi , usa )

    Ciao Francesca, eccoci di nuovo a scambiarci i pensieri e a ricordare il principio di questo viaggio che spero faccia tante belle fermate ma che non finisca mai e quindi grazie di vero cuore e grazie anche al sig. Jobs che con la sua visione sia con il mac che con gli Ipod e Ipad ha avvicinato le distanze e facilitato le conversazioni di tante persone. Parlando di visionari tu, che hai sentito cio` che mancava a tutti noi all’estero e con il tuo bel fare ci tieni belli uniti come se fossimo una famiglia allargata continua a inventare e reinventare come tu sai benissimo fare cosi queste radici italiane continuano ad allungarsi e intrecciarsi nel tempo. Abbracci – Luciana


  15. Giuseppe PAMPENA ( Stamford , USA )

    Ciao Francesca,
    il mio primo computer era un’ Apple…cosi’ anchio posso dire Grazie Steve per avermi introdotto nel mondo electronico.
    Che sorpresa la foto vicino al tappeto rosso sono miei amici from Stamford.
    Quest’anno la Parata mi e’ mancata tanto, ma per la prossima saro’ piu’ forte, e saro’ al 5th Avenue in anima e core!!!!

    Ciao!


  16. Giorgio Turri ( Middletown, CT , USA )

    Cara Francesca,
    Steve Jobs…mica male per un ragazzo adottato (abbandonato dai genitori) che non ha nemmeno conseguito una laurea perche’ non aveva i soldi per rimanere all’universita’. E’ una lezione di vita che molti giovani di oggi dovrebbero imparare. L’olio di gomito molto spesso vale molto piu’ d un pezzo di carta che, anche se necessario, in troppi casi viene usato solo come una bandiera da sventolare in ogni occasione.
    Tu di olio di gomito ne hai da vendere; in questo salotto ne siamo tutti coscienti.Continua cosi’ che vai bene. Un grazie a te naturalmente e’ d’obbligo da parte di tutti noi residenti all’estero.
    Un abbraccio,
    Giorgio


  17. Francesco ( Toronto On. , Canada )

    Ciao Francesca, grazie per il video, ed è importante ringraziare il Signor Steve Jobs, che a trasformata una mela, in un oggetto elettronico che a unito tutto il mondo.
    E anche grazie a te, che ai uniti tutti noi italiani, sparsi nel mondo, con il compiuter, il blog e il GSI.
    Certo che New York, è sempre bella vederla ogni anno, con la bella parata del Columbus Day, e specialmente quando ci sei te, la quinta strada è sempre più bella.
    In attesa del GSI. Ti saluto, come sempre un saluto a tutti.
    Francesco.


  18. Iolanda Mennillo ( Melbourne , Australia )

    Ciao Francesca,il video mi e piaciuta e bellissimo e ringraziare Steve Jobs che a portata tutti il mondo insieme e tu pure per il lavoro che fai e nella parata quando ci sei tu e sempre meglio grazie di vero cuore iolanda e un saluto a tutti del blog


  19. Amparo Margarita ( Ibagué , colom )

    Cara Francesca, anche se da un tempo si aspettava la mancanza di Steve Jobs quando é successa mi é venuta una forte tristezza perché non abbiamo piú l’uomo che col Mac, ha portato Apple alle stelle. Noi disegnatori diciamo che disegnare in un Mac e come andare in una Mercedes, invece disegnare in un computer con qualsiasi altro sistema é como andare in Renault 4. Abbraccio, Amparo Margarita


  20. Maria ( Montreal , Canada )

    Carissima Francesca,aspettavo questa sorpresa,non poteva essere diversamente.
    Si e` proprio vero che grazie a Stive Jobs possiamo comunicare ovunque per il mondo,grazie (STIVE JOBS)hai inventato il mondo nelle case.

    Vedo cara Francesca che ovunque vai sei ben accolta,ormai sei diventata la regina degli Italiani sparsi nel mondo,bravissima.
    Un grande abbraccio…
    Un abbraccio a nonna Lea,un saluto a tutti voi amici senza dimenticare il grande Fabrizio.
    Maria


  21. Silvia Maranca ( São Paulo , Brasile )

    Carissima Francesca, ho letto questo tuo Post adesso,sono al Piaui e mi sto perdendo le prime puntate del Gran Sportello.settimana prossima rientro a São Paulo e non me ne perderó nessuno.Hó letto con grande emozione il tuo scritto,perche,adesso faccio il gioco contrario,ma sento che sei diventata una di noi…una italiana emigrata senza emigrare,tanto che immagino tutti,come me,ti sentiamo vicina.Pensavo dentro di me,che la tua sensibilitá é talmente a fior di pelle che sei riuscita a capirci nel piu profondo della nostra anima.Alle volte é difficile ricordarsi che emigrata non sei,non ti so spiegare,ma lo sento, e sicuramente é una delle cose che ci hanno conquistato……Ti mando,e a tutti del nostro salotto un grande abbraccio,Silvia


  22. Lujan ( Bs.As. , Argentina )

    Molto interesante la puntata di oggi: il tema genealogia, il diritto e la usucapione,
    la bella Universita per Stranieri di Calabria, vicino al mare, la famiglia siciliana
    e tanti ricordi di altri tempi. In fine, una miscela de belle cose, con molta cura
    e amore. Bravo per la squadra di GSI !!! AGOSTINO sempre amabile e FRANCESCA
    come sempre gran diosa… Grazie per la gioia, cari saluti a tutti, a presto. Lujan


  23. Maria ( Montreal , Canada )

    Carissima Francesca,ho finito adesso di guardare la tua nuova puntata,sei splendidamente bella, complimenti alla signora della telefonata per il suo italiano.
    Una puntata molto interessante in tutto.
    Agostino con la sua voce fa venire i brividi,complimenti.
    Buon fine settimana,un abbraccio.
    Un saluto a tutti gli amici e uno particolare a nonna Lea…
    Maria


  24. Ralli Lea ( Roma , Italia ) ( Roma , Italia )

    Carissima Viaggiatrice mondiale, ancora una volta ti chiamo così però ora ci aggiungo che seppure vai a presenziare Eventi molto importanti , per molti Italiani all’estero sei tu l’attrazione più amata e intraprendono lunghi percorsi solo per darti un saluto e, se non ci riescono , provano una grande delusione e lo abbiamo letto anche da un commento odierno di una cara Amica.
    e tu meriti tutto questo perché sei instancabile e metti tanta passione nel tuo lavoro. belle le immagini della sfilata , seppure poche
    nella introduzione e nel Video di questa puntata ci siamo uniti al tuo Grazie al grande Steve che , purtroppo è scomparso prematuramente, ma che avrà
    sempre la riconoscenza di tutti coloro che riprendono a vivere usando le
    moderne tecnologie .
    forse dico cose scontate , ma mi riferisco alle persone avanti negli anni che perdendo la gagliardia giovanile si sentono finiti, oppure ai tanti invalidi che sono costretti in casa e che con un solo clic hanno la possibilità di visitare ogni punto del globo, di erudirsi e di colloquiare con amici e parenti .
    Bentornata comunque e complimenti per tutto ciò che fai.
    e insieme a te saluto tutti gli Amici che hanno commentato, con particolari auguri a chi è convalescente .
    Nonna Lea l’ Estroversiana .


  25. Ralli Lea ( Roma , Italia ) ( Roma , Italia )

    Scusate se torno a scrivere , ma oggi debbo fare gli auguri per un felice compleanno alla cara Zia Ivana che oramai la identifico col sapore di cioccolato.
    grazie ancore a auguri infiniti
    Nonna Lea l’Estroversiana ,


  26. Lujan ( Buenos Aires , Argentina )

    Tanti auguri a te!!! Buon compleanno IVANNA, un saluto di Argentina… Lujan : )
    Grazie LEA , il uovo Pasquale e indimenticabile… Bacione.


  27. Ralli Lea ( Roma , Italia ) ( Roma , Italia )

    ancora io…. ma non posso fare a meno di ringraziare Lujan che non tralascia mai di essere presente in questo Salotto e non dimentica mai nessuno e dato che in Argentina oggi si festeggia la MAMMA e , lei, che ha spesso ricordata la sua nei suoi commenti dedico questo pensiero riconoscente che scrissi per la mia .

    EVOCAZIONE

    Fragrante giglio
    Fiore immacolato
    T’accosto alla memoria
    Mia più cara.

    Una memoria dolorosa
    E amata
    Una radice che giammai
    Scolora.

    Da sempre il tuo profumo
    Celestiale
    Purifica la mente
    Ed i pensieri .

    E’un tuffo in una polla
    Di sorgente
    Che riconduce verso
    Una via chiara

    Donandomi più forza
    E più calore
    Perché mia Madre
    Sento viva come il fiore…

    E mi sta accanto
    Col suo immenso amore.

    Lea Mina Ralli


  28. Lujan ( Buenos Aires , Argentina )

    Grazie LEA, sono felice che FRANCESCA e tutti noi abbiamo una amica come te.
    Grande Donna, Mamma, Nonna eh….Bisnonna perche no?!!! Sei meravigliosa, una
    romana d oro. TVB. Bacione. Lujan
    E molti auguri per le mamme!!! Cari saluti… : )


  29. Francesco ( Toronto On. , Canada )

    È bello guardare il GSI. che si vedono cose interessanti belle e piacevoli, come i bei paesaggi con persone che rivedono i loro paesi che non vedone da molti anni.
    Poi le belle storie come la signora del VENEZUELA, ED TANTE ALTRE.
    Ma quello ch’è successo a Roma ieri, non è bello guardare, quei delinquenti non vanno per dimostrare, ma vanno per fare danno, e dovrebbero essere puniti.
    Alemanno, a detto li mamnderemo in galera, ma queste parole si sentono dire molto spesso, e in galera non ci va nessuno, nemmeno i politici che rubano vanno in galera…
    Mi dispiace molto per ciò che è successo a Roma ieri, e spero che oggi il derby capitolino, sarà bello , e senza incidenti, forza Lazio, e fa che vince chi gioca meglio e chi segna di più.
    Ciao Francesca, è sempre un gran piacere, vedere il tuo programma, GSI.
    Ed sentire le belle canzoni di Agostino.
    Saluti a te, e tutti.
    Francesco.


  30. Giuseppe ( Montreal , Canada )

    Ben tornata, “alla grande” come ti si addice, cara Francesca. E chiedo venia se non ho fatto in tempo a farlo nella tua pagina precedente.

    Intervengo per dire che la “mela del peccato”, con cui il nostro progenitore Adamo condizionava le sorti dell’intera umanità, è divenuta “l’Apple Mcintosh” con cui Steve Jobs (very good JOB, la sua) ha surclassato il miracolo del nostro Marconi che qualche millennio fa, grazie alla sua incredibile invenzione, annullava ogni distanza su terra. L’appena prematuramente scomparso mostro sacro della tecnologia contemporanea è riuscito ad abbattere, infatti, anche il muro della lontananza permettendoci di comunicare e dialogare in tempo reale e addirittura “de visu”.

    Di conseguenza, al genere umano non sono affatto negate neppure nuove speranze di un “ad maiora”, visto e considerato che recentemente è stata superata pure la velocità della luce!

    Un saluto e un abbraccio a tutti ovunque voi siate, Giuseppe


  31. liliana ( Buenos Aires , Argentina )

    CIAO CARISSIMA !!!
    BELLO E SEMPRE INTERESSANTE TUTTO QUELLO CHE FAI !
    TI ASPETTIAMO ANCHE A BUENOS AIRES !
    UN GRANDE ABBRACCIO E BUON LAVORO

    Liliana

    Un caro saluto al blog


  32. TERESA FANTASIA ( Buenos Aires , Argentina )

    Carissima Francesca
    BENTORNATA ! mi ha fatto piacere ricevere la tua emal comunicando il reinizio della tua trasmissione Grande Sportello Italia ,anche se non ho potuto seguirla perchè sono rientrata ieri da Iguazú ,magari se cè, posso seguire la replica .
    Bello e meritato omaggio a un Grande :Steve Jobs,la sua storia mi ha commosso ,è un esempio di vita da insegnare alle nuove generazioni ,ai tantissimi giovani che per poco si lasciano prendere dallo sconforto e/o la noia e si rovinano la vita e la dei loro cari .
    un abbraccio speciale alla carissima nonna Lea e un altro a Zia Ivana , cari saluti a tutti gli amici del saloto .un forte abbraccio a te ,a presto Teresa


  33. Giuseppe ( Melbourne , Australia )

    Ciaoo Carissima Francesca
    Un meritato omaggio al grande defunto Steve Jobs dove ha commosso tutto il mondo con il suo dedicato lavoro,ha aperto gli occhi al mondo,e stato triste apprendere che e’ deceduto. bellissimo il video che hai girato e le foto sono speciali.
    Continuead essere sempre bella e entusiaste e piena di energie,ho visto le puntate di G.S.Italia fai un ottimo lavoro.Adoro te’ il tuo programma e la musica insieme a Agostino,
    Tanti saluti atutti gli amici del blob,e a te ‘Francescasei speciale continua cosi’Bacioni Giuseppe xx


  34. Lucia ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca,
    mi e’ sembrato molto bello il tuo post ricordando la strada che ci ha portati a stare insieme dal dicembre 2007, in questo stupendo blog che hai aperto. E’ bello ricordare i bei traguardi che hai raggiunto, fra cui I tanti viaggi per il mondo conoscendo le diverse comunita’ di italiani all’estero, anche quella argentina, dove ci siamo conosciute personalmente, e per ultimo tornare al TUO GRAN SPORTELLO ITALIA. Veramente penso che tutto questo, senza il computer non sarebbe stato possibile.

    Ammiro Steve Jobs come uomo, per la sua storia personale, per la sua tenacia davanti alle difficolta che ha superato brillantemente, per la lezione di vita che ci ha lasciato, ma non credo gli si possa attribuire la genialita’ di aver inventato il computer perche come sappiamo, il computer gia’ c’era, ma sicuramente la sua versione, l’Apple, e’ piu’ avanzata.

    Non ho potuto vedere il tuo programma sabato e nemmeno oggi su internet. Non capisco la ragione, perche tutte le volte ti vedo appunto sulla web. Mi sarebbe piaciuto vedere qualche immagine della tua partecipazione alla parata del Columbus Day, ma non ho sentito nessuno che le abbia viste. Ne pubblicherai qualcuna? Spero di si’ .

    Un affettuoso saluto a te e agli amici del blog
    Lucia


  35. Mariella Brogan ( Westbury, New York )

    Carissima Francesca,
    Grazie delle foto della parata e per il tuo ricordo per Steve Jobs. Anche io ero alla parata, ma come ti ho detto prima non sono riuscita a vederti. Spero la prossima volta, ma faccelo sapere prima cosi ordiniamo i biglietti per il Grand Stand. Ora che siamo in pensione abbiamo tempo libero per partecipare a piu’ avvenimenti.
    Il tuo Grand Sportello e’ sempre molto interessante e ci fai conoscere localita’ che noi non sappiamo. Grazie di cuore per riconoscere sempre gli italiani nel mondo.
    Ti abbrraccio,
    Mariella


  36. Francesco ( Toronto On. , Canada )

    Buon giorno Francesca, oggi qui piove, credevo che l’autunno quest’anno non voleva venire, ma con un pò di ritardo è venuto.
    Come ieri anche oggi ci sono le partite, che per fortuna abbiamo questo sport che ci fa passare un pò di tempo, vicino alla TV.
    Ieri ci è andato bene, spero che anche oggi, si ripete la stessa cosa….
    Certo che se devo stare ad ascoltare tutte quelle chiacchiere dei giornali radio , che non fanno altro di ripetere le stesse cose, non è una bella cosa, in Italia per la politica si parla troppo, e non si conclude un bel niente.
    Ed non si cambia più, no maestro e nemmeno la musica…..
    Ciao Francesca, e ciao a tutti.
    Francesco.


  37. Claudia Roman ( Jacksonville,Fl , USA )

    Ciao Francesca,
    come va? E’ sempre un piacere ricevere tue notizie e vedo che anche tu subisci il fascino della Grande Mela e che ci torni sempre volentieri. E’ una citta’ incredibile e camaleontica, sempre diversa, ci si puo’ andare mille volte e avere sempre esperienze diverse.
    Bello il tuo ricordo a Steve Jobs, lui capiva cosa la gente volesse prima ancora che la gente lo sapesse. Anche se io non sono una fanatica dei prodotti Apple ho un Ipad …che mi fa tribolare…perche’ per quanto bello sia non e’ proprio che collabora con me e siccome il mio pc non e’ della stessa famiglia non vanno molto d’accordo.
    Se mi permetti vorrei anche ricordare un altro grande che e’ venuto a mancare recentemente: Wilson Greatbatch che con il suo pacemaker ha salvato un sacco di vite umane e molti grazie a lui hanno una vita “normale”.
    Gente speciale in un mondo normale.
    Un forte abbraccio ci vediamo alla prossima puntata di GSI.
    Claudia


  38. Fatima ( São Paulo , Brasil )

    Querida Francesca, bella sfilata, bell omaggio. Tu sei bella…
    tu sei bella come sei non dimenticarlo mai hai il sorriso di chi puo’ cambiare il mondo intorno a se porti il sole dove… continua Agostino. Grazie.
    Un abbraccio a tutti con affetto.
    Fatima


  39. Maria ( Newport News , Virginia )

    Buon Giorno Francesca
    Ieri mercoledi’ ho visto la puntata, come al solito sempre interessante.
    Mi e’ dispiaciuto che non ho visto la parata, non l’ hanno fatto vedere.
    Stai cambiamo tutto nel mondo della televisione, fai sei sempre cosi.


  40. Lujan ( Buenos Aires , Argentina )

    LEA, FRANCESCA, buona sera. siete a casa??? Oggi Roma era un laghetto, a Buenos Aires succede lo stesso quando la pioggia e molta. Doppo una stiva caldissima il clima fa su mestiere, pecato, ma non doviamo dimenticare di preservare la natura, la foresta,ec. Spero che ROMA, la bella, ritorne a la normalita. Cari saluti a tutti. Baci
    Lujan


  41. nella santo ( adelaide , sud australia )

    ciao bellissima,francesca.ben tornata a roma la bellissima roma mi dispiace di tutto quel che e successo alla capitale spero che adesso e tornata la tranqilita.bella la grande mela come pure te due bellissime cose che brillano insieme.aguroni per tutto quello che continui a fare per tutti noi italiani nei diversi continenti.un grande saluto a tutti del gran sportello abracci per te.nella


  42. Francesco ( Toronto On. , Canada )

    Ieri a Roma oggi a Napoli, ciao Francesca, queste alluvioni sono terribile, spero che sia a Roma, ed anche a Napoli, tutto è normale, certo che questo tempo non è più il tempo di una volta, io ricordo queste alluvioni venivano, ogni tantissimi anni, mentre ora per tutto il mondo succedono spesso.
    Certo che qualcosa è cambiato, e di chi è la colpà?
    Chi lo sà! Certo che non dipende da noi, per fermare queste brutte cose, che stanno succedendo, molto spesso per tutto il mondo.
    Speriamo che il Signore DIO, ci mette una mano, solo lui può fermare tutto il male…
    Ciao a tutti, Francesco…


  43. Lena Marino ( Melbourne , Australia )

    Ciao Francesca,
    Ben tornata a Roma, mi dispiace che non o visto la puntata di Gran Sportello Italia, sono sicura che e stata una puntata interesante.
    Ai fatto un bel ricordo a Steve Jobs, a, veramente cambiato il mondo con la sua technologia. RIP Steve Jobs.
    Saluti a tutti, Lena


  44. Elvira ( Sta Rosa LP , Argentina )

    Bentornata in tv, Francesca! Bello e interessante, come sempre, il programma. Tu – e che te lo dico a fà!! – un sole!
    Quest’anno l’orario di messa in onda è congeniale ai “miei tempi”, quindi potrò seguirti più facilmente, senza ricorrere ad internet.
    Buon proseguimento a te e a tutto lo staff di Gran Sportello Italia.
    Un abbraccio.
    Elvira


  45. Maria ( Montreal , Canada )

    Carissima Francesca,anche questa puntata e` stata eccezzionale…
    Tu come sempre sei di una bellezza rara,complimenti per tutto.
    Grazie per avere fatto contenti i miei nipotini,loro ancora non si vedono,ho registrato e saranno felici di vedersi in tv,grazie di cuore.

    Complimenti ad Agastino per la sua bella voce,puo` cantare le canzoni di tutti i cantanti con una dolcezza e bravura straordinaria.
    Complimenti a tutto lo staf di GSI….
    Buona domenica,un abbraccio grande.
    Saluto tutti gli amici e un saluto affettuoso a nonna Lea.
    Maria


  46. Francesco ( Toronto On. , Canada )

    È stato bello vedere un parucchiere italiano a Bangkok, Thailand.
    Una città di quasi 9 millioni di abitanti, piena di grandi sorprese.
    Certo che io non ci sono mai stato, ma ho visto molti decumentari , ed alcuni di questi sono veramente emozionanti.
    Francesca, grazie di queste storie, che ti lasciano un pò sorpresi, di cose che non si pensano nemmeno.
    Certo che Mauro, è anche fortunato di vivere per il momento in quella parte del mondo, che mi piacerebbe anche a me, se potrei di andarci.
    Ma sto bene dove sono, forse nella prossima vita ci andrò.
    Ciao Francesca, e ciao a tutti, Francesco.


  47. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    Cara FRANCESCA, altra bellissima puntata…….come sempre!!!!!!!!
    Che bello il tuo vestito!!!!!! e che sorpresa quando ho visto la foto dei nipotini di MARIA VITTORIA!!!!!!!!!! immagino la felicita dlla nonna!!!!!!! complimenti!!!!!
    Come sempre AGOSTINO molto simpatico!!!!! cantando tanto bene!!!!!!!!
    Sai che oggi é un mese che siamo ritornati dell´Italia …….. con mio marito abbiamo guardato un altra volta tutte le foto……….non mi stanco mai de vederle!!!!!!!!
    Per te e per tutti gli amici del salotto un buon fine settimana ………… ma che fine a fatto ROY che non lo sentiamo da tempo?????


  48. Lujan ( Bs.As. , Argentina )

    Carissima MARIA (Montreal) complimente per tua famiglia, tuo nipotini saranno contenti de essere guardato in le cinque continenti, bravo!!!
    Che bella idea la lettera cartaccia, a FRANCESCA le piace molto la carta e credo que ha roto un vetro per loro. Bacione e a la prossima. Hai una bella
    famiglia, beata te. Lujan : )
    LEA, FRANCESCA bacione.
    Amici del blog cari saluti.
    PS: ROY e RAFAEL, mancano…


  49. Raffaele Guarino ( Chiang Rai , Thailand )

    Lujan,grazie per avermi pensato notando la mia assenza,ma devo confessare,voluto silenzio per gli scorsi mesi prima e dopo la riapertura del blog ed i motivi , te li spieghero’ in privato per non rompere l’armonia.Clicca su Agenda dei contatti…Comunque per adesso posso riferire della situazione inondazioni,io vivo nell’estremo Nord e tutta l’acqua e’ defluita al centro e Nord est,il paese e’ diviso a meta’ all’altezza di una citta’ (Ayuttaya,ex capitale).Ho una figlia che vive a Bangkok in un quartiere del centro e ha problemi di approvvigionamento di acqua potabile ,perche’ molti hanno fatto incetta,pensando al peggio,se le cose dovessero aggravarsi andra’ a stare con l’atro mio figlio che vive a Krabi che acqua ne vide tanta,ma era lo Tzunami…


  50. Raffaele Guarino ( Chiang Rai , Thailand )

    Per motivi di spazio ti lascio di seguito i miei saluti e li estendo alla Brasilera ,ad i Francesco e Giuseppe ,a Joe Pampena vanno i migliori auguri di recupero e di stabilizzazione …in gamba Joe……….


  51. Maria ( Montreal , Canada )

    Ciao carissima Lujan,grazie.
    I miei nipotini sono felici di vedersi in tv…
    Con loro parlo spesso della nostra Francesca e dico che e` una carissima amica
    che lavora in tv e mi dicono come fa ad entrare in tv ?…
    Adesso si vedono anche loro e rimangono con occhi incuriositi e poi ridono.
    Un saluto caro a te Lujan.
    Ciao a tutti.
    Maria


  52. Giuseppe ( Melbourne , Australia )

    Carissima Francesca
    Un’altra bellissima puntata molto interessante e speciale ,con il tuo bel vestito sei sempre piu’ bella ed elegante,e ti ammiro troppo..
    un saluto ad Agostino per la sua bella musica e le belle canzoni di Sergio Endrigo sono bellissime
    Un caro saluto a te’ dolce Francesca ,e tutto lo staff di G.P.Italia
    e tutti gli amici del blob
    Ciaoo a tutti
    Giuseppe x


  53. Giuseppe ( Montreal , Canada )

    Ho appena finito di guardare l’ultima tua puntata di GSI (in questo tuo sito web), carissima Francesca, dove avevo già letto che c’era qualcosa di speciale per i nipotini di Maria Vittoria.
    Avete visto, voi tutti del salotto, che belle promesse riserva il domani alla comunità italiana di Montreal? E i gemellini di Maria non sono che un piccolo esemplare di quella fiorente gioventù che darà un futuro al nostro essere emigranti in terra canadese.
    Come insegnante di lingua e cultura italiana conosco molto bene la potenzialità dei nostri “eredi”…queste piantine che, se ben coltivate, daranno frutti meravigliosi! Rifancedomi, come Agostino, alla canzone di Sergio Endrigo su cosa ci vuole per fare le cose, approfitto per dire che “per fare il nostro avvenire…ci vogliono loro”.
    Un saluto e un abbraccio a tutti ovunque voi siate, Giuseppe


  54. MARTA GALZERANO ( CHIVILCOY , ARGENTINA )

    Cara Francesca:
    Ho appena finito di vedere l’ultima puntata di G.S.I. , con tanti argomenti interessanti per la comunità italiana all’ estero.
    Bellissimi i nipotini di Maria Massimo nel loro primo giorno di scuola in Canada, complimenti !!!
    Agostino : sai che la canzone “Era una casa” ne è stata la prima che ho imparato nella scuola di lingua ? mi sono emozionata ricordando la mia professoressa Violeta, che purtroppo non c’è più in questo mondo, ma che ci ha lasciato l’impronta del suo amore per il Belpaese.
    A tutti un caro abbraccio, Marta.


Lascia un commento per Francesca





(non verrà pubblicata)

Caratteri disponibili