prontofrancesca.it

ProntoFrancesca.it

giovedì, 10 dicembre 2009
I BAMBINI FARFALLA

invitoitaliano2Cliccare sull’invito per ingrandirlo.

Una delle cose che mi è sempre piaciuta da quando ho creato ProntoFrancesca è stata quella di potervi rendere partecipi (in tempo reale e da ogni luogo del mondo in cui mi trovo) agli avvenimenti della mia vita, in particolare quelli più strettamente legati a ciò che riguarda gli Italiani all’estero e le varie iniziative a voi dedicate di cui spesso sono partecipe. Ormai in questi quasi due anni da quando ho creato il mio diario telematico, siamo riusciti a camminare insieme attraverso un sentiero che di giorno in giorno è diventato sempre più delineato e chiaro e questo mi rende particolarmente felice, poichè ho sempre sostenuto che quando si hanno le idee chiare, anche quello che si realizza di conseguenza è chiaro. Le pagine che infatti stiamo scrivendo insieme soprattutto in questi ultimi mesi, hanno a mio avviso una forte identità, come se finalmente (e sottolineo finalmente!) vi siate resi conto quanto sia più piacevole e pertinente, rimanere nei limiti del possibile negli argomenti trattati senza fare del nostro “Salotto Mondiale” un gran minestrone. Grazie quindi come sempre per la collaborazione che mi dimostrate nel sapere seguire le mie indicazioni e pazienza che avete nell’ attendere l’aggiornamento di quella che è la tanto aspettata pubblicazione della nuova pagina di ProntoFrancesca.
Vi ricordate la canzone di Jimmy Fontana “ll Mondo”…
Era il 1965 e lui cantava “Gira il Mondo Gira nello spazio senza fine, con gli Amori appena nati, con gli Amori già finiti, con la gioia e con il dolore della gente come me. O mondo, soltanto adesso o ti guardo, nel tuo silenzio io mi perdo e sono niente accanto te. Il mondo non si è fermato mai un momento, la notte insegue sempre il giorno ed il giorno verrà!
A me questa canzone è sempre piaciuta tantissimo e non so perchè mi è venuta in mente proprio questa mattina mentre facevo colazione. Prima però dovrei informarvi di un “piccolo” dettaglio, ovvero dove mi trovo in questo momento… ho da poche ore preso un aereo per raggiungere, è proprio il caso di dire “al volo”, New York dove tra pochi giorni si svolgerà un prestigioso evento di beneficenza che mi è stato chiesto di presentare. Se non ve l’ho detto prima è solo ed eslusivamente per il fatto che è nato tutto così velocemente e soprattutto all’improvviso da trovarmene coinvolta in un batter d’occhio. Sapete che mi piace raccontarvi sempre la verità…. tempo fa fa mentre ero dal mio parrucchiere a Roma, con la testa all’indietro ed i capelli bagnati nel lavandino a scambiare le solite quattro chiacchiere con la ragazza che mi faceva lo shampoo, ho fatto la conoscenza con una giovane signora mora, molto bella ed elegante, anche lei con la testa bagnata e piegata all’indietro mentre le lavavano i capelli. Sarà successo anche a tante di voi che mi leggono, soprattutto le donne, di parlare quando si è dal parruchiere del più e del meno; così è andata anche tra me e LAURA ROSSI la bella Signora che per l’appunto era proprio quel giorno come me dal parrucchiere per fare una piega ai capelli. Non appena ho detto a Laura che mi occupo da tanti anni ormai di Italiani all’estero, ho visto che le si è illuminato il viso e senza troppi giri di parole mi ha dato il suo biglietto da visita, anticipandomi che si occupa di importanti eventi e che stava organizzando un prestigioso appuntamento di beneficenza e le sarebbe piaciuto potere valutare la possibilità di coinvolgermi per la presentazione della parte che si sarebbe svolta da New York, in quanto in questo grande gemellaggio di solidarietà sarebbero state coinvolte tre città: Roma, New York e Toronto. Nei giorni successivi ci siamo poi incontrate nuovamenente per conoscere qualcosa di più soprattutto riguardo le motivazioni per le quali sarebbe stata organizzata questa grande raccolta di fondi. Detto fatto! Eccomi quindi da pochissime ore a New York da dove vi informo (chiedendovi anticipatamente scusa!) che non avrò modo e tempo questa volta per incontri e cene con i lettori del blog. Lo so che mi perdonerete conoscendo il mio affetto per tutti voi e la gioia che mi da potere stare insieme… nei prossimi giorni sarò impegnata a tempo pieno nelle prove di questa importante giornata che si svolgerà Domenica 13 dicembre dalle ore 12.00 nella splendida cornice di Cipriani, 55 Wall street. In merito vi posso dare qualche piccola informazione come ad esempio che a Roma la Madrina della serata sarà la prima ballerina dell’Opèra di Garne, ELEONORA ABBAGNATO e che durante l’evento si svolgerà in tutte e tre le città coinvolte (Roma- NewYork -Toronto) un’asta che sarà battuta da Francesco Alverà, Direttore di Christie’s a Roma, il cui ricavato sarà interamente devoluto alla DEBRA ItaliaOnlus, per sostenere le ricerche sull’Epidermolisi Bollosa, svolte dal Professor Michele De Luca presso il Centro di Medicina rigenerativa “Stefano Ferrari” di Modena. A questo punto mi sembra doveroso arrivare alla presentazione più importante, quella della DEBRA, che da alcuni decenni rappresenta i bisogni e le aspettative dei Bambini Farfalla nel mondo. Con questo nome sono infatti internazionalmente conosciute le persone affette da Epidemolisi Bollosa, una rara e devastante malattia genetica che rende la pelle e le mucose fragili come le ali di una farfalla.
Per la complessità e delicatezza dell’argomento vi invito a visitare il sito www.debraitaliaonlus.org e vedere ed ascoltare la testimonianza di BEATRICE NOTARANTONIO, una ragazza di diciannove anni afflitta da questa patologia.
Per il resto credo che le mie parole per ora bastino e sono certa che da soli capirete l’importanza di questo evento ed il perchè io abbia accettato di essere presente e dare il mio contributo. Ci tengo ad informarvi che durante le tre ore durante le quali si svolgerà l’evento da Cipriani, non mancheranno momenti di spettacolo molto belli e dei quali non posso darvi anticipazioni in quanto è tutto ancora top-secret. Per essere coerente con lo scopo di questo evento benefico di raccolta fondi, non mi sarà possibile invitarvi; se però qualcuno di voi vorrà partecipare acquistando il biglietto per la partecipazine al pranzo che si svolgerà da Cipriani al costo di 75$, troverete qui nella home-page di ProntoFrancesca tutte le informazioni, sia in italiano che in inglese.
Con l’occasione vi invito per saperne di più a contattare via e-mail:reservations@madeinitalynyc.com

invitoinglese1Cliccare sull’invito per ingrandirlo.

67 Commenti a “ I BAMBINI FARFALLA ”

  1. Roberto Giordano ( Woodbridge,On , Canada )

    Francesca,tutto quello che fai e’ incomiabbile.Bella questa iniziativa per raccoglier fondi per queste bambine “farfalle”.Non credo che la scelta di presentatrice sia potuta cadere su un altra che te’.Ti auguro di aver un successone e di raccogliere tanti soldi per questi bambini.Ti saluto e saluto tutti gli amici del blog,Roberto.


  2. Flavia Mea Pola ( San Paolo , Brasile )

    che bello sapere che c’é sempre un filo che ci lega tuttin e ci tiene informati che esiste ancora chi si preoccupa del bene altrui!
    Mi scuso per non essere presente in questi giorni per via del continuo fda fare che ho i preparativi del viaggio e il fine d’anno in genere qui é come se fosse giugno Luglio vanno tutti in vacanza o quasi allora ci sono cene di commiato ecc.

    Agli amici che potranno andare a questo evento chiedo poi di poterci raccontare com’é andata!
    noi del salotto siamo sempre on line e partecipiamo a tutto!
    un abbraccio circolare,
    }flavia


  3. LUIS ROMAGNI C. ( MIAMI. FL. , USA. )

    Cara Francesca!!!! Sono stupito degli aventi che presenterai NY C.Riconosco la mia ignoranza Medica..mi infomero! Il tuo scritto tocca il CUORE,sono sicuro che la tua presenza agli eventi riscaldera la fredda atmosfera della Citta di NYC> tu riguardati dal freddo!!!! Faccio gli auguri piu’ sinceri e cordiali a tuuti i Partecipanti alle Protagoniste/i che hanno organizzato questo evento tanto inportante e tanto promettitore di speranze per i Ragazzi FARVALLA!!!!Brava Francesca hai toccato qualcosa di grande e di alta sensibilita’ che dimostra ancora chi sei e quanto vali!!!!Auguroni!!Non ho piu’ parole per la emozione e scusami a tutti un saluto a voi tutti che partecipate agli eventi i miei AUGURONI!!!! In bocca al LUPO (che crepi) LUIS!


  4. Giorgio Turri ( Middletown, CT , USA )

    Cara Francesca,
    questo tuo slancio di generosita’ non mi sorprende affatto perche’ la tua vita e’ un esempio di generosita’. Spero proprio che i fondi che raccoglierete riescano davvero a far trovare una soluzione al problema e dare cosi’ sollievo ai Bambini Farfalla.
    Benvenuta negli Stati Uniti. Un abbraccio,
    Giorgio


  5. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Carissima Francesca,
    Prima di scrivere ho visto tutto il sito da te indicato, non avevo mai sentito parlare di questa malattia, veramente sconvolgente. Un bel nome per una terribile vita, la farfalla è fragile, ma vola, e loro hanno difficoltà di vivere.

    L’unica cosa positiva in tutto questo è che la ricerca continua e che tante persone generose si occupano di queste persone. Gente che ammiro ed invidio perchè in questo sono tutt’altro che coraggiosa.
    Altro avvertimento importante, con il pre-natale è possibile sapere con antecedenza se la malattia è presente con poche settimane. Certo è una questione polemica, ma è impotantissimo perchè bisogna pensare fino a che punto possiamo sottomettere un altro essere a questa sofferenza, oltre alla nostra sicura partecipazione come madri e padri. Essendo coscienti si può essere consapevoli della decisione.

    Per alleggerire un poco la tristezza che mi ha dato, e la commozzione della tua partecipazione, vorrei dirti che anche a me piace moltissimo quella musica, mi ha sempre fatto effetto il fatto che il tempo, realmente, non si ferma quando vogliamo e non corre quando vogliamo. É la vita che ci trasporta e, in verità poco possiamo contro il mondo che gira indifferente a ognuno di noi. E siamo noi che lo dobbiamo amministrare.

    Tanti auguri per il successo della serata, e principalmente, che il tempo sia di speranza per tutti quelli che soffrono, che sappiamo o no.
    Un bacione
    Anna


  6. rosa ( grand banc , mi )

    CARISSIMA FRANCESCA, SONO FELICISSIMA PER LA TUA TENACIA, MI AGURO CHE AVRAI UN SUCCESO MAI RAGIUNDO PER RACCOGLIRE FONDI.
    ME LO AGURO DI TUTTO CUORE, SEI SEMPRE NEL POSTO PRECISO AL MOMENTO PRECISO.
    SEI GRANDISSIMA NOI TUTTI SPARSI NEL MONDO TI DOBBIAMO TANTO SE NON FORSE PER QUELLO CHE TU AI FATTO PRIMA DI SPORTELLO ITALIA E ORA DAL TUO SALOTTO MONDIALE TANTI DI NON MAI AVREMMO AVUTO LOCCASION DI AVERE TANTE NOTIZIE.
    TRAMEZZO TE SI E CONUSCIUTO UN MONDO DI ITALIANI CHE NON CONOSCEVAMO A MAI AVREMMO POTUO CONESCERE GRAZIE FRANCESCA UN FORTO ABRACCIO DALLA TUA FEDELE ROSA.


  7. MARIA MASSIMO ( montreal , canada )

    Cara francesca,noi ti pensavamo a Roma ed eccoti qui ancora una volta negli U.S.A.,brava…sono contenta che partecipi a un evento di grande importanza,
    speriamo che attraverso tutte queste raccolte arriveranno a trovare le giuste cure per salvare tanta gente,il S. Natale e vicino e sono certa che il nostro REDENTORE sara’ presente in questo grande evento.
    Sono certa che farai dei filmini,cosi possiamo vedere anche Eleonora Bagnato,grande ballerina.
    A te Francesca ti auguro un buon soggiorno negli U.S.A.
    Un abbraccio…
    Maria


  8. Daniele ( Pordenone , Italia )

    Ciao Francesca,

    Approvo pienamente la tua iniziativa è ne vorrei essere partecipe, per questo motivo ti vorrei dare tutto quello di cui dispongo a livello mediatico e ti comunico che la mia piattaforma http://www.e20live.tv è completamente a tua disposizione.
    Nell’ultima mia mail ti informavo della possibilità di poter comunicare in tempo reale con il Mondo intero attraverso la tecnologia Web. Ecco questa è sicuramente l’occasione giusta, infatti tu stessa mi dici e ci dici che in qualsiasi parte del mondo tu sia comunichi…ecco il mio sito di Web Tv è a tua disposizione in quanto trasmette immagini e audio in tempo reale…LIVE da qualsiasi parte del Mondo tu sia.

    Vorrei esserti d’aiuto a far si che questa Tua iniziativa venga comunicata e trasmessa a chiunque abbia attraverso la Tua capacità di comunicare l’interesse di essere informato.

    Per far si che tutto questo avvenga ti chiedo di metterti in contatto con Me ed il gioco è fatto…
    Non posso darti econonmicamente aiuto, ma dal punto di vista tecnologico però si. La Mia Web.tv è assolutamente a tua disposizione….ed il tutto in forma gratuita.
    A presto
    Daniele


  9. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentna )

    Cara FRANCESCA, complimenti e buon lavoro!!!!!!! Adesso vedró i siti da te indicati, gia che non consco questa malattia.
    Sai che io pensavo che in qualche momento prendevi un altro aereo!!!!!!
    Buona permananza a te ed a voi cari amici di N.Y. ……… aspettiamo vostri racconti.
    A tutti buon fine settimana


  10. Gio' ( San Francisco , USA )

    BRAVA Francesca!!
    la prossima volta, per cortesia, aggiungete anche la sponda Ovest degli Stati Uniti per questo fundraising.
    Buona raccolta!
    Un caro saluto,
    Gio’


  11. Giuseppe dal Connecticut ( Stãti United de América )

    Ciao Francesca, un’altra bella sorpresa. Benvenuta a NYC.Avrei tanto desiderato partecipare all’evento ma per altri motivi non posso. Ma prometto faro’ la donazione per la EB, ed invito altri a fare cio’ se possono specialmente i nostri amici nel Tri-State Area.
    E per coloro che vogliono sapere piu sulla EB ho fatto la mia solita ricerca su Wikipedia:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Epidermolisi_bollosa

    Buona permanenza nella Grande Mela, chissa’ dopo tante visite forse ti potremmo dare la Carta Verde di permanenza, cosi potrai candidarti per uno dei nostri deputati all’estero.

    un Sportello si e’ chiuso ma i portoni si incominciano ad aprire…

    Un Saluto Natalizio a tutti gli Amici del Blog.


  12. Giorgio Turri ( Middletown, CT , USA )

    Cara Francesca,
    dimenticavo di ringraziarti per averci rammentato le parole de “Il Mondo” di Jimmy Fontana del ’65. E’ una canzone che ha fatto sognare un’intera generazione, me incluso perche’ quell’anno compivo diciottanni. Erano gli anni dei cabiamenti belli e brutti, della rivoluzione intellettuale, della consapevolezza che spettava a noi fare qualcosa per migliorare il mondo di allora. Non so se ci siamo riusciti, fose no, pero’ ci abbiamo tentato. Ora spetta alle generazioni successive fare i ritocchi alle nostre opere o rifarle di sana pianta. Jimmy Fontana, come molti altri e’ riuscito a farci sognare e dopo i sogni della notte arriva il mattino e si mettono in opera le idee che abbiamo sognato. Tu Francesca sei di un’altra generazione, ma hai lo stesso spirito che dava il carburante alla generazione degli anni sessanta. Forse e’ anche per questo che ti piacciono le canzoni d’allora. Brava.
    Un abbraccio,
    Giorgio


  13. liliana ( Buenos Aires , Argentina )

    Complimenti e auguroni di buon lavoro !
    Sei grande e generosa !!!
    Bacioni!
    Liliana


  14. Domenico Muccio ( Melville , U.S.A. )

    Cara Francesca, invio tanti augurii per un grande successo dell’evnto internazionale di raccolta fondi per debellare questo terribile male (L’epidermolisi bollosa). A te personalmente esprimo il mio apprezzamento per il tuo slancio e per la tua diligenza nel descriverci le circostanze che ti hanno indotta ad agire nel tuo caratteristico stile che ormai tutti conosciamo ed amiamo. Un forte abbraccio, Domenico Muccio.


  15. Alfonso ( Montreal , Canada )

    Carissima Francesca, sei proprio come una farfalla che tende le ali al sole per volare sempre più lontano. Per citare i versi di Manzoni che dicono: “Dall’Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al Reno di quel securo il fulmine tenea dietro al baleno”. D’un tratto, solchi i cieli e ti ritrovi dove tu appartieni. Lo sapevo, che presto o tardi qualcuno ti avrebbe notato a far valere la tua indiscutibile capacità e la tua prestazione a servizio di questa meravigliosa opera di beneficenza. Io ti auguro un successo il più sicero e che qualcuno nel governo possa infine capire quello che tu veramente sei, e concretamente capace di fare. Noi tutti siamo orgogliosi di te, sempre più che mai.
    Bravissima Francesca! Un grande saluto a tutti
    Alfonso


  16. Carmela Celentano ( São Paulo , Brasil )

    Ciao Francesca,

    mi fa piacere di sentire quest´altra novità; presentare un evento di così alto livello e nobiltà. Certamente con la tua bellissima, serissima e competente presenza, raccoglierai tanti soldi per questa causa giusta, potendo così aiutare i bambini farfalla…quante malattie che non conosciamo.

    Come vedi i portoni si stanno aprendo e sempre più interessanti…ma certo che tu ti meriti questo e quant´altro perché sei una ragazza veramente attiva, sensibile e ce la metti tutta in quello che fai…in bocca al lupo…
    Vasilli.
    Saluti a tutti gli amici italiani di questo bel slotto sparpagliati per il mondo.
    Carmela


  17. Francesco ( Toronto On. , Canada )

    Ciao cara Francesca, benvenuta di nuovo a New York, mi fa molto molto piacere che tutti ti vogliono e tutti t’invitono, questo ONLUS non mi è nuovo perchè, un mio fratello, è involto con questa organizzazione, perchè la figlia a un problema. Francesca con tutti questi impegni mi sembri veramente una politica di grande valore. E sarebbe una buona idea se ti canditassi politicamente, tu sei l’Ambasciatrice del mondo e meriti tutti gli onori di grande valore. certo che non posso venire a New York, sarebbe molto bello se potessi. ma siamo sempre pronti per partecipare. Saluti tutti Francesco.


  18. Francesca Verde ( Melbourne , Australia )

    Carissima Francesca, che bella sorpresa,una bella iniziativa,specialmente per i bambini,io dico sempre che i bambini e anziani si devono sempre aiutare,condivido con Francesco di To..che saluto tanto,ti dovresti canditassi politicamente cosi noi Italiani sparsi per il Mondo,saremo nel vero senzo della parola FORTUNATI……di avere qualcuno come te che si occupa di noi, vi auguro una bella e buona giornata per 13, e spero che partecipa tanta gente, io staro con voi con il pensiero,
    buon tutto
    un abbraccio
    Francesca


  19. Elio Palazzi ( Windsor , Canada )

    Carissima Francesca…so che Jimmy Fontana e` quello che cantava quella bella canzone che ti piace tanto…a me invece..pure ! Ora che sei a N.Y. sara` un` altra occasione per intensificare la tua meritata popolarita`…con il Signor Magliaro da quelle parti…..tutto sotto controllo e successo garantito per la raccolta fondi !! Buon divertimento e salutami la …Grande Mela !a presto Elio


  20. Stefano Mollo ( Perth , Australia. )

    Bravissima Francesca;

    Lo vedi? Le cose migliori nella vita succedono cosi’ … per coincidenza e quando meno te lo aspetti; te lo dice un’ esperto!

    Un abbraccione ….. heheheheheh

    Stefano.


  21. Amparo Margarita Morales Feria ( Ibagué , Colombia )

    Francesca, un caro saluto e complimenti per essere coinvolta con questa bell’opera. So che farai stupendamente il ruolo di presentatrice.

    Forte abbraccio,
    A. Margarita


  22. MARTA GALZERANO ( CHIVILCOY , ARGENTINA )

    Cara Francesca:
    Come al solito ci hai stupito con questa meritevole partecipazione a favore dei bambini farfalla .
    Ti auguro buon proseguimento e molto successo in questo appuntamento di beneficenza a New York !!!
    Per i blogghisti argentini vi segno il sito http://www.debraargentina.org , ci ho avuto modo di conoscere le carateristiche di questa terribile malattia genetica e tutte le attività che svolge l’organizzazione, sia di sostegno materiale come terapeutiche.
    A presto, Marta


  23. Lea Mina Ralli ( roma , Italia )

    TORNA NATALE

    Ogni anno torna il Figlio del Signore
    E il 25 rinasce nel Presepe
    Per rinnovare al mondo
    La consegna
    Che tutta l’umanita
    Torni più degna

    Affratellata in una buona azione
    Quest’anno una Fatina
    S’è impegnata
    Unendosi in un atto di bontà
    Proprio in un’ Asta
    Di solidarietà

    Sveltamente l’oceano ha varcato
    Affinché ogni piccolo ammalato
    Dal “ morbo farfalla “
    Venga risanato
    E in quelle famiglie il gaudio
    Riportato.

    Ed il Santo Natale
    Anche per questo
    Con tanta riconoscenza
    Da tutto il mondo
    Sarà festeggiato.

    Nonna Lea


  24. Giuseppe dal Connecticut ( Stãti United de América )

    Francesca, questa canzone la dedichiamo a te la nostra Farfalla giramondo.

    http://www.youtube.com/watch?v=u33nAt2DsXU

    Nonna Grazie per la poesia natalizia…


  25. Giovanni ( manaus , brasile )

    Cara Francesca,

    Senza parole !!!!!!!!

    Per la canzone ,che a me piace moltissimo e me la sento più volte alla settimana : EST , EST , EST !

    perl ìniziativa : mille volte : EST, EST , EST !

    A volte mi commuovi …

    gio


  26. Maria ( Newport News , Virginia )

    Ciao Francesca

    Ma come fai presto per una nuova pagina, farai ottimi incronti, con persone veramente stabile. Penso che sarai molto insenta di fare anche quest’ altro incontro viaggio a New York, sotto ad un’ altro aspetto.

    Con tante mallatie che ci sono, non hanno tanto risorse per aiutare a tutti, qui chiedono sempre soldi per aiutare ai piccoli, IO che porto la valvola artifiacile, dono i soldi all’ Ospedale di Saint Jude, che fu’ fondata da un attore , ” Danny Thomas” che adesso la figlia Marlo Thomas, lo gestisce.

    Hai parlato di Jimmy Fontana, quando lui cantava la canzone Il Mondo, non facevo che piangere, perche’ sapevo che dovevo lasciare la mia bella mamma ed famiglia ed la mia citta’ Napoli. Lui cantava amorevolmente.

    Ciao ti auguro un buon viaggio, ed farti sentire, bacioni Maria.


  27. Gesualdo Paternó ( Guanare , ´Venezuela )

    Normale Fraaaan….tutte le tue attivitá gia non ci sorprendono , ma la Signora Rossi di sicuro si sorprendera’ per la tua gran professionalita’ che domostrerai in questo appuntamento di beneficenza per i “bambibi farfalla” . Leggo che questa malattia genetica della pelle colpisce a circa 500 mila persone sul pianeta, behh…oggi tuttavia e’ 10 quindi avremo tempo i bloghisti per approfondire sull’argomento , prima dell’evento ” tomorrow think me ” del 13 Dicembre…..Ti auguriamo un Buontutto e vorrei concludere ” por ahora ” con il famoso passo del discorso pronunciato del ricordato Jhon Fitzgerald Kennedy, proprio in New York :……Voi tutti come me, non domandatevi cosa la vostra Comunita’ fa per voi, ma piuttosto cosa voi potete fare per la Comunita’.
    Abbracci a TOD@S e Buon Proseguimento.
    Gesualdo


  28. M.Andrea ( N.Prata-RS , Brasile )

    Cara Francesca,
    I miei affettuosi saluti a te e a tutti i bloghisti per questa occasione che sta per succedere a New York. Veramente il luogo scelto `e successo garantito per coinvolgere migliaia di persone e delle entita filantropiche. Non c’`e un posto migliore.
    Anche se al momento sono a Houston,TX, USA, non potro partecipare al evvento ma ti auguro pieno e ampio successo in questa impresa.
    Baci


  29. joe ( Melbourne , Australia )

    Ciaoo Dear Francesca.sei una donna fantastica di tutto quello che fai ti meriti tutto l’oro del mondo,bellissima inziativa ,e spero che avrai molto successo,dovremmo essere tutti coinvolti ,nella raccolta fondi per i bambini.Avrai molto successo li a New York,sei molto conosciuta.Ecco un’altro viaggio improvvisato.Anche da lontano col pensiero siamo tutti con te’
    un saluto e un abbraccio
    e buona fortuna
    Joe


  30. joe ( Melbourne , Australia )

    Francesca dimenticavo la canzone il Mondo e uno dei grandi successi che non si dimentica mai specialmente le parole ,come te’ oggi qui domani in un’altro posto del mondo ,sei fortunata,continua cosi’ sei una star.
    un bacione
    Joe


  31. romuald ( trento , italia )

    cioa francesca bella iniziativa ti avevo dtto che tu sei veramente speciale coraggio per il seguito t auguri una buona fine settimane bacio kiss.


  32. carlo valentini ( macerata , italia )

    Quando ascolto l’attacco del mondo mi vengono ancora i brividi, è una delle 5 canzoni italiane più belle in assoluto. Ricordo un fatto: quando Berlusconi governò la prima volta inviò ai vari capi di stato un pacco dono, fra le altre cose vi era un CD con tre canzoni e una di queste era Il Mondo. E’ una canzone senza tempo,lo dimostra la recente versione di Baglioni. Jimmi Fontana comunque ha scritto una canzone straordinaria:L’ultima occasione portata al successo da Mina e Tom Jones nel 1965,recentemente è stata ripresa sempre da Baglioni e ultimamente ne ha fatto una versione moderna molto bella Francesco Renga. Scusa il disturbo un cortese saluto Carlo Valenti


  33. Fabrizio ( Roma , Italia )

    Ciao a tutti amici e connazionali…ancora una volta la nostra Francesca ci ha sorpreso con questo viaggio a NY…riprendendo il ricordo di Francesca stamattina a colazione “il mondo non si e’ fermato mai un momento” cantava Jimmy Fontana ecco la nostra Francesca e’ come il mondo, non si ferma mai, instancabile e sempre pronta a tuffarsi in nuove sfide.
    Questo appuntamento che la vede in prima linea e’ tra le altre cose una cosa importantissima, quando ci sono di mezzo i bambini e la loro salute sono sempre cause che devono essere sposate e questa e’ una grande occasione per raccogliere fondi per sconfiggere una malattia rara e terribile.
    E ancora una volta la nostra Francesca sara’ vincente e con la sua presenza e professionalita’ riuscira’ a far si che la serata raggiungera’ il suo obbiettivo.
    E comunque il racconto di Francesca mi ha fatto riflettere come a volte il destino ti puo’ dare una una sferzata alla vita improvvisamente e una casualita’ si puo’ trasformare in un’occasione da prendere al volo, talmente al volo che Francesca ora e’ a NY…e comunque anche alla Sig.ra Laura Rossi il destino a sorriso incontrando Francesca perche’ e’ una ragazza buona d’animo, innamorata di voi italiani nel mondo e una professionista seria e capace…cosa di piu’ per una serata come quella del 13 dicembre prossimo? Carissimi amici e connazionali io vi saluto e vi abbraccio idealmente tutti e’ sempre un autentico piacere tuffarmi in questa realta’ e grazie a Francesca che me ne ha dato la possibilita’ ogni volta scopro tante cose nuove che non fanno altro che farmi affezionare a voi tutti sempre di piu’.
    Un saluto e a presto

    Fabrizio


  34. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    Cara FRANCESCA, come vanno i preparativi?????
    Caro FABRIZIO, tu sei UNO di NOI, tutti ti abbiamo adottato!!!!!! Hai ragione il mondo ha copiato FRANCESCA, che non si ferma mai!!!!!
    Carissimi amici di questo bel salotto, tanti baci a voi!!!!


  35. Danila-JAX-FLORIDA

    Welcome to the US Francesca!!

    Bellissima iniziativa questa in favore della ricerca per una malattia cosi rara e poco conosciuta. Roma, NYC e Toronto sono una bellissima triangolazione e porteranno tanta fortuna a questo evento.
    La sig.ra Laura Rossi deve aver captato la tua energia positiva mentre eravate dal coiffeur, proprio come e` successo a tutti noi che da tempo ti seguiamo in questo progetto di Pronto Francesca. Pero` e` verametne simpatico come nelle situazioni piu` inaspettate si possano creare delle sinergie cosi importanti. Ho letto che Eleonora Abbagnato sara` la madrina a Roma, non so se avra` tempo di dare uno sguardo al tuo blog, ma colgo l’occasione per esprimerle tutto il mio apprezzamento per la sua bravura. E` un orgoglio nazionale per il mondo della danza. Tempo fa lessi una intervista che le venne fatta e nella quale lei da siciliana doc, che vive in Francia e gira il mondo ,faceva riferimento ai pro e contro del vivere all’estero, una sua frase mi colpi` molto e la condivido in pieno. Diceva: “Puoi andare ovunque nel mondo, ma senza radici, affondi”. Mi e` rimasta nella memoria e oggi tu me ne hai fatto ricordare.
    Ti auguro buona permamenza a NYC e resto in attesa, come tutti , di maggiori particolari sulla serata.


  36. Giuseppe C. ( dal Canda )

    Francesca !! GOOOOOD MORNING!!!!!!
    BRUUUUUHHHH Che freddo!! Ma sicuramente non sara’ il freddo di N.Y. a mantenerti lontana dai tuoi impegni ,e poi vedi come siamo bene attrezzati in Nord America per fare frote alle temperature claciali che caratterizano questa parte del globbo in questo periodo d’ellanno!
    E’ grazie a te’ e questo tuo meraviglioso blog che molti di noi siamo venuti a conoscenza di questa orribile malattia che colpisce sopra a tutto i bambini.
    E come non si fa’ a non darsi da fare per poter dare un piccolo autino per poter sconfigere questo malessere.
    Ho visto il video della giovane Beatrice Notaraantonio, e altri video collerati al caso ,immagini strazianti, ma allo stesso tempo traspare in quelle persone la vopglia di vivere la forza di sopportare il dolore e di continuare a vivere e sperare che il domani sara’ molto migliore.
    Ma allo stesso tempo mi guardo attorno e mi rendo conto quanto fortunati siamo quelli che la mattina ci possiamo svegliare dal nostro sonno e continuare a “sogniare”e’ desiderare chissa quante cose ……! E poi ci sentiamo delusi se per sfuggire al freddo ,non possiamo fare quella vacanza in Florida oppure nei Caraibbi, quanti di quei bambini sopporterebbero il freddo di N.Y. oppure di Toronto pur di poter volare felici come le “Farfalle”.
    Ti aguro u buon lavoro e una buona permanenza e un grande successo per l’iniziativa presa dalla signora Rossi.GOOD LUCK!! E GOD BLESS YOU e tutti queli come a te’.Ciaooo Giuseppe C.


  37. bruno tozzi ( Phetchaburi , Thailandia )

    Carissima Francesca, non trovo piu’ le parole per esprimerti la mia ammirazione per questa altra opera meritoria che sicuramente aiutera’ i bambini colpiti da questo altro flagello. Ti assicuro che avrei partecipato all’evento se invece di essere in Thailandia fossi stato a N.Y. Ti auguro un grande successo per te e per i bimbi che hanno bisogno del tuo aiuto. un abbraccio da Bruno.


  38. Roberto Giordano ( Woodbridge,On , Canada )

    Francesca,io sono venuto a conoscenza di questo evento ascoltando una stazione radio di New York,la ICN,qui a Toronto almeno io non ho sentito niente e non so’ neppure dove si fa’ la raccolta fondi.Amici Vesuviani voi avete sentito qualche cosa?Se si fatelo sapere.Tanti saluti a tutti,Roberto.


  39. Maria ( Newport News , Virginia )

    Buon Giorno Francesca

    On the road again, sono versi di una canzone country. Be stai pronta per la nuova partenza. Spero che questo viaggio ti apre una porta differente dal solito.

    Ciao Fabrizio, fa piacere che partecipi anche tu il blog cosi conescerai noi tutti, ma tu quando fai un viaggio qui in America ad essere il cameramen di Francesca?
    Oramai siete inseparabili.
    IO ha Francesca la chiamo speedy Gonzale, sai quel topolino messicano, che scappa sempre ed non si ferma mai. Non si’ sa mai il buon Dio che si ferma lei, or crolla a terra or il mondo va’ sotto sopra. Le auguro che va’ sempre avanti.

    Ad Eleonora Abbagnato, lei disse ch’ era stato sempre il suo sogno di andare a Parigi studiare la danza classica.
    Ciao Francesca, fai un bel viaggio, fai un buon weekend. Con affetto Maria


  40. Lucia ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca,
    con questa tua nuova pagina, abbiamo appreso dell’esistenza di una malattia molto rara, ma che nonostante ciò, ha colpito piu di 500.000 persone!!! Certo che farci sapere qualcosa in merito e, chissà, darci la possibilità di fare qualcosa nel nostro piccolo in favore della ricerca per vincere questa orribile malattia, è ancora una dimostrazione di quanto sia grande la tua generosità. Grazie per averci coinvolti, specialmente gli amici di New York che potranno assistere al Cipriani e collaborare nella raccolta dei fondi.

    Desidero aggiungere due parole sul tuo impegno verso gli altri, cosa che fai con la tua gioia di vivere che contagia chiunque. Forse per questo tuo modo di essere sei stata toccata da una bacchetta magica che ti ha dato tutti i pregi che hai, grazie ai quali qualsiasi impegno da te sostenuto diventa quasi un gioco che coinvolge tutti in allegria.
    …E ho ripensato a quel proverbio: non tutti i mali vengono per nuocere. Questo, perche il tuo mondo è diventato molto piu vasto e promettente di uno studio televisivo. Ti auguro sempre di più.

    Vi immagino, te e Laura Rossi, due donne sicuramente straordinarie, insieme a NY producendo un evento che darà senz’altro molti frutti. Vi auguro il piu grande dei successi, come pure a Roma e a Toronto sperando si riesca a raccogliere tanti soldi per aiutare a vincere l’epidermolisi bollosa.

    Un abbraccio a te e a Laura Rossi e complimenti e auguri per la vostra straordinaria collaborazione e amicizia.
    Lucia


  41. Francesco ( Toronto On. , Canada )

    Buon giorno Francesca, e tutti. Qui come a detto Roberto, anch’io non hò mai sentito di questa organizazione qui a Toronto, conosco la ONLUS, tramide di mio fratello, che lui è involto con questa org.ne, ed sono anche stato a Roma nella loro sede. Ma altro specialmente qui, sono d’accordo con Roberto. Non sò nemmeno da dove incominciare. Questa mattina qui siamo a meno sette, a New York non credo che è cosi freddo, ma sicuro che Francesca, sente un pò di freddo, quando a Roma non credo,che fa cosi freddo. Io auguro a Francesca una buona presentazione che farà domenica, ed mi auguro che tutto andrà bene. GOOD LUCK Francesca. saluti a tutti Francesco.


  42. maria luisa ( Roma , Italia )

    Grazie alla piccola e grande Beatrice, così terribilmente vera, anche per averci detto con parole così semplici e prive di retorica che la vita VA VISSUTA FINO IN FONDO.
    Grazie anche a te, cara Francesca.

    Maria Luisa


  43. ENZO AMARA ( Winthrop, MA , usa )

    cara francesca,
    mentre tu ti trovi a NY, io sono ancora in Italia e precisamente a Presenzano. Sono qui da due mesi a far compagnia a zio Pasquale e non abbiamo ancora fissato una data per tornare. Mi diverto a passare il tempo in questo piccolo paese al Circolo anziani, dove domani sera suonerò per una festa organizzata dal comune.
    Come ti avevo detto questo è il terzo viaggio in Italia, ma vedo che mi hai raggiunto, con il tuo terzo verso il Nord america.
    Non so quando potrò essere di nuovo al computer, ma, anticipatamente vorrei fare a tutti gli amici i migliori auguri per un Santo Natale.
    Buone Feste a tutti,
    Enzo


  44. Alfonso ( Montreal , Canada )

    Fabrizio, come vedi Francesca è contagiosa. La tua descrizione della sua magnanimità e dedicazione verso i nostri connazionali all’estero dice tutto. Anche tu cominci ad amare come lei quel nuovo mondo che solo Francesca poteva scoprire e tutelare con grande passione.
    Io ti ammiro per questo tuo coinvolgimento e spero siceramente che ti possa portare tanta gioia e soddisfazione. Con simpatia tanti auguri di Buon Natale
    Alfonso


  45. Carmela Celentano ( São Paulo , Brasil )

    Caro Fabrizio,

    grazie per le tue bellissime parole, per il saluto e per l´abbraccio. Sono contenta di sapere che cominci a volerci bene ed anch´io te ne voglio, perché anche tu ti stai impegnando lavorando con Francesca e non poteva esserci una coppia migliore.

    Ricambio i saluti e ti auguro tante belle cose e Buone Feste!
    Carmela


  46. MARTA GALZERANO ( CHIVILCOY , ARGENTINA )

    Caro Fabrizio:
    Il tuo racconto è un vero riflesso della personalità di Francesca, una bella fata che gira per il mondo portando allegria ai suoi amati italiani all’estero, e in questi giorni farà una importante serata benefica a favore dei bambini malatti.
    Mi fa molto piacere che tu sei il suo amico-cameraman inseparabile, e che anche tu hai diventato il nostro amico virtuale, tufffandoti in questa realtà italiana che hai conosciuto ed apprezzato tramite Francesca.
    Un forte abbraccio, Marta.


  47. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Caro Fabrizio,

    Grazie del tuo scritto e sono contenta che ti stai incorporando a noi, tra l’altro ne hai pieno diritto.
    Aspetto una tua foto perchè nello specchio non si vedeva bene….

    Tanti auguri anche a te per le prossime feste, e profitto per estendere a tutti i bloghisti di PF, i miei sinceri auguri per un felice e sereno Natale ed un Anno Nuovo pieno di realizzazzioni per tutti quanti.

    Un caro abbraccio a te ed a tutti
    Anna


  48. Gena Brumitt Gruschovnik ( London, Ontario , Canada )

    Hello, everyone –

    “Tomorrow Think of Me” is a VERY important event, a milestone really! Francesca, thank you SO much for writing about it!

    This is the first-ever international event to raise awareness and vital research funds for this devastating genetic disorder, Epidermolysis Bullosa, or EB.

    I am the co-host of the event taking place in Toronto, at the CN Tower. Margaret (NYC), Paola (Rome) and I are all very grateful for your interest. Our website for the whole international 3-city event is http://www.tomorrowthinkofme.org.

    If you are going to be in the Toronto area on Monday, December 14th, this is when the Toronto “leg” of this event will occur, at the CN TOWER between 12 noon and 4:00 p.m. PLEASE contact us if you wish to attend! Tickets are $150 per person or $500 for four – but there are SOME complimentary rush tickets available, first-come first-serve. We have a beautiful luncheon prepared by Executive Chef Peter George, and live entertainment by Suzie McNeil (performing “Believe,” the Winter Olympics theme song) and John Ellison (who wrote “She’s Some Kind of Wonderful”). Contact me directly at gena@mywalkamile.org and copy your email to Patricia Eadie (event management) at peadie@solutionswithimpact.com, to inquire and get YOUR e-ticket today!

    Wishing you all the best in the coming holiday season. Please consider giving the gift of love and charity – and donate in someone’s name to help the EB children. In Canada, at http://www.debracanada.org.

    All the best,
    Gena Brumitt Gruschovnik
    Director of Awareness & Education, DEBRA Canada
    Vice Treasurer, DEBRA International


  49. ANTONIO ( ROSARIO SANTA FE , ARGRNTINA )

    CARA FRANCESCA, IO NON POSSO ESPRIMERMI COME MOLTI FANNO NEL BLOG, RERO LEGGO TUTTI I COMMENTI QUE LORO SCRIVONO. PERO MI SENTO ORGOGLIOSO DI TUTTO QUELLO CHE TU FAI PER TUTTI NOI EMIGRATI, ANZITUTTO UNIENDOCI. IO TI AUGURO UN GRAN ESITO IN QUESTA RACCOLTA DI FONDI PER QUESTA MALATTIA. COME SEMPRE MANDO I PIU CARI SALUTI A TE E A TUTTI GLI AMICI DEL BLG AUGURANDO A TUTTI UN BUON NATALE, CIAO ANTONIO.


  50. Lea Mina Ralli ( Roma , italia )

    Caro Fabrizio , anch’io per inviarti un affettuoso saluto , approfitto di questo spazio dal momento che sei divenuto un corrispondente del Salotto oltre che collaboratore di Francesca e vieni anche tu colto di sorpresa dalle partecipazioni sociali a cui lei è chiamata a collaborare e a cui non si sottrae, mai .
    specialmente se sono eventi umanitari .
    oramai, nulla più ci sorprende e non ci resta altro che applaudire alle iniziative stupefacenti a cui partecipa , sicura di fare del bene.
    di Francesca ce n’è soltanto una e ringraziamo anche i genitori di averla creata con sentimenti altruistici e una volontà di ferro.
    saluti cari a te e a tutti gli Amici del Salotto e a Francesca buon soggiorno americano e , per il ricevimento di domani ,un buon introito per la beneficienza e a lei e alla signora Laura tutte le soddisfazioni che meritano.

    Nonna Lea l’ Estroversiana


  51. Vito ( Cava dè Tirreni , Italia )

    Cara Francesca ,
    desidero qualche suggerimento su come trovare lavoro all’estero.
    premettendo che sono ad un livello di specializzazione con esperienza decennale in decorazione su qualsiasi materiale (arredamento,ceramica,vetro,abbigliamento,aerografia,porcellana,murale,pittorica ecc…) e che sono interessato alle seguenti nazioni:Svizzera,Spagna,Germania,Austria
    Usa,Canada.
    Ti scrivo ciò non perchè non amo la mia nazione ma perche sono profondamente deluso dalle sue istituzioni e dal suo capzioso espletamento burocratico che la rende una nazione stagnata che non riesce a far vivere chi come me di gavetta ne ha fatta tanta.
    Ti lascio i piu sentiti saluti italiani
    con stima
    Vito


  52. roy ( sydney , Australia )

    Cara Francesca,…
    ogni volta che si apre una tua nuova pagine,.. ce’ di aspettarsi del tutto..! e questa volta, di nuovo,.. non fai altro che stupirci, sia per la tua originalita, che per la tua proffessionalita, pero , in questa pagina, ci fai conoscere ancora meglio…il tuo GRANDE CUORE, che sicuramente, ognuno di noi gia conosciamo…pero ora
    lo rimetti ancora in piu, in prima pagina..!!!
    Francesca, tu sei stata invitata ad prestare il tuo aiuto, per questa meritatissima
    opera di beneficenza, con un batto d’occhio… come una ‘farfalla’… sei partita,..e poi, in tuo tempo… ci coinvolgi a noi tutti di salotto a partecipare..!!
    pertanto, Francesca,.. visto che noi tutti in salotto… credo che ci fa sempre un grande piacere , partecipare a tutte le tue viaggi, interviste, racconti.. e tutto quell’ che tu fai,mi sembra giusto, che visto che hai invitato a noi tutti al ristorante
    Cipriani,…per fa parte di questo grande collegamento, io volevo suggerire che,.. visto che per la maggior parte di noi,.. e impossibile arrivare a New York, per questa grande opera, pero intanto tu ci dai sempre, communque la possibilita di esserci..
    io chiedo, che se tu ,Francesca, potresti pubblicare un codici del conto corrente
    de la DEBRA ITALIA in AMERICA.cosi, noi in salotto possiamo fare la parte nostra e pagare il nostro biglietto d’ingresso,nonostante che in fine,non prendiamo parte del Buffet Freddo, pero per il resto, grazie sempre a Francesca,…partecipiamo sempre a le opere d’arte..! allora, io credo, che se ognuno di noi, dell salotto di Francesca, facciamo le nostre offerte,quello che si puo,
    inviando sul conto corrente, se Francesca ci lo puo inviare, e ogni offerta che va fatto… porta un messaggio..tipo ..P.F., cosi se riconosce che l’offerta arriva tramite il sito di ProntoFrancesca.!, che ne pensiamo..!!..Francesca.. fai sapere..!!..cosi, si fa anche capire, la potenza vera, di Francesca, e questo sito..!!
    io ci credo..!!
    per ora saluto a tutti
    roy.


  53. Francesco ( Toronto On. , Canada )

    Buon giorno a tutti, un buon giorno a Fabrizio, che solo ora ho letto la sua bella lettera. Ed anche molte altre con bellissime parole. Ancora una volta ringrazio la bellissima Francesca, che gira nel mondo per fare conoscenza con tutti, mentre ora ne sta facendo un altra ancora più toccante.
    Francesca, questa volta non mi sbaglio, tu sei veramente un ANGELO, per fare tutto ciò che fai !!!! Sei sempre pronta ad aiutare tutti. Appunto ieri ho spedite alcune lettere di benificienza, sono pronto a fare anche questa, se sarei informato dove a Toronto, potrei mandare il mio contributo.
    Francesca, un augurio per domani, ti saluto Angelo. saluti a tutti Francesco.


  54. Tina ( new york , usa )

    Francesca ho appena letto dove sei e a cosa contribuisci ..Brava ad essere cosi generosa con il tuo tempo e le tue iniziative..Buona permanenza e auguri per domani..baci baci Tina


  55. Andrea ( San Paolo , Brasile )

    Bella idea só che ci sono associazioni della Debra in tutto il mondo e possiamo associarci a quella più vicino a noi DEBRA Argentina, DEBRA Australia, DEBRA Austria, DEBRA Belgium, DEBRA Brasil, DEBRA Bulgaria, DEBRA Canada, DEBRA Chile, DEBRA Colombia, DEBRA Costa Rica, DEBRA Croatia , DEBRA Czech Republic, DEBRA Finland, DEBRA France, DEBRA Hungary, DEBRA Hong Kong, DEBRA Germany, DEBRA Japan, DEBRA Ireland, DEBRA Mexico, DEBRA Netherlands, DEBRA New Zealand, DEBRA Norway, DEBRA Poland, DEBRA Slovenia, DEBRA South Africa, DEBRA South Korea , DEBRA Spain, DEBRA Sued-Tirol, DEBRA Sweden, DEBRA Switzerland, DEBRA United Kingdom. DEBRA USA ;
    potete trovare il loro link su http://www.debraitaliaonlus.org/art168-debra-in-the-world.xhtml contribuiró sicuramente e metteró un’articolo sui bambini farfalla sul sito http://www.italia.org.br, ti ringrazio Francesca e successo a NewJork.


  56. claudia rossi ( buenos aires , argentina )

    Buon lavoro domani Francesca!
    ci sono tante malattie che non si conoscono ma non perche sono nuove ma perche a volte non ci sono tanti casi che permettono la ricerca scientifica.
    Claudia


  57. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    Che idea stupenda hai avuto, Francesca, all’avvicinarsi delle festività natalizie di rispondere positivamente all’invito di Laura Rossi, che saluto di cuore e con ammirazione unitamente a te emigrante…pendolare!
    Laddove, ovunque nel mondo, si attende il babbo natale tu e Laura avete avuto un pensiero tutto speciale per il piccolo Gesù bambino che ancora soffre su terra nei panni dei piccoli epidermolosi. Mi associo a Francesco da Toronto nel chiedere se e come si può contribuire a tale buona causa.
    Un saluto, un abbraccio e un augurio di Buon Natale in anteprima a tutto il salotto, Giuseppe


  58. Lea Mina Ralli ( Roma , Italia )

    CAMPANE DI NATALE

    Campane suonate… che presto è Natale
    Ed è la giornata che ispira ogni bene
    Ai cuor delle genti che più sanno amare
    E condividendo ciascuno può fare
    Qualcosa di grande che potrà debellare
    Quei tanti mali che fanno penare .
    L’annuncio che torna il Figlio di Dio
    Lo reca festoso quel gran scampanio
    E ognuno a Lui innalza l’omaggio più pio
    Con gioia negli animi sinceri e sereni
    Che vivono sempre credendo nel bene
    S’ intonano Canti ed Osanna sinceri
    Al dolce Fanciullo ch’è intriso d’amore.
    Per questo da sempre lui torna a Natale
    E dice alle genti di amare e sperare.

    Lea Mina Ralli


  59. Francesco ( Toronto On. , Canada )

    Buon giorno Francesca e buon giorno a tutti, oggi è il vostro giorno della vostra partecipazione dell’evento dei bambini farfalla. Tanti auguri a te e alla s.ra Laura Rossi. Che tutto procede bene, ed che i fondi saranno di vostro gratimendo. Vedo che anche il sr. Giuseppe ed altri sono interessati a contribuire, ed sapere come, e dove. Francesca , ti ringrazio sempre per quello che fai, ed sono orgoglioso della tua conscenza. Ho notato che anche dall’ITALIA, i scrittori aumentano, ed questa è una bella notizia. Sto guardando le partite, ed vi saluto tanto a tutti, Francesco.


  60. Domenico Muccio ( Melville , U.S.A. )

    Cara Francesca, mentre invio questo messaggio, tu ti accingi a presentare questo evenento molto importante, al quale le circostanze non me ne hanno permesso la presenza. Ti assicuro di presenziarvi con la mente e con il cuore . Appena sarai tornata a Roma, ti prego (dopo un po’ di meritato riposo naturalmente), di inviarci una bella puntata con apposito video in bello stile “Pronto Francesca”, aspettiamo!! Un forte abbraccio da
    Domenico Muccio.


  61. Francesco ( Toronto On. , Canada )

    Un atto d’inciviltà contro il primo ministro Silvio Berlusconi. Questo non è ammesso, la politica si deve discutere a parole non a minaccie.
    In un paese civile come il nostro. Queste cose disturbono la nostra civiltà. Ciao a tutti Francesco.


  62. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Caro Francesco,

    Hai ragione, mi ha ricordato l’attacco al papa anni fà.
    Purtroppo la civiltà non è di tutti…speriamo non ne suscitino di altre, che è quello che disgraziatamente succede a volte.
    Un abbraccio
    Anna


  63. Francesco ( Toronto On. , Canada )

    Ciao Anna, spreriamo che non succedono più. Ti saluto augurandoni un buon Natale ed un felice Anno Nuovo. Francesco.


  64. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Caro Francesco,
    oggi c’è poco movimento..
    Ma profitto per augurare anche a te e famiglia un Natale pieno di pace e che per il prossimo anno continuiamo tutti in questo salotto, in santa pace e con cordialità.
    Un abbraccio
    Anna


  65. Andrea ( San Paolo , Brasile )

    Caro Francesco e cara Anna, bisognerebbe che tutti la smettessero di attaccare i nostri leaders provocando le menti più fragili, la stampa é la prima responsabile dell’attacco di ieri a Silvio Berlusconi, speriamo questo non provochi reazioni e che tutti comprendano che è arrivata l’ora di parlare di cose belle sull’Italia, come l’iniziativa degli amici dei bambini farfalla e di smettere di aggredire questo o quello, ma fare la politica sana, con più progetti e meno aggressioni e chiacchere.

    Andrea


  66. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Caro Andrea,
    Qui credo che ci sia un poco di inversione di parti, da parte tua. Chi fà la politica che dovrebbe essere, come dici tu, sana e con più azioni e meno chiacchere, sono giustamente i politici. Almeno che io sappia.

    Io non approvo la violenza, ma certo che se ognuno facesse la sua parte a dovere, salvo qualche matto che sempre c’è in giro, e ci dovrebbero essere i manicomi, tutti sarebbero contenti e felici e si potrebbero occupare dei bambini Farfalla, e non solo, se vuoi ci sono gli acefali, che io aiuto da sempre e che non vivono, e ci sono adulti vegetativi.

    Facciano l’Italia bella, si occupassero degli italiani in Italia e fuori, e vedrai che saremo tutti felicissimi di parlare di cose belle. Non trovi?
    Non puoi colpare la stampa che solo riporta, d’accordo, con chiasso, ma se non fosse questo la violenza non ci sarebbe, tu credi?

    Bè, la pensiamo uguale con partita diversa, ma amici comunque.

    Un abbraccio e buon Natale, in pace anche a te e famiglia
    Anna


  67. Danila-JAX-FLORIDA

    Ciao Francesca,
    ho guardato il video di Beatrice Notarantonio pubblicato su you tube. Ti confesso che mi e` venuto un nodo alla gola quando in maniera molto semplice, ma allo stesso tempo efficace e diretta , Beatrice ha sottolineato che i bambini farfalla non hanno una lunga aspettativa di vita. Non posso sapere cosa voglia dire a 19 anni conoscere un lato cosi triste del proprio futuro, posso solo immaginarlo.
    A Beatrice, e alla sua famiglia, vorrei solo fare tanti auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo.


Lascia un commento per Francesca





(non verrà pubblicata)

Caratteri disponibili