prontofrancesca.it

ProntoFrancesca.it

giovedì, 11 giugno 2009
FRATELLI D’ITALIA

Con immenso piacere apro questa nuova pagina del mio diario in rete anticipandovi che per me si tratta di un’occasione particolarmente importante non solo per ritrovarvi, ma anche e soprattutto per darvi appuntamento dopo la pausa estiva che come lo scorso anno corrisponde ad una meritata pausa scolastica. Ebbene si ci siamo, la campanella di ProntoFrancesca sta per suonare ed io sorrido pensando che per alcuni di voi è iniziato l’inverno, altro che l’estate, vero amici dell’Australia? Qui in Italia invece è finalmente arrivato il caldo e dico finalmente perchè mai come quest’anno il bel tempo si è fatto aspettare, ma all’improvviso eccolo qui: EVVIVA!! Molti di voi in questi giorni si sono chiesti che fine avessi fatto scrivendomi anche privatamente; forse pensavate che fossi già partita per le vacanze e mi stessi tuffando nell’azzurro mare della mia amata Isola di Ponza dimenticandovi di voi. Non è così, in quanto ultimamente ho approfittato del mio rientro dal Canada per dedicarmi in pieno a quello che oserei definire un vero e proprio punto della situazione….per i bagni a mare c’è sempre tempo. Senza entrare nei dettagli del mio piano d’azione, ci tengo a farvi sapere che laddove ci saranno delle novità importanti riaprirò immediatamente il blog per comunicarvele in anteprima e che per ora darò a tutti la possibilità per qualche giorno ancora di scrivere i vostri commenti in modo di potervi salutare con affetto ed amicizia proprio come se fosse l’ultimo giorno di scuola. E’ proprio bello potere condividere con così tante persone i propri ideali e non finirò mai di essere grata per quello che insieme abbiamo costruito, certa che continueremo a farlo nel tempo con sempre maggiore gioia ed entusiasmo. Proprio continuando a parlare di condivisione, ho letto con l’attenzione di sempre i vostri commenti ed ho trovato molto pertinente notare come molti di voi hanno portato all’interno del nostro grande ed animato “Salotto Mondiale” l’argomento REFERENDUM ELETTORALE. Per scelta ho deciso di non trattare nel mio sito argomenti politici e sono felice che anche voi siate stati d’accordo con me su questa scelta, ciò non toglie che sono sempre stata curiosa di sapere se gli Italiani all’estero vivono il traguardo del voto come una loro reale necessità o se al contrario non si sentono coinvolti a tal punto da partecipare con particolare interesse e coinvolgimento alle scelte politiche dell’Italia. Lo so che si tratta di un tasto veramente delicato e per questo vi invito a trattarlo in modo appropriato come avete sempre fatto, senza entrare nei dettagli delle vostre idee politiche nel rispetto di tutte le diversità di opinione. Rimanendo in tema di saluti ed abbracci virtuali ho pensato molto ad un qualcosa di speciale da lasciare in home page durante la pausa estiva e per questo ho voluto farmi e farvi un regalo bellissimo, che definirei a tutti gli effetti un’opera d’arte d’arte del Nuovo Millennio. Leggendo tempo fa un articolo su una rivista che si occupa di nuove tendenze sono venuta a conoscenza di un artista argentino di origine italiana, NICO DI MATTIA, che ha molto successo con i suoi disegni in internet. Ho allora fatto una ricerca e mi sono talmente piaciuti i suoi lavori che l’ho contattato chiedendogli di realizzare un video che avesse a che fare con il tricolore ed il nostro bellissimo Inno di Mameli. Gli ho quindi mandato una fotografia scattata mesi fa a New York durante la parata del Columbus Day e la musica che volevo abbinare alla composizione delle immagini e ne è venuto fuori un video che vi dedico con tutto il cuore, perchè rappresenta me e tutti voi, Fratelli d’Italia sparsi per il mondo.

Al momento non trovo altre parole per salutarvi e dirvi che vi penserò tutti quando sarò per mare e scruterò l’ orizzonte, conquistandolo a dispetto di qualsiasi avversità e ricordando sempre che “Noi siamo quello in cui crediamo!”

(Either JavaScript is not active or you are using an old version of Adobe Flash Player. Please install the newest Flash Player.)

158 Commenti a “ FRATELLI D’ITALIA ”

  1. Natalia ( Buenos Aires , Argentina )

    Complimenti per l’idea di chiudere questa stagione blogghistica con un lavoro che mi ha letteralmente ipnotizzato davanti al pc.
    Buone vacanze !


  2. ANTONELLA ( sydney australia , australia )

    cara francesca tanti tanti grazie per il tuo e mail mi a piacuto molto ti ringrazio tanto ciao ciao baci da antonella


  3. LUIS ROMAGNI ( MIAMI.FL. , USA )

    SALUTI A TUTTI!!!!!

    PER FRANCESCA! BENE L’INNO NAZIONALE,CHE HO ASCOLTATO SUL’ATTENTI E CON LA MANO NEL CUORE! Per le foto mi dispiace non mi sono piaciute specie i tuoi occhi e quindi il tuo sguardo..che non e’ il tuo..ma gli ARTISTI interpretano e creano le opere d’arte con la loro fantasia..per concludere ti ha fatto come una Vecchietta!comunque complimenti al Artista!Per te buone vacanze..io come sai ti mandero’ Notizie fresche e di giornata! ANCORA BUONE VACANZE E TANTI AUGURI!!!!LUIS.


  4. umberto virgillo ( minneapolis , stati uniti )

    Francesca !
    La puntata di oggi e’ stata proprio l’idea piu’ bella e commovente per salutarci per la prossima pausa estiva, io personalmente ogni qualvolta ascolto al nostro amato “Inno Nazionale” non riesco ha trattenere le lacrime;e’ trasparente con quale affetto hai nel cuore ed nell’anima il simbolo d”Italia,sono piu’ che convinto,se eri in vita nell’epoca in cui il mito Giuseppe Verdi ha consegnato a sua maesta’ “il Re”,il plico contenente la proclamazione del “Regno d”italia” Verdi ti avesse chiesto di fiancheggiarlo.
    Il tuo amor patrio,e’ veramente unico ed infinito, beati coloro che amano l’amata patria nel pieno senzo della parola, possiamo sempre imitarti, ma mai uguagliarti.
    Auspicandoti una buona permanenza nella tua amata Ponza,ed buona festa del patrono della stessa isola,il quale tu tanto adori,ed fai il massimo possibile ad assistere ai festeggiamenti in sua venerazione.
    Ti lascio telematicamente, ma mai con il pensiero”You’re always in my mind”
    cioe’ “Tu sei sempre presente nel mio pensiero”

    Con quella stima ed simpatia a te ben nota,ti auguro un buon tutto,ti aspettiamo “Ritorna a Settembre” con calorosi saluti ed abbracci.
    Umberto Virgillo


  5. Mariella Brogan ( Middle Village, New York )

    Ciao Francesca,
    Divertiti e riposati, te l’ho meriti!!!Buone vacanze.
    Un abbraccio,
    Mariella


  6. fiorella ( montreal , canada )

    Cara Francesca,grazie!!!mi e’ piaciuto moltissimo il video e l’Inno Nazionale che mi fa’ piangere di commozzione ogni volta che lo sento.Complimenti anche al sig.Nico e’ bravissimo e ti ha ritratto come tu realmente sei BELLISSIMA. Ti auguro delle splendide vacanze e aspetto con ansia il tuo ritorno e i tuoi scritti,con affetto e un bacione,Fiorella


  7. Maria Rosaria Martinelli ( Staten Island,N.Y. )

    Grazie Francesca,per averci fatto rivivere quella famosa giornata, la ricordero’ per tutta la vita e poi l’inno nazionale porta sempre nel nostro cuore tanta fedelta’ alla nostra amata e lontana
    Patria. Ricordi la coccarda che avevi al tuo braccio? Be’,Valeria la conserva ancora nel frigorifero,lei dice che non la buttera’ MAI!
    Complimenti al Sig. Di Mattia per il magnifico lavoro ! con affetto Maria Rosaria


  8. Salvatore STASOLLA ( toronto , canada )

    E si siamo arrivati a un`altra pausa estiva , sia per noi e anche per te Francesca , dopo di viaggi e altri lavori ti meriti un bel riposo .Sai Francesca nel mettere in onda il tuo vide con la grande sorpresa della tua foto col tricolore e` stato fantastico ,in particolare coll`inno di mameli ,con un particolare molto bello almeno per me ,e` stato l`inno piu bello quello che hai mandato in onda perche e` l`inno integro ,veramente originale io sono in possesso di un video vhs con un soprano cecoslovacco che Paolo Limiti in una sua trasmissione fece cantare l`inno tutto completo, e quando lo guardo e ascolto e` vero nonc`e` nulla da vergognarsi mi cadono delle lacrime mi commuovono le parole . chiudo questo mio scritto mandandoti un augurio di buone ferie , come ben sai anch`io saro` in Italia e quindi ci sentiremo a settembre auguro a tutti i miei connazionali una buona estate ,e per quelli dell`altra parte del mondo invernale un buon inverno mite no come il nostro inverno canadase saluti a tutti voi nel mondo


  9. gloria ( Miramar , Argetnina )

    Ti auguro una Bella Vacanza ¡¡¡¡¡¡


  10. Lea Mina Ralli ( Roma , Italia )

    Carissima Francesca mancava ancora un titolo al lungo elenco con cui siamo soliti salutarti e con questa trovata verrà facile a tutti chiamarti anche ” la Vessillifera Italiana ” e , personalmente , ti avrei vista sfilare il due giugno scorso dinanzi alla Parata Militare allo stesso modo che al Columbus Day .
    un ringraziamento anche a Nico Di Mattia, l’artista italiano, che ha sviluppata la tua idea così originale che nessuno di noi si attendva e ci ha sorpresi piacevolmente sottolineando l’attaccamento che provi per tutti i Fratelli d’Italia che fanno parte di questo tuo Salotto che per un certo periodo si concederà una vacanza, necessaria e riposante anche a te che ne sei stata la promotrice .

    con te saluto tutti coloro che lo hanno tenuto vivo ed effervescente augurando che le amicizie che si sono create si mantengono vive e cordiali

    ciao a tutti dalla vostra aff.ma Nonna Lea


  11. Francesca Verde ( Melbourne , Australia )

    Carissima Francesca, che bel modo per salutarci,L’INNO NAZIONALE, sei veramente grande,come sempre emozioni sempre tutti finanche le pietre della strada, ci mangherai tanto,questo video ci fa capire quando sei legata a noi, aspettiamo con anzia la tua bella notizia, non mi resta che salutarti,e ti auguro una buona vacanza estiva, e ne son sicuro,che pure durande la tua vacanza tu lavorerai per noi, mia cara non ci sono parole per rigraziarti per tutto quello che fai per noi,che DIO ti accompagnia durante il tuo cammino, e ti riempie sempre il cuore di gioia, che te lo meriti,
    un bacione grande grande,
    Francesca


  12. giuseppina chinnici ( leamington , canada )

    EBBENE COME SEMPRE SEI GRANDE FRANESCA CON QUESTO FRATELLI DÈTALIAINNO FAI SEMPRE LE COSE BENE FAI BUONE VACANZE E ARISENTIRCI APRESTO UN ABRACCIO JOSEPHINE CHINNICI


  13. MARIA MASSIMO ( montreal , canada )

    Dolcissima Francesca,eccoci qui abbiamo passato un’altro anno insieme a tutti questi amici,e certo che a te serve questa pausa estiva per ricaricare le energie e ritrovarci di nuovo dopo le vacanze tutti riposati e in particolare tu con nuove risorse,riposati e torna al piu’ presto con la bella novita’che tutti aspettiamo per te.
    Un caloroso arrivederci a presto.
    Il tuo video anche se salterellando e’ stupendo sei sempre e comunque bellissima,bravo a NICO DI MATTIA un vero artista.
    L’Inno e meraviglioso,commovente,non potevi scegliere meglio,complimenti.
    Buone vacanze,bacioni TVB.
    Maria Massimo


  14. Romina ( Chesapeake , Virginia )

    Bellissimooooooooooooooooooooooo………………buone vacanze Francy.
    Forse quando vengo ad Ottobre in Italia ci prendiamo un caffe’ insieme! :-)


  15. Luciana Cianfarani ( troy, mi , USA )

    Fantastica tu, la tua idea e Nico, complimenti e una felicissima e meritata vacanza. Una bellissima estate a tutti. A presto con altre sorprese. Luciana


  16. Maria ( Newport News , Virginia )

    Buon Giorno Francesca

    Non so da dove incominciare questo commento sta mattina, sono rimasta per
    plessa avederti sul video, a gurdare come il Sign. Nico Di Mattia ha fatto questa bella immagine di te. Veramente indimendicabile, sul sofndo della musica dell’ inno Fratelli D’ Italia, stara’ nel mio piccolo cuore malato, ti terro’ sempre vicino.

    IO ti guardo come fossi una piccola Napoleona, ad andare in giro il mondo ed conqiustare tutti i continenti per essere grande nelle tue missione.
    Ti auguro un buon rilasciamento , fai una vacanza che pensi che cose piu’ belle della tua vita. Protegiti dal sole, stare all’ ombra.

    Ti abbraccio carolosamente, saluti a tutti, ed alla cara Nonna Lea, ai cari amici del blog, che ci vogliamo tanto bene, e mantenetevi incontatto.

    Con affetto Maria


  17. Roberto Giordano ( Woodbridge,On , Canada )

    Francesca come sempre hai centrato il bersaglio.Anche a me vengono le lagrime agli occhi e un nodo alla gola quando sento l’inno di Mameli.Francesca,goditi una meritatissima vacanza e ti auguro di doverla interrompere per poterci comunicare qualche cosa di grande.Ai miei amici del Vesuvio il mio e-mail e’ rimasto lo stesso,poi vi contattero’ in privato per darvi il mio nuovo numero di telefono.Buone vacanze a tutti ci risentiremo in Settembre a Dio piacendo.Ciao a tutti Roberto.


  18. Francesca Verde ( Melbourne , Australia )

    Cari amici,la campanella e suonata, e un po triste che ci dobbiamo lasciare, abbiamo trascorso un bel cammino insieme, e siamo divendati una grande famiglia, sempre grazie alla nostra Ambasciatrice, che ci ha dato questa possibilita, e ne son sicuro che questa bella amicizia restera per sempre,
    qualunque cosa fate, vi auguro un buon tutto,e me lo auguro con tutto il cuore, che a presto rivedremo la nostra STAR in (TV),
    un saluto singero a tutti,e un abbraccio a Nonna Lea,
    alla prossima.
    Francesca


  19. LUISA GRISANTI ( BUENOS AIRES , ARGENTINA )

    Carissima Francesca, mi sono emmozionata con il email l´inno mi ricorda tanto a mia mamma lei lo cantava sempre,peccato che Nico ti a lasciato delle rugge nel nasino peró uguale sei bella.Ti auguro una buona vacanza.Tante belle cose.
    Baci
    Luisa


  20. concetta ( Buenos Aires , Argentina )

    GRAZIE FRANCESCA!!!
    CHE IDEA BELLISSIMA !!
    ti aguro una bella vacanza ci tritroviamo al tuo ritorno!
    un abbarccio con tutto il cuore!!
    Concetta


  21. IOLANDA MENNILLO ( MELBOURNE , AUSTRALIA )

    Mia cara Francesca,io lo so che e arrivata per voi l’estate .Cara per primo ti do tanti auguri e tanto grazie per tutta l’amicizia e amici che ai messo insieme come una famiglia grande e ai saputo raccogliere tutti gli italiani sparsi per il mondo ai fatta una cosa cosi grande che nessuno e stata capace di farla .Cara Francesca spero che tutti gli amici del blog ho salotto mondiale come si vuol chiamare resti sempre lo stesso, e mi dspiace tanto di lasciare la cara nonna lea per quelle belle poesie un abbraccio anche a lei e a tutti quelli della famiglia grande e a te cara Francesca la nostra bella e cara (ambasciatrice degl ‘italiani all’estero) goditi le tue vacanze meritate un abbraccio da me iolanda mennillo e la mia famiglia ciao xoxoxoxoxoxox


  22. Nanda ( Hamilton, Ontario , Canada )

    Carissima Francesca e amici di tutto il mondo! Si`, io ci sono ancora anche se ho scritto davvero pochissimo in questi ultimi tempi. Non perche` io non voglia piu` bene a questo sito, ma semplicemente perche` in questo periodo non ho molto tempo libero. Comunqueeee, un’occhiatina al salotto di Francesca la do` sempre!

    Complimenti all’artista Nico Di Mattia per il bel disegno – molto originale! (Come si direbbe qui, “that was cool”!)

    Eh si`, sta arrivando l’estate – spero per te Francesca, di poterla trascorrere nel migliore dei modi: al mare – nella tua bella isola – e realizzando i tuoi progetti! Non vedo l’ora di risentirti e di poter leggere una BELLA notizia – qualcosa di grande che stiamo aspettando tutti, con molta ansia! Vero?

    Complimenti davvero, Francesca, per il tuo entusiasmo e per la tua passione verso gli italiani del mondo – fino al punto di volerli conoscere personalmente -facendo tanti viaggi nei vari continenti del mondo! Sono certa che le tue capacita`, le tue idee, e la tua voglia di fare sempre di piu` saranno ripagate!!! Perooooo` – al primo posto c’e` la tua felicita` e la tua salute – quindi, goditi il meritato risposo, il bel sole caldo e quel bel mare che hai tanto vicino!

    Un abbraccio, ciao.
    Nanda


  23. FOSCOLO LIANO ( GUATEMALA , GUATEMALA )

    Bellisima Francesca, ti salutiamo anche in America Centralle con un grande abraccio.


  24. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Come sempre Francesca ci a sorpreso con questo inno di MAMELI, l.inno D’ITALIA. Un rigraziamento a l’artista Nico Di Mattia del suo capolavoro, ed di presentarci la bella Francesca in arte. Ora dobbiamo fare un sacrificio della pausa estiva, scolastica , come Francesca la desscritta. Ho sentito che a rivecevuto molti e-mail privati, forse c’ è mancato il mio che è in procinto d’arrivo, ed spero che non è troppo tardi. Voglio augurare una buona vacanza a Francesca, ed un buon ritorno tra noi. Ed se s’imparca a Formia si ricorda di me. Saluti a tutti Frank.


  25. Umberto Giampaolo ( Philadelphia , USA )

    Buone vacanze Francesca .
    Divertiti.Umberto Giampaolo


  26. Maria ( Newport News , Virginia )

    Cari Amici del Blog

    Chiunque di voi, qualche giorno vorrebbe visitare la bella Isola di Ponza, dovette prende il dragetto che vi porta li’. E’ una bella Isola, si puo’ partire da
    Nettuno-Anzio or da Terracina or da Formia. Io andai molti anni fa’, che partimmo da Formia a fare una vacanza con degli amici, cha abitavano a Nettuno. Con affetto Maria


  27. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Carissima Francesca,
    Molto originale e bravo Nico con il video.
    Volevo osservare che ho un ritratto ad olio che mi ha fatto mia cognata pittrice anni fà, e non sono io se vogliamo, il fatto è che mi ha ritratto come mi vede, e chi mi conosce mi riconosce. Non è necessario riprodurre, l’arte é anche interpretazione, anzi, soprattutto.Senò le foto vanno benissimo.

    Francesca ho riso tanto perchè, giustamente, quando hai parlato di scuola e campanelli, così mi sento quando metti gli avvisi di servizio.

    Vuoi la nostra opinione sul Referendum, ma senza parlare di politica, la mia l’ho già data, ma ho pure detto che non me ne intendo di politica, però per chi se ne intende é un poco difficile parlarne in generalee come ho fatto io.
    comunque personalmente non mi sento totalmente integrata, non ho informazioni che mi sono fatta io vivendo lì, debbo per forza assimilare quello che mi danno già masticato, o forse non ho la capacità critica che ci vorrebbe.

    Una piccola lagnanza, si parla di italiani nel mondo, allora il blog non dovrebbe chiudere mai, neanche tu riposarti……..noi stiamo in pieno inverno, niente vacanze, e rimaniamo a bocca asciutta.

    Giuseppe ex fantasma, lo vedi che andava meglio fantasma, nel qual caso potevamo continuare extra-temporanei il bloog, invece sei voluto andare nel mondo dei vivi e vegeti, e ci ritroveremo ad ottobre….scherzo eh? è meglio che lo dico.

    Un abbraccio a tutti e buon referendum a tutti quelli che partecipano.
    Anna


  28. Domenico Muccio ( Melville N.Y. , U S A )

    Cara Francesca, con gli occhi umidi di lacrime e con un brivido che ha pervso tutto il mio corpo ho guardato la tua immaggine e ho ascoltato il “nostro” inno (gloria e pace a Mameli). Grazie Francesca, ora goditi appieno la tua vacanza nal luogo preferito della bella Italia.
    Domenico.


  29. Carla Ciaffi

    Cara Francesca e’ un po’ che non scrivo mi sto’ preparando per venire a Roma
    purtroppo non e’ per piacere ma per problemi famigliari ,ti spieghero’ a voce
    quando saro’ arrivata . Miauguro di poterti parlare prima che parti per le vacanze. Mi mettero’ senz’altro in contatto con nonna Lea , saro’ comunque a Roma per piu’ di un mese. Complimenti per l’inno d’Italia arriva sempre nel profondo del cuore grazie.
    Sperando di sentirci presto , un caro saluto a te e nonna Lea,
    Abbracci Carla e Romolo Ciaffi.


  30. Juliana ( Ontario )

    Cara Francesca, come sempre ci porti le tue notizie e ti siamo grati, non ho visto ancora il video,
    ma come ho lette i commenti di altri so che e maraviglioso come sempre.

    Ti augura una buona vaganza ed un buon riposo un bacione.

    Juliana…….. ciao alla prossima buon divertimento…..Saluto a tutti del Salotto………


  31. Ezio Laveriotti ( Manuel Antonio , Costa Rica )

    Hola Francesca, sono ancora vivo. Il fatto di non scrivere non significa non seguire! quidi sei a meno 10 da San Silverio! Ti auguro buone vacanze nella splendida Ponza. Quest’anno verro’ a settembre, in viaggio di nozze ma purtroppo Roma non rientra nel programma, sara’ per il prossimo!
    Purtroppo non riesco a vedere tutto il video, a meta’ si pianta pur avendolo caricato tutto prima di farlo partire. Pazienza. Buone vacanze ancora.


  32. Juliana ( Ontario )

    FRacesca Si’ ora ho visto il video.
    Devo dire che e’ maraviglioso e’ un vero artista questo Nico Mattia,

    Bravo Mattia mia piaciuto molto. Il tuo e’ un caqpo lavoro d’ ARTISTA comblimenti,
    Grazie FRancesca, sei sempre piu’ bella, non inporta le tue pose sono sembre originale, un grante abbraccio e buone vaganze…………… Juliana……


  33. rosa ( grand blanc , usa )

    radiante come sempre e di piu se e possibile.
    ci lasci sempre stupiti delle tue invezzione e omenti anoi tutti cari sei sempre piu bella.
    grazie a te stiamo vivendo dei momenti incredibile le tue gite e specie dal canada o notato tanti mie compaesani nelle tuo fote.
    lascio con agurarti felicissime vacanze a te tanto meditate un forte abraccio rosa.


  34. tonino ( mississauga , canada )

    Dear Francesca, conserveremo le tue foto scattate in occasione della visita alla nostra sede come reliquie. Sarai nei cuori di tutti i soci e socie della Sezione Carabinieri di Toronto per sempre.Ti auguriamo ogni bene augurandoti di rivederti presto in T.V. Un abbraccio da tutti noi e da me personalmente un caro saluto anche al Direttore Massimo Magliaro.
    Tonino Giallonardo.


  35. Maria ( Newport News , Virginia )

    Francesca
    Scusami se esco fuori tema, ho letto che il Sign. Ezio Laverietti si sposa a
    Settembre, allora colgo l’ occasione che il blog e’ ancora aperto, di dargli tanti cari Auguri per questa nuova vita matrimoniale a lui ed la sua futura sposa, che il buon Dio gli porta tanta felicita’ ed amore prolungata.

    Con affetto Maria


  36. Salvatore ( Syracuse NY , USA )

    CHE MERAVIGLIA QUESTO VIDEO CON LA MERAVIGLIOSA FRANCESCA!!!
    BUONE VACANZE… ARRIVEDERCI PRESTO CON FRANCESCA IN TV.


  37. Taddeo Scalici ( Sciacca(AG) , Italia )

    Grazie di tutto e Buone vacanze…..God bless you,Taddeo Scalici


  38. Sergio Laterza ( Toronto , Canada )

    Qualcosa di davvero spettacolare. Buon lavoro .
    Sergio


  39. Laura ( Colorado , U.S.A. )

    Cara Francesca,
    Seguo sempre il tuo cammino……Ti ringrazio per tutto cio’ che fai per noi, Italiani all’estero!! Noi amiamo la nostra Patria piu’ degli Italiani che ci vivono e se tutti Noi potessimo tornare a viverci, l’Italia sarebbe un Paese migliore!
    Ti auguro una felice vacanza!
    A presto
    Laura


  40. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    Cara FRANCESCA che originale e bello il lavoro di NICO, complimenti, e la tua idea fantastica, io sempre mi emoziono coll´Inno, e finisco con le lacrime, grazie per la tua dedica!!!!!
    Ti racconto che io sono felice di votare, ma per seconda volta NON ho ricevuto il plicco, mio figlio Andrés si.
    Io sempre leggo tanto e mi informo bene prima di votare, lo faccio con responsabilitá.
    Ti meriti una buona vacanza, continuo a pregare per te, ed aspetto che arrive presto il comunicato di un programma tuo alla RAI!!!!!!
    Un caro saluto a te, alla nostra cara NONNA LEA, ed a tutti voi FRATELLI DI QUESTO BEL SALOTTO!!!!!!!!! VVMB


  41. Giuseppe-dal Connecticut ( Stãti United de América )

    Francesca,
    bellissimo il video, e poi con l’Inno di Mameli e’ un capolavoro… NICO DI MATTIA sei un grande artista… ho rivisto il video molte volte ed hai fatto uscire un po’ di lacrime, ma non per tristezza ma per l’orgoglio verso Francesca e ”Fratelli d’Italia”.

    GRAZIE!!!

    Francesca goditi le tue vacanze, te le meriti!!!


  42. NOBBILE JAVIER TODARO ( Santa Marta , Colombia )

    ciao bella francesca. bacio. nobbile javier todaro


  43. Lea Mina Ralli ( Roma , Italia )

    Cari Amici, prima che Francesca chiuda i battenti del Blog, penso sia bene che io debba congedarmi da quanti apprezzano i miei componimenti in versi festeggiando il primo matrimonio di questo Salotto Portafortuna, con un grande augurio a nome di tutti

    A EZIO LAVERLOTTI E ALLA SUA BELLA SPOSA
    PER UNA GRANDE E DURATURA FELICITA

    Il vostro incontro pure se tardivo
    si è realizzato in breve ardente e vivo
    ed ora che in matrimonio vi unirete
    accordi più profondi troverete.

    Con questo serio passo dimostrate
    quanto profondamente voi vi amate
    e i vostri cuori sempre, eternamente
    saran legati indissolubilmente.

    A nome del Salotto Universale
    questo augurio sincero certo vale
    e virtualmente saremo in Costarica
    per dirvi in coro:
    Che il ciel vi benedica!

    Nonna Lea


  44. Lea Mina Ralli ( Roma , Italia )

    Chiedo scusa , ma ancora una volta . dopo l’invio ci si accorge di aver commesso qualche errore involontario ed io correggo la dedica agli sposi :

    A EZIO LAVERiOTTI E ALLA SUA BELLA SPOSA
    PER UNA GRANDE E DURATURA FELICITA’-

    così anche gli auguri vengono raddoppiati .


  45. Teresa ( Buenos Aires , Argentina )

    Ciao Francesca ,bellissimo il video l’inno di Mamelli lo cantiamo in tutte le feste e ricorrenze della coletività italiana anche in quelle dei santi patroni delle regioni e paesi di provenienza.

    Domenica 31 Maggio organizzate dal Consolato Generale d’Italia ,
    si sono svolte le celebrazioni per il 63º Anniversario
    della Repubblica Italiana e la Giornata dell’Immigrante Italiano in Argentina.e l’Anniversario della fondazione di FACIA
    iniziato in mattinata alle 10.30 con l’omaggio presso il monumento a Manuel Belgrano,
    patriota argentino figlio di italiani , successivamente, Padre FabrizioPesce ha celebrato la Santa Messa nel Santuario Madonna degli Emigranti nel quartiere La Boca.

    Presenti le massime autorità diplomatiche del ambasciata e del consolato del comites e della FACIA e associazioni afiliate .Finalizata la celebrazione religiosa i presenti abbiamo condiviso il pranzo preparato dalla comissione di FACIA.
    In pomeriggio, si è svolto l’evento centrale della giornata presso il Teatro Coliseo, contando con un’affluenza di un pubblico di oltre 3000 persone. autorità del Ambiasciata del Consolato Generale e altri consolati del Comites elle associazioni e della stampa italiana in argentina.

    Maestro di cerimonie è stato Riccardo Vanilla Per l’inizio come è tradizionale, in ttte le cerimonie sono stati cantati gli inni nazionali argentino e italiano. al Teatro Coliseo Quest’ultimo è stato accompagnato dalla proiezione in un grande schermo dell’inno di Mameli che viene trasmesso dalla Rai, con immagini emblematiche dell’Italia e la chiusura con una rete della nazionale italiana
    un momento di grande emozione.

    Ê seguita una applaudita presentazione del cantante napoletano Antonello Rondi, che ha interpretato numerose canzonette, mentre dietro a lui, sul grande schermo, scorrevano immagini d’epoca dell’emigrazione italiana negli Stati Uniti. Ti ho pensato mentre cantava Mancavi solo tu cara Francesca!

    Poi si è svolta una seconda parte musicale e artistica il recital del giovane italoargentino Paolo Martini, acompagnato di giovanissimi e splendidi ballerini che hanno deliziato il publico

    Non so se nei post precedenti hanno scrito su questa festa e ci tenevo a farti( e farvi) participi .
    bene carissima buona vacanze qui fa molto freddooo un abbraccio e te e a tutti amici e amiche ,


  46. MARTA GALZERANO ( CHIVILCOY , ARGENTINA )

    Cara Francesca:
    Bellissimo l’ultimo video, anche emozionante !!!
    Bravo Nico di Mattia: I miei complimenti !!!!
    un giovane ragazzo “argentino”, uno dei migliori specializzati nel Speedy Painting.
    EVVIVA !!!! Adesso festeggiamo il primo matrimonio di nostro Salotto Mondiale:
    I miei auguri di felicità a Ezio e sposa .
    Grazie Nonna Lea per la bella poesia che hai dedicato agli sposi, a nome di tutti noi.
    Un caro saluto a tutti.
    Marta


  47. Francesca ( Toronto , Canada )

    Carissima Francesca, auguri di una splendida e magnifica Estate ( oppure Inverno),questo augurio da estendere ad ogni ITALIANO ovunque nel mondo.
    Ciao ,e a tutti buona fortuna.Francesca.


  48. MARIA MASSIMO ( montreal , canada )

    Cari amici,prima che questo magnifico blog va in vacanza,vorrei farvi tanti auguri di una felice estate,Dio vi benedica tutti e grazie di questa bellissima famiglia virtuale che abbiamo formato ,grazie alla nostra dolcissima e fedelissima Francesca.
    Vorrei fare tanti auguri a Vincenzo amara perche’ il 14 Giugno e il suo compleanno,e auguri a tutti quelli che festeggeranno il loro compleanno e non lo sappiamo.
    Vi mando un grosso abbraccio virtuale a tutti ,proprio tutti senza fare nomi.
    Con tanta amicizia….a prestissimo.
    Maria Massimo


  49. Ezio Laveriotti ( Manuel Antonio , Costa Rica )

    Cara Lea, non ho parole! Ci siamo commossi un abbraccio anche da Mireya


  50. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Mi associo anch’io con tutti, per augurare a Ezio Laveriotti, un bellissimo matrimonio, con tanta felicità ed tanto amore per sempre. Non Sò se ho scritto il suo nome giusto. Ma penso che lui mi correggerà. È stato tutto bello, ma è già passato un mese da quella serata d’incontro con Francesca ed noi torontini, al vesuvio pizzeria, una serata indimenticabile. Sono sicuro che Giuseppe , Roberto, Maria M. Salvatore. Alessandro, ed tutti gli altri che chiedo scusa di non ricordare i loro nomi. Saranno d’accordo con me. Ringrazio ancora una volta Francesca. ed tanti auguri di una buona vacanza. Non credo che mi fermo qui, intanto voglio salutare tutti gli amici del blog, un saluto a nonna LEA ,che non la nomino quasi mai, perchè di solido dico sempre saluti a tutti. Ed anche ora dico la stessa cosa. Ciao Francesca, un altro saluto per te. ed piango per Formia. ciao a tutti Frank.


  51. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Mi unisco a tutti per desiderare a Ezio e Mireya(che bel nome ed originale)
    una serena unione, con tanto amore e comprensione.

    Non stò scherzando, un prete ad un matrimonio pochi giorni fà, ha detto una frase che, sì, ci ha fatto ridere, ma anche riflettere, ed è vera.
    Ha detto: quando due persone si appassionano devono avere gli occhi ben aperti, dopo sposati li debbono chiudere completamente.

    Un abbraccio
    Anna


  52. Paolo Bacigalupo ( Valparaiso , Cile )

    Carissima Francesca

    Bello il video… molto attraente visualmente, e poi, e poi l’inno italiano ha dato una forza particolare alle immagini !!!

    Parlando un po’ sull’inno… mi ha sempre attirato la curiositá il fatto che gli italiani in genere parlano sempre del “Inno di Mameli” (lo hai fatto anche tu), invece di parlare direttamente del “Inno d’Italia”… é strano, ma é cosí… come mai ?
    Credo che non conosco altri paesi in cui la gente si riferisca all’inno nazionale, come l’inno di tale o quale compositore…

    Parlando un po’ piú sul serio, vorrei invitare tutti i Fratelli d’Italia sparsi per il mondo, a votare nel prossimo Referendum… non importa come votate… ma votate !!
    Se non capite cosa si vota, se non siete informati, votate in bianco, ma votate lo stesso !!
    Dobbiamo dimostrare che anche lontani dall’Italia, compiamo il nostro dovere civico !!!

    Saluti cordiali a tutti

    Paolo Bacigalupo


  53. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    Cari amici, augurando buone e meritate vacanze a Francesca saluto anche voi tutti in quest’ultima pagina del suo diario con qualcosa che a lei ho già mandato via e-mail e che adesso mando anche a voi perchè unqualcosa che riguarda appunto il nostro inno nazionale, che appena intonato ti tocca il cuore. All’inno nazionale di Mameli ho aggiunto tre strofe per riempire il vuoto storico dal 1847 ad oggi. Eccole:

    In mille partirono
    per fare un sol regno
    e d’essere libero
    ognuno fu degno.
    Telefono e radio
    al genere umano
    l’ingegno nostrano
    un dì regalò.


  54. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    (seconda)
    Dei regi la storia
    col fascio riposa:
    sceglievasi il popolo
    la Pubblica Cosa.
    Istanze più nobili,
    lontana da lutti,
    e un Euro per tutti
    in pace trovò.

    (terza)
    La patria lasciarono
    le genti emigranti
    costrette ad andarsene
    da bellici istanti.
    Onore e pur gloria
    ovunque hanno dato
    al suol beneamato
    col loro lavor.

    Rit.:
    Ridiamci la mano
    con fare più umano,
    l’Italia lo vuol.


  55. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    Inoltre, per quanto riguarda l’inno ne ho composto uno pure per i figli degli italiani all’estero, che si intitola FRATELLI LAGGIÙ. Eccolo:

    Anch’io d’Italia
    son figlio verace:
    discendo da un popolo
    ben forte e tenace.
    Sperando, partirono
    i padri un bel giorno,
    né fecer ritorno
    al suolo natal.

    Rit.:
    Or qui da lontano
    vi tendo la mano
    fratelli laggiù

    Qui giunti lottarono
    incontro al destino,
    qui giunti soffrirono
    per farsi un cammino.
    Dei padri la storia
    nel tempo fu questa,
    frammista anche a gesta
    che vanto lor dié.
    Rit.

    Le “Piccole Italie”
    son tante nel mondo;
    da sempre ci legano
    d’affetto profondo
    a quanti restarono.
    Pur qui ce n’è una
    che a sé ci raduna
    con tanto d’ardor.
    Rit.

    Ovunque è nell’aria
    quell’italo ingegno
    che all’uomo e al suo genere
    ha dato sostegno
    Avvinto dal fascino
    di tanta grandezza,
    di starne all’altezza
    anch’io cercherò.
    Rit.

    Cari amici, mi auguro di vero cuore che vi piacciano e che le troviate interessanti.


  56. silvia-são paulo-brasile ( são paulo , brasile )

    Carissima Francesca,.tutti i fine stagione,inizio vacanze,tu minacci la chiusura(ovvia del blog dicendo che ce lo lasci per qualche giorno,senza dire quando….poi é una corsa (da parte nostra) contro il tempo,per non perdere il treno,proprio come quando vai alla stazione….perche senó,quando vai a scrivere ti trovi un muro”avviso di servizio: chiuso fino a settembre(senza data fissa ovviamente)é quello che mi é capitato l anno passato,allora oggi, senza necanche vedere bene il video scrivo correndo,a te e tutti i cari amici del blog per salutarli e dirgli a presto…..tre mesi sono tanti,anzi quasi quattro….ma tu hai visto quanta gente é entrata?forse penso avevi ragione tu che noi vecchi blogghisti(nella frequenz\a non nell etá) occupavamo troppo spazio,ma in compenso adesso é quasi una crociata partecipare…..prima era tutto un poco cucito,adesso é come una sciarpa kilometrica che non finisce piú….ma ,si trova sempre il posto, magari non seguendo un filo,ma l importante é che seguiamo te.Io sai cosa?sento mancanza degl avvisi di servizio,tu ci credi?é vero…..nessuno se li prendeva per se,solo i pessimisti anzi quelli col complesso di colpa,,,sic,,,,snifff…snifff…,e intanto ci sentivamo come parte di un tsunami….non quello vero,per fortuna….adesso mare calmo,ma goditi le vacanze e torna presto.Nonna Lea,ci sono pure per te ,ti penso sempre nel cuore.Il libbro peró lo seguiremo nelle vacanze vostre?questo non l ho capito…Un abraccio forte,Silvia


  57. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    Non sono neanche entrato nel blog che già si è chiuso. Salutandovi tutti, ovunque siate, mi rivolgo con speciale riguardo a Roberto, Maria Massimo e all’ormai carissima “F” Anna: stammi bene di tutto cuore!
    Cara Francesca, anche stavolta stavo perdendo il treno (quello dei miei due inni), che sono riuscito a prendere in tempo in tempo. Salutando anche te, ti auguro buone e meritatissime vacanze e grazie per la bella esperienza che mi hai fatto vivere in questi giorni. Se ce ne sarà un’altra…sarò li certamente. Ti manderò via e-mail il ricordo poetico sul Centro Leonardo da Vinci. Carino, intanto, anche il tuo filmato di addio. Un forte abbraccio e salutami l’Italia, ciao Giuseppe da Montreal


  58. Maria ( Newport News , Virginia )

    Cara Francesca

    Miei cari amici del Blog, gia mi sta’ venendo la malinconia, facciamo superla, manteniamoci in contatto con la mente ed il pensiro. IO sto’ nel facebook, qualcuno vuole scrivermi, sto a braccia aperte nel rispondere.

    Cosi non mi sento sola di voi, cerchero’ anche di parlare con la Nonna Lea, che mi e’ tanto cara al cuore. IO non adro’ in vacanze per quest’ anno, per causa di salute, devo superare anche questo, c’e’ la devo fare con tutto la forza che ho.

    Non posso viaggiare per il momento, off limite. Francesca ti pensero’ nei piu’ bei giorni della mia vita. Vi abbraccio a voi tutti, con tanto affetto Maria

    con tanto affetto


  59. Pasquale ( clifton , usa )

    Ciao Francesca, ma che bella sorpresa. Una bellissima idea. Ma la cosa piu’ bella e’ L’INNO ITALIANO. Quando sento questo inno mi commuovo. Grazie Francesca, ti auguro una bellissimi e felice Estate.
    Anche io saro’ in Italia quest’anno, e ti dico che non vedo l’ora di entrare nella mia terra.
    ciao, ed un forte abbraccio,
    Pasquale

    BUONA ESTATE


  60. Yara Pacchioni ( San Paolo , Brasile )

    Francesca
    Buona vacanze, bello video grazie
    Bacci a tutti Yara


  61. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Caissimo Giuseppe (F),
    complimenti per il complemento all’inno, mòcome facciamo, diventa inno di Mamele, di Circelli…
    Eh, come sempre Francesca in quest’epoca ci dà vacanze forzate, male sei arrivato e già ci salutiamo, ma tu preparati perchè poi a settembre, ottobre tutto torna al normale, noi staremo tutti qui.Statti bene e buone vacanze.

    Nonna Lea, ogni tanto fai una capatina, se trovi le porte chiuse ce ne stanno milioni aperte.

    Cara Maria di Virginia, non ti immalinconire, pensa che forse al ritorno la nostra testa è migliorata un poco, la speranza è l’ultima che muore, e diciamo, io almeno, cose molto ma molto più intelligenti.
    Spero che passi subito questo momento, vedrai che un giorno prossimo dirai, mamma mia, se lo sapessi non mi sarei preoccupata tanto. Le cose al momento sembrano così difficili da superare ma poi si trova sempre la forza di traversare qualunque ostacolo la vita ci presenti.

    Ora riparland di intelligenza, io sono iscritta al Facebook, da tempo, non ho la minima idea di cosa farne, stò lì come la scema, non lo sò usare, non sò se si scrive o si parla, non sò proprio niente, in fatto di informatica sono solo sufficiente, niente di più. Ma ti cercherò e se ti trovo. Sai che no sò quasi neanche come entrarci? che ci stò a fare ancora non lo sò.

    Un bacione a tutti e nostqlgia sì, malinconia no
    Anna


  62. augusta prina ( milltown , nj )

    Il sole ,il mare il cielo di Ponza ti aspettano e allora e’ d’obbligo iniziare con i doverosi auguri di buona vacanza.

    Mi sembra d’aver capito che questa puntata di Francesca e’ quanto mai triste perche anche il blog va in vacanza e ,,,,allora amici cercate di mettervi in contatto nel limite della possibilita’….si puo’ fare……

    Con Giuseppe Circelli che ho sentito poco fa via telefono devo complimentarmi per il grande lavoro portato a termine giusto in tempo utile per far conoscere le sue capacita’ poetiche a tutti noi del blog. Bravissimo!!!!!!!!!!!Attenta nonna Lea hai un concorrente pericoloso…….

    X Ezio Lavierotti e Signora sposi in settembre vivissimi auguri e congratulazioni.

    A tutti gli Antonio e Antonietta auguri per il loro Onomastico del prossimo 13 giugno.

    Agli amici tutti nonna Lea compresa che chiamero’ quanto prima auguro una buona e serena estate e……magari non troppo calda.

    Il mio arrivederci e’ per settembre con la speranza che porti anche tante belle novita’alla Francesca e a tutti noi.

    Un grande saluto dalla unica genovese del blog.augusta titty


  63. GIANNI ASCOLINI ( SATTAHIP , THAILANDIA )

    CARA FRANCESCA,
    TUTTA LA MIA AMMIRAZIONE PER QUELLO CHE CHE HAI FATTO IN QUESTO PERIODO.
    BUONE VACANZE .
    UN CARO SALUTO,
    GIANNI ASCOLINI


  64. vinny ( NEW YORK , U.S.A. )

    cara FRANCESCA leggendo tutti i commenti o visto che tutto il mondo e con te e ti amano tutti. buona vacanza


  65. Giuseppe ( dal Canada )

    Certamente dopo una lunga attesa c’era d’aspertarsela una soppresa del genere.
    E poi perche’ essere soppresi! Ormai va per scontato che quando Francesca fa qualcosa la fa buona o niente !
    sono restato affascinato dell’abilita’ del’artista e’ icredibile vedere unn’immagine prendere forma , molto emozionante . visto che siamo agli sgoccioli di un’altra puntata di “ProntoFrancesca” non vorrei limitarmi a un solo messagio ma se cosi’dovesse essere allora auguro a tutti una felice vacanza. A voi amici del sud emisfero vi penseremo quando saremo distisi al sole mentre assaporiamo un fresco gelato alla rosa ? No…… io preferisco quello al limone.
    A te’ Francesca dedico questa canzone del grande Aurelio Fierro .
    Che dopo averti conosciuto di persona mi senbra che questa canzone sia stata scritta per te quando eri giovane ascoltandola nella mia mente vedo te quando eri giovane e spesierata , e allo stesso tempo icominciamo a spargere allegria!!! Abbasso la nostalgia !Certo ci mancherai ma il tempo volera’ e sperando che come dici tu dovrai aprire il bog anticipatamente per comunicarci la piu’ bella notizia “‘SONO DI NUOVO IN ONDAAAAAA!!!!”
    “ciao for now “Giuseppe
    http://www.youtube.com/watch?v=dnvJ22bWzUU&feature=related


  66. Maria Sciortino ( Red Bank , U S A )

    Francesca Grazie a te e al bravissimo Nico di Mattia per il bellissinmo video . Ricordo il felice giorno che siamo stati assieme alla parata del Colunbus day a New York ,quando l,attento giornalista Americano ti ho notato ,ti ha scattato la famosa foto della bellissima ragazza Italiana Francesca Alderisi che sventola la sua bandiera Italiana tricolore foto che ha girato tutta l,America, e penso tutto il mondo . Brava, bravissima , ti meriti tanto per tutto l,amore che hai per l,LItalia e tutti gl,Italiani del mondo . Con questo nostro inno, la bandiera , la musica, mi hai fatto rivivere da Italiana Saluti cari a te e atutto il salotto . Buone vacanze Maria


  67. Maria Sciortino ( Red Bank , U S A )

    Francesca Grazie a te e al bravissimo Nico di Mattia per il bellissinmo video . Ricordo il felice giorno che siamo stati assieme alla parata del Colunbus day a New York ,quando l,attento giornalista Americano ti ho notato ,ti ha scattato la famosa foto della bellissima ragazza Italiana Francesca Alderisi che sventola la sua bandiera Italiana tricolore foto che ha girato tutta l,America, e penso tutto il mondo . Brava, bravissima , ti meriti tanto per tutto l,amore che hai per l,LItalia e tutti gl,Italiani del mondo . Con questo nostro inno, la bandiera , la musica, mi hai fatto rivivere da Italiana Saluti cari a te e atutto il salotto . Buone vacanze Maria


  68. Maria Sciortino ( Red Bank , U S A )

    Francesca Grazie a te e al bravissimo Nico di Mattia per il bellissinmo video . Ricordo il felice giorno che siamo stati assieme alla parata del Colunbus day a New York ,quando l,attento giornalista Americano ti ho notato ,ti ha scattato la famosa foto della bellissima ragazza Italiana Francesca Alderisi che sventola la sua bandiera Italiana tricolore foto che ha girato tutta l,America, e penso tutto il mondo . Brava, bravissima , ti meriti tanto per tutto l,amore che hai per l,LItalia e tutti gl,Italiani del mondo . Con questo nostro inno, la bandiera , la musica, mi hai fatto rivivere da Italiana Saluti cari a te e atutto il salotto . Buone vacanze Maria


  69. Alfonso ( Montreal , Canada )

    Carissima Francesca, un’ idea geniale il tuo video da far venire pelle d’oca. Tocca con grande sensibilità e fierezza il cuore di quelli che seguono il tuo blog. Francesca, te l’avevo già detto e mi permetto di ridirtelo che sei diventata una figura indispensabile per noi italiani all’estero. Mi unisco a tutti di questa grande famiglia per augurarti una splendida vacanza ed un presto ritorno sui nostri schermi. Ti abbraccio affettuosamente. alfonso


  70. ivana ( Buenos Aires , Argentina )

    Carissima Francesca,
    originale il video di Nico in cui vieni fuori da un gioco di linee e colori, il tutto incorniciato dal tricolore che sventola nel mare delle note toccanti del nostro inno.
    E’ gia´passato un anno da quando ci salutasti con il tuo bellissimo vestito azzurro e con il cappello di paglia, dal giardino della tua casa di Ponza.
    Riposati ma soprattutto divertiti!!!!
    Ezio, Mireya, sinceri auguri di tanta felicitá.
    A voi tutti, un arrivederci a presto.
    Mi mancherete.

    Ivana


  71. GAETANA ( MELBOURNE , Australia )

    Buone e meritate vacanze a te Francesca, voglio finire per fare un commento , propio stamattina nel gionale il Globo di melbourne portava questa notizia, il governo ha deciso di chiudere 22 consolati italiani nel mondo, ho davanti a me il giornale data venerdi 12 giugno.
    Tra le regione piu colpite risulta l’australia. Mi domando se noi italiani nel mondo rimaniano di seconda categoria, Martedi in una riunione col coasit
    il sig Francesco Pascalis appena di ritorno dall’italia ha fatto questa affermazione, che noi italiani nel mondo siamo piu ( italiani di quelli che vivono in italia) Con questo un grande saluto a Francesca e buone vacanze
    Gaetana


  72. GAETANA ( MELBOURNE , Australia )

    Mi sono dimenticata di dre a tutte le persone che leggono in italia che leggono il blog di Francesca ma anche tutto il mondo, in italia sia che il referendum che qualsiasi votazione dovrebbe essere obbligatoria come in australia, se non vai a votare ti multano, solo cosi si hanno dei risultati, ( ITALIANI SVEGLIATEVI FATE SENTIRE LA VOSTRA VOCE Gaetana


  73. Lea Mina Ralli ( Roma , Italia )

    Cara Titty, ben vengano altri poeti io ne sono felicissima. in quanto ai Poemi di Giuseppe , dobbiamo solo inchinarci alla sua bravura .

    grazie anche a Teresa per l’ottimo resoconto delle celebrazioni del 31 maggio che stringono sempre più e meglio i legami tra i Fratelli d’Italia che anche Francesca ama tanto.

    in quanto alla conoscenza dei Facebook , anch’io ne sono digiuna come Anna e non ho neppure tempo per poterli seguire , però sono sicura che per continuare lo scambio d’idee con gli amici , molti di noi vi si ritroveranno .
    per la verità io ho ricevuti parecchi inviti , ma un pò perché non voglio dispiacere nessuno facendo scelte ovvie, ma, soprattutto, perché nei prossimi mesi, vorrei portare avanti altre scritture che mi stanno a cuore
    e, dato che non lascerò Roma , la mia corrispondenza personale continuerà sd essere assidua con chi vorrà scrivermi .

    ricambio i saluti a tutti gli amici che mi hanno nominata e formulo auguri per i festeggiati del prossimo periodo , specialmente al Mio Musicista
    Vincenzo Amara .
    mi ha fatto anche piacere che i Nostri Sposi abbiano gradita la poesia…a proposito, complimenti a Mireya per il suo bellissimo nome e ancora tanta felicità con il suo Ezio.
    un ennesimo augurio per una serena vacanza alla nostra Francesca e mentre si riposa, matureranno per lei gli eventi che auspichiamo .

    a tutti l’ abbraccio circolare delle vostra
    Nonna Lea


  74. Maria ( Newport News , Virginia )

    Buon Giorno Francesca

    Come si puo’ fare che una bimba di 21 mesi si ricorda di te, come e’ veunuta qui a casa, questa mattina, subito ha incomiciato a cantare la tua sigla ,LA LA, LA. Poi mi ha fatto aprire il computer ed gli ho messo la sigla nuova dell’ Inno, si stata bella ferma, e’ guardava meticolosamente la figura, quando ha finoto, ha sbattuto le mani, ed ti ha detto ” Ciao LA LA” ed con la manina ti ha spedito un bacio. Gli ho detto a lei , “LA LA” va a by by, subito ha risposto O.K. Tanti cari baci a te. Con affetto Rachel and Maria


  75. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Un buon giorno a tutti!!!! Per Francesca è stato detto tutto, ed è tutto meritato. Dunque non vado avanti, per non disturbare le altre belle lettere ho commernti. Io come al solito saluto a voi tutti. ed naturalmente chi merita di più. La nostra creatrice di tutto ciò, che a creato per noi. Ancora una volta buona vacanza a Francesca ed a risentirci, con tutti. Frank.


  76. Danila-JAX-FLORIDA

    Ciao Francesca,

    ti scrivo un po’ di cosette

    1) il video mi e` piaciuto molto, questa tecnica di disegno a mano e grafica computerizzata messi insieme e` veramente interssante. La foto che hai scelto e` diventata un po’ il tuo simbolo, sono sicura che ti portera` tanta fortuna per il futuro.

    2) EZIO: tantissimi auguri di vero cuore, tanta felicita` a te e a tua moglie.

    3) Quando il blog va in vacanza fa sempre un po’ strano cliccare sul tuo sito e non trovare una pagina nuova per tante settimane, pero` quest’anno ci sara` il Libro Giramonndo a farci un po’ di compagnia, infatti l’aggiornamento continuera` anche durante la pausa estiva e potremo scoprire il volto di tanti altri amici del blog.

    4) Francesca a te buone vacanze!! Riposati, ma con moderazione, troppo riposo fa male :-)

    5) In attesa di una tua “EDIZIONE STRAORDINARIA” che interrompa la pausa estiva del blog per darci qualche scoppiettante notiziona, io proporrei a tutti un rito propiziatorio.
    Non so quanti di voi hanno mai visto Jucas Casella, ma noi potremmo fare una Casellata mondiale.

    Funzionerebbe cosi: scegliamo un giorno e un orario preciso, ci diamo appuntamento tutti, ma proprio tutti e accendiamo il computer (e accendiamo pure una candela che nel rito ci sta sempre bene), poi clicchiamo su questa pagina di PF.
    Per esattamente 60 secondi teniamo le dita incrociate (mani e piedi) pensando intensamente a questa famosa notizia che tutti aspettiamo, non e` necessario specificare, tanto tutti sappiamo qual e`.

    Al sessantesimo secondo liberate mani e piedi, spegnete la candela e aspettate di vedere se il rito ha funzionato.

    Se non funziona , vuol dire che qualcuno ci ha dato buca , non si e` collegato e ha interrotto il fluido magico.

    Allora se ci vogliamo organizzare, scegliete un giorno e un’ora che vada bene per tutti e lo facciamo.

    Un saluto a tutti


  77. joe ( Melbourne , Australia )

    Buon pomeriggio ,cara Francesca ,bellissimo il video ,o il cartometraggio sei una donna fantastica,goditi le meritate vacanze e quando sei al mare e guardi l’orizzonte pensi a noi ,e noitutti pensiamo a te con amore e felicita’.
    con molto affetto un abbraccio e un bacione…
    Joe ciaooo e ancora buone vacanze…..xxxxx


  78. joe ( Melbourne , Australia )

    Buon pomeriggio ,cara Francesca ,bellissimo il video ,o il cartometraggio sei una donna fantastica,goditi le meritate vacanze e quando sei al mare e guardi l’orizzonte pensi a noi ,e noitutti pensiamo a te con amore e felicita’.
    con molto affetto un abbraccio e un bacione…
    Joe ciaooo e ancora buone vacanze…..xxxxx


  79. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Carissima Danila,
    Ho letto il tuo post, interessante e molto originale la tua suggestione circa il raduno mondiale.

    Io presento in ante-prima, due ostacoli, combinare un ora che sia possibile a tutti i paesi e neure, si perchè c’è chi dorme notte intera, stà sveglio, non dorme la notte e dorme di giorno, sarà un poco difficile, forse se avessimo avuto più tempo, ma, a sopresa, Francesca chiude il blog…..

    Secondo e più grave, le dita delle mani, e va bene, ma guarda che ho provato, le dita dei piedi nonostante siano lunghette, non riesco ad incrociarle, magari mi spieghi come si fà.

    Un bacione
    Anna
    Anche a Claudiajax, non la sento da un pò, ma questo è l’anno suo pieno…


  80. Maria Mandarino ( Toronto , Canada )

    Francesca,buone vacanze, ma aspetto che questo blog si apre subbito
    per darci la bella notizia,dove possiamo guardare il tuo bellissimo progamma
    come prima,anzi ancora di piu`adesso che ti o conosiuta di persona e come vedere la mia amicha, fa ancora piu effetto! incrociamo le dita.
    A tutti gli amici del vesuvio se ce` riunione fatemi sapere un caro saluto a tutti. Un caro saluto circolare di buone vacanze a tutti gli amici del
    blog ci sendiamo quando si riapre anche se in questi mesi di chiusura mi
    manchera tanto.Un caro saluto a Nonna Lea,che ci fa godere le sue belle poesie,o visto che abbiamo unaltro poeta,complimendi Giuseppe,piacere di
    conoscerti,il tuo inno mi piace tanto bravo!!!!.
    Anna Esposito,con molto piacere verro al lancio del tuo libro, speriamo che
    che fara tanto successo come tu desideri,ciao ci vediamo il 9 luglio……
    Un abraccio vituale a tutti,Buone vacanze………


  81. Maria Rosa Vallone ( Buenos Aires , Argentina )

    Buone e meritate vacanze a te Francesca.
    Mi unisco a tutti di questa grande famiglia per augurarti una splendida vacanza in tua isola, ed un presto ritorno. Ti abbraccio
    Ricambio i saluti a tutti gli amici, un arrivederci a presto.
    Maria Rosa


  82. Vittorio Cassone ( San Paolo , Brasile )

    Cara FRANCESCA: Inno Nazionale, video, fotografia e suono tutto ottimo e bellissimo.
    Per l’ennesima volta: AUGURI…e Grazie mille…


  83. alessandro superina ( cascate di niagara , Canada )

    Ciao tutti, come ho capito la campana suona e salutoni abbracioni a tutti e passato cosi presto? Spero tutti bene , sanita e felicita e sereneta.
    Un bellissimo estate o inverno con tutti .
    L’esame continua …..
    http://www.youtube.com/watch?v=KksuUDafHoE
    aff. sandro


  84. roy ( sydney , australia )

    Carissima Francesca,
    mamma mia..non so dove incomminciare!..con la paura che se chiude il salotto
    prima che riesco entrare…dovrei fare gli appunti. come Danila.sei brava.
    io non sono cosi organnizzato.va bene, mi tuffo!..un grande saluto a tutti nel salotto.speriamo tutti che questa vacanza verra interrotta.MOLTE VOLTE,
    e speriamo di risentirci..in numeri sempre di piu..quando Francesca ci richiama. Nonna Lea..grazie per sempre, che ci sei sempre stata per noi tutti. Tanti auguri per i sposini..Ezio e Mireya. Giuseppe, da Montreal,la ringrazio di averci ricordati anche noi, figli di immigranti, nella sua composizione..’Fratelli Laggiu’..bello! mi sembra strano, pero sono d’accordo con Anna(Sao Paulo).per quanto credo che tutti i ‘Fratelli d’Italia’.meritano rispetto ed recognizione..pero non trovo giusto che una
    persona, chiunque, residente permanente in un paese, (nonostante quanto sia informato) puo influire il risultato di un governo dove quella persona..(anche se ancora cittadino!) non piu e residente., va bene..lasciamo questa strada.torno a noi in salotto.ho sempre salutato
    per prima Francesca, entrando in salotto, pero questa volta, (e ti chiedo scusa), Francesca.. ti ho lasciata per ultima..forse perche , sapendo quando esco dal salotto oggi, ci sono .per me. un paio di mesi..lunghi e freddo..senza di te!!.e allora ti lascio per ultima, per abbracciarti, augurar’ti una buona vacanza..(anche se so che non sara cosi)..sperando di risentir’ci prima possibile, sempre con le notizie che desideriamo noi tutti
    per te. Francesca, ho sempre trovato la tua foto , del Columbus Day, una foto di tanta energia, di forza, di grinta,..che ho sempre sentito in te..e ho avuto tantissimo piacere vedere il video di Nico Di Mattia, con tanta energia, riprodurre la stessa foto con l’inno Italiano , e la bandiera tricolore
    tra le tue man questa foto, Francesca parla per se non servono parole perche non bastano le parole!
    Francesca..ti abbraccio, buone vacanze
    un bacione
    roy.


  85. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Carissimo Roy,
    sono contenta che hai capito cosa volevo dire, ho sempre paura di ferire sensibilità con certe osservazioni, ma è quello che penso, il difficile è dirlo rispettando tutte le opinioni simili o contrarie.

    Mi hai fatto ricordare che io non nomino quasi mai Francesca, ma è che la penso attaccata alc omputer a leggere tutto quello che scriviamo e ho sempre l’impressione di stare parlando sempre anche con lei.
    E quando vado via, me ne vado alla francese (chi sà da dove viene questa espressione), in punta dei piedi dato che ho l’impressione di già fare troppo chiasso quando sto dentro.
    Così che spero francesca legga…d’altra parte è la padrona di casa impossibile essere sempre tanto maleducata come lo sono, ma nel mio spirito ogni volta dico buongiorno Francesca, e prego perchè non si accorga troppo di me per non mettere AVVISI.

    bacioni e buone vacanze a tutti
    Anna


  86. Lucia ( Buenos Aires , Argentina )

    Carissimi amici e Carissima Francesca, anche se non scrivo spesso, vi leggo sempre e sono dispiaciuta per la chiusura del blog e perche per alcuni mesi non ci contatteremo con molti blogghisti. Voglio allora approfittare per dirti , Francesca, che sei sempre geniale, che il video realizzato da Nico Di Mattia è stupendo, che ti auguro delle bellissime vacanze, meritate, meritatissime, e che al tuo ritorno sarai gia alle prese con l’attività che piu ti è congeniale, quella che svolgi meravigliosamente in TV. Un saluto speciale a nonna Lea che sempre sorprende con la sua inventiva poetica e già che parlo di poetica, voglio complimentarmi con Giuseppe Circelli che ha scritto un inno degli emigrati all’Italia, veramente eccezzionale, perfetto in tutti sensi. Grazie Giuseppe, penso che si dovrebbe dare diffusione all’inno che hai composto mettendoci tutta la nostra verita di emigranti, cosi come ha diffusione quello nazionale.
    A Ezio Laveriotti auguro molta felicita insieme alla sua Mireya. Qui in Argentina, nella mitologia del tango c’è un personaggio che si chiama “la rubia Mireya” (la bionda Mireya), forse il nome della tua compagna deriva da lì. Comunque, tanti auguri ancora per il vostro futuro.

    A tutti mando un saluto carissimo, e a Francesca, ancora un augurio e un abbraccio.
    Lucia


  87. Danila-JAX-FLORIDA

    Ciao Anna,

    ma come le incrociate le dita in Brasile? Mica tutte insieme?

    Prima che ti “arravogli” e ti “storzelli” tutte le articolazioni di falangi, falangine e falangette e` meglio che ti aiuto

    Per la mano: indice e medio (secondo e terzo dito) uno sopra l’altro a tua scelta.

    Per il piede alluce (ditone) e secondo dito, un sopra l’altro a tua scelta, a seconda che tu abbia il piede greco, romano o egizio

    Da WIKIEPDIA:
    In base al rapporto di lunghezza che intercorre tra alluce e secondo, il piede prende il nome di piede egizio, romano o greco. Se il secondo è maggiore delle altre dita, il piede è greco; se l’alluce è maggiore del secondo, il piede è definito romano; se hanno pari lunghezza, il piede è allora egizio

    Se risulta ancora troppo difficile, le dita dei piedi le facciamo opzionali.


  88. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Carissima Danila,
    grazie tanto del tuo sforzo. Secondo le tue descrizioni, per le mani faccio facile facile come voglio, con i piedi è impossibile…
    Ti spiego perchè, il mio piede è egizio, i primi tre, da sinistra a destra, cioè cominciando con il ditone(alluce), sono della stessa lunghezza, solo il ditone più grosso, ma non molto. Il problema è la distanza fra di essi, tutti, incluso i dtre ultimi, cioè, il terzo è uguale agli altri due, solo i due ultimi sono in scaletta minori, ma di poco.
    Il problema vero è la distanza fra di loro, distano circa un dito infilato senza muoverli, cioè, il mio indice. Quindi quando cerco di incrociare uno sull’altro, sia da quale comincio, non riescono a fare la curva necessaria per arrivare all’altro. Neanche i due minori all’estrema destra riescono, che sono più vicini.
    Ma se mi avvisi a tempo io ci metto un un elastico ben stretto e forse ci riesco, però mi devi dire la data ed ora esatte perché ci metterò un poco di tempo e non posso fermare la circolazione per troppo tempo.

    Io farei senz’altro le dita dei piedi opzionali, anche perchè ci sarà chi avrà lo stesso problema mio ed avrà le stesse difficoltà mie a spiegarlo.
    Oltretutto alle volte le dita già sono storte, ed allora non vale, solo l’intenzione, meglio ripensarci.

    Un bacione e spero che hai capito la mia spiegazione………..

    Anna
    Scusa, ma Francesca, siccome è tutto fatto per te, dovevo pure gisutificare no? senò sembrerebbe cativa volontá……………….


  89. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    Avevo deciso di non intervenire più, almeno in questa pagina del blog. Intanto i complimenti fattimi a riguardo dei miei inni mi invogliano a darvi un ulteriore saluto. Innanzitutto, grazie ad Augusta (proprio ieri sera, in seguito ad una sua inaspettatissima telefonata, ci siamo messi in contatto e-mail: ecco un’altra bella opportunità del blog) che ne ha dato inizio. Grazie a Lucia: sono d’accordo con te sulla diffusione soprattutto di quello per gli emigranti; è appunto per questo che volevo inviarlo a Francesca in Sportello Italia…intanto, buone vacanze, e dopo ci penseremo. Una calorosa stretta di mano alla “collega” Lea Ralli: per voi nonna, per me…mamma (tenendo conto che il Buon Dio comincia a brizzolarmi i capelli) per il suo toccante complimento. Cara Lea, ho visto il mercoledì di Francesca con te e devo dire che mi resti molto simpatica e sincera e di saggi costumi “che nnà vorta” erano assai di moda. Nonna Lea poetessa? Beh, devo dire onestamante che mi superi: io NON HO, come te il dono della immediatezza e dell’improvvisazione. Io prima “de fa nnà poesia, ce devo penzà”. E ringrazio pure la mia F..antasiosa Anna; i “Fratelli d’Italia” lasciamolo a Mameli, i “Fratelli laggiù” ce lo prendiamo tutti noi perché l’ho scritto anche in nome vostro, cari emigranti! Anna buone vacanze e…attenta ai coccodrilli…nnun te fà magnà!!!!

    Sperando di essere ancora in rete e che questo messaggio vi giunga, cari saluti e buone vacanze a tutti dal vostro Giuseppe


  90. Nanda ( Hamilton, Ontario , Canada )

    Ciao di nuovo a tutti!

    Gia’ che eravamo in tema con l’Inno d’Italia – vorrei farvi ascoltare, anzi vedere, il seguente video. E’ tanto tanto bello! Un’altra versione di “Fratelli D’Italia” ma cantata con tanta dolcezza da tanti bei bambini!

    A me e’ piaciuto tantissimo! Ciao – un abbraccio…..

    http://www.youtube.com/watch?v=tOvRlbY_I0E


  91. José Roberto Cersosimo ( San Paolo , Brasile )

    Bravissima Francesca

    Tre mesi sono tanti, … comunque il tempo vola e a presto, secondo me, dobbiamo avere bellisime novità per quanto riguarda al tuo progetto professionale nascituro.

    Beato il mare dell`Isola di Ponza ,che a tra poco, avrà l`onore di riceverti.
    Buone vacanze stive ,che , senz`altro,sono assai meritate.

    Qui a San Paolo in questi giorni fa molto frrrrredo, perciò invidiamo l`estate della nostra grande Italia.

    Abbracci0 , a presto e tanti auguri.
    José Roberto


  92. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Carissimo Giuseppe (f)
    Mó ho capito perchè ci comunichiamo bene, se tu anche sei napoletano…con tutto il rispetto per tutti gli altri,il mondo è bello perchè variato.

    Mò vediamo se hai forza nel blog, perchè sai in quanti mi vorrebbero mangiata dai coccodrilli? Io non facilito, ma sai, quelli servono appunto per questo…

    Grazie di aver fatto la poesia a nome anche nostro, io non sò scrivere manco una linea di canzoni o musiche, solo sentirle.

    Buone vacanze anche a te, e sarò fantasiosa…bè, se lo fossi sarebbe ottimo per me, ma mi sembri un poco ottimista.

    Un abbraccio ed alla prossim apertura a te e tutti del blog.Statevi bene

    Anna


  93. Giorgio Turri ( Middletown, CT , USA )

    Cara Francesca,
    Grazie per gli auguri di una buona estate nella tua amata Ponza. Un’estate che spero arrivera’ presto anche per noi dopo una tiritera di giornate uggiose. Bello anche il video di Nico Di Mattia ed il sottofondo musicale. Controllero’ il sito di tanto in tanto per vedere se ci sono “breaking news” per quanto riguarda i tuoi progetti. Mi piaccione le sorprese, quelle belle s’intende!
    Un abbraccio come sempre a te, Nonna Lea e a tutti gli amici “vicini e lontani” di questo salotto. Ciao,
    Giorgio


  94. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    In effetti Anna, sono nato in provincia di Benevento ma poi ho vissuto nella regione Puglia (Foggia). Per quanto riguarda le canzoni e le poesie è importante anche leggerle e ascoltarle.
    Pensa e ripensa, ci sono riuscito. Non avrei trascorso le vacanze senza scrupoli di coscienza se non avessi augurato (a modo mio: in acrostico) ad Ezio e Mireya un…

    FELICE MATRIMONIO

    E cco realizzato il vostro sogno.
    Z ampillano di gioia i vostri cuori,
    I rradiando tutt’intorno un immenso
    O rgoglio di novelli e lieti sposi!
    M ancava solo il mio piccolo omaggio
    I n questo coro augurale del blog,
    R isuonante di entusiasmo sincero,
    E sprimente da ogni angolo del mondo,
    Y es, yes from everywhere: (si, si da ogni dove)
    A uguri cari per tutta la vita.

    E che la gioia del giorno più bello della vostra vita, possa accompagnare ogni passo del vostro cammino in due che, anche a nome di tutti del blog, vi auguro lungo , sereno e allietato da tanti bimbi!
    Ciao Giuseppe


  95. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    Errata corrige:

    Eccovi realizzare il vostro sogno.
    (e non: Ecco realizato il vostro sogno)

    Non altro ciao a tutti, Giuseppe


  96. Lena Marino ( Melbourne , Australia )

    Cara Francesca,

    Il video e bellissimo, ti auguro’ una
    bella vacanza, Divertiti e ti pensiamo
    sempre qui a Melbourne, spero che ti
    ricordi di noi.
    Tanti saluti a te Francesca, e a tutti
    le persone del “Salotto Mondiale”

    Ciao Lena


  97. Elvira ( Santa Rosa La Pampa , Argentina )

    Francesca,
    non ti smentisci mai! Bellissimo il video, ottima l’idea!
    Buone vacanze e buon relax!
    Un saluto a tutti gli amici del salotto.
    A presto.
    Elvira


  98. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    Visto che la campanella è suonata ma che gli alunni non sono stati ancora autorizzati a uscire dall’aula, vado a racontarvi una notizia riguardante la scelta dell’inno di Mameli come inno nazionale. È una notizia (ad essere sincero) che ho imparato (Gli esami non finiscono mai, come diceva Eduardo de Filippo) insegnando italiano ai figli degli emigranti il sabato mattina. Due anni fa, in occasione del 150.mo anniversario dell’avvenimento chiesi ai miei alunni di fare delle cicerche a riguardo e uno di essi se venne con quanto segue. In quel 1847 le canzoni candidate a “inno nazionale” erano tre: La leggenda del Piave (un altro bellissimo canto da commozione patriottica), Va pensiero di Verdi e Fratelli d’Italia che meritò il primo posto. (Nel 2007 ci hai fatto caso, Francesca, l’Inno compiva gli anni e tu tenevi a battesimo il blog).
    Anni fa, intanto, qualcuno voleva sostiruire Fratelli d’Italia con con Va pensiero. Per quanto riguarda la musica, non ne parliamo nemmeno perché Verdi è Verdi e non si tocca. Se però andiamo a leggere le parole di quest’aria notiamo che descrive la nostalgia di un popolo (quello ebreo) per la terra lasciata. Per noi emigranti sarebbe l’ideale; ma i nostri “fratelli laggiù” che emozioni potrebbero provare nel cantarlo, se tra essi questa vita lontano dai “tetti natii” forse solo la nostra Francesca la sta vivendo e ce la sta facendo rivivere in prima persona?
    Qui è mattino: buon giorno, buon fine settimana e ancora un abbraccio da Montreal, Giuseppe


  99. Giuseppe ( dal Canada )

    Buon giorno Francesca e amici tuttti.
    visto che ancora la porta del salotto e’ ancora aperta , ne approfitto per augurarti una splendida estate al mare di Poanza o dove ti porta il cuore .
    Sicuramente l’estate volera’ e presto ci ritroveremo a Settembre.
    Di tanto in tanto faro’ una sbricciatina sperando di trovare quella notizia tanto desiderata!
    Un augurio di buon tutto alla nostra cara nonna Lea che non penso se ne andra’ in vacanza .
    A tutti gli amici del blog vecchi e nuovi buon proseguimento

    Agli amici di Toronto detti “Vesuviani “incluso il “bello” di Niagara , stiamo in contatto.
    Signor Superina:
    Uno di questi giorni ,vero’ a farmi una gita nella tua cita’ forse ci incontreremo.CIAOOOOOOOOOOOOOOO! Giuseppe


  100. Maria ( Newport News , Virginia )

    Buon Giorno a voi Tutti

    Stiamo ancora in linea, pensavo che Francesca aveva chiuso la pagina, tanti cari Auguri agli Antonio, a Padova si festa il patrone della citta’.
    Colgo anche l’ occasione di fare gli Auguri di Compleanno a coloro che sono nati nel mese di Giugno.

    Vogliatevi bene, lo so’ che non ci sentiamo per un poco, ma Francesca a bisogno della sua vacanza, ed incomminciare ad un nuovo progetto. E Francesca copriti bene, non stare troppo al sole, noi ti vogliamo bene.

    Satutoni a voi, con affetto Maria


  101. Celia Taveira Di Nizo ( San Paolo , Brasile )

    Buone vacanze!


  102. gianni ( toronto )

    Ciao Francesca ‘ linno I TALIANO quando quando lo sento e ‘ sempre una grandissima emozione poi in special modo se corredato da quelle immagini [pero secondo me tu hai voluto provocare tu si chi]
    ciao bella goditi una bellissima estate te la meriti tutta anche se non e’ Ponza magari vai a Vulcano.

    Buone vacanze a tutti.per lamici di toronto ci vediamo presto ciao


  103. Vittorio Cassone ( San Paolo , Brasile )

    Grazie, NANDA (Canadà 12 giugno 21:59). L’Inno d’Italia è sempre bellissimo…


  104. Maria Mandarino ( Toronto , Canada )

    Ciao Maria, Newport News Virginia tio` cercata su Facebook ma senza il tuo cognome or come sei reggistrata non tio` potuto trovare perche poi io non sono nemmeno tanda esperta di compiuter se ti fa piacere ciattare con me chiedi a francesca il mio i-mail speriamo che delo da !!!!!Un abraccio Maria


  105. Alfonso ( Montreal , Canada )

    Ciao Francesca, sembra che tutti si vogliono aggrappare agli ultimi istanti di questo blog per esprimerti i loro auspici senza mai lasciarti. Anch’io ho la stessa sensazione e voglio approfittare come tutti gli altri augurandoti una felicissima vacanza. Ti abbraccio. Alfonso


  106. Maria ( Newport News , Virginia )

    Ciao Francesca

    Scusami metto il cognome a Maria Mandarino ci vogliamo mantenere in contatto. Sto’ cosi’sul Facebook, MARIA ANNA CARFORA HART.

    Bacioni a voi tutti, se volete scrivere mi fa’ piacere, con affetto maria


  107. Ettore ( ROMA , Italia )

    FANTASTIKA!!!!!UN SALUTO DAL SUO PODOLOGO CIAO CIAO !!!!!


  108. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    Cara FRANCESCA ed CARI TUTTI voglio salutare a EZIO e MIREYA, tanti auguri per suo matrimonio!!!!!!
    Per MARIA CARFORA prego per tua salute e ti cercheró sul facebook, …… se qualcuno mi aiuta!!!!!!
    GIUSEPPE CIRCELLI grazie per i commenti che sempre lasciano una insegnanza, adesso vorrei chiedere al nostro caro GIUSEPPE dal Connecticut che sempre trova tutto, la leggenda del Piave che non ho mai ascoltato, grazie!!!!!!!
    Veramente tutti mi mancherete tanto!!!!!!!!!
    VVMB Maria Rosa Cinquenteen quasi sesanteen!!!!!!!! Cio Fatima
    Un abbraccio a tutti, buone vacanze ai fortunati che sono in estate, baciiiii!!!


  109. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Carissima Maria Rosa,
    Il Piave mormorava calmo e placido al passaggio dei primi fanti il 24 Maggio,
    l’esercito marciava per raggiunger la frontiera….

    e segue così avanti, a me piace molto quest’inno, adire il vero, chiedo scusa, più dell’inno di Mamele, è più melodioso alle mie orecchie e meno militaresco.
    Con Giuseppe vai a colpo sicuro, ma se vuoi tutti i versi credo che se cerchi Il Piave sù Google, certamente viene fuori.

    Di nuovo buone vacanze a tutti, e tu prepara le caravelle, mi raccomando, mò non ti tirare indietro, le aspettiamo.

    abbracci
    Anna


  110. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Visto che siamo ancora aperti voglio augurare a tutti, un buon fine settimana. Ed una bella estate a tutti i bloghisti sparsi nel mondo. ed alla nostra Francesca. che la prego di dare i miei saluti a nonna LEA. Non sò se chiudo qui, dipende fino a quando siamo aperti. saluti a tutti Francesco.


  111. Giuseppe ( dal Canada )

    per Maria Rosa Colombo (Argentina)…non sono Giuseppe degli USA sono quello del Canada
    non vorrei fare la figura di un presuntuoso… ma per paura che il blog chiuda primna che il tuo desiderio sia esaudito ho cercato la anzone che tu avevi richiesto ma a mia soppresa non e’ come quella che ci aveveno insegnato a scula molto piu’ bella penso che sia quella originale spero che ti piaccia.
    ciaoo… (scusa Giuseppe USA)

    http://www.youtube.com/watch?v=elCeoJuhKIE


  112. Maria Rosaria Martinelli ( Staten Island,N.Y. )

    Approfitto prima che il blog si chiuda di rinnovare buone vacanze a Francesca, con l’augurio che il suo ritorno possa portarle tanta fortuna nel suo lavoro,agli sposi Ezio e signora auguro tanta felicita’ per la loro unione che non avra’ mai fine,alla nonna Lea un grande abbraccio con la speranza di ritrovarci a settembre con gli animi piu’ gioiosi,e a tutti i miei amici di Pronto Francesca auguro tante belle cose per quest’estate, non abbronzatevi troppo, e ‘ pensate a chi purtroppo le vacanze quest’anno se le sogna. A presto un bacio grande da Maria Rosaria e Valeria


  113. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    Grazie Rosa Maria per i complimenti! Esatto quello che ha detto Anna: chi vuole ascoltare o leggere le commoventi parole della canzone del Piave deve andare in Google e selezionare “La leggenda del Piave”, perché è questo il vero titolo di quest’altro canto patriottico…sì, forse anche più toccante e meno bellico dei Fratelli d’Italia! Anna, fai sempre delle riflessioni azzeccate ed originalissime BRAVAAA!!! Un saluto a te e a tutti da Montreal, Giuseppe


  114. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Ma Giuseppe, prima di tutto, io non sono una musica, ma la voce di questo cantante mi rovina le orecchie…
    Prima di tutto, che io sappia il Piave non è una marcia, è molto piú soave.
    Il coro anche è pesantissimo. Non c’è bisogno che solo perchè cantano un inno sembri addirittura che stanno marciando con i fucili in mano.

    Cercherò un Piave audibile, questo, capisco il tuo sforzo, non sò chi canta, non ho un orecchio ottimo, ma pure non è che non ci sento.

    Comunque non era per me, spero a Maria Rosa piaccia. de gustibus…
    ma il guaio è che lei non lo conosce e lo conoscerà così.

    Un abbraccio e comunque grazie per l’opportunità che mi hai dato di fare una fofoca, oggi ne avevo proprio voglia ma nessuno mi aveva stuzzicato, e così mi era rimasta in gola. Mò mi sento ottima

    Anna


  115. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    Carissimi ANNA e GIUSEPPE da Montreal GRAZIE!!!!!!!


  116. Lea Mina Ralli ( Roma , Italia )

    Miei carissimi Amici , questi canti patriottici mi riconducono alla infanzia
    giacché mio padre , nato nel 1892, fin dalla sua leva militare a 18 anni , si è visto introdurre a tutte le guerre successive, dalla Campagna Libica alla Pima Guerra mondiale che per otto anni consecutivi lo hanno tenuto sui fronti bellici e lontano dalla sua Roma.
    nel frattempo … fidanzato, sposato e padre .

    del grande e travagliato Amore dei miei genitori ne ho scritto un racconto e per sommi capi , l’ho anche descritto su questo Blog, ma volevo sottolineare quanto hanno inciso gli Inni patriottici e i Canti dei soldati nella nostra famiglia perché papà, appassionato di musica e sentimentale di carattere li conosceva tutti, oltre canzoni e romanze, che lo hanno portato a mettere insieme una cospicua raccolta di dischi con le voci più belle della lirica e una raccolta di cartoline d’epoca che ha sempre scritto a mia madre e a noi bambine , ovunque si trovasse a guerreggiare .

    nel riascoltare queste musiche e canti sono sempre presa da commozione e torno col pensiero anche alla campagna etiopica e alla seconda guerra con altri richiami di mio padre e con altre vicissitudini ad essi inerenti che,
    a prescindere dalla politica , hanno sempre tenuto alto l’amore per la
    Patria e che gli ha fatto meritare molte onoreficenze al merito di guerra.

    ed il medesimo amore che sente anche Francesca …ce lo ha dimostrato con
    il presente video .
    ringrazio quindi lei e gli Amici che si sono premurati di riesumare alcuni di questi brani sempre possenti e commoventi.

    ricambio per tutti quelli che mi stanno ancora salutando ( senza far nomi)
    tanti saluti e altrettanti auguri per questo stacco dal Blog che ci ritroverà quanto prima uniti alla nostra amata Francesca della quale abbiamo il dovere di rispettare riposo e privacy per attendere pazientemente il suo appello. a buon intenditor poche parole…dice un saggio proverbio !

    arrivederci a tutti dalla vostra Nonna Lea


  117. Giuseppe ( dal Canada )

    Cara Anna mi sopprende che tu pensi che le marce militari debbano essere a tempo di foxtrok.
    Non ho mai letto sui libbri di storia che guerre siano state combattute con baci e carezze .
    Potresti spiegarmi cose’ una “fofoca?”Grazie !


  118. aNNA ( SÃO PAULO , bRASILE )

    Prima di tutto carissima nonna Lea, sono sempre belli i tuoi ricordi e racconti. Buon riposo anche a te e ci ritroveremo nel mezzo del cammin di nostra vita…

    Caro Giuseppe(del Canadà)
    Non mi ricordo di aver parlato di foxtrot, anche perchè non ho un ampia cultura musicale che mi permetterebbe classificare una musica. E mai direi che un inno debba essere un samba.

    Prima ti spiego cos’è fofoca, è parlare di qualcosa di qualcuno, ma chiaccherando, non parlare male della persona, ma commentare, non te lo sò spiegare, è quello che facciamo centomila volte al giorno, commentare fatti, persone. Se io dico per esempio che mia sorella è scema, è una fofoca.
    Però la persona non dev’essere scema, senò è parlare male, malignare.
    Senza fofochem a mio vedere, non ci sarebbero intercambi, è salutare se si vive in società.

    Neanche io ho mai letto di baci e carezze nei libri di storia, ma le guerre sono brutte per natura. Io solo posso parlare di sensazioni, non sò farlo di altroo modo. Credo che un inno nazionale deve essere la manifestazione di orgoglio per la Patria amata, una dichiaraione d’amore alla patria, elogi al valore di essa, ma non necessariamente ci deve dare la sensazione di vittoria su un altro, perchè questo significa morte, dolore, fucili, ed è triste.
    Non sò se perchè sono um emigrata, una con due patrie, una che sà che siamo tutti uguali, che siamo tutti fratelli e che non sente nessun orgoglio nella vittoria di una guerra che non dovrebbe esistere.
    Ci sono tante belle cose nella Patria, ci sono le città, ci stanno i poeta, gli scrittori, i cittadini di valore, ci sono i Dante e i Raffaello, ci stanno i Visconti e tutti loro sono frutto di una cultura.
    Per me i soldati non sono eroi, sono vittime, è un modo come un altro di vedere le cose, per questo le marcie mi piacciono poco, furiose come quella che ho sentito cantare nel Youtube, disastrosa.

    Scusa se riempo di parole, e manco così mi sò spiegare, ma è questo.
    Un abbraccio
    Anna


  119. Maria ( Newport News , Virginia )

    Cara Francesca

    Ma che sorpresa il blog e’ ancora aperto, grazie a voi tutti che avete pensiero per me, grazie Maria Rosa Colombo, IO cerchero’ di stare meglio, e’ la medicina che mi butta giu’, ed il resto. Oggi ho fatto una novina a San Antonio ed spero che mi esaudisce la mia preghiera.
    Be, anche voi fate belle vacanze, se volete venire qui in Virginia la casa e’ aperta, caffe c’ e’, ed il resto O.K.

    Nonna Lea sei anche invintata, lo sai bene no. Anche a te Francesca, qui si apsetta a braccie aperte. Bacioni avoi tutti, Francesca Verde tutto a posto,
    hai finito di raccogliere le mele. Con affetto Maria


  120. Giuseppe ( dal Canada )

    Cara Anna grazie per la spiegazione della “fofoca”
    Per tutto il resto ogniuono siamo liberi di pensare e dire quel che pensiamo senza nessun timore di essere puniti.
    Ciaoooo ! “Passo e chiudo”


  121. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    Passano i giorni, scorrono le ore e il momento della lacrimuccia di addio si avvicina a grandi passi…anche se si tratta di vacanze. E allora, in dirittura di arrivo, prima che chiuda pure questa pagina del tuo diario, cara Francesca, senza uscire fuori tema… grazie per aver dato questo sprazzo di autentica italianità a tutti noi Fratelli d’Italia nel mondo. Nell’attesa della pagina post-vacanze penseremo ancora a te e a voialtri italiani in Patria come ai nostri cari Fratelli laggiù! Anche in considerazione che, adesso che li conosciamo, un simile accostamento tra i due inni mi sembrava più che opportuno e doveroso farlo…ancora un saluto e ancora un altro augurio di buone vacanze.

    P.S. Mi sono lasciato scappare che sono un insegnante di italiano; scusatemi, allora, se nei miei scritti trovate degli errori. Sono di distrazione, credetemi. Quando le dita vogliono andare troppo svelte questo è quel che capita. Ciao Giuseppe


  122. Giuseppe

    Ho ricercato la parola ”fofoca” e significa ”gossip” in inglese , chiamale quel che vuoi ma in italiano sono sempre ”pettegolezze”…


  123. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Buon giorno a tutti. ed un augurio a Roberto Giordano per la nuova casa, che forse starà ancora translogando. ed un saluto Francesca, ed tutti i noetri amici del blog. Frank. BELLA GIORNATA OGGI,


  124. Maria ( Newport News , Virginia )

    Buon Giorno a tutti

    Stiamo ancora in linea, allora Francesca non e’ pronta ancora per partire,
    abbiamo pochi giorni per sentirci, voglio ringraziare a voi tutti di essere con me, a farmi coraggio, l’ ho apprezzo molto. Come dice il detto, Chi trova un amico, trova un tesoro , ed quando si trova e’ tenerlo caro.

    Fate una bella domenica, vi penso sempre, siete la mia cara famiglia del Blog, anche Francesca ed la mia cara Nonna Lea. Bacioni a voi, con affetto
    Maria


  125. MARTA GALZERANO ( CHIVILCOY , ARGENTINA )

    Francesca ed amici/amiche del Blog:
    Vi auguro una splendida vacanza, sia estiva che invernale, a seconda del emisfero in cui vivete.
    Aspetterò con ansia che la campanella suoni annunciando delle buone notizie per te cara Francesca !!!
    Maria da Virgina, ti auguro una pronta guarigione.
    Ai poeti del nostro salottto, Nonna Lea e Giuseppe da Montreal un sentito applauso per la loro produzione poetica, piena de creatività e sensibilità.
    Con affetto, Marta.


  126. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Giuseppe,
    Potevi essere andato prima nel dizionario allora, perchè se dicono che è gossip(pettegolezzo), era inutile che lo chiedevi a me. Io ho tradotto fofoca come si usa qui in Brasile, è in tono scherzoso che si usa questa parola, non nel giorno al giorno normale. Senò si dice “vamos falar mal de alguém).

    E nessuno annunzia pubblicamente che aveva vooglia di fare un gossip, non c’era neanche come e con cosa, e quindi non c’era da fare
    Avevi detto, chiudo.,.e non hai chiuso.

    Comunque buone vacnze
    Anna


  127. Anthony ( Montreal; , Canada )

    Ciao!
    Pensavo che questa tua ultima ci avrebbe dato notizie sul tuo futuro. Comunque devo dire questo artista ha saputo mettere in risalto il tuo “look”e le tue emozioni facendoci capire che ti sei veramente divertita tanto e di essere al settimo cielo.

    Anthony


  128. silvia-são paulo-brasile ( são paulo , brasile )

    Carissimi tutti:siccome l altro anno ho avuto la sgradevole sorpresa di entrare nel nostro salotto e trovare la porta chiusa,mi sono compromessa con me stessa che quest anno mi sarei fermata prima.Ho partecipato di questa corsa sfrenata che Francesca ci obbiliga a fare perche non ci dice “quando” chiude le porte,ma poi mi sono arresa.Poi mia sorella mi ha detto che ancora la porta é aperta.,e allora ,,,ma adesso é l ultima,e mi dispiace per quello di turno quest anno.Quindi,non dico buone vacanze perche ho fatto il calcolo che la maggioranza vacanze non ha….e chi sicuramente ha vacanze sono quasi solo i residenti..dico,in Italia,il resto….lavoriamo tutti.Allora per maggioranza desdiero buon lavoro e a presto nel nostro salotto…Un abraccio a tutti.Silvia
    Francesca ,ho visto alla RAI il mare di Ponza….che bello.Mari della Virginia,stai meglio?e grazie ´per l invito al café,se capitasse figurati se non…e qui a São Paulo,se passi l avrai pure qui ok?


  129. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Prima di tutto volevo dire a Maria (Virginia) che gli faccio mille auguri e che spero che al ritorno del blog sia in piena forma, ne sono sicura.

    dicono che il caffè brasiliano è il migliore, se vieni te l’offro e poi mi sprai dire, anzi a tutti del blog che vengono in Brasile, vengano a prendersi il caffè da me, è l’unica cosa che só fare perchè ho lamacchinetta, e non posso sbagliare neanche la polvere. Prima non l’avevo, lo facevo alla brasiiana col colino che pure è molto buono, ma bisogna saperlo fare.

    Giuseppe, solo ti volevo dire, per arricchire il tuo vocabolario brasiliano che, chi fà le fofocas si chiama fofoqueiro, in genere al femminile fofoqueira perchè sono le donne che le fanno di più.

    Un abbraccio a tutti
    Anna


  130. silvia-são paulo-brasile ( são paulo , brasile )

    Ho inviato due secondi fa un e-mail….non risulta…….sará che sono iellata prorpio?Io avevo partecipato della corsa sfrenata giacché la cara nostra amica Francesca si diverte a non dirci il giorno in cui chiude…ma siccome l anno scorso mi sono trovata la porta del salotto chiusa in faccia,quest`anno mi ero giurata a me stessa che non avrei piu scritto dopo un certo tempo,ma si vede che ci sono cascata di nuovo….pazienza…buon lavoro alla maggioranza dei residenti all estero,che non sono in vacanza(come me,qui é inverno)e beh,ai residenti nei paesi Europei incluso l Italia,si,godetevi il mare e il sole.Anzi il sole l abbiamo oggi pure qui,bellissimo,pure se non poco freddo.Maria ,grazie per il caffé,se ci passo ci conosciamo e cosí per te se vieni a São Paulo ok?spero tu stia meglio.Francesca,io sto cercando di vedere se ho sbagliato qualocosa e questo ainvece risulta?ma mi sá proprio che no.Abracci a tutti voi e a rivederci a settembre(giorno non si sá,)até lá,come dicono i brasiliani.Francesca goditi il mare.Silvia


  131. Ernesto ( USA )

    Cara FRANCESCA
    (e FRATELLI D’ITALIA NEL MONDO),
    entro nel blog per dirvi che non si deve confondere il REFERENDUM con posizioni politiche; il referendum non e’ politica, non ha nulla a che fare con i partiti; e’, invece, la massima espressione di democrazia concessa ad un Popolo sovrano per dare alla politica la via da seguire. Il referendum non ha colore, non appartiene ad alcuno, nel nostro caso e’ un referendum “abrogrativo”, cioe’ il popolo deve dire se la legge elettorale attualmente vigente – dai suoi stessi autori e’ stata chiamata la “legge porcata” – deve restare valida oppure deve essere cancellata.
    Da quasi tutti i partiti, quasi tutti, parte l’invito a NON votare, a NON ritirare la scheda, alla astensione. Orrore !!! Essi, qualunque essi siano, NON vogliono perdere neppure un grammo dei loro smosurati poteri.
    Quest’anno – alleluja – ho ricevuto la scheda per il voto dal mio Consolato, e mi sono precipitato a ritornarla col mio entusiastico SI ‘ ‘ ; ed alla faccia di coloro che lo temono.
    Fratelli d’Italia nel mondo!! partecipate al referendum, tutti; e propagandate
    in nome della democrazia, che, ripeto, non ha colore e non e’ politica.
    Vale anche per te e numerosi amici, FRANCESCA.
    Volevo scrivere di piu’ ma la faccio breve, chi vuol capire capisce.
    Ciao, Ernesto.


  132. Ernesto ( USA )

    Amici del blog, e ad Anna, San Paolo in particolare:

    ad onore della “partenopea” FRANCESCA precisiamo che
    “La canzone del Piave” fu scritta dal napoletano E.A.MARIO (pseudonimo) come napoletano era il duca della Vittoria ARMANDO DIAZ.
    Saluti,
    Ernesto.


  133. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Ernesto,

    Stai chiudendo il blog in gloria….
    Io non lo sapevo, lo giuro, ma il mio napoletanismo mi ha portato instintivamente ad elogiare l’opera di un partenopeo…
    Il sangue non mente, solo poteva essere napoletano….ma siccome questo è un blog mondiale, tutti gli italiani da ogni parte fanno miracoli, evviva gli italiani, anche quelli all’estero.
    Un abbraccione
    Anna


  134. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    Noto con piacere che la mia lezioncina sulla nomina del nostro inno nazionale ha prodotto buoni frutti. Complimenti Ernesto per il tuo intervento chiaro, perfetto e competente sotto ogni punto di vista: penso che molti, adesso, andranno ad aggiornarsi anche sulla Leggenda del Piave. “Democraticamente” con te anche sulla scena politica. Pure qui in Canada si sta votando e non si tratta di persone da votare, ma di leggi da abrogare. Intervieni più spesso perché vedo che lo fai in modo pertinente e costruttivo! E, manco a farlo apposta, vedo che nel farti i complimenti (al termine di quest’anno scolastico) mi sono associato proprio alla “mia compagna di banco” Anna. Un saluto a te, a lei, a Francesca e a tutti, Giuseppe qui da Montreal…soleggiatissima!!!


  135. Maria ( Newport News , Virginia )

    Miei cari familiari del Blog

    Ho ricevuto una telefonata di una cara amica, che mi ha detto, che lei e’ stata all’ Ambasciata Italiana a Washington, D.C. ad una conferenza che
    l’ Amasciatore D’ Italia ha detto, confermando che chiuderanno parecchi Consolati all’ Esterro. Non so voi come la pensate, ma allora e’ vero. Anche Gaetana l’ aveva accenato nel Blog. Spero che tutti voi starete alla giornata di queste chiusure dei Consolati.

    Ciao bacioni a voi tutti, con affetto Maria


  136. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Carissimo Giuseppe Circelli(F)
    Ti ringrazio dell’onore che mi dai di essere tua compagna di banco.
    Ma in verità tu dovresti stare in cattedra, ed io magari nel banco prima fila per assimilare bene.

    Riguardo la chiusura di consolati, ne ho sentito parlare, ma qui a São Paulo non mi sembra possibile dato la quantità di italiani e discendenti che ci sono, ma tutto è possibile.
    Io credo che i politici credono che noi stiamo fuori, ce ne siamo andati perchè abbiamo voluto. Alcuni forse, la maggioranza no.
    E se manteniamo in un mondo ormai globalizzato l’Italia in alto, credoc he siamo ancora molto utili alla Patria, più di quanto l’ignoranza di alcuni percepisca. E se non capiscono, sfortunatamente i cervelli non migliorano da soli, ci vorrebbe che esistessero.
    Noi abbiamo fatto conoscere l’Italia all’estero, più di qualunque altra nazione facciamo un lavoro di diffusione di tutto quanto riguarda l’Italia, basta vedere quanti brasiliani vanno in Italia per conoscerla, e non è niente questo? Non è cultura? Tirateci pure tutto, ci staremo sempre ancora noi.

    Un abbraccio e certe cose sono veramente tristi
    Anna


  137. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    CARISSIMI AMICI buona domenica a tutti!!!
    MARIA CARFORA questa mattina ti ho pensato, nella celebrazione di Sant´Antonio, nellaCapella che ho vicina a casa mia, sono sicura che ti aiuterá, abbiamo fatto la procezione e dopo la Messa, un bacio per te.
    Per tutti tanti auguri di buona vacanza a chi la fa, cominciando per la nostra grande Padrona di casa, guarda FRAN l´orizzonte al mare, e tante mani ti saluteranno di tutto il mondo desiderando il meglio per te, tanti baci!!!! a te ed a tutti voi cari amici!!!!!!


  138. MARTA GALZERANO ( CHIVILCOY , ARGENTINA )

    Cari amici:
    Vorrei raccontarvi che il noto attore e regista Roberto Benigni sbarca in Argentina.
    Il comico toscano mercoledì presenterà a Buenos Aires il suo spettacolo “Tutto Dante”. Ne avrà la particolarità di essere recitato completamente in lingua italiana, senza traduzione in spagnolo.
    A presto, Marta.


  139. Flavia Mea Pola ( San Paolo , Brasile )

    Lo sapevoooooooooooooo
    Torno tutta bella e serafica dal ponte del 12/06 pentecoste,(nonché qui giorno degli innamorati benedetti dal santo Antonio che viene il giorno dopo)
    e cosa mi trovo?
    Una nuova puntata di Pronto Francesca con tanto di inno…ma non una semplice esecuzione…una cosa davvero commovente per l’idea e per la bravura dell’artista…e che mi resta altro da dire?

    un saluto circolare a tutti e poi con calma mi leggo i commenti!!!!
    CIAOOOOOOOOOOOOOOOOe viva l’Italia
    E aspetto ansiosa come semprebuone novitá,Francesca……
    e vaaaaaaaaaaiiiiiiiiiiii

    fLAVIA


  140. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    Ecco: BRAVISSIMA Anna! E così, secondo il tuo rimpasto ministeriale, Francesca dove la mettiamo? Al posto della Gelmini? Sai cosa ti dico, da bravo “fofoqueiro”?… matusipazza!!!

    Comunque, a me, a te e a tanti altri si risponde. Penchè non rispondiamo pure a Danila per la casellata mondiale che ci ha proposto il 12 giugno? E allora: che giorno? Che ora? Comunque, Danila, in bocca al lupo (crepi!) perché…valli a mettere d’accordo tutti stì fusi orari!!! In ogni modo dirama la tua proposta e poi vediamo; ma fallo presto perché i tempi stringono.

    A tutti voi FRATELLI ITALIANI all’estero e FRATELLI LAGGIÙ in Patria un saluto e un abbraccio, Giuseppe qui da Montreal -alle 16.41- ancora soleggiata…ma fino a quando? Boh!


  141. aNNA ( Sao Paulo , Brasile )

    Caro Giuseppe (F),
    Ma scusa, Francesca è di qualche consolato che chiudono?
    Che io sono pazza lo sò, ma sai, una pazza ci vuole pure nel blog senò che facciamo tutti a dire cose così dette “sane”?

    Poi ti confesso che non ho la minima idea di chi sia la Gelmini quindi non posso votare questo, e ti sei imparato malee ad essere fofoqueiro, il fofoqueiro dice cose che non sono vere, mica dice le veritÀ…HAI CAPITO MÓ?
    Io credo che non mi sò spiegare, maligno, o maligna è altra cosa.

    Comunque non sò se hai letto che non riesco ad incrociare nè le dita delle mani nè dei piedi, ho pure dato spiegazione chiara e non solo plausibile, come vera, ho fatto la prova. Quindi mi dispiace non poter partecipare.
    Ma fate pure, vi penserò…
    Anna da São Paulo Brasile alle 18.50, già tutta scura come le tenebre.


  142. Giuseppe Circelli ( Montreal , Canada )

    La Gelmini è il ministro della pubblica istruzione italiana (non mi chiedere il motivo per cui ho detto ministro (maschile) a una donna perché su questo non sono d’accordo nemmeno io: ma questa adesso è la regola!

    Se sono intervenuto, però, non è per questo ma per un motivo più importante. Dunque, abbastanza significativo sottolineare, come hanno già fatto alcuni blogghisti, il passaggio di “Tutto Dante” nei nostri paesi. Roberto, egregio Fratello d’Italia, è stato qui a Montreal la settimana dopo quella in cui ci è venuta anche Francesca. Essendoci occupati della nascita dell’inno perché non prendiamo in considerazione pure l’origine della nostra lingua che avvenne molto prima e che ancora adesso accomuna pure noi di questo “salotto mondiale”? A quei tempi, 1200-1300, alla corte di Federico II a Palermo c’era la “Scuola poetica siciliana”. Io sono quasi certo che qualche poeta di quella scuola avrebbe fatto sì che il siciliano divenisse la lingua ufficiale del nostro stivale.

    Intanto un po’ più su, proprio in quella regione dove gli Etruschi avevano messo le basi della civiltà latino-romana, ci fu il grande Dante Alighieri che, scrivendo quella Divina Commedia che più nessuno riuscì a superare, quasi quasi disse: “O gente italica, tu sei nata …per parlar toscano!”.

    E così fu e così è che il più dotto comico d’Italia (e non solo) sta portando in volo per le Americhe il dolce idioma dantesco. Intanto nei cieli canadesi il ciclone Benigni è passato; ma la scia della simpatica italianità della Alderisi ci avvolge ancora. A buon intenditor poche parole e ciao ciao da Montreal, Giusepppe


  143. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Carissimo Giuseppe Circelli,
    parli con me? No perchè dici che a buon intenditore…
    Poi ti devo confessare che il concetto di poche parole mio è un poco diverso dal tuo, comunque hai dato una bella lezione e fin lì l’ho capito.

    Scusa se oggi stò in vena scherzosa, ma è domenica, sai, e la domenica il mio cervello che già non fà troppo durante la settimana, adddirittura in questo giorno si riposa. Quindi non sono arrivata alla conclusione che volevi arrivassi, bè poi ti volevo dire che nel 1200-1330 ancora non c’ero, o non me lo ricordo,..

    Confesso per la non sò quale volta, che non avendo studiato Dante a scuola, non sono mai riuscita a leggerlo, cioè ad apprezzare la lettura e neanche la bellezza della lingua, solo a volte , ma credo per questo lo studiano nelle scuole, non è facile leggerlo, capirlo, e non ho neanche capito se vado in inferno o paradiso.
    Ma sai Giuseppe, i mi sentivo meglio fantasma.
    Comunque grazie per la lezione, domani è lunedì, la rileggerò per poi capire la mezza parola che ancora non mi è arrivata al posto suo.

    Scusa se scherzo, ma non ho altro da fare, non vedo relazione frà i consolati di cui parlavamo e delle poesie di cui parli tu.

    Un abbraccio e spero non perdere un amico, per colpa non mia
    Anna


  144. GAETANA ( MELBOURNE , Australia )

    Prima che chiude questo blog ,vorrei mandare un saluto prima di tutto alla cara Frncesca e a tutti i partecipanti , un saluto particolare a nonna Lea che ci ha` allietato con le sue bellisime poesie, riqurdo all;inno del pave per me e` molto significativo, ho` un cd con tutti gli inni d’italia. Finalmente quavuno ha notato quello che ho` detto il 12 Giugno, la notizia era sul globo giornale d;australia italiano.Il sottosegretario agli esteriinclude nel pianodi razionalizzazione la chiusura di 22 consolati nel mondo, la nazione che sara` piu` colpita e` l’australia , sarano chiuse ad Adelaide il Queensland e Perth.
    Riquardo alle elezioni mi riferisco a tutte sia referendum che altre elezioni,
    dovrebbero essere obbligatorie come in Australia , se non voti prendi la multa, solo cosi la voce di tutti sara` ascoltata, finisco una buona vavanza per gli italiani . Gaetana


  145. GAETANA ( MELBOURNE , Australia )

    Scusate gli errori di ortografia, ma ho le mani gelati dal freddo, forse perche li posso incrociare tutte e quattro cominciando dal indice, Gaetana


  146. Maria ( Newport News , Virginia )

    Buon Giorno a tutti

    Credevo che il Blog stava chiuso, ma ho visto che stiamo ancora in linea.
    Spero che voi, vi fate capace che il Governo Italiano non hanno piu’ fondi per mantere tutti questi Consolati aperti, la maggior parte del popolo si lamentano, perche’ non esaudiscono i lavori giornalieri, lavorano dalle
    9:00 AM fino alle 12:00 PM, il telefono non rispondono mai, la segretaria
    telefonica dice sempre lasciate il vostro nome, che poi vi ritelefono ed non lo fanno mai.
    Se rispondono vi fanno una testa piena di chiacchiere, ed vi mandano a fare il giro del mondo.

    Orami i veri italiani stiamo qui all’ estero, noi che siamo vicino alla nostra cara Patria, che ci preocupiamo delle nostre famiglie.

    Gaetana, non credevo che facesse cosi’ freddo in Australia, qui sta facendo un caldo, che l’ aria condizionata sta sempre accesa in casa. Be beviti un di
    cioccolata calda, ti aiuta.

    fate una buona settimana voi tutti, ed vogliatevi bene. Con affetto Maria


  147. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Buon giorno a tutti, visto che siamo ancora aperti, vorrei dire a tutti i residendi in italia che il voto è un dovere cittadino. Ed visto che in Italia non credono a queste cose, io inviterei loro di andare a votare per il referendum, come abbiamo ed faremo noi qui in nord America. Io non ho nulla da nascondere ed ho votato con dei bei SI…… Visto che molti politici di alcuni partiti che non mi appartengono, sono contrari a questo referendum!!! Votate fate il vostro dovere cittadino. X Maria ( Newport news Virginia ) Voglio dire che a me dispiace che chiudono i consolati . Ma non credo che il motivo è che non hanno soldi, dovrebbero andarli a prenderli nelle banche Svizzere dove se li vanno a depositare!!!! Specialmente quelli che chiamano ROMA ladrona. ed vivono tutti a Roma. Ciao Maria, come stai ? Non peoccuparti che i soldi ce li hanno. Visto che ci siamo ancora approfitto di salutare ancora la nostra Francesca, ed voi tutti Frank.


  148. Danila-JAX-FLORIDA

    Ciao a tutti!!

    Caro Giuseppe Circelli, grazie per aver aderito all’iniziativa portafortuna per Francesca.
    Cara Anna, non puoi piu` tirarti indietro, oramai hai trovato anche la soluzione degli elastici per le dita.
    Se a voi due va bene, io direi di fare questo rito porta-fortuna il giorno 1 Luglio 2009, alla mezzanotte ora italiana, segnatevelo sul calendario, con il fuso dovrebbe andare bene a tutti e tre.
    Poi chi c’e` c’e`.. e chi non c’e`…pazienza.
    Se pure siamo solo noi tre non fa nulla ci metteremo tanta energia positiva lo stesso.
    E poi 3 e` il numero perfetto o no??!

    p.s. Non so se ti ricordi che pure il Napoli Calcio degli anni d’oro aveva una formula MA.GI.CA. ..ed erano in tre…


  149. augusta prina ( milltown , nj )

    …..che sorpresa ho trovato il blog ancora funzionante e allora approfitto per rinnovare a tutti i miei saluti e ancora per tutti buone vacanze.!!!!

    Anna……. non ti smentisci mai e dovresti scrivere qualcosa di divertente per i programmi Rai che come sempre continuano a ripetere storie viste e riviste.
    Provaci ……….potrebbe essere una brillante idea.

    In riferimento ai consolati devo dire mio malgrado che a Genova quello Americano e’ chiuso da tantissimi anni pur essndo una citta’ di mare con molti marittimi sempre in viaggio.

    Quello italiano in NY anni addietro dopo aver perso quasi tutto il giorno non feci nulla con il disappunto di un servizio cosi’ pessimo che scrissi al console una lettera di protesta.
    Arrivi al consolato pensi di trovarti in terra italiana e ….uscirne disgustata e’ quanto di peggio ti possa capitare.

    Ciao Giuseppe con un saluto speciale anche per Gaetana e……….incrociamo le dita.

    Bene ,concludo salutando ancora tutti con auguri d’ogni bene anche per la nostra amica speciale che porta il nome di……Francesca.
    ciao augusta titty


  150. augusta prina ( milltown , nj )

    …..che sorpresa ho trovato il blog ancora funzionante e allora approfitto per rinnovare a tutti i miei saluti e ancora per tutti buone vacanze.!!!!

    Anna……. non ti smentisci mai e dovresti scrivere qualcosa di divertente per i programmi Rai che come sempre continuano a ripetere storie viste e riviste.
    Provaci ……….potrebbe essere una brillante idea.

    In riferimento ai consolati devo dire mio malgrado che a Genova quello Americano e’ chiuso da tantissimi anni pur essndo una citta’ di mare con molti marittimi sempre in viaggio.

    Quello italiano in NY anni addietro dopo aver perso quasi tutto il giorno non feci nulla con il disappunto di un servizio cosi’ pessimo che scrissi al console una lettera di protesta.
    Arrivi al consolato pensi di trovarti in terra italiana e ….uscirne disgustata e’ quanto di peggio ti possa capitare.

    Ciao Giuseppe con un saluto speciale anche per Gaetana e……….incrociamo le dita.

    Bene ,concludo salutando ancora tutti con auguri d’ogni bene anche per la nostra amica speciale che porta il nome di……Francesca.
    ciao augusta titty


  151. augusta prina ( milltown , nj )

    …..che sorpresa ho trovato il blog ancora funzionante e allora approfitto per rinnovare a tutti i miei saluti e ancora per tutti buone vacanze.!!!!

    Anna……. non ti smentisci mai e dovresti scrivere qualcosa di divertente per i programmi Rai che come sempre continuano a ripetere storie viste e riviste.
    Provaci ……….potrebbe essere una brillante idea.

    In riferimento ai consolati devo dire mio malgrado che a Genova quello Americano e’ chiuso da tantissimi anni pur essndo una citta’ di mare con molti marittimi sempre in viaggio.

    Quello italiano in NY anni addietro dopo aver perso quasi tutto il giorno non feci nulla con il disappunto di un servizio cosi’ pessimo che scrissi al console una lettera di protesta.
    Arrivi al consolato pensi di trovarti in terra italiana e ….uscirne disgustata e’ quanto di peggio ti possa capitare.

    Ciao Giuseppe con un saluto speciale anche per Gaetana e……….incrociamo le dita.

    Bene ,concludo salutando ancora tutti con auguri d’ogni bene anche per la nostra amica speciale che porta il nome di……Francesca.
    ciao augusta titty


  152. augusta prina ( milltown , nj )

    …..che sorpresa ho trovato il blog ancora funzionante e allora approfitto per rinnovare a tutti i miei saluti e ancora per tutti buone vacanze.!!!!

    Anna……. non ti smentisci mai e dovresti scrivere qualcosa di divertente per i programmi Rai che come sempre continuano a ripetere storie viste e riviste.
    Provaci ……….potrebbe essere una brillante idea.

    In riferimento ai consolati devo dire mio malgrado che a Genova quello Americano e’ chiuso da tantissimi anni pur essndo una citta’ di mare con molti marittimi sempre in viaggio.

    Quello italiano in NY anni addietro dopo aver perso quasi tutto il giorno non feci nulla con il disappunto di un servizio cosi’ pessimo che scrissi al console una lettera di protesta.
    Arrivi al consolato pensi di trovarti in terra italiana e ….uscirne disgustata e’ quanto di peggio ti possa capitare.

    Ciao Giuseppe con un saluto speciale anche per Gaetana e……….incrociamo le dita.

    Bene ,concludo salutando ancora tutti con auguri d’ogni bene anche per la nostra amica speciale che porta il nome di……Francesca.
    ciao augusta titty


  153. augusta prina ( milltown , nj )

    …..che sorpresa ho trovato il blog ancora funzionante e allora approfitto per rinnovare a tutti i miei saluti e ancora per tutti buone vacanze.!!!!

    Anna……. non ti smentisci mai e dovresti scrivere qualcosa di divertente per i programmi Rai che come sempre continuano a ripetere storie viste e riviste.
    Provaci ……….potrebbe essere una brillante idea.

    In riferimento ai consolati devo dire mio malgrado che a Genova quello Americano e’ chiuso da tantissimi anni pur essndo una citta’ di mare con molti marittimi sempre in viaggio.

    Quello italiano in NY anni addietro dopo aver perso quasi tutto il giorno non feci nulla con il disappunto di un servizio cosi’ pessimo che scrissi al console una lettera di protesta.
    Arrivi al consolato pensi di trovarti in terra italiana e ….uscirne disgustata e’ quanto di peggio ti possa capitare.

    Ciao Giuseppe con un saluto speciale anche per Gaetana e……….incrociamo le dita.

    Bene ,concludo salutando ancora tutti con auguri d’ogni bene anche per la nostra amica speciale che porta il nome di……Francesca.
    ciao augusta titty


  154. alessandro superina ( cascate di niagara , Canada )

    Cioa Tutti !!! Mi perdoni la mia mancanza; se non mi avete visto qui e perche sono molto occupato questi giorni e non per altre ragioni. Sono sempre interessto per il avenire di questo progetto di Francesca e in questa speranza c’e sempre voi tutti. Sinceramente per incontrare alle cascate per ora non e un buon momento per me e vorrei essere disponibile in pieno. Il caro Roberto Giordano di Toronto abbiamo gia parlato di Settembre al Vesuvio. Siamo in contatto.
    aff abb. tutti sandro…


  155. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Cara Titty,
    e mò vuoi che Francesca cancelli i tuoi dieci mail? Proprio la prima volta che sono tanto famosa da essere citata dieci volte. Fammelo godere un poco.

    Fammi godere questi momenti di gloria…scherzo, ma non mi smentisco mai perchè non mentisco mai, o quasi, ma non in cose importanti, solo bugie sociali a volte necessarie, non c’è nè segreto nè merito.
    Quanto a scrivere cose divertenti, guarda, credo che non sarei capace, è iù facile che faccia piangere..;

    Danila, hai ragione, mi ero dimenticta dell’elastico, mò che mi hai ricordato di una idea tanto brillante e rara , sarò presente, spero che Giuseppe(F), dopo tutto accetti di fare con me la terza persona…ma ci stò.
    Giuseppe, sei ancora arrabbiato? Non perdere lo spirito, tanto ancora non ho capito, non vale la pena preoccuparti. Mi vuoi ancora in prima fila in classe?O ci hai già rinunziato?

    Un abbraccio dalla confusionaria
    Anna


  156. augusta prina ( milltown , nj )

    Allora Anna goditi la gloria arrivata del tutto inaspettata e devo dire che mi hai ancora divertita.
    Ora esco,vado a vedere la partita Italia USA in casa di amici.
    ciao augusta titty


  157. aNNA ( São Paulo , Brasile )

    Carissimo Alessandro,
    certo ci hai mancato.
    Ma mò comincio a pensare che sei un poco pericoloso, salti dal Niagara al Vesuvio…ogni volta che scrivi mi vengono i brividi.

    Ma ben tornato. Statevi attenti col Vesuvio, nessuno sA mai quando si
    sveglierà.

    Un abbraccio e dimmi dove sono le scarpe, le hai trovate o usi le marrò ora

    Anna


  158. alessandro superina ( cascate di niagara , Canada )

    … subito dico ciao dinuovo,e a Giuseppe , non si sa mai quando ma sono sempre ingiro verso le cascate. Vuolevo anche dire a Danila di Jax; sbriciando ingiro come sempre ad un anno fa ho visto una tua domanda!. Mi dispiace che lo mancato ma contento da averlo visto e risponderlo. Grazie per la tua gentilezza per farmerlo;per rispondere sto abitando propio 7 milgia amercani dalla cascata Canadese seguendo il fiume verso il lago Ontario e doppo un puo ovest. Tutto a nord di me e campania con moltissimi campi di agricultura. E belissimo fare il ciclismo specialmente adesso con il tempo , come sapete, che non scotta ! Voglio dare un grande “samba samba” obrigado” ciao Anna ! isoma stami bene sempre …fra poco mi servirano altre scarpe. manco molto scrivere ma c’e una stagione per tutto. Francesca vuolevo dire complimenti al quadro virtuale e complimentoni al artista Nico Di Mattia con la technologia di oggi. abb. aff. sandro


Lascia un commento per Francesca





(non verrà pubblicata)

Caratteri disponibili