prontofrancesca.it

ProntoFrancesca.it

venerdì, 23 gennaio 2009
MIRKO TREMAGLIA: IL PAPA’ DEGLI ITALIANI ALL’ESTERO

img_3924.JPG

Bentrovati! Per prima cosa desidero darvi un abbraccio fortissimo e ringraziarvi sinceramente per l’affetto che mi avete rivolto in queste settimane durante le quali, come sapete, sono stata impegnata in un corso di formazione personale a cui tenevo molto partecipare. Molti di voi mi hanno mandato privatamente e-mail di saluti approvando in modo entusiasta questa mia iniziativa e sentirvi così vicini, mi ha dato una carica incredibile per proseguire dritto per la mia strada. Proprio in questi giorni ho pensato che per la riapertura del nostro “salotto mondiale” mi sarebbe piaciuto dedicare un qualcosa di veramente speciale e significativo a tutti i lettori di Pronto Francesca e così mi è venuta l’idea di contattare il Ministro MIRKO TREMAGLIA per chiedergli di rilasciarmi un’intervista. Nei sette anni trascorsi a Rai International ho avuto modo di conoscerlo ed averlo più volte ospite in studio a SPORTELLO ITALIA e sono rimasta fin dal primo momento colpita dall’energia, dalla passione e dal suo straordinario Amore per tutti gli italiani nel mondo e proprio per questo credo fermamente che il Ministro TREMAGLIA rappresenti i valori e gli ideali dei nostri connazionali all’estero ai quali ha dedicato e continua a dedicare la sua vita con un’ incredibile dedizione ed un tenace temperamento che da sempre ne fanno un uomo politico d’altri tempi. Certa di farvi un regalo molto gradito, vi dedico queste due interviste dal tono decisamente familiare, che ho avuto il privilegio di registrare qualche giorno fa nel suo studio, invitandovi a partecipare attivamente attraverso i vostri commenti ai tanti temi importanti da lui toccati.

Buona visione a tutti ed a presto!

(Either JavaScript is not active or you are using an old version of Adobe Flash Player. Please install the newest Flash Player.)

(Either JavaScript is not active or you are using an old version of Adobe Flash Player. Please install the newest Flash Player.)

187 Commenti a “ MIRKO TREMAGLIA: IL PAPA’ DEGLI ITALIANI ALL’ESTERO ”

  1. SANDRO ( Toronto , CANADA )

    Bentornata Francesca. Bellissima idea di andare a trovare il Ministro Tremaglia che ha fatto tanto per noi italiani all’estero ed è ha ancoora voglia di fare, anche io lo stimo molto e lo ringrazio per le interviste


  2. Maaria Rosa Vallone ( Bs As , Argentina )

    Bentornatta a tua casa!!!!!!!!!!!!


  3. LUIS ROMAGNI ( MIAMI,FL. , USA )

    Hola Francesca!Ben tornata alla CASA del BLOG!Sicuro che il tuo corso ti abbia ancora di piu’ arrichito la tua ESPERIENZA!Complimenti!e AUGURI!
    Per quanto riguarda a TREMAGLIA io non comparto il Voto beffa degli Italiani al Estero,non comparto le sue idee e quindi NO COMMENT!perche’ se apro il sacco ho molto e-mail da quanto fu’ ministro!Ripeto NO COMMENT!
    Purtroppo le circostanze della Rai che sta’ atraversando allunghera’ ancora il tuo rientr0..comunque ti faccio i miei Auguri!Mi scuso di non stare d’accordo con Tremaglia ma dai al Cesare quello che e’ di Cesare (la Ho accomodata)e credo che nel Blog ci deve essere la LIBERTA’ di espressione!E’ finita la epoca della Rep. di SALO! a tutti i Blocchisti Saluti e Buon ANNO!!a Francesca le mie scuse e i miei rispettuosi saluti!Luis Romagni figlio di una Camicia Nera volontario in Africa e no della rep.di Salo! Ciao!


  4. IOLANDA MENNILLO ( MELBOURNE , AUSTRALIA )

    BENTORNATA FRANCESCA.SONO CONTENTA CHE SEI ANDATA A TROVARE IL MINISTRO TREMAGLIA NON POSSO DIRE NIENTE DELL’INTERVISTA PERCHE NON LO POSSO SENTIRE ANCORA PERCHE COME CLIK DICE UNA PAROLA E SI E FERMATO SO NON SO DI CHE SI TRATTA MA SONO CONTENTA LO STESSO E BEN TORNATA NELLE NOSTRE CASE CIAO A TUTTI LA FAMIGLIA DEL BLOG O SALOTTO MONDIALE CIAO A PRESTO IOLANDA


  5. Chiara ( Pittsburgh , USA )

    Cara Francesca, bentornata!


  6. Mirella ( San Paolo , Brasile )

    Ho appena visto l’intervista e mi è molto piaciuta e manndo un grande saluto al Ministro Mirko Tremaglia-


  7. Mariella Brogan ( Middle Village, NY )

    Ciao Francesca,
    Bentornata!
    Ci sei mancata, ma spero che ti sia riposata un po dopo i tuoi lunghi viaggi.
    Grazie dell’intervista con il Ministro Tremiglia. I miei migliori auguri di buon lavoro per quello che lui fa per noi tutti.
    A te un abbraccio ,
    Mariella


  8. giorgio balestra ( buenos aires , argentina )

    Cara Francesca, ci sei mancata ma, miracolo della tecnologia, eccoti qui nuovamente fra noi. Il video dell’ On. Tremaglia purtroppo lo vedo spezzettato, forse e`il mio PC o altro. Volevo cogliere l’occasione pere farti un commento sul programma “Italia chiama Italia” di ieri sera. Ci ho pensato un momento e mi sono detto: Taci ,per carita`di Patria! A quando il tuo ritorno? In RAI non saranno cosi`imbecilli di continuare a lasciarti fuori! Un bacione . Giorgio


  9. Teresa ( Buenos Aires , Argentina )

    Bentrovata Carissima Francesca
    Oggi il collegamento sembra lentissimo e non riesco a guardare i video,pero ugualmente
    volevo salutare te e tutti gli amici del tuo e nostro saloto virtuale,un abbraccio da Buenos AIres


  10. LUISA ( bUENOS AIRES , ARGENTINA )

    Bentrovata cara Francesca, ci sei mancato molto in tutti questi giorni, oggi non poso vedere i video ma non potevo lasciare pasare di salutarti e salutare agli amici del saloto. Un bacione
    Luisa


  11. Lea Mina Ralli ( roma , Italia )

    Carissima Francesca, per la fretta di esternarti la mia gioia nel ricevere , finalmen, il tuo Pronto Francesca , ho visto solamente uno dei due videi e mi par di capire che tu hai la medesima grinta dell’Onorevolte Tremaglia poiché l’intervista vibra d’italianità piena di fervore creativo.

    E questo fervore sarà sempre quello che ti guiderà ogni qualvolta sarai presente nei tuo impegno a favore dei nostri Amici Connazionali che saluto con tanto affetto, sperando di ritrovarci insieme a commentare i futuri avvenimenti sempre indirizzati al benessere collettivo e a quella uniformità di sentimenti fra le popolazioni che sta alla base di una Pace
    universale concreta e costruttiva .

    ti auguro che ogni tuo sforzo sia coronato dal successo che meriti e che tutti
    apprezziamo . saluti affettuosi a te e famiglia e a presto risentirci.-

    nonna Lea


  12. Paolo Bacigalupo ( Valparaiso , Cile )

    Bentornata Francesca !!

    Interessante l’intervista al Ministro Tremaglia, non tanto per i contenuti, quanto perche ricordare i suoi sforzi, le sue lotte per gli italiani all’estero é un dovere d’onore…

    Non possiamo dimenticare che, chi si é rimboccato le maniche per ottennere vera uguaglianza e pieni diritti civili per gli italiani dell’Italia sparsa per il mondo, é stato Mirko Tremaglia .

    Perció l’appellativo di “Papá degli italiani all’estero” mi sembra giusto !!!

    Saluti cordiali

    Paolo Bacigalupo


  13. MARIA ( montreal , canada )

    Bellissima Francesca,sentivo la tua mancanza ed eccoti qui tutta pimpante di energia,ti auguro che il corso che hai appena finito possa portarti tutte le soddisfazioni che il tuo grande cuore desidera,ti meriti questo e altro, sei la nostra stella,ti voglio bene,un grande abbraccio.
    Grazie al ministro Tremaglia per quello che continua a fare per gli italiani all’estero.
    Un saluto agli amici del blog…
    Maria


  14. Stefano Mollo ( Guayaquil , Ecuador )

    Guayaquil, 23 Gennaio 2009.

    Buon anno a tutti.

    Bentornata Francesca, Bienvenida, Welcome back!

    Un carissimo saluto e ringraziamento all’ On. Mirko Tremaglia, con il quale condivido il pensiero sugli Italiani all’ estero.

    È vero, Onorevole, che noi italiani all’ estero siamo un enorme forza che potrebbe cambiare le sorti dell’ Italia, della Nostra Grande ed Amata Patria.
    Io sono Italiano, mi sento Italiano fino al midollo e sono estremamente orgoglioso d’ esserlo.

    Ma esistono tanti problemi per noi italiani all’ estero, che Lei ha in parte lenito e che continuano ad essere oggetto del Suo pregevole interessamento.
    Recentemente gli Italiani del Brasile sono stati attaccati dall’ On. Mantica, in relazione alla mancata estradizione di un ex-terrorista che ha, non si capisce bene in che modo, ottenuto asilo in Brasile.
    Io che non vivo in Brasile, ma che sono un Italiano all’ estero e che vivo in America Latina, sono rimasto fortemente indignato da quest’ attacco ed ho deciso di rispondere pubblicamente al medesimo; la mia protesta è stata pubblicata qui …

    http://www.agenziaaise.it/Aise.asp?News=68178

    La prego di leggerla, e, se ne ha la possibilità, di agire in merito; in ogni caso sono certo che tutti vorremmo conoscere la sua posizione al rispetto.

    Sono oltremodo certo che una persona come Lei, di indiscussa sensibilità verso i nostri problemi, di indubbia cultura e soprattutto enorme saggezza come Lei, non potrà non sentirsi spronato ad agire in merito.

    Cordiali saluti,

    Stefano Mollo
    Guayaqui, Ecuador.


  15. roy ( Sydney , Australia )

    Carissima Francesca,
    bentornata tra di noi, in casa nostra…..e grazie sempre per averci riaperta le
    porte a noi , in casa(salotto) tua! Ci sei mancata tantissimo. Speriamo che in quest’anno nuovo te riaprono le porte cosi riesci seguire il tuo vero sentiere.
    ancora non riesco vedere le video con l’on Ministro Tremaglia, spero domani con calma , pero volevo ancora ringraziar’ti , perche sei sempre ‘TU’ che ci
    pensi a noi tutti! quando riguardo il corso di formazione che hai partecipato,
    spero che non gli hai insegnato troppo, perche sicuramente non credo che
    potevano insegnare qualcosa di nuovo a te!!!
    Francesca, di nuovo ben tornata in casa nostra…..da noi tutti
    un bacione
    roy.


  16. Attilio ( Los Teques , Venezuela )

    Ciao Francesca,
    Bentornata!


  17. VINNY ( LONG ISLAND N.Y. , U.S.A. )

    welcom back. Francesca, ci sei mancato molto in tutti questi giorni, oggi e mio compleanno e non posso vedere il vidio perche debbo uscire non potevo lasciare prima di salutarti .
    VINNY da long island N.Y.


  18. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    Cara Francesca che piacere averte tra noi!!!!!!!! come sempre hai fatto centro con il titolo, veramente ho una simpatia speciale per l´onorevole Tremaglia, che ha fatto tanto per noi GRAZIE A LEI e grazie a te.
    Ho dei problemmi con la intervista che se interrompe tutto il tempo, coincido con ROY sul commento sul corso di formazione.
    A VOI Cari amici e amiche BUON 2009 insieme, vi voglio bene


  19. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Ben tornata Francesca, oggi è un mese della tua chiusura per le feste natalzie, ed non nascondo che alcuni di noi eravamo un pò preoccupati.
    Francesca non so se ai finito il corso, ed com’è andato. Mi auguro che tutto è andato bene, ed che ai raggiunto il tuo scopo professionale.
    Devo dirti che non sono riuscito ad ascoltare, il video con il SIG. MINISTRO TREMAGLIA, che lo saluto tantissimo, ed per la sua bravura ed impegno sono diventato di nuovo cittadino Italiano alcuni anni fà. Francesca come già sai sei la più amata da noi tutti che viviamo all’estero, ed vogliamo che raggiungrai il tuo scopo al più presto possibile. Che piacere che ho avuto vedere il tuo sito questa mattina, ti ringrazio moltissimo ed ti saluto con tutto cuore ed ti auguro un buon futuro. A presto Francesca, Frank


  20. Carmela Celentano ( São Paulo , Brasil )

    Ciao Francesca bella

    Bentornata! Ci sei mancata. Non ho avuto tempo di vedere i video.
    Penso che il Ministro Tremaglia ha avuto tutta la sua buona intenzione, ma non é tutto roseo per gli italiani all´estero…
    Un abbraccio affettuoso.
    Carmela


  21. COMUNICAZIONE DI SERVIZIO:

    INFORMIAMO TUTTI I LETTORI DEL BLOG CHE A CAUSA DEI MOLTI CONTATTI AVUTI IN QUESTE ORE, I VIDEO DELL’INTERVISTA AL MINISTRO MIRKO TREMAGLIA SI CARICANO LENTAMENTE. CERTI CHE IL DISAGIO TECNICO SI RISOLVERA’ NEI PROSSIMI GIORNI, VI RINGRAZIAMO PER LA CORTESE COMPRENSIONE.


  22. anna ( São Paulo, , Brasile )

    Carissima Francesca, benvenuta di nuovo nel blog.
    Spero tutto sia andato d’accordo con le tue spettative, ma sicuramente.

    Mi è piaciuta l’intervista con il Ministro Tremaglia e mi è piaciuta la frase che gli italiani all’estero” sono la mia vita”. Non sono riuscita a vedere il secondo video, ma ora ho letto l’avviso.

    Vorrei fare un osservazione circa la questione ultimamente in atto fra Brasile/Italia. L’unica cosa che voglio sottolineare è che il regime d’eccezzione qui é finito da anni, non c’è più proibizione di parlare, la persecuzione politica è finita da tempo. Che io sappia non si sparisce come piuttosto già successo, per via di manifestazioni di qualunque tipo, e non si sparisce più.

    E questo lo posso dire perchè vivo qui, e come sapevamo delle persecuzioni prima sappiamo ora della libertà. Cerrto dentro dei limiti imposti dalla legge ma uguale in tutti i paesi. Lula non è un dittatore e non lo sono stati gli ultimi presidenti eletti dal popolo.

    Se qualcuno ha ragione per disdirmi, sono aperta, ma questo è quello che sò.

    Un abbraccio e auguri
    Anna


  23. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Chiedo scusa a tutti i bloghisti di non avervi salutato. Auguro a voi tutti un BUON ANNO , ed come si dice è meglio tardi che mai. Un caro saluto a tutti, da Francecso.


  24. aldo ( lombardo , colorado,usa )

    Buomgiorno Francesca e a chi legge, sopratutto Stefano Mollo il cui caso tocca le situazioni del mondo attuale con le sue ingiustizie. Era un po’ che non sentivo parlare del on. Tremaglia quindi fa piacere vedere i video. Vorrei comunque approfittare di questo spazio per dire due parole ai nostri connazionali residenti in Brasile che in questi giorni ,dopo il caso Battisti, sono stati molto pensati. Dopo che il pres. Napoletano ha espresso il suo rammarico , dopo che il pres. Lula ha deciso di dare asilo ad un assassino , anchio ho pensato perche’ gl’italiani in Brasile non mettono un po’ di pressione al governo per cambiare le cose?? Mi dispiace Stefano che nessuno ti aiuta , dev’ essere molto duro di non poter vedere tua figlia, non capisco una madre che agisce a quel modo. Grazie Francesca questo blog funziona come puoi vedere siamo diventati una piccola famiglia , ogni tanto ci sfoghiamo con te , anche se, ci dai poca liberta’ d’espressione comunque ti vogliamo bene un forte abbraccio aldo.


  25. michele ( Formia , Italia )

    Complimenti Francesca.

    Ho incontrato Tremaglia allo scoprimento del cippo ricordo dell’infame confine del Territorio Libero di Trieste. Era la sera del 25 ottobre 2004, antivigilia del 50° anniversario del ritorno di Trieste all’Italia. Il giorno dopo, nella bella piazza Unità d’Italia, terminava la mia marcia attraverso tutta la penisola (5.700 Km) per chiedere a tutti i sindaci incontrati di inviare un tricolore a Trieste. Complimenti per la scelta del soggetto da intervistare. E’ un uomo coraggioso e coerente. Certo, può anche sbagliare (non sarebbe un essere umano, altrimenti), ma, vivaddio, è coerente con le sue scelte e, cosa importantissima, non rinnega il passato, come hanno fatto tanti opportunisti. Spero di poterlo incontrare e stringergli la mano. Come, pure, spero d’incontrare te. Ad majora.
    michele maddalena


  26. Sandro Bertucci ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca:
    Ben tornata ed atutto gas. Ho visto i filmati e m’azardo a chiederti, se posibile di riprendere con lo scanner ed inviarmi una copia del vedemecum che ti ha consegnato l’On. Tremaglia. Buon lavoro ed a presto.


  27. Taddeo Scalici ( ESTERO,FLORIDA , USA )

    Ciao Francesca,il Ministro Mirko Tremaglia e’ uno dei pochissimi politici piu’ serio ed onesto che abbiamo in Italia a rappresentare veramente gli italiani.Poi il fatto che e’ stato l’unico politico che si e’ battuto per far valere i diritti degli italiani nel mondo(cioe’ di tutti gli emigrati) e non e’ cosa di poco.Quindi ONORE E MERITO all’On/.le Mirko Tremaglia,il Porta bandiera degli italiani nel mondo,e non e’ finita qui’ perche’ so’ che Egli si battera’ ancora di piu’ perche’ tutti i diritti vengano applicati.Faccio inoltre una denuncia perche’ Tu,Francesca,possa provvedere:Prendere un appuntamento per ragioni importanti al Consolato di Miami,Florida,e’ diventato come vincere al totocalcio.Quando chiamo nessuno risponde ed il piu’ delle volte non sai quando stanno in ufficio e non puoi stabilire un incontro.Lascio il mio numero di telefono e nessuno richiama indietro.Poi con le leggi che ci sono per gli emigranti itliani che vogliono rientrare in Patria non sanno niente e si meravigliano pure e poi con ironia ti rispondono ma Lei che vuole che il Consolato le paghi il biglietto di rientro in Patri?.Credimi Francesca e’ stressante e nello stesso tempo ti ridicolizzano.Cosa puoi fare?inoltre ci sono Leggi Regionali(Sicilia,perche’ io voglio rientrare in Sicilia)dal 1980,1981,1983 ecc.. e L.R. del 2000,art.n.15 ecc…ecc… e non si riesce ad avere un colloquio.VIVA TREMAGLIA ed il SIGNORE Lo protegga e Lo benedica per la Sua onesta’ e serieta’.Ciao,Taddeo Scalici


  28. Stefano Mollo ( Guayaquil , Ecuador )

    Taddeo Scalici ( ESTERO,FLORIDA , USA )
    23 Gennaio 2009 alle 17:54

    Pure a Miami/USA?!?!?!?!? Mi lascia a bocca aperta ..

    Stefano.


  29. Claudia Rossi ( buenos aires , Argentina )

    Che piacere risentirti Francesca!!
    un saluto a tutti,
    appena possa riuscire a vedere il video del papa degli italiani all’estero ti scrivero!
    Claudia


  30. Giuseppe-dal Connecticut ( Stati United de América )

    Ciao Francesca,
    Bentornata, e che Sorpresa!!! Grazie per averci portato l’Onorevole Mirko Tremaglia. Sono rimasto senza parola…
    Un salutone a tutti gli amici,e un benvenuto al nostro amico (mio e di Francesco) di Formia Michele, un’altro portabandiera per gli Italiani bisognosi.
    Non ho ancora avuto l’occasione di aprire il video, ma spero di farlo subito, ma nel frattempo voglio salutare il Ministro Tremaglia e ringraziarlo di nuovo per tutto quello che ha fatto per noi Italiani all’Estero.

    WOW la Matriarca ed il Patriarca degli taliani all’Estero, che “Grand Opening ” del Blog 2009…


  31. Ezio - Manuel Antonio - Costa Rica

    Buongiorno amici, bentornata Francesca. Non potevi iniziare con un servizio migliore. Le parole del ministro ci hanno ricordato i nostri diritti e i nostri doveri che, come da un po’ di tempo a questa non sono perfettamente bilanciati. Sarebbe infatti dovere dello stato darci un servizio pubblico adeguato e dagli ultimi interventi si evince chiaramente che non e’ cosi’. Non so come sia la situazione negli altri paesi ma qui in Costa Rica e’ semplicemente disastrosa! Grazie ai tagli della finanziaria il personale destinato al consolato si e’ ridotto a 2 (DUE!!!!!!!!!!!!!) persone: IL CONSOLE ed UN’IMPIEGATA che devono sobbarcarsi l’onere di svolgere le pratiche amministrative di: 4.000 (QUATTROMILA) regolarmente iscritti all’AIRE, 20.000 (VENTIMILA) o giu’ di li Italiani che risiedono nel paese in maniera irregolare ma che, piaccia o no, abitano qui, 260.000 (DUECENTOSESANTAMILA) discendenti italiani che, per fortuna, solo pochi vogliono aprire la pratica per l’ottenimento della cittadinanza. A questi si aggiungono le centinaia di cittadini costarricensi che, per un motivo o per l’altro, hanno bisogno di documenti o certificazioni ufficiali. Per questo, per non fare inutili code e assembramenti in consolato, via internet o telefono, possiamo prenotare un appuntamento ma e’ evidentemente che non si puo’ cavare sangue da una rapa!!!!!! Ieri sera, ho seguito Annozero e, una volta di piu’ con somma indignazione, ho potuto ascoltare come invece un flusso enorme e ininterrotto di danaro pubblico continui a finire nelle tasche di faccendieri e politicanti indegni di rappresentarci ma subdolamente, in maniera assolutamente bipartizan, difesi trasversalmente dal sistema politico che ce li ha inposti.


  32. silvia-são paulo-brasile

    Carissima Francesca,tu non ci crederai,ma ieri sera ti avrei scritto due righe per sapere quando tornavi da noi,non fosse che ricevetti giusto una telefonata durata all infinito e pensai di farlo “domani” e nel “domani”tu sei comparsa.Bentornata,e molto opportuna l intrevista con il Ministro Tremaglia,senza dubbio il personaggio piú conosciuto dagl italiani all Estero,anzi fate un bel duetto.A noi ci ha fatto “cittadini italiani”in ció che riguarda i diritti,ma lui é senza dubbio é diventato cittadino del mondo,ovunque ci siano italiani e discendenti;.Quello che i8l ministro dice é tutto giustissimo,la guerra nostra non é finita,hai voglia,pero uniti vinceremo.E se i nostri Consolati e Amabasciate,ma specie i Consolati si prendono a serio la loro funzione,cioé di aiutarci a esercitare la nostra cittadinanza certo sarebbero fatti passi giganti,ma non é cosi infelicemente,penso é il maggior problema,dimenticano del perche vivono nei nostri Paesi e manteniamo un ufficio della patria di origine,ecco bisogna scuoterli un poco,essere un poco piu coscienti della loro missione.Un abraccio a tutti e in particolare tanti auguri a te e grazie,Silvia


  33. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    Cara FRANCESCA mi sono veramente emozionata, On. TREMAGLIA vada a LEI tutta mia ammirazione, DIO lo benedica e dia salute, e continui cosí con tanta forza per suoi ideali, immagino cara FRANCESCA come ti avrai sentito al fare questa intervista!!!! Mi piacerebbe essere vicina per salutarlo, e baciarlo anche io!!!!!!


  34. matteo ( san paolo , brasile )

    FRANCESCA VORREI SOLO DIRE (GRAZIE MILLE VOLTE GRAZIE ON. MIRKO TREMAGLIA)LEI NON SA IL BENE QUE A FATTO A TUTTI GLI ITALIANI ALL’ESTERO CHE DIO LO BENEDICA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  35. Flavia Mea Pola ( SP ora Asti , Italia )

    Carissima Francesca,carissimi amici del salotto mondiale!
    Che piacere poter di nuovo scrivere due righe!
    non ho fatto in tempo ad augurarvi buone feste perchè ero da poco in Italia e non avevo ancora sistemato il computer.
    Vi saluto comunque tutti adesso non ho avuto ancora tempo per vedere i filmati perche sono alle prese con le valige e sistemare la casa già che partiamo lunedi .
    Comunque i miei complimenti a Francesca a priori:sò che sarà tutto DOC!!!
    Il corso sicuro ti renderà ancora piu preparata di quel che già sei…un abbraccio affettuoso e circolare a tutti,
    Flavia


  36. Vittorio Cassone ( San Paolo , Brasile )

    Carissima FRANCESCA e Carissimo MIRKO TREMAGLIA: Prima di vedere il filmato, che lo vedrò domani mattina con calma, voglio dire che noi italiani nel MONDO dobbiamo molto ao Signor Mininstro, per tutto quello che hà fatto per noi. E gli desideriamo, di cuore, salute, pace e allegria, sempre con la Grazie di Dio.


  37. Gesualdo ( Guanare , Venezuela )

    Cara Francesca!!! Bentornata, Bentrovata e un Buontutto….queste tue espressioni adesso sono diventate anche nostre e veramente ci sei mancata tanto in questo mesetto senza Salotto, ma tutti andavamo in Piazza e aspettavamo che la porta si aprisse uno di questi giorni.
    Voglio doverosamente formulare i miei piu cari auguri per il nuovo anno ai frequentatori del Blog, ai compagni del Salotto , si! a tutta la grande famiglia Alderisiana sparsa nel mondo e con molti dei quali sicuramente nei prossimi giorni riallacceremo le amicizie virtuali che da tempo manteniamo in pieno volo d’altura.
    Ugualmente e’ un grande piacere leggere di nuovo alla nostra Nonna Lea e condivido nelle sue parole , il messaggio subbliminale dedicato a te Fraaan! affinche ti segui preparando per essere la nostra Tremaglia del futuro degli Italiani all’estero, sara’ ” un gran compromiso para ti ” ma di sicuro un impegno anche a te molto caro, qualunque siano le tue attivita’ professionali che ti sei proposte svolgere.
    In quest’inizio di Puntate del 2009, il tuo regalo e’ molto gradito dandoci l’opportunita’ di vedere a quest’Uomo di tante Battaglie per il raffozamento dell’Altra Italia . E’ evidente che il Sogno Tremaglia e’ stato un Premione al suo continuo impegno, ma vorrei rafforzarlo ricordando che l’estendere il voto ai residenti all’estero si e’ andato oltre alla prassi normale delle legislazione di molti altri Paesi. Infatti loro votano per candidati la’ residenti, ma nella situazione italiana gli elettori votiamo per candidati nostri residenti all’estero, e questo gruppo di Parlamentari come e’ gia’ successo, puo’ portare degli importanti spostamenti tra la maggioranza e la minoranza al potere influenziare nei risultati in Parlamento.
    Amici vi auguro un Buon Fine di Settimana.
    Gesualdo


  38. Maria Carfora Hart ( Newport News , Virginia )

    Finalmente sei tornata all’ ovile, pecorella smarrita.

    Be, mi ha fatto un inmmenso piacere ricevere le tue care notizie. Adesso posso dormire meglio. Vedendo questi videi, con L’ Onorevole Tremaglia , mi hai fatto ricordare me, quando lo vidi la prima volta all’ aeroporto a Roma, e’ allora era ancora piu’ giovane. Spero tanto che lui fara’ qualcosa per noi, qui per la cittadinanza, il Consolato che sta’ a Filadelfia, non rispondono mai al telefono, ed non ritornano le chiamate, e’ una vergogna credimi Francesca. Voglio ringraziare alla cara nonna Lea delle bei E-mail che mi ha scritto, ciao nonna qui tutto bene, a Giuseppe Pompena, che mi ha tenuto compagnia, ed la cara Francesca Verde anche lei con le sue nuove foto della nuova nipotina. Con un forte abbraccio avoi tutti del blog. Lunedi il 26 andro’ a fare un operazione alle gingive, staro’ un paia di giorni fuori del blog. O.K. Vogliatevi bene, ed incominciamo questo nuovo anno, i buoni rapporti. Con affetto Maria


  39. gianni ( toronto )

    ben tornata FRANCESCA ‘
    buon anno a tutti
    grazie al ministro Tremaglia e per l’intevista e per quello che ha fatto per litaliani sparsi nel mondo .
    purtroppo ci andrebe un seguito cosa che non allorizzonte e me ne dispiace. Grazie ancora ministro e grazie anche a te Francesca.
    il commento alvideolo faro’ quando posso vedere il video in maniera normale ciao a tutti

    .


  40. gianni

    volevo dire cosa che non vedo allorizzonte [ scusate]


  41. matteo ( La Plata , Argentina )

    Carissima Francesca ben tornata nel blog , a dir la verità ci mancava, anche se io non scrivo sempre, ma leggo sempre quello che tu ci trasmetti, benissimo anzi ti ringrazio di intervistare al Ministro Tremaglia, io da parte mia ò, una ammirazione per lui e in più rigrazierò lui tutta lavita perchè è stato l’ùnico politico in Italia che a fatto moltissimo per noi italiani all’estero, percio la nostra gratitudine verso lui sarà per sempre, in più gli faccio molti auguri di un benessere perenne, gli mando un forte abraccio da questo molisano che lo stima molto e lo ringrazio di nuovo.


  42. Maria Rosa Caporossi ( Punta Alta , Argentina )

    Carissima Francesca:con molta allegria ti vedo nuovamente nel blog.Per questi posti fa un caldo terribile!!!!.Non posso opinare sul tema,ma invio un saluto al ON.Tremaglia,un grande bacio a te ed a tutti gli amici del blog.


  43. Lucia ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca, bentornata!!!
    Non riesco a vedere i filmati con l’intervista al ministro Tremaglia, percio aspettero di ascoltare quanto si è parlato per poter dire la mia.
    Comunque posso anticipare che lo considero una persona di grande valore per tutti gli italiani all’estero, perchè è l’unico che si è impegnato davvero per risolvere i loro problemi, anche se questi sono tanti e molto diversi e c’è ancora molto da fare, ma da qualche parte bisognava cominciare. Quindi un grazie a lui e un altro a te.
    Un affettuoso saluto,
    Lucia


  44. MARIA ( montreal , canada )

    Ciao a tutti,scusate se intervengo ancora una volta ma e solo per fare gli auguri di buon compleanno a Vinny u.s.a.
    tantissimi auguri da …Maria…
    Buon fine settimana a tutti.


  45. MARY ( Toronto , Canada )

    Fancesca,bentornata!!!!!!!!!!!!!


  46. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Francesca, mentre dormi, io scrivo per dirti che finalmente sono riuscito ad ascoltare l’intervista con l’On. Tremaglia, che lo ringrazio ancora una volta per quello che a fatto, per noi italiani che viviamo all’estero, che siamo rimasti sia italiani, ed sia dei paesi adottivi. Approfitto ed saluto al mio amico Michele Maddalena, che mi a sorpreso vedendo il suo nome nel blog come anche a sorpreso, l’amico conpaesano Giuseppe P.
    Vorrei che i nostri politici in Italia fossero tutti come l’on. TREMAGLIA che veramente a fatto molto per noi italiani all’estero. Mi auguro che i nostri politici farebbero molto di più, per l’Italia ed per tutti gl’italiani. Francesca ti saluto, ed un saluto a tutti, Francesco.


  47. Claudia Roman Jacksonville Fl,USA

    Bentornata cara Francesca, spero che tutto stia procedendo bene per la tua carriera.
    Ho fatto fatica a vedere la tua intervista ed e’ strano perche’ di solito non ho questo problema. Ti ringrazio per averci portato il Ministro Tremaglia nelle nostre case e fra i tanti argomenti che avete toccato ce n’e uno che mi ha colpito particolarmente, anche perche’ sento che mi riguarda in un certo modo.
    Ridare ai giovani il senso della patria, il valore dell’amore verso la propria terra. Come sai questo valore esiste, fortissimo, fra noi che viviamo fuori dall’Italia ma non e’ sentito , non almeno quanto lo sentiamo noi, nel paese.
    Ebbene vorrei dire, anche con una punta di vergogna, che pure io questo valore non lo avevo molto forte quando vivevo in Italia o meglio o forse peggio….a me proprio non me l’aveva insegnato nessuno, ne’ a scuola, ne’ a casa, ne’ tra le vie della mia citta’, ne tantomeno dai media come la tv o i giornali. Ora tu sai la mia eta’, non sono ne’ giovanissima ne’ vecchissima, sto proprio a meta’, allora mi chiedo se per me e’ gia’ stato cosi’ (io in fondo i racconti dei nonni e dei genitori sulla guerra e la resistenza almeno li ho sentiti) come sara’ per i giovanissimi? La nuova generazione? Solo dopo aver lasciato l”italia ho scoperto il mondo degli emigrati e tutte le loro/nostre problematiche e attraverso loro e la mia esperienza lontano dalla mia terra ho anche scoperto il senso della Patria, l’amore per il mio paese. Pensa che se ne parlo con chi vive in Italia mi guarda stralunato.
    Essere patrioti in Italia sembra che scateni grande ilarita’ fra la gente o sguardi di sufficenza.
    Oggi piu’ che mai rispetto anche il paese che mi ospita e i suoi abitanti che hanno un patriottismo ammirevole e mai calpesterebbero la loro bandiera.
    Grazie per essere tornata fra noi e da noi.
    Claudia


  48. sergio ( new york , usa )

    Ciao Francesca, grazie al Ministro TREMAGLIA per tutto quello che ha fatto per noi Italiani… Ti volevo chiedere 9 se possibile ) hai notizie del grande direttore di Rai International ???? Si parlo di MASSIMO MAGLIARO.. e da qualche anno che non lo sento…Sai dove lavora o come posso fare per mettermi in contatto con lui ?? Ti ringrazio tantissimo se mi puoi aiuatre…
    SERGIO.


  49. Eric Dolce ( Boston , USA )

    Welcome back baby….


  50. Juliana Ontario

    Ciao Francesca
    Siamo tutti condenti di essere tornata. nel tuo Blog we miss you ,
    Mi dispiace che non ho potuto vedere il video ma come hai detto si puo agiustare,
    Allora Francesca sei prossima per avere questa gioia di vederti alla Rai?
    be se non sara subito ma almeno si puo avere la speranza non e’ vero? io sono molto ansiosa di vederti al programma.
    Ti auguro ccome il tuo cuore desidera un saluto con amore Cristiano da Giulia


  51. Domenico Muccio ( Melville N,Y. , U.S.A. )

    Bentornata Franfsca ! E mille grazie per l’intervista col grande Ministro Tremaglia. Ad ambe due auguro buona salute e buon proseguimento del vostro nobile lavoro nel futuro.
    Domenico Muccio


  52. Lena Marino ( Melbourne , Australia )

    Francesca Bentornata, good to have you back,
    Saluti a tutti.


  53. joe ( Melbourne , Australia )

    Ciaoo dolce Francesca che piacere risentirti, e bentornata tra noi,e un piacere che sei tornata un saluto affettuoso a te’ e a tutti gli amici del blob’e al ministro Tremaglia,


  54. Giuseppe-dal Connecticut ( Stati United de América )

    Francesca, ho visto i video e devo dire che hai fatto l’intervista delle interviste. Io ero molto orgoglioso del ministro Tremaglia e delle sue battaglie per il riconoscimento dell’immenso valore degli Italiani nel Mondo, averci dato il diritto al voto e alla doppia cittadinanza e’ come il “formaggio sui maccheroni” .
    Dal video ho veramente capito in profondita’ che lui ci ha riconosciuti come un TESORO nascosto or dimenticato nei Continenti mondiali.
    Lui come te Francesca ha conosciuto e capito la nostra ITALIANITA’ e la nostra contribuzione al patrimonio, alla cultura, all’ economia e alla politica della nostra Madre Patria, l’ Italia.
    Adesso posso dire con “Pride” che sono fierissimo del Ministro Mirko Tremaglia.
    Non posso dire altro che W Francesca, W l’ ITALIA e W TREMAGLIA ,
    & GOD BLESS AMERICA.


  55. Adriana ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca, bentornata e auguri per il tuo futuro.
    Ti ringrazio di cuore l’intervista al Ministro Tremaglia percuanto da anni noi al’estero conosciamo bene le sue battaglie per far si che si rispetteno i nostri diritti. Un grazie di cuore a te che credo saresti una autorevole candidata ad succederlo percuanto sempre ti sei preoccupata anche di noi e al Ministro Tremaglia
    Un abbraccio Adriana


  56. GIANNI ASCOLINI ( SATTAHIP , THAIALNDIA )

    CARA FRANCESCA ,
    FINALMENTE SEI TORNATA ,SE MIRKO TREMAGLIA E’ IL PAPA ‘DEGLI ITALIANI RESIDENTI ALL’ESTERO MIA CARA FRANCESCA TU SEI LA SORELLA DI TUTTI GLI ITALIANI SPARSI NEL MONDO.
    BENTORNATAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA……….
    UN FORTE ABBRACCIO,
    GIANNI ASCOLINI


  57. Francesca Verde ( Melbourne , Australia )

    Amatissima Francesca, ben tornata tra noi, e stata una lunga attesa, mi sei mancata tanto, mia cara e propio cosi, non potevi iniziare l’anno piu meglio di questo, intervistare un grande personaggio il Ministro Tremaglia, lui come te e la persona piu amata dagli Italiani All’estero, che saluto con tutto il mio cuore, non avevo dubbio, che durante la pausa Natalizia, avresti lavorato per noi, sei una persona fantastica, e piena di bonta, e la tua bellezza, e la tua grinta, e fenomenale, grazie, grazie, di tutto quello che fai per noi,
    un saluto singero.
    Francesca


  58. luisa ( resistencia - prov. di chaco , argentina )

    voglio sapere del nonno Codutti, Geraldo arrivato a Argentina nel 1883 nel vapore minho……..dicevanno natto a martignacco ancora non posso scoprire dove e natto se li a martignacco…o dove? e cuando? lui vene coi genitori:Codutti, Carlo e Lirussi, Amalia………….aveva 14 anni e morí nel Chaco nel 1913………vorrei avere piú dati per l albero genealogico dal museo del inmigrante italiano “luigi ziraldo o geraldi” di nostra cittá………che é in formazione…………………..grazie .Magari potrete aiutarci…Salutti tanti……mandi…..auguri…ciao,ciao.-


  59. Fabrizio ( Roma , italia )

    Un grande saluto a tutti i connazionali in giro per il mondo e un ringraziamento speciale a Francesca perche’ la collaborazione con lei mi sta facendo conoscere sempre meglio questa realta’. Una realta’ veramente importante, una realta’ che finalmente anche i politici cominciano a valorizzare a dovere e tutto questo grazie all’ onorevole Tremaglia, si potrebbe dire “un uomo solo al comando” e forse e’ proprio cosi’ un uomo che ha fatto conoscere l’importanza dei nostri connazionali all’estero valorizzandoli e facendoli sentire se vogliamo ancora di piu’ parte integrante del nostro paese nonostante non vivano piu’ qui ma con le sue lotte e il suo piglio unico e’ riuscito in un’impresa che sarebbe riuscita a pochi e il motore principale di questo successo e’ stato proprio l’amore e l’affetto che nutre per tutti quanti voi che gli ha dato l’energia per andare avanti nelle sue battaglie fatte e come spesso succede quando una cosa e’ fatta con il cuore beh…riesce ancora meglio.
    Un saluto a tutti.

    Fabrizio


  60. Ana María Argnani ( Chivilcoy , Argentina )

    Ben tornata Francesca! Ti auguro il meglio e ti ringrazio della possibilità di ascoltare e vedere il Ministro Tremaglia così amato dagli italiani all’estero.Sebbene io sono argentina,mi sento vicinissima a voi italiani e m’interessa assai quello che sente un italiano fuori Italia.Ho ascoltato tante storie di vita…Ho visto piangere tanto…Siamo fortunati noi che non siamo stati costretti a lasciare il suolo amato.
    Un caro saluto a Francesca e tutti gli amici del blog.
    Ana.


  61. silvia-são paulo-brasile

    Cara Francesca,volevo dirigermi a Luisa di Resistencia,Chaco,Argentina,che poco sú si domanda dei suoi avi.Che io sappia,se tu vai nella chiesa Mormon,ce ne deve essere una no?perlomeno a Bs.Ayres.Loro hanno sicuramente(come qui a São Paulo)un registro di tutti i migranti arrivati pure a fine 800,é una caratteristica attivita dei Mormons di tutto il mondo,registrare nomi,cognomi,date di arrivo ecc,la nave con cui sono sbarcati ecc.ecc.Hó un amica di aorigine italiana(i suoi av9i) che consultando il registro della chiesa Mormon di qua ha trovato tutti i dati.Non só se tutti tutti proprio,ma guarda che raramente sento dire che non hanno trovato.Oggi forse puoi farlo via internet.Spero averti dato un aiutino.Francesca grazie,dico scusa se mi sono diretta a lUISA MA IL TUO SALOTTO,CHE IO SAPPIA IMPLICA PURE NELL AIUTARCI NO?(ANZI PRIMA PER ,L AIUTO CHE CI DIAMO A COMINCIARE DA TE A NOI.Un forte abraccio a tutti quelli che gia si sono affacciati ….questa volta é stato lungo no?ma ora riprenderemo ain pieno.Silvia


  62. anna ( São Paulo , Brasile )

    Carissimi,
    Oltre a rinnovare i miei auguri a Francesca ed il benvenuto a tutti gli amici di questo blog, vorrei dire a Claudia che si lamenta della poca italianità degli italiani in Italia, che è comprensibile. La sai quella storia che solo si dà valore alle cose quando si perdono?
    È questo che succede, loro sono lì, ce l’hanno e non sanno cosa hanno, e siccome trovano normale averlo non pensano che qualcuno che l’abbia perso lo rimpianga.
    I sentimenti solo si conoscono se si sentono in persona, senò è letteratura.

    Un abbraccio
    Anna


  63. liliana ( Buenos Aires , Argentina )

    Ciao Francesca , ben tornata!!!
    Grazie dell’intervista all’On. Tremaglia .Vada a lui la mia gratitudine per la sua dedicazione e amore agli italiani all’estero.
    Ci sono dei problemi forse per vedere il video ma clicando la “pausa” si può aspettare la carica del medesimo (si vede la linea che scorre) e poi si guarda benissimo. Scusa se non uso parole tecniche, ma ho fatto proprio così per vederlo.
    Bacioni e ancora tanti auguri per il tuo blog ,ricevi tutto il mio affetto,
    Liliana


  64. Danila - JAX- Florida

    Ciao Francesca,
    anzitutto buon 2009!! Spero tu abbia trascorso delle buone festivita` e che Babbo Natale e la Befana ti abbiano portato i “doni” che desideravi.
    I video non li ho ancora visti, perche` si interrompono troppo spesso.
    Probabilmente il numero di persone che continua a cliccarci su e` ancora molto alto a testimonianza del fatto che tutti eravamo impazienti di riaverti tra di noi.
    Vuol dire che aspettero` un altro po’ e li guardero` nei prossimi gg.

    Un saluto a tutti e ben ritrovati e un saluto particolare a Fabrizio ( Roma , italia ) che accompagna Francesca con la telecamera, trovo sia molto carino da parte sua partecipare sia personalmente alle imprese di Francesca che nel blog con i suoi commenti. Magari un giorno, per qualche minuto Francesca potrebbe invertire i ruoli, prendersi la telecamera e lasciare il micro-microfonino a Fabrizio e presentarcelo…che dici Francesca si puo` fare??
    Danila


  65. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Buon pomeriggio Francesca, l’intervista con l’onorevele Tremaglia, come al solito era bellissima, sei una vera professionista, ed molto amata da noi tutti sparsi nel mondo. Ai sentito cosa a detto Giuseppe? ( GOD BLESS AMERICA)
    Queste parole qui si sentono tutti i giorni, vorrei che anche in Italia, si dicesse, DIO BENEDICI L’ITALIA, non ho mai sentito nessun politico italiano pronunciare questa frase, penso che sia ora che qualcuno incominciasse a pensarci, perche l’Italia ne a molto bisogno, ed spero che DIO ci mettesse la sua mano. Ciao Francesca saluti a tutti Francesco.


  66. Stefano Mollo ( Guayaquil , Ecuador )

    Guayaquil, 24 Gennaio 2009.-

    Cari tutti,

    non é mia intenzione entrare in polemica e comprendo che puó essere molto duro ammettere che nella scelta di emigrare alla ricerca di una vita migliore si é invece capitati in un posto peggiore … Io sono il primo ad ammetterlo … Venire in Ecuador é stata la peggiore decisione della mia vita!

    Mi dispiace quindi per la nostra amica Anna, che ci scrive da São Paulo, Brasile e che commenta il giorno 23 Gennaio 2009 alle 16:51 sulle attuali condizioni politiche e sociali del Brasile.

    Invito Anna e tutti coloro che abbiano interesse a documentarsi sulle reali condizioni sociali che attualmente esistono in Brasile, per esempio leggendo questo (http://www.peacelink.it/latina/a/25008.html) interessantissimo articolo proprio sulle violazioni dei diritti umani in Brasile.

    Il fatto che “ufficialmente” il regime d’ eccezione sia stato abolito, non converte il Brasile in un posto “normale”.

    Non credete a me, … leggete e documentatevi. Io lo faccio.

    É quindi pienamente giustificata l’ indignazione del nostro Presidente Napolitano, di tutte le nostre forze politiche e di tutti noi cittadini Italiani, indignati per la decisione del Ministro della Giustizia del Brasile.

    Se qualcuno pensa che il detto Ministro abbia agito corretamente e che quindi l’ Italia sia un posto dove esiste la persecuzione politica, alzi la mano, in un regime democratico tutti hanno diritto a parlare.

    Cordiali saluti a Tutti,

    Stefano Mollo,
    Guayaquil, Ecuador.


  67. Stefano Mollo ( Guayaquil , Ecuador )

    Leggete anche i rapporti di Humans Rights Watch sul Brasile….

    http://www.hrw.org/en/news-filter/56

    E poi la domanda sorge spontanea … In che modo la nostra rete diplomatica ci protegge, nell’ eventualitá di un abuso nei nostri confronti?

    Saluti,

    Stefano Mollo
    Guayaquil, Ecuador.


  68. COMUNICAZIONE DI SERVIZIO:

    CONSIGLIAMO A TUTTI I LETTORI DEL BLOG CHE PER MOTIVI TECNICI NON SONO ANCORA RIUSCITI A VEDERE L’INTERVISTA AL MINISTRO TREMAGLIA, DI CARICARE IL VIDEO PER INTERO E POI VISIONARLO.

    GRAZIE PER LA CORTESE COLLABORAZIONE.


  69. LUIS ROMAGNI ( MIAMI.FL, , USA )

    Con i saluti per favora Francesca atenta per l’orario la tua comunicazione di servicio marca 16,37 in Italia sono le 16,11 in questo momento,pero la ora al incominciare il Blog e’ corretta! Saluti a tutti e Buon fine di settimana a te Francesca i miei AUGURI!!Luis.


  70. anna ( São Paulo , Brasile )

    Carissimo Stefano, lo sai che qui Francesca non vuole conversazioni fuori dal tema, però sono obbligata a risponderti.

    La prima lettura è sul problema dei senza terra e proprietari terrieri, non del governo politico.
    La seconda è sulle indagini fatte riguardo gruppi di esterminio, di nuovo non di governo politico.
    Voglio, dire, non è regime di dittatura, sono problema isolati, gravi, ma non provocati dal regime di eccezzione, anzi, stanno tentando di risolverlo.

    Più di questo non posso dire senò già sai cosa succede, anche io
    Un abbraccio
    Anna


  71. Umberto Giampaolo

    Ciao Francesca,ben tornata e grazie per il bel regalo che ci avete fatto
    ascoltando il ministro TREMAGLIA si prova sempre una grande emozione
    Umberto da Philadelphia.


  72. Stefano Mollo ( Guayaquil , Ecuador. )

    Anna, il tema sono gli italiani nel mondo, ovvero noi.
    E L’ On. Tremaglia, giustamente definito “Il Papá degli Italiani all’ Estero”, sono certo che ha come prioritá anche la protezione dei nostri connazionali.
    Non mi sembra quindi di essere andato fuori tema.

    Brasile ed America latina in generale:

    il fatto che non ci sia dittatura non significa che non ci sia corruzione o abuso dei diritti umani da parte di un Governo e/o delle sue espressioni; gli abusi da parte delle forze di polizia, come quelli commessi da parte degli organi giudiziali che rimangono ciechi di fronte a “certi” delitti piuttosto che ad altri … giungendo finalmente ai delitti “minori”, quali scippi, rapine e furti, sono comunque ed in ogni caso espressione di un Governo che non é capace di mentenere l’ ordine in casa, ovvero che non sa governare.

    Ma a chi crede di darla a bere il Ministro brasiliano dicendo che in Italia si correrebbero “seri rischi di persecuzione politica” e quindi nega l’ estradizione per una persona che é stata pluri condannata per molteplici omicidi?

    Anna, mi vorresti far credere che in Brasile non esiste la corruzione?
    No perché solo questo ci manca …

    Io in Brasile non ci sono mai stato e mai ci andró, come in altri Paesi, molto belli dal punto di vista naturale e con taaaaaanta gente onorabile ed onesta .. ma anche con governi disonesti, corrotti e pronti a vendersi al miglior offerente .. basta aver i soldi e le conoscenze “giuste”.

    IO nel mio piccolo non ci vado in questi paesi perché non voglio, con i soldi che lascerei li come turista, fomentare l’ esistenza di questi tipi di regimi.

    Detto ció, io condivido in linea di principio moltissime idee del Presidente Lula Da Silva,… ma lui é UNO e da solo, come Correa in Ecuador, … non potrá mai cambiare una situazione, un andazzo che va avanti da secoli, che marcia in funzionedi amicizie, clientelismo, corrzione e concussione.


  73. Stefano Mollo ( Guayaquil , Ecuador. )

    …. queste cose non me le sto inventando … basta leggerle su Google Grazie a Dio oggi abbiamo l’ Internet ..)

    Perché ci si ostina a nascndere ció che é evudete e di pubblico dominio?

    Anna, tu dici che sono casi isolati …

    Se vuoi pubblico i 5678 risultati che restituisce Google quando lo si interroga su “brasile corruzione diritti umani” ……

    Senza problemi …

    Ma li si Francesca probabilmente mi fermerebbe ……

    Cordiali saluti a tutti.

    Stefano Mollo
    Guayaquil, Ecaudor.

    P.S.; sono appena stato alla famosa DINAPEN a prendere mia figlia ed ancora una volta, da Agosto scorso, la madre non é venuta e quindi neanche ho visto mia figlia.

    Il giudice continua a fare l’ indiano ed a palleggiare la causa con gli altri giudici che puntualmente la rispediscono al mittente.
    Non mi si venga a dire che qui esiste la giustizia e/o che si sia liberi da corruzione e simili ….
    Non desiteró da questa mia lotta fino a quando avró respiro, dovesse costarmi la VITA!


  74. anna ( São Paulo , Brasile )

    Carissimo Stefano
    Si si parla degli italiani al mondo, ma a mio avviso non specificamente di governi nel mondo. Comunque rispetto la tua opinione.

    Prima di tutto mi dispiace tanto veramente che di nuovo non hai visto tua figlia, io anche se fossi te diventerei matta e lotterei fino alla fine e clamerei contro le ingiustizie.

    Se parliamo in generale hai più ragione te che me, logico, siccome la dittatura è un regime terrificante, solo volevo dire che non l’abbiamo più, l’abbiamo avuto, ma quello no, ed ancora esiste nel mondo.

    Per concludere caro Stefano, stiamo insieme da tanti mesi nel blog, va bene che ci sentiamo poco, ma non potevo immagginare che tu potessi pensare che io nego la corruzione, sarei proprio cieca, peggio, scema per non dire altro.

    Quindi credo che basicamente siamo d’accordo, intanto non credo la mia opinione non essendo di una studiosa politica, abbia molta importanza.

    Un abbraccio
    Anna


  75. Pasquale ( clifton , Usa )

    Cara Francesca grazie per questa bella intervista del ministro Mirko Tremaglia. Io come Italiano che vivo negli Stati Uniti ne sono grato a lui per il tanto bene che ha fatto per gli Italiani all’estero. Mirko Tremaglia e’ un grande Italiano che non solo ama gli Italiani all’estero ma e’ anche un vero Patriotta, uno che ama l’Italia, cosi come lo dovrebbero essere molti Italiani.

    Purtroppo, moltissimi Italiani all’estero, questo non l’hanno capito, perche’ ricordo che nelle prime elezioni che gli Italiani all’estero hanno votato, (grazie a Tremaglia), la maggior parte di questi Italiani all’estero l’hanno tradito, non l’hanno votato. Si sono schierati tutti a sinistra, quei partiti che non sono troppo sensibili alla Patria. Quindi noi Italiani all’estero dovremmo riflettere per il tradimento che abbiamo fatto nei suoi confronti.

    Saluti a te Framcesca. al ministro Tremaglia, e a tutti voi del blog
    Pasquale


  76. VERONICA ( MARCOS JUAREZ(CORCOBA) , ARGENTINA )

    CIAO!!! CARISSIMA FRANCESCA, CHE INTERVISTA!!! FA PIACERE VEDERE QUEST’ UOMO COSÌ IMPEGNATO NEL SUO LAVORO.QUANTA PASSIONE!!!!
    VERAMENTE DEVE ESSERE UN ORGOGLIO PER VOI, ITALIANI.
    A TE COSA DIRTI, PER PRIMA DIRTI CHE SEI UNA DONNA AFASCINANTE PER ME E CHE MI SEMBRI COSÌ DOLCE TANTO COME LO ZUCCHERO.
    ANCHE SE NON TI CONOSCO FACCIA A FACCIA CREDIMI SE TI DICO CHE TI VOGLIO BENE.
    BUONA FORTUNA A TUTTI
    A PRESTO
    VERONICA


  77. Sueli Franco ( San Paolo , Brasile )

    Ciao Francesca!
    Bentrovata! ho visto l’intervista, è molto interessante e mi è molto piaciuta!
    Un grande saluto!
    Sueli Franco


  78. romuald fezeu ( yaoundé , camerun )

    salve a tutti,
    Francesca sono veramente contento che tu sei ritornata , mi fa piacere.
    per il tema è importante di avvicinarci dei anziani perché loro hanno molte cose anche molti sperienci della vita.
    Per noi in africa gli anziani son verament adorato perché tavolta le loro consigli sono utile per saperne di piu’ della vita quotidiana.
    Ti lascio francesca un baco forte ciao.


  79. Giuseppe-dal Connecticut ( Stati United de América )

    luisa ( resistencia – prov. di chaco , argentina )

    24 Gennaio 2009 alle 12:09 ho trovato il paese di tuo nonno su wikipedia, si trova nel Friuli, provincia di Udine. Ecco dove trovi pu’ informazioni, e forse l’ufficio comunale ti potra’ aiutare a rintracciare i tuoi avi. Buona Fortuna!!

    http://it.wikipedia.org/wiki/Martignacco


  80. Giuseppe-dal Connecticut

    Luisa ne ho fatta una meglio, ho trovato il sito comunale dove trovi indirizzi e telefoni e come comunicare con gli ufficiali del Municipio. Spero che sara’ un auto alle tue ricerche. Ciao Giuseppe.

    http://www.comune.martignacco.ud.it/


  81. Antonio ( ROSARIO SANTA FE , ARGENTINA )

    BEN TORNATA FRANCESCA: sicuro que il corso que ai frequentato in questi giorni, ti sara’ d’ utilita nella tua vita e pronto vedrai il frutto del tuo sacrificio. In quanto al video del nostro Ministro Tremalla, ti dico che e stato bellissimo. Io cuando ho clicato per vederlo,ho visto che si fermava agni 5 secondi, allora ho lasciato el compiuter che andasse da sola, e dopo una mezzora sono tornato al compiuter che gia aveva scaricato tutto il video e l’o’ visto molto bene tutto seguito. Non tengo parole per ringraziare Te che l’ ai fatto l’intervista, come a Lui su tutto quello che a detto, che e stato veramente il nostro Patre spirituale che noi emigrati necessitavamo, e speriamo che Dio ci da forza e salute per seguire avanti con tutta la sue energie. Grazia a Te per tenerte di nuovo con noi ,un caro saluto atutti gli emigrati nel mondo. Antonio dell’Argrntina


  82. Vittorio Cassone ( San Paolo , Brasile )

    Gentile Signora ANNA (San Paolo, Brasile). Mille auguri. Sí, é vero. Questo è un Blog differente, un Blog di ALLEGRIA e PACE. Non dobbiamo discutere, non possiamo entrare in discussioni politiche, che sone sempre molto difficile, complicate, per vari motivi. Il BRASILE é grande. Há accolto la mia numerosa famiglia (babbo, papá e 9 figli, ed adesso nipoti e niporini a non finire…) dal 1952 com molto amore, collaborazione, libertà di opinione e di lavoro, di solidarietà e di fratellanza. Dopo ROMA, capitale del Mondo, il BRASILE è il più bel Paese del pianeta TERRA, che accogle a tutti i cittadini del mondo, rispettate le regole, regole che sono necessarie.
    Non esiste paese che non hà problemi… Perfetto solo Iddio. Allora, lasciamo le discussioni, e regaliamo manifestazioni positive alla nostra Carissima FRANCESCA – La finestra d’Italia per gli italiani nel mondo -, ed il Carissimo TREMAGLIA che, como hà detto con grande cuore, “Gli italiani nel mondo sono la mia vita”.
    Andiamo avanti…non indietro…
    A tutti i bloghisti, senza eccezione, un grande abbraccio.


  83. giovanni ( Manaus , brasile )

    Gentile Francesca ,carissimi amici del blog,

    non sono ancora riuscito a vedere le due interviste ,forse perchè gli alberi della foresta trattengono le immagini , o perchè vivo in un lugo troppo nascosto alla fine del mondo o perchè il mio compiuter è dell’ età della pietra. Tenterò di nuovo.
    Ma anche così, grazie Francesca per l’ idea.
    Spero di non rimanere deluso ,come generalmente capita quando si aspetta qualche cosa di più da un parlamentare.

    Prima di chiudere vorrei solo fare un piccolo commento, senza intenzione di creare polemiche,anzi dico solo una mia opinione da persona che vive da 43 anni in Brasile .
    La vai : ” Il sig. Stefano Mollo ha 100 % di ragione. Solo un cieco e sordo non lo ammette, anzi , anche in Brasile è generalmente ammesso ,basta leggere i giornali o assistere la TV o vedere le agremiazioni che lottano contro i soprusi antichi e attuali della polizia o dell’esercito o chi per essi, le cui voci ogni tanto riescono a farsi sentire, scampando dalla censura occulta della corruzzione di chi ha interessi opposti, che ne impedisce la divulgazione ( non si tratta di censura ” ufficiale “). Basta vedere il ranking ( forse questa parola è mal scritta. Confesso la mia ignoranza) mondiale e vedere il posto che occupa il Brasile sul tema : tutela dei diritti umani, prigioni ,ecc. ”

    Chiudo ! Per favore non crocefiggetemi .
    “Chi è senza peccato……”

    saluti a tutti
    giovanni


  84. José Martínez Ambrosini ( Montevideo , Uruguay )

    Cara Francesca,
    riconosco il gran lavoro fatoo da Tremaglia, una mente aperta e grande che ha avuto la visione di vedere che c’é stata una dispora italiana e che questa dispora ha fatto grande l’Italia all’estero. Comunque, i figli di questi italiani sentono questa seconda patria piú vicina (gli ebrei fanno lo stesso con Israele). Roma ha avuto 5 re, e due di questi erano etruschi, questo sí che era mente aperta. L’imperatore Adriano era nato in Spagna, non era romano, ma la globbalizazione era giá nata a quell’epoca e i romani la capivano benissimo.
    Mia mamma e italiana, mio babbo e figlio di una italiana, ma io non posso avere la cittadinanza italiana perche mia mamma ha dovuto prendere la cittadinanza uruguiana e cosi ha perso la sua nazionalitá. Mia nonna paterna e nata prima che le donne italiani potevano trasmettere la nazionalitá. Ma a casa si sente molto l’Italia e comunque siamo in contatti coi parenti a Varese e al Vermont, USA. Grazie. José.


  85. liliana ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca,
    ho rivisto l’intervista dell’on. Tremaglia, credimi, mi sono molto commossa per la sua passione , la sua grinta e poi … il nostro inno in chiusura… grazie Francesca , non ho parole.
    Liliana


  86. Salvatore ( toronto , canada )

    Ciao Francesca in primis ben tornata certo che sarai molto gasata per iniziare
    il nuovo ciclo del nostro blog, spero che sei riuscita col tuo programma di
    perfezionamento professionale,spero che ti diano buoni risultati.
    Ho guardato i video dell`intervista all`on. Tremaglia molto interessante
    e significativa,in particolare quando ha menzionato il disastro dei minatori
    che persero la vita in Belgio. Pero` quando ha menzionato dei nostri rappresentanti che stanno ha Roma ,mi sa che non stanno ha ricavare molto , seguo molto i telegiornali e non sento mai di essere mai citati questi signori da noi votati . mi sa` che non stanno facendo un bel niente scusa se la penso ha modo mio
    Ho molto apprezzato il messaggio del signor Fabrizio tuo collaboratore ,e`
    molto evidente che si accorge del nostro patriottismo, mentre in Italia
    non esiste piu` da molti anni ,il maggior esempio lo danno i signori che comandano.
    Francesca scusa tale mio sfogo lo dovevo dire altrimenti non ero soddisfatto.


  87. Martino ( Adelaide , Australia )

    Salve Francesca, bella l’intervista anche se io chiamerei l’onorevole Tremaglia il papa’ del voto all’estero e non degli italiani all’estero. Nome pomposo per definire gli emigrati, di solito gente che non riuscivamo a trovare uno sbocco in patria, dove spesso ci si barcamena tra speranze, promesse, salti mortali e sfruttamento. A Pasquale dico che gli italiani all’estero non hanno tradito Tremaglia, non dovevano certo votare Berlusconi e la Destra per ringraziamento del voto concesso. Ognuno di noi ha votato secondo coscienza e simpatia e senza essere influenzato dalle chiacchiere e dalle promesse proprio per il fatto che noi all’estero non abbiamo bisogno dell’aiuto dei politici italiani per condurre la nostra vita.
    Saluti a tutti, Martino


  88. Roberto Giordano ( Concord,Ontario , Canada )

    Francesca,sono appena ritornato da una bella vacanza di una settimana in Messico e appena tornato ho acceso il mio computer e con tanta sorpresa ho visto il tuo nuovo articolo.Non so se e’ succeso ad altri amici ma quando guardo il video si fa vedere a singhiozzi.Per 10/15 secondi lo posso ascoltare,dopo si ferma e dopo ritorna di nuovo,non so se questo e’ un problema tecnico o se e’ il mio computer che fa le bizze.comunque ben tornata tra di noi.Ti saluto caramente insieme a tutti i cari amici del blog,Roberto.


  89. Giuseppe(dal Canada)

    Ciao! Francesca ! Finalmente la luce si e’ riaccesa nel tuo “salotto mondiale ”
    Che da come ho potuto leggere dai vari commenti non ero il solo a sentire la tua mancanza ,e della quassi giornaliera visitina sul blog per leggeri i vari commenti, a volte interessanti a volte un po’ irritanti a volte divertenti .Pero’ c’era sempre da imparere qualche cosa .
    Ammiro la tenacia del’onorevole Tremaglia , penso che lui sia stato il primo a riconoscere il valore degli italiani nel modo,(tu sei la seconda ) son sicuro che non te ne dispiace……… perche’ senza di lui non ci saresti
    stata neppure tu.Pero ‘ sicuramente non c’e’ un terza persona che stia dedicando la vita agli italiani nel mondo anche se lo fanno non vedo in loro quella passione e quella grinta dimostrata da voi due .Trovo l’intervista piacevolissima ben condotta e voglio agiungere ben ripresa da parte del “cameraman” Fabrizio, che come dice nel suo commento grazie a te’ sta’ scoprendo anche lui i valori di un’altra Italia( sara’ forse lui la terza persona a a prendere a cuore la causa degli italiani all’estero ?)
    Io mi auguro che l’onorevole si battera’ perche’ noi italiani che siamo stati cancellati dal’ibro dello stato come CITTADINI ITALIANI perche’ penso ritenuti traditori “da parte del governo italiano” della nostra patria natia ,ci ridiano quel che ci ha dato Dio e che nessuno governo ne ha il diritto di togliercela senza una notra diretta richiesta.
    E poi che dire del gran finale …l’inno nazionale e le foto…Certamente sei diventata una professoressa!
    Neanche io potevo vedere i video all’inizio poi ho fatto come Antonio dall’Argentina e ho potuto vedere il tutto benissimo.
    Rinnovo gli auguri di buon anno a te’ al signor Tremaglie e tutto il resto dei blogghisti .
    good to be back!! CIAOOOOOOO!


  90. Gesualdo ( Guanare , Venezuela )

    Salutoni ai compagni del Salotto e …faccio un’altro commento per manifestare la mia solidarieta’ a Stefano di Ecuador…tutti di sicuro ti accompagniamo in questa tua lotta affinche’ la giustizia si imponga in beneficio delle tue figlie…ma quelli che viviamo in Latinoamerica sappiamo tanto della ingiustizia che avvolge le istituzione in questi paesi, e come sempre !!! ti ricordiamo di non mollare…..Quindi adesso ti commento che proprio oggi e’ stato rassegnato il tuo articolo del’aIl’Aise-Guayaquil sul giornale Italoenezolano La Voce D’italia, ma riferendosi principalmente al tuo richiamo d’attenzione all’estero verso i Dott. Mantica e Ferretti.
    Ricordando poi la grinta nel video del Papa’ Tremaglia, al riferirsi alla vergogna politica che rappresenta per l’Italia non avere un Ministerio per gli Italiani nel Mondo, quindi le Associazioni in concordanza lo accompagneremo in questa sua nuova battaglia che di sicuro lo portera’ alla Bicamerale, per dimostrare alla classe dirigente che a volte sbagliano vergognosamente.
    Ancora ricordo le parole del Dott. Franco Danieli incominciando il 2008 nel suo carico come “Vice Ministro degli Italiani con delega per gli italiani nelmondo”, cuando i mezzi informativi comunicavano i suoi dubbi sulla Riforma della legge 153/71 e il sistema scolastico italiano, il caso del Sistema di Rappresentanza, migliorare la legge del voto all’estero e di Riforma della Cittadinanza e delle due grande promesse : non si e’ realizzato ancora il Museo dell’emigazione Italiana, pero riconosciamo che si e’ svolto positivamente la Conferenza dei Giovani Italiani nel mondo. E’ cosi che seguiremo aspettando tante promesse ancora incompiute e speriamo che il sempre Ministro Tremaglia faccia valere il suo “Peso Politico” e poi senza parlare dei famosi Tagli alla Sicurezza Sociale ed ai corsi d’italiano per l’altra Italia…con tanta ragione che uno dei nostri Parlamentari dell’Estero ha denunciato che ” siamo di fronte all’ennesimo assurdo, ingiustificato e massochistico con…i tagli del governo contro gli Italiani nel Mondo o si tratta di sciotterie, ignoranza e irresponsabilita da parte della Exgloriosa Farnesina ”
    Amig@s, un buon proseguimento
    Gesualdo


  91. Mario ( Puerto Ordaz , Venezuela )

    Cara Francesca , sei bravissima in tutto, ci sai fare veramente. Sei per noi come una madre teresa all’italiana. Detto onestamente ci manchi molto in Sportello Italia della RAI , ancora , dopo piu di un anno ,non ce la facciamo ad accettare questo vuoto rimasto nello schermo di casa ,per di piu questa tua assenza ha provocato per mancanza di attrazione una riduzione di sintonia del canale RAI. Con gran piacere abbiamo accolto il tuo ritorno a questa nostra casa e ti preghiamo di accettare i migliori eloggi per la bella ed emozionante intervista fatta all’Onorevole Tramaglia. Un abbraccio forte a tutti. e uno speciale per la nostra Francesca. Mario


  92. Mari Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    Buona Domenica a tutti!!!!!! Cara FRANCESCA voglio ringraziare FABRIZIO per essere presente tra noi, ha raggione DANILA puoi farle una intervista!!!
    Anche avevo dimenticato dirti che bello il finale del video con l´INNO e le foto !!! Fantastica Francesca!!!!! Baci a tutti


  93. michele ( Formia , Italia )

    Carissima Francesca,

    non nascondo il piacere di aver trovato nel blog i saluti dell’amico Francesco, da Toronto, e Giuseppe, da Stamford. A tutti voi posso solo dire che sarò a N.Y. il prossimo 23 febbraio. Spero di poterci incontrare. Saluti e cordialità
    michele maddalena

    P.S. – Provate ad aprire http://www.freevillage.it e troverete tante notizie di Formia e dintorni. Purtroppo troverete anche qualche mia foto. Spero riusciate a sopravvivere.


  94. http://www.comoinpoesia.com ( como , I )

    Bentornata, Francesca. Anche se risiedo in Italia e non all’estero, è sempre un piacere visitare e leggere il tuo simpatico blog…ricco di idee e di ideali!
    .
    Luciana – http://www.comoinpoesia.com.


  95. Rossella ( toronto , canada )

    Caro luis ma di quale rientro in RAI parli, ancora credete che Francesca ritorni in RAI?
    ha fatto 7 anni di programma ma cosa vuole ancora ci sono tanti altri che possono lavorare
    che sono anche bravi, Francesca e uscita completamente dalla RAI per come ho letto io,
    ma fatemi il piacere smettetela con questa Francesca che non e un Dio.


  96. SANDRO ( Toronto , CANADA )

    Stavo leggendo i commenti e c trovo una certa Rossella da Toronto che offende Francesca e dice che non è un DIO. Sei nuova del blog? Come mai tanto astio nei confonti della nostra beniamina. FRANCESCA TORNERA’ DI SICURO IN RAI VUOI SCOMMETTERE?


  97. fernando fancelli ( san paolo , Brasile )

    Cara Francesca,

    Molte parole, parole, parole, soltanto parole, caramelle non ne voglio piÙ…

    vedi quanti di questi piccoli brani che Ti arrivono da tutte le parti del mondo, pochi sono quelli che hanno un contenuto ‘sostanzioso” so che non é facile toccare sul sodo, senza offendere nessuno, chiaro?.Sull´argomento dell´emigrato e specialmente dell´emigrato italiano, che PORTA DENTRO di sè tante piccole “prigioni”, ha un´educazione molto provinciale, come si fa a dialogare come a un bimbo…che é visceralmente legato come un bimbo alla gonna della mamma? È difficile togliere queste usanze, che il più degli italiani sono così strutturati, essere piú universali, non vuol dire dimenticare la Patria, ma farla più grande, vedendola da una finestra più amplia che invece da un campanile nostrano, facendo come facciamo, saremo sempre un paese frammentato che perde forza sul nascere, vedi la politica, è irritante e deplorevole, la forza che divide invece di sommare, divide per avere più “potere”, a scapito dell cittadino. Cero che tutto questo è polemico, e molto superficiale, perche se vediamo più in fondo, tutto ha una ragione di essere specie la storia, il carattere di un paese e di una persona, però dobbiamo riflettere più sulle nostre mancanze che sulle noste virtù, per essere un domani più felici e grandi, l´oggi quello che conta, il nostro comportamento primordiale in quanto sarà fondato sul passato, sul paese poco ci porterà su una finestra nuova e maggiore, ma continueremo sul nostro vecchio campanile, dove regna un´immagine vecchia e sbiadita di un passato che non torna più.

    fernandi fancelli


  98. silvia-são paulo-brasile

    Alla signora Rosella di Toronto pregherei di non dire il nome di DIO in vano,per rispetto a tutti noi.Qui si é in un blog di Francesca Alderisi,per visitare Dio lei há sbagliato il locale ok?Detto questo,mi domando perche ce l ha contro il mondo?sá che la rabbia e l odio fanno piu male a chi lo há?Lei non ha nessun obbligo di rispettare o stimare Francesca,come il resto del blog,proprio nessuno,e mi domando a che pró é entrata.E come é entrata spero esca,perche non só se ha notato che siamo in tanti,e poi di persone con isteria non ne abbiamo proprio bisogno,anzi ci rovinano tutto,.,questo é tipico delle perone male amate(scusi non la conosco) ma só che é co´sí per esperienza di vgita.Noi non abbiamo bisogno di lei,Francesca meno ancora,e lei certamente avrá cose migliori da fare ,almeno piu piacevoli che buttare la sua furia su di noi.Io credo che poi non avrá l effetto che crede,non perda il suo tempo.Addio,e pace per lei e quelli che la circondano,Silvia


  99. Carla Ciaffi

    Cara Francesca finalmente sei tornata ,
    ci sei mancata .
    Speriamo che il 2009 sia per te portatore
    di tutte le cose belle che desideri .
    Un salutone e bentornata ciao Carla Ciaffi .


  100. Linda ( Rosario Santa Fe , Argentina )

    Finalmente ,dinuovo con noi .Sono rimasta veramente ,sorpresa del tuo incontro con il Ministro Tremaglia .per il quale ho sentito sempre una affettuosa ammirazione per come :solo ha voluto ricordarei 60.000000 di italiani sparsi nel mondo………..e lottare per qualche loro diritto……..certamente impresa difficilissima ,perché una volta usciti dal nostro paese,cara ,sei considerata gia´appartenente a quello che hai scelto come la tua Patria .Noi siamo rimasti legati alla nostra bella Italia per il sentimento che ci lega visceralmente e per i cari che sono rimasti lá´ ……
    ed anche per una fetta della nostra vita e guarda ,dall´altra parte c´era una persona con tanta carica di solidarietá e pensiero,per noi ormai lontani e che lui riteneva Italiani .Unico e credo ,
    permettimi dirlo che si sia interessato ,spero che mi sbaglio e che venga fuori una personalitá come l ónorevole Tremaglia ed anche te ,unica ……..e tu
    continua a tenerci uniti attraverso il tuo salotto per adesso .Vedremo con che sorpresa ,ci unirai ancora di piu´tutti ……….Peccato ,mia cara che, non ho potuto ascoltare con chiarezza i Videi ,ci proveró ……….A te un bacione grande e avanti con i tuoi progetti .Braaaaaaaaaaaaaava peril tuo interesso per noi.Ciaooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo


  101. Francesco da Toronto ( TORONTO ON , CANADA )

    Ciao Francesca, non so se il ministro Tremaglia, è tifoso della lazio, ma se lo è mi dispiace anche per lui, come per me ed tutti i tifosi laziali, ma purtroppo anche il napoli a perso , ed la roma ci a superato. Questo è lo sport che oggi è andato male, ed speriamo alla prossima. Approfitto per salutare il mio amico Michele, che ho saputo che si trova a New York. Ed saluto Giuseppe P.
    Ed tutti i miei compaesani. Francesca se sono uscito fuori tema, ti chiedo scusa ed ti saluto uniti a tutti, ed al signor On. Tremaglia nostro amico. Frank


  102. Maria Carfora Hart ( Newport News , Virginia )

    A lla Signora Rosella di Toronto
    Prima cosa lei sa’ la verita’ perche’ Francesca e’ uscita dal Rai, non credo. Ed
    poi se lei e’ una persona educata, certe parole non si dicono. Anche non essendo una partecipante del Blog, si sarebbe presentata nei migliori modi.
    F’ attenzione ad non dire cose or parole insultante. La migliore cosa e’ di chiedere scusa a Francesca. Qui ne siamo tanti, ed come sa’, l’ unione fa’ la forza, siamo intesi.


  103. Vittorio Cassone ( San Paolo , Brasile )

    Carissimi SANDRO (25-1, 23:04) e SILVIA (25-1, 23:25) – Domando: perchè perdere tempo? Manifestazioni di questo genere, rispettiamo, ma penso che non dobbiamo dare la minima attenzione, così nessuso li nota.
    Mi permetto ricordare una frase di OBAMA: “…nas águas plácidas da paz”. VOGLIAMO PACE IN QUESTO BLOG, CAPITE???
    Chi parla male di FRANCESCA offende a tutti noi bloghisti, e chi vuol discutere POLITICA (in San Paolo la graziosa FRANCESCA hà lasciato ben chiaro che è al di fuori della politica…), prego trovare un’altro indirizzo elettronico (e-mail diverso da questo).
    La gentile signora e intelligentissima SILVIA cià ragione: infatti il neurolinguista LAIR RIBEIRO (e tanti altri) dice: “chi desidera male ad un’altra persona, fará male a se stessa e no all’altra persona, perchè il pensiero malevole rimane nella sua conscienza, e no nell’interiore della persona che si deridera il male”. CONCLUSIONE: malgrado certi interventi che (penso io) non dovrebbero manifestarsi così, ma di un’altro modo, desideriamo a tutti, senza eccezione, buona salute, allegria e successo nella vita.
    Con rispetto.


  104. anna ( São Paulo , Brasile )

    Certo è da rimanere senza parole difronte alla mancanza di educazione della gentile Sigra. Rosella di Toronto.

    Questo blog è come un salotto, e la padrona di casa è Francesca.
    Nessuno è obligato ad entrarci, ma se ci entra si spera sia con un minimo di regole di educazione, cosa che credo Lei non sia abituata ad obbedire, o forse non le conosce.
    Comunque neanche è obbligata a conoscerle, basta che non entri in un salotto se non ci sà stare, è semplice, rispetto è qualcosa che apprezziamo tutti.

    Anna


  105. Laura ( Colorado Springs , U.S.A. )

    Un saluto affettuoso a te e al Ministro Tremaglia che stimo moltissimo!
    Laura


  106. LUIS ROMAGNI ( MIAMI,FL. , USA. )

    Per la ROSELLA(Toronto)25 Gen 22.57!Io non so come ti permetti di nominarmi e edirittura mi dici “CARO LUIS” ma qualche volta ho mangiato con te o ho fatto altre cose che ti prendi tanta confidenza?? Io si sono CARO perche valgo e costo molto!Io ho la possibilita di sapere che la Sra.FRANCESCA ALDERISI rientrera’ in Rai caminando sopra a un tappeto ROSSO,come si ricevono le grandi personalita!Tu stessa riconosci i suoi 7 anni di Spertello Italia da Lei CONDOTTO con la profesionalita’ che tutti conosciamo!quindi il tuo intervento e’ veramante vergognoso..forse ti manca qualcosa ho non sei sodisfatta della tua Vita o non ti sodisfano..o non sai leggere che tutti NOI BLOCCHISTI amiriamo la Sra,Francesca!Non capisco perche sputi tanto veleno..o forse si capisco..pero’ non posso scriverlo..NO COMMENT! e se capisci pensa che a “buon intenditore poche parole” comunque con educazione ti saluto e ti pregherei di cercare le sodisfazioni che non hai in un altra parte e io sto’ a tua disposizione CIAO!


  107. COMUNICAZIONE DI SERVIZIO:

    SIETE TUTTI GENTILMENTE PREGATI DI RIMANERE IN TEMA.

    GRAZIE PER LA CORTESE COLLABORAZIONE.


  108. Amparo Margarita da Ibagué-Colombia

    Francescaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa,

    ¡BEN TORNATA! ¡BIENVENIDA! ¡BIENVENUE! ¡WELCOME!

    Un forte abbraccio,

    Amparo Margarita


  109. Rossella ( toronto , canada )

    carissimo Luis siete tutti dei stupidi, appunto che ha fatto per 7 anni sportello italia era
    ora che cedeva il posto ad altri, credi che gli altri non ne siano capaci? ma fatemi il piacere
    non ti piaceva la cinquetti come conduceva e giovanna?


  110. Rossella ( toronto , canada )

    Caro Sandro scommetto quello che vuoi, Francesca in RAI non ci torna.


  111. Rossella ( toronto , canada )

    Carissimi Luis a me non manca proprio niente ho tutto quello che una donna puo desiderare
    quindi le tue parole non mi feriscono, sei un grandissimo maleducato, sltronde io ho fatto solo una precisazione non ho offeso nessuno e la verita che pensate di avere un Dio


  112. Rossella ( toronto , canada )

    Cara Anna non tutti la pensiamo allo stesso modo,quindi io dico quello che penso
    in RAI ci sono tantissime persone che lavorano, e tutti sanno fare il loro mestiere
    ma una sola persona non puo’ stare nel programma per tutta la vita, la cinquetti lo ha condotto solo per un anno, adesso ce giovanna magari l’anno prossimo ci sara’ un’altra
    non vedo perche’ Francesca dovrebbe condurre sportello italia per tutta la vita, io non vi caposco se Francesca ha tutte queste qualita’ come mai le hanno tolto il lavoro? puo sempre condurre un altro programma, e che non la vogliono piu’ lo ha detto giovanna, questo e quello che ho letto io in un intervista rilasciata da giovanna, ciao


  113. Francesca Verde ( Melbourne , Australia )

    Sandro Torondo Canada.
    Bravo Sandro, e propio cosi Francesca Alderisi, tornera alla RAI al piu presto,
    alla cara Rosella, mi piacerebbe informarla, che questo BLOG, della nostra amata, non solo da noi, ma da tutti gli Italiani Allestero (Francesca Alderisi),,siamo una grandissima famiglia, che crediamo in lei, e non sol0, durante questi 7 anni, a fatto tanto per gl’Italiani Allestero, e fa ancora, che mai nessuno della RAI affatto, come dici che ci sono altri alla RAI, che fanno un buon lavoro, ti sbagli di grosso, perche a noi alll;estero, non ci pensa nesuno, solo Francesca, percio lei, per noi e tutto, lei e una persona mandata da DIO.
    Silvia del (Brasile)
    Grazie Silvia, per difendere Francescsa, ai fatto bene a rispondere ,e poi questa e tutta verita ,un saluto sincero a te, e Sandro, a tuutta questa grandissima famiglia,
    PS Scusa Francesca, che sono uscita fuori tema, ma queste parole, mi anno fatto troppo male ,
    ti abbraccio caramente, a te, l’Onorevole Tremaglia,
    grazie con tutto il mio cuore.
    Fancesca.


  114. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Ciao Michele, credevo che già eri a New York, ma leggendo di nuovo, ho capito che andrai il 23 febbraio. mi fa piacere che anche tu ti sei aggregato al nostro blog, ed spero che scriverai ancora. A PRONTO FRANCESCA. Che è la migliore di tutta la RAI. Saluti a tutti, a Formia ed arrivederci frank.


  115. Rossella

    Francesca Verde ma cosa dici la Alderisi e una persona mandatada Dio ma cosa dici ma sei caduta dal letto stanotte, la cara Francesca Alderisi tutto quello che fa lo fa nel suo interesse no per gli italiani nel mondo, io non ho bisogno di Francesca come mai che tutti voi avete bisogno di lei? Francesca fa tutto questo perche’ vuole ritornare in RAI svegliatevi gente


  116. Francesca Verde ( Melbourne , Australia )

    Scusa Rosella, ma chi ti paca per fare tutto questo, ricordati che la moneta non fa mai felice la persona, e per favore ti prego di mettere il tuo nome vero, perche pure il demonio si veste da donna, metiti l’anima in pace, che il vero DIO ti perdonera, non ti resta di chiedere scusa a Francesca,
    grazie
    Francesca


  117. COMUNICAZIONE DI SERVIZIO:

    SIETE TUTTI GENTILMENTE PREGATI DI RIMANERE IN TEMA E LASCIARE INUTILI POLEMICHE FUORI DAL BLOG.

    GRAZIE PER LA CORTESE COLLABORAZIONE.


  118. LUIS ROMAGNI ( MIAMI.FL , USA )

    Scusandoni Con la Sra.Francesca Alderisi e la comunicazione di SRVIZIO!
    Per la Rosella (che non e’ Italiana) gli dico solo che sicuramente gli Pizzica quella che dice una che partecipa a ‘CHE TEMPO CHE FA” E quindi si sfoga scrivendo senza educazione e senza forma e fondo….se mi mandi il tuo Perfile posso venirti a Trovare..io viaggio molto..ance se da te fa’ molto freddo puo’ darsi che sia piu’ romantico!!!!Per rimanere in Argomento se puoi rivediti le Interviste al ON.Tremaglia (i VIDEO)e quanto senti l’Inno Nazionale rispettati e rispetta la Francesca e a tutti i Blocchisti!Ciao aspetto il tuo perfilo!


  119. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Buon giorno a tutti, s’ incomincia un’altra settimana di freddo, ma visto che ci siamo abituati andremo avanti. Francesca fa freddo in Italia? Quel che vedo anche li ci sono dei grandi problemi di maltempo, non sò se è l’effetto serra come dicono oppure è il mondo che gira all’ inverso. Ciao Francesca V. ho appena parlato con Luisa, loro stanno tutti bene ed ti chiamerà al più presto. Auguro una buona giornata a tutti i bloghisti,ed un saluto a tutti,ed
    alla nostra DEA Francesca, senza dimenticarmi del nostro ON. TREMAGLIA.
    Frank.


  120. roy ( Sydney , Australia )

    Cara Francesca,
    sono da pochi minuti rientrato in salotto, e avevo gia in mente quello che volevo scrivere, perche da poche ore fa sono riuscito finalemente vedere le video….(pero in fra tempo ce’ stato una piccola… anzi piccolissima …..sturbo sul mio p.c…. che credo proviene dal Canada. , sembra che sia un VIRUS,
    percio avviso a tutti di evitar’la !! non merita ne attenzione, ne parole…
    un Virus in questo salotto non ci lo fa campare…..non ce dove attaccar’se!!
    ora, ritorno dove stavo,…Francesca, le tue video con l’on. Tremaglia , era una vera gioia vederle. ora, che siamo d’accordo con la sua posizione nella politica o’
    non,pero come uomo, e come si e’ combattuto per quello che Lui credeche sia giustizia per l’altri, e come ancora continua a crederci, e seguire questo suo sognio con grinta e tenacia non da tutti…….per questo lo rispetto e lo ammiro come un “vero uomo”…..un vero Italiano!!
    Francesca, rivedendo questo video, mi torna in dietro anni..quando a scuola mi hanno fatto studiare un libro di Ernest Hemingway…”OLD MAN &THE SEA”, io in allora non cio capito niente…era una storia ,per me noioso, quanto si trattava di un vecchio lupo contro un giovane leone ,facendo una battaglia reale !!!!
    ora ho rivisto il tuo video, mi sono rivisto davanti me , il vecchio Lupo, con la giovane ‘Volpetta’, anche loro facendo una grande sfida.
    sia nel libro, che nel video….a la fine si vede che tra l’uno che l’altro….
    ce un gran rispetto e ammirazione …..basta che vedo il tuo sguardo Francesca. hai ragione che dici che l’on. Tremaglia e un GRANDE Italiano,
    pero ti posso dire che questa intervista e’ stata fatta da UNA GRANDISSIMA ITALIANA vera!!! ringrazio il Ministro Tremaglia per averti dato il suo tempo( che sicuramente non e da tutti), e a te Francesca, un grandissimo abbraccio , e sempre GRAZIE, per tutto quel che fai te!!!
    un bacione
    roy.


  121. SANDRO ( Toronto , CANADA )

    Polemiche a parte restiamo in tema e vi segnalo questo articolo

    http://www.italiachiamaitalia.net/news/137/ARTICLE/13250/2009-01-26.html


  122. Fernando Lemmi ( Mar del Plata , Argentina )

    Carissima e iniguagliabile Francesca:

    Son passate giorni senza te, ma, sempre quello buono ritorna per fare il bene. Sei tornata ed in bella compagnia. Una bella compagnia istituzionale quella dell’On. Mirko Tremaglia.
    Penso che le idee ed il pensieron per quanto riguarda la esistenza comunitaria degli italiani al mondo, non è un fatto comune, un fatto possibile di lasciare ad un fianco degli aspetti sociali ed economiche dell’ Italia in genere.
    Tutti gli italiani al mondo sono costruttori d’identità, di prosecussione del spirito del sangue, degli affetti, delle tradizioni… insomma, sono esecutori de un grande programma sociale che porta l’Italia in ogni posto, qualsiasi sia, attraverso il mondo.
    L’Italianita bene intesa e materia dell emigrazione, È precisamente la proiezione di un modo di fare, di vivere, di sentire e di guardare il giorno a giorno sempre con bravura, con coraggio e con grande passione.
    Per tutto questo, siete bentrovati tutte due, che Vi amiamo con un grande affetto.
    Continuate ad impegnarvi in grandi ideali!!! NOi siamo al vostro fianco per aiutarvi dal posto dove viviamo.
    Grazie!!!
    A risentirci a presto.
    Ciao
    Fernando
    Mar del Plata, ARgentina


  123. augusta prina ( milltown , nj )

    …….dopo tanto silenzio ……la burrasca?
    Peccato perche’ l’inizio di questo rientro di Francesca e’ stato accolto alla grande con molto entusiasmo da tutti gli amici che in parte ho ritrovato ma……e’ arrivata una certa rossella che nessuno conosce , che non si firma e ha portato una ventata di malcontento che porta dentro di se e voglio dire ………che non vorrei averla come vicina di casa.
    L’intervista non l’ho potuta vedere bene per ragioni tecniche non mie ma comunque sappiamo cosa intende dire il Ministro Tremaglia che ho visto affaticato .’
    Colgo l’occasione per dare il ben venuto agli amici tutti , saluti al ministro Tremaglia , alla Francesca e al suo braccio destro i miei soliti migliori auguri.augusta


  124. Vittorio Cassone ( San Paolo , Brasile )

    Signora ROSSELLA: confesso che leggendo le sue note mi sono divertito molto. Sorrisi sinceri e gradevoli. Nella vita hò imparato qualcosa: su tutte le cose (apparentemente) NEGATIVE, sempre si può trovare punti POSITIVI. Questo è un’altro insegnamento dei neurolinguistici (come il prof. Rubens Queiroz e Lair Ribeiro). Per questo, credete: mi sono divertito molto. GRAZIE. E adesso gli chiedo, con rispetto e per favore: cerca de non entrare più nel blog, e dico questo per la sua salute, perchè chi ama a Dio non desidera male a nessuno, nemmeno ad una gentile e rispettosa signora chiamata ROSSELLA…che agisce in un modo strano…se confrontiamo i suoi messaggi verso il CLUB-BLOG-AMICI-DI-FRANCESCA. Lei è una signora intelligente, e chiudo scusa per questo suggerimento, ma credo sincero e veramente che gli farà bene. E desidero che stia con salute e con Dio.
    Per ultimo: se non lo sa, sappia che la FRANCESCA è LA FINESTRA D’ITALIA PER NOI ITALIANI NEL MONDO, capisce perchè deve ritornare alla RAI??? Una finestra não si può chiudere…
    Forte abbraccio a tutti e bloghisti, senza eccezione.


  125. Nanda ( Hamilton Ontario , Canada )

    Bello e commuovente le parole del ministro Tremaglia! Ti ringrazio cara Francesca di averci regalato questo video molto interessante e ben fatto, come sempre! Riflettendo sulle sue parole ed ora pensando a tutti gli italiani che hanno lasciato l’italia, imbarcando una nave per un future, un paese sconosciuto, mi…rende quasi triste…pero’ felice allo stesso tempo!
    Tanti di loro sono dovuti partire per la situazione in cui si trovavano; altri semplicmente perche’ dopo la seconda guerra non c’era lavoro…cerano poche possibilita’. Magari avevano la speranza di ritornare in Italia una volta guadagnato un po’ di soldi, ma poi con il passare degli anni si sono stabiliti li’. Immagino che le storie sono tante…io conosco bene quella di mio padre.
    Gli italiani erano molto ma molto corraggiosi. Anche qui, in Canada, negli anni 50, era tutto diverso da oggi. Gli italiani hanno costruito questo paese. Hanno lavorato sodo! Non avevano paura!
    Quelli che si trovavano gia’ qui durante gli anni 40 hanno sofferto anche a causa della guerra – quando sono stati portati via, prigionieri, sospettati di essere traditori. Penso che sia un po’ difficile capire quello che hanno passato. Oggi invece vediamo gente arrivare da altri paesi, ma non sono certa se loro capiscano cosa vuol dire “darsi da fare” – perche’ qui, la vita per i nuovi immgrati e’ piu’ facile.
    Sono contenta di ascoltare le parole del Ministro Tremaglia – di sentire la sua forza, la sua voglia, la sua tenace di difendere i tanti tanti italiani nel mondo! Abbiamo tanto bisogno di uno come lui – e non si deve mai dimenticare i grandi sforzi di questo grande uomo!!!!!!!!!!!


  126. Ezio Laveriotti - Manuel Antonio - Costa Rica

    Egregia Sig.ra Rossella, Lei ha tutto il diritto di pensarla come vuole e, evidentemente, anche di esprimerlo pero’ nel rispetto delle idee altrui. Copio e incollo dal suo intervento *****Rossella ( toronto , canada ) 26 Gennaio 2009 alle 4:35 carissimo Luis siete tutti dei stupidi ……***** Qui nel blog molto spesso si evince come ci siano simpatizzanti dichiarati dell’uno o dell’altro schieramento politico ma mai nessuno si e’ permesso, confutando la posizione dell’altro, di dargli dello stupido. Evidentemente Lei e’ nuova di qui e le ricordo che la questione del “cui prodest” o del perche’ ed del percome Francesca ha aperto questo blog venne sviscerata, non senza note pungenti e inquisitorie ma sempre educate, nei primi giorni di apertura. Noi “alderisiani della prima ora” ce lo ricordiamo bene. A differenza di chi l’ha invitata senza mezzi termini a frequentare altri salotti, le chiedo unicamente, se desidera passare parte del suo tempo a discutere con noi a farlo con educazione e se proprio ci considera dei mentecatti lo faccia con ironia! ma ahime’ educazione ed ironia non si comprano sui banchi dei supermercati.


  127. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    State guardando ballando con le stelle? mi dispiace dirlo ma fanno troppo ammoina, è tutta una confusione. Comunque piace a loro, ed va bene anche per me. Buona notte a Francesca ed tutti. Frank


  128. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    Ciao a TUTTI, sai cara FRANCESCA che ascoltando nuovamente il video, voglio chiedere a GESUALDO di dire a sua figlia di raccontarci il giorno che l´Onorevole Tremaglia visitó la conferenza dei giovani, grazie a SANDRO per l´articolo, baci a tutti


  129. CARLA ( BALI , INDONESIA (ASIA) )

    Cara francesca,sono tornata da un viaggio e arrivo in ritardo con il mio commento.
    Ormai cari amici avete detto tutto voi in modo chiaro .
    Io aggiungo che sono rimasta commossa da questa intervista con Mirko Tremaglia che
    ha dedicato tutta la vita per gli italiani all’estero,quindi trovo molto appropriato
    il titolo”
    :Mirko Tremaglia papa’ degli italiani all’estero”.
    Vorrei tanto che altri politici seguissero la sua strada che ha tracciato con tanta determinazione e italianita’.

    Mi astengo dal fare commenti su quella
    persona di Toronto che non merita di essere tenuta in considerazione….evitiamola,non fa per noi!
    Un abbraccio di cuore a tutti i VERI amici del blog
    carla


  130. giovanni ( manaus , brasile )

    Ancora non sono riuscito a vedermi le due interviste coll’ on. Tremaglia. Tenterò dinuovo , e penso che siano molto interessanti ,dato che tutti lo stanno elogiando. Non posso perdermele.
    Vorrei ringraziare Francesco da Toronto per avermi fatto imparare una nuova (nuova per me, siccome è una espressione abbastanza antica per i napoletani . Scusate la mia ignoranza,ma dalle mie parti non si usa ) espressione : ” fare ammuina ” . Ho dovuto cercarla su google per capire quello che volevi dire. Mio caro Francesco : Azzeccato !

    Saluti a tutti e ben ritrovati

    P.S.
    Sono riuscito in un piccolo intervallo, ad ascoltare l’intervista.
    Un sincero e profondo grazie a Francesca, proprio di cuore !
    Non conoscevo il ministro e mi sento in dovere di ringraziarlo sinceramente.
    Se mi concede una confermazione (non so neanche se questa parola è italiana) vorrei dire che gli italiani all’estero possono essere per l’Italia commercialmente ed economicamente un importante elemento di via d’uscita dalla crisi odierna e rappresentare oggi e nel futuro il cardine di scambio più importante che una nazione possa avere.
    Posso sbagliarmi,ma se l ‘ Italia è oggi così conosciuta, stimata ,apprezzata anche commercialmente , è dovuto alla forza e caratteristica ,come una iddentità speciale che gli italiani all’estero hanno saputo imprimere in ogni nazione in cui si sono trovati a vivere.

    giovanni


  131. Lea Mina Ralli ( Roma , Italia )

    ABBASSO LI DISTURBATORI

    Un poveretto sprovveduto e bòno
    quando disturba viene perdonato
    e certamente sempre compatito.
    Ma chi disturba già premeditato

    appare proprio come un deficiente
    che vole fà der male solamente,
    e cò grettezza e malignità
    dimostra a tutti la sua nullità

    evidenzianno la cattiveria innata
    di cui la sua natura s’è impastata
    e quanno ‘sta persona è individuata

    sarà da tutti quanti emarginata
    e ogni bucìa che avrà disseminata
    susciterà sortanto una risata.

    Nonna lea


  132. CARLA ( Bali , INDONESIA (ASIA) )

    Cara nonna Lea,come al solito sei Grande,grande ,grande e come te ci sei solamente tu!!!!La tua poesia e’ ,oltre che bella molto azzeccata!

    Mi dimenticavo di dire a Fabrizio,il bravo e simpatico “cameramen” di Francesca
    che ,come dice Danila,dovrebbe presentarsi di persona,passando la telecamera a
    Francesca per un minuto,sarebbe carino vedere l’amico collaboratore di Francesca.

    inoltre mi sento particolarmente vicina a Stefano Mollo,spero che le avversita’
    cambino rotta e che tu possa riabbracciare la tua bimba.
    Un abbraccio a tutti
    carla


  133. Danila-JAX-FLORIDA

    Ciao Francesca,
    finalmente ho avuto un attimo di tempo libero per vedere i video.
    L’intervista e` molto interessante, mi ha fatto piacere scoprire che ci siano ancora alcuni politici che mettono passione in quello che fanno, si vede che il ministro Tremaglia crede fermamente in cio` che fa e di questo bisogna dargliene atto, indipendentemente dal fatto che sipossa essere d’accordo o meno sulle varie leggi che sono scaturite dalle sue battaglie. Ma si sa che spesso un disegno di legge nasce in un modo e poi prima dell’approvazione completa vengono apportati tanti di quegli emendamenti che la legge approvata ha spesso contenuti molto diversi dal disegno iniziale.
    Personalmente credo che dare il voto agli italiani all’estero sia stata una grande vittoria di civilta` e democrazia, anche se ho le mie remore su come questo diritto viene poi utlizzato, da chi viene utilizzato e su come vengono gestite e coordinate le elezioni nelle varie circoscrizioni estere.

    Saluto Carla e Maria Rosa per aver aderito alla mia proposta di consocere Fabrizio, se in tre abbiamo manifestato apertamente questa curiosita` ci saranno sicuramente tanti altri “blogghisti” a cui farebbe piacere anche se nn lo hanno scirtto.


  134. Francesco da Toronto ( TORONTO ON . , CANADA )

    Buon giorno a tutti , mi sembra che le acque si sono calmate, ed tutto funziona come al solito, noi tutti siamo amici di Francesca, ed ci piace quando tutte le cose vanno bene. Ed certo che vorrei un suo ritorno alla rai, come tutti speriamo.Un saluto a tutti , ed un saluto a Fabrizio, Frank


  135. Lea Mina Ralli ( Roma , Italia )

    Carissima Carla , intanto grazie per la simpatia e poi , tanto a te che a chi
    ha dimostrato curiosità su Fabrizio , vorrei darvi le mie impressioni come testimone oculare , visto che ho avuta la fortuna di conoscerlo proprio nell’esercizio delle sue funzioni nel giorno del mio ultimo Video con cui ha iniziata la sua collaborazione con la nostra Francesca :

    E’ un bel giovanotto bruno , intelligente , preciso , educato e amante del suo lavoro in cui si è specializzato fin dalla più tenera età.
    proprio il collaboratore giusto per lei.

    a questa Equipe formidabile vanno i saluti affettuosi di Nonna Lea –


  136. José Roberto Cersosimo ( San Paolo , Brasile )

    Ciao Francesca, bentornatissima!
    Innanzitutto devo dire che la tua intervista con l`On. “Ministro a Vita “Mirko Tremaglia è stata eccezionale e abbastanza emozionante.
    Io, particolarmente, sono da tempo ammiratore del suo lavoro,che, tra l`altro, ci ha datto il diritto di voto all`estero.
    Altrimenti, il nostro eterno Ministro … c`é una forza e rigidità sardo-barbaricina … ( In Sardegna non c`é il mare – Ed. Laterza – Marcello Fois.)
    Che Dio lo benedica!
    Perquanto riguarda, invece, alla Sig. Rossella, deve essere una invidiosa che non sa cosa dire o fare e ha caduto di paracadute nel nostro salloto mondiale, provando macchiare e offendere gratuitamente la nostra vera unica ambasciatrice, cosa che mai riuscirà.
    Amici bloghisti lasciamo perdere, perché certe persone non meritano considerazione.
    Cara Francesca, tu sei e sarà sempre la più grande. Vada avanti!!!
    Abbracci
    José Roberto


  137. Claudia Rossi ( Buenos Aires , Argentina )

    Sono riuscita a vedere il primo video come tu hai consigliato Francesca, ti devo dire che l’altro ancora non sono riuscita ma comunque ho visto con che forza e tenaccia l’Onorevole Tremaglia ha diffesso e ha ottenuto il voto degli italiani all’estero, un voto che purtroppo da alcuni connazionali ho sentito delle critiche sopratutto a noi che viviamo all’estero.
    ti ringrazio di quest’intervista.
    Claudia.


  138. Giuseppe-dal Connecticut ( Stati United de América )

    Ciao Francesca, che piacere leggere complimenti da tutto il mondo.
    Nonna Lea sei “La Bomba” con le tue poesie ci dai un sacco di energie.
    Un salutone a Carla la regina subacquea di Bali, la capitale del “South Pacific” Show.
    Saluti anche alle sorelle brasiliane Anna e Silvia, e a Flavia e Zia Ivana augurandole un buon ritorno dall’Italia, non posso dimenticare i mie amici del “facebook ” Maria H, Francesco F e Romina D.
    Alle amiche della parata colombiana Maria, little Valeria e Maria Rosaria, e ai nostri amici dell’Australia con Francesca V come capo squadra.
    Possiamo avere differenza di opinioni sulla carriera di Francesca, ma senza il suo intervento tutti noi non avremmo mai avuto l’opportunita’ di diventare amici ed espimere le nostre opinioni sia in favore o contro su qualsiasi argomento o tema da lei introdotto sul Blog.

    Anche i “Mille” di Garibaldi furono dichiarati “stupidi” per seguirlo senza armi a ammunizioni per una causa che poi divento’ la scintilla dell’ Unita’ d”Italia.

    GRAZIE MILLE France’.


  139. Francesca Verde ( Melbourne , Australia )

    Buongiorno Francesca, e ai cari amici, dopo la tempesta arriva la calma, e ne sono tanto felice, perche conoscendo Francesca, certe cose fanno male, mia cara, ascoltanto questa grande intervista, che solo tu avresti potuto fare, al grande Ministro Tremaglia, che dice, dovete farlo, dovete occuparvi degl’Italiani Allesteero, e bene, e propio cosi, tu sei la persona giusta per farlo, per 7 anni, sei entrata nelle nostre case, ti sei crescuta con noi, ti abbiamo adottata, tu sei figlia, sorella, nipote,amica, e pure mamma, hai fatto felice tanti bambini, tu sei tutto, ci sentiamo sicuri, perche ciai dato tutta la tua fiducia, e quinti non mai dimenticarlo,e non ce dubbio, che al piu presto ritornerai, al tuo lavoro, che solo tu sai ben fare,
    Carissima Nonna Lea, grazie per la poesia, le parole sono molte belle,e ciano un gran segnificato,un grazie per averci descritto Fabrizio, che saluto tanto,e un grazie di cuore, per essere sempre disponibile per Francesca,
    un abbraccio virtuale a tutti,
    un bacione, e tanto affetto, a te Francesca.
    Francesca


  140. Giuseppe-dal Connecticut

    Ciao Giovanni,come te, ho ricercato la parola “Ammuina” e leggendo il significato, ho capito che e’ solo una messa in scena per confondere la verita’. Cosi ho deciso di condividerla con tutti i non (Napoletani) che non conoscono la parola “AMMUINA”.

    Facite Ammuina (che in napoletano significa fate confusione, rumore) sarebbe stato un comando contenuto nel Regolamento da impiegare a bordo dei legni e dei bastimenti della Real Marina del Regno delle Due Sicilie del 1841, in effetti però era un falso storico.
    Il testo di tale falso così recita:
    (NAP)
    « All’ordine Facite Ammuina: tutti chilli che stanno a prora vann’ a poppa
    e chilli che stann’ a poppa vann’ a prora:
    chilli che stann’ a dritta vann’ a sinistra
    e chilli che stanno a sinistra vann’ a dritta:
    tutti chilli che stanno abbascio vann’ ncoppa
    e chilli che stanno ncoppa vann’ bascio
    passann’ tutti p’o stesso pertuso:
    chi nun tiene nient’ a ffà, s’ aremeni a ‘cca e a ‘ll à”.
    N.B.: da usare in occasione di visite a bordo delle Alte Autorità del Regno. » (IT)
    « All’ordine Facite Ammuina, tutti coloro che stanno a prua vadano a poppa
    e quelli a poppa vadano a prua;
    quelli a destra vadano a sinistra
    e quelli a sinistra vadano a destra;
    tutti quelli in sottocoperta salgano,
    e quelli sul ponte scendano,
    passando tutti per lo stesso boccaporto (buco);
    chi non ha niente da fare, si dia da fare qua e là. »
    Di questo falso passo del regolamento in questione esistono copie, vendute ai turisti nei mercatini di Napoli anche oggi, in cui viene riportato a firma dell’Ammiraglio Giuseppe di Brocchitto e del “Maresciallo in capo dei legni e dei bastimenti della Real Marina”.


  141. anna ( São Paulo , bRASILE )

    Caro Giuseppe del Connecticut
    Ringrazio e retribuisco i tuoi gentili saluti.
    Sempre leggo i tuoi commenti e seguo l’andamento del blog, sebbene scrivo poco perchè ho una grande tendenza ad uscire di tema, ed allora ce le piglio.

    Alla nonna Lea ringrazio la poesia e ben trovata, è bello averti di nuovo in piena attività, dico, con noi. Sò che di occupazioni ne hai centomila. Ma comunque ti ricordo sempre.

    Ringrazio e saluto anche tutti quelli che hanno inviato saluti ai bloghisti.

    Un abbraccio
    Anna


  142. anna ( São Paulo , Brasile )

    Giuseppe del Connecticut,
    non ce la faccio a finire di ridere con la storia dell’Ammuina…
    Certo che i napoletani sono unici al mondo, almeno in certe cose,
    e far ridere come loro è difficile.
    Io sono dei dintorni, ma non sono molto brava per far ridere, anzi.
    Grazie
    Anna


  143. MARIA ( montreal , canada )

    Ciao dolcissima Francesca,sei grande e tu sai che i tuoi amici ti vogliamo bene e ti rispettiamo.
    Nonna Lea ,grazie per la tua bella poesia che andava a pennello,grazie per averci descritto Fabrizio cosi bene,grazie Fabrizio per l’aiuto che dai alla nostra Francesca.
    Un saluto a tutti voi amici….buon martedi’…
    Maria.


  144. giovanni ( Manaus , Brasile )

    Grazie a Giuseppe per aver riportato il brano che è proprio bello.

    Scusate se per la terza volta entro nel blog,spero di non annoiare, ma volevo dire questo : non capisco perchè alcuni di voi continuano ad accanirsi nel voler riportare la Francesca a Sportello Italia ! Io sinceramente non la voglio allo ” sportello ” ! Non ci credete che lei merita molto di più che uno “sportello ” ? Con la conoscenza che lei ha,con la preparazione sia umana che intellettuale, con la proiezione che ha nel mondo della diàspora italiana con l ‘ incanto del suo sorriso io penso che lei merita è un MINISTERO a fianco di Tremaglia in prol dell’ Italia fuori Italia, e semmai alla Rai merita per lo meno una finestra,macchè , una porta o meglio un portone :Porta Romana ; merita riorganizzare tutta la Rai Internazionale con una visione ed un cuore che viva con un piede in Italia e l ‘altro “oltrefrontiera “.

    Qualcuno s”è stizzito perchè hanno detto de Francesca è stata ” mandata da Dio “. Nel mio modesto ed insignificante modo di vedere, per chi crede nella Provvidenza ogni persona è mandata da Dio e può sempre essere uno strumento attivo e libero nelle sue mani. Per quante persone non è forse stata lo strumento giusto nell’ora giusta per risolvere i più diversi problemi ? E questo come volete chiamarlo ? E quante altre cose che noi non sappiamo e penso che anche lei non sa ?
    Ora, per chi non crede… trovi un’altra spiegazione.

    Ciao
    giovanni


  145. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    Bravo GIOVANNI di Manaus, sono d´accordo com te!!!!! Cara FRANCESCA per noi, come te non c´é nessuna!!!!!!! e sei un dono di DIO


  146. Diana ( Guanare , VENEZUELA )

    CIAO Signore e Signori, primero ricevete mis auguroni de PROSPERO Anno para tutti. IO contenta di fare breve intervento en BLOG anche se non avuto tempo di legere este capitulo nuovo de Francesca.HOLA e te auguro tutto de tutto por tu continuo interese en noi Italiani di fuori, ma con cuore muy dentro del BELPAISE. BELLA intervista con el recordado ” NONNO TREMAGLIA” de noi giovani e molto contenta de rivederlo en video, dopo de avere tenuto la fortuna de conoserlo nela reciente CONFERENZA mondiale a Roma.
    Saluti a Sra. Maria ROSA Por invitarme a partecipar, pero pensava farlo ya al final de los comentos, perchè mi italiano sta in studio ancora.
    Vi dico che la presencia del SR. TREMAGLIA en Acto especial de Apertura de la Conferenza, la cual fu molto amabile por el Presidente e tuti li Ministri de Italia del area Emigrazione. Dicevo che la presenza del “NONNO TREMAGLIA” fu saludata da los 400 Giovani con un laaaargoooo aplauso e tutti noi en piedi, certo che fue muy emozionante, ricordo che lui ci mandava tanti Bacetti e con orgullo ci ricordo di avere cambiato le Legie para che li italiani del mundo tuvieramo REPRESENTANTI en Parlamento per potere aiudarnos meglio, alora questi onorevoli sono i suoi primogeniti e por tanto hanno una gran RESPONSABLIDA.
    Tanto saluti Signores e ” bacetti” per NONNO Tremaglia, per FRANCESCA e per NONNA LEA con le sue belle poesias.
    Diana Paternò


  147. Rossella ( toronto , canada )

    Carissimi italiani nel mondo i vostri stupidi commenti mi fanno ridere ( siete la vergogna d’italia )


  148. massimo ( montral , canada )

    Per Rossella
    Hai ragione Rossella ma chi e questa Francesca e quei cretini che credono di avere una DEA mi vien da ridere,un bacione Rossella


  149. COMUNICAZIONE DI SERVIZIO:

    SIETE TUTTI GENTILMENTE INVITATI A RIMANERE IN TEMA EVITANDO DI UTILIZZARE TERMINOLOGIE ED ESPRESSIONI OFFENSIVE E GRATUITAMENTE PROVOCATORIE POCO CONSONI AL NOSTRO SALOTTO MONDIALE.

    GRAZIE PER CORTESE COLLABORAZIONE.


  150. Maria Carfora Hart ( Newport News , Virginia )

    Buongiorno Francesca
    Spero che stai bene, Io sto meglio di ieri. Vorrei sapere chi e’ questa Rosella, forse non ha niente da fare. Quando scrive, blochi il suo c ommento, cosi non disturba nessuno. Saluto a voi tutti, con affetto Maria


  151. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Brutta giornata molta neve ed anche freddo, è come quello che chi disprezza vuol comprare, a meno che è stato già comprato, da altri cretini come lui.
    Buon pomeriggio a tutti, ed ciao Francecsa, lo vogliono ho no tu sei sempre la DEA di Ponza ed a chi non gli sta bene, SI FREGA questo è il mio motto.
    Ed quando scrivo non nomino nessuno, ed quel credino nato ed anche pasciuto nel suo ambiente credinale, è sinonimo di lui stesso. Francesca mi scuso se sono fuoritema, ma sono stato attaccato da un cretino. Amici del blog, al ON. Tremaglia ed alla nostra amatissima Francesca un salutone a tutti FRANK.


  152. roy ( Sydney , Australia )

    Cara Francesca,
    un bentrovato a tutti nel salotto,
    anche un benvenuto a chiunque, navigando le pagine dell’ internet,
    magari ogni tanto sbagliando strada (di questa mega galactica) si trovassero’ qui con noi, quando
    veramente pensano di essere su un altra pianeta!!
    se per caso questi ‘super scienziati'(che sono riusciti sbagliare destinazione!!)
    decidono rimanere qui con noi , vi accogliamo come tutti, sempre che
    si comportano con una certa criteria di essere umana.
    communque , rientrando in casa nostra,(perche le piccole sturbe’ non ci
    fermeranno!!), io vi auguro un grande anno insieme a Francesca,
    naturalemente,…..e che sia un anno che, mentre scende per tanti,….
    salira’ per noi tutti…….per primo ….per Francesca…..che merita sempre
    in piu!!!!
    un abbraccio a tutti,
    sempre anche a te, Francesca
    roy.


  153. silvia-são paulo-brasile

    Carissima Francesca,sono tante le partecipazioni che ci ho messo un bel tempo per leggerle.Io volevo tanto ringraziare Giuseppe del Conncticut,che saluto con molto affettoGiuseppe é un vecchio amico ormai,fin dai primordi,e le sue intervenzioni sono sempre amate penso da tutti.A Diana ringrazio il resoconto dell incontro con il Ministro,spero voi giovani possiate camnbiare un poco la politica per gl italiani all estero,e giustamente basandovi a nell esempio dato dal Ministro e da Francesca.perche ambedue ci vedono come italiani veri,pur se residenti in altri Paesi(del resto lo siamo,abbiamo tutti amore e rispetto per due patrie,di aorigine e di destino.)A tuti,Francesca Verde e le altre amiche australiane,e del Canadá,e USA,e Brasile e dovunque vi trovate…Un abraccio forte a tutti ,a te Francesca.Grazie a nonna Lea per la sua poesia(ci mancavi…) e Giuseppe,quella ammuina é proprio il massimo,per chi non conosce i napoletani basta leggerla con molta attenzione,perche é proprio il loro ritratto,e siccome sono di vicino Napoli lo posso dire.Silvia


  154. michele ( Formia , Italia )

    A Mino Reitano, Italiano della nobile terra di Calabria

    Ieri una brava persona è tornata nella Casa del Signore. Aveva 64 anni e un male terribile, che ha sopportato con serena e cristiana dignità, ha posto fine alla sua esistenza. Per anni ci ha deliziato con le sue canzoni. Per anni è stato quasi dileggiato, beffeggiato. Ma lui ha continuato a cantare. A piena voce, con tutta la potenza dei suoi polmoni. Negli ultimi tempi, già aggredito dal suo male, pur mostrandone i chiari segni, non ha mai smesso di sorridere e cantare. “Italia, Italia”. Forza, adesso, tutti insieme, facciamo sentire la nostra voce all’amico Mino Reitano. “Italia, Italia”. E’ il suo testamento spirituale e noi lo custodiremo con orgoglio e sentimento. A voi tutti, fratelli sparsi in tutte le latitudini, questa sera volgete lo sguardo al cielo: vedrete una nuova stella. E’ Mino Reitano, un uomo. Grazie, Mino. Grazie per le belle canzoni che ci hai regalato. Grazie per i sentimenti che ci hai insegnato. Grazie per la tua genuina umiltà. Grazie per esserti sentito, sempre e dovunque, ITALIANO.

    michele maddalena


  155. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Mi diapiace molto della perdita del grande NINO REITANO , il candante che a sempre sorriso, ed sempre di buono umore. Le mie sentite condoglianze alla sua famiglia, ed all’ Italia che come noi l’amava moltissimo. Ciao Michele grazie di avermelo ricordato. Oggi purtroppo la lazio a perso con un altro risultato molto negativo, ed per l’amico Giuseppe a perso anche la juventus, ma è solo un modo di dire perche in fin dei conti noi non abbiamo perso niente. Molta neve oggi a Toronto ed ne avremo ancora per unaltro paio di mesi. Saluti a tutti Frank.


  156. Francesca Verde ( MELBOURNE , AUSTRALIA )

    Ciao Francesca come stai?qui da noi un caldissimo sui 40 grati tutti i giorni,con il tuo permesso vorei salutare ai veri ami di questo salotto montiale,ciao ,Giuseppe del conncticut,Francesco Toromto,Nonna Lea,Maria del Montreal,Silvia, Anna del Barasile,Iolanda, Martino, Mria Carfora Virginia,Carla di Bali,Luis Romagni,Roy Sydney,Maria Rosa Colombo,Lena Marino,e tuttigli altri pure che non menzione il vostro nome perche ne siamo tanti ma siete tutti nel mio cuore,e se noi siamo tutti qui, e preche, ce una cosa che ci sta molto al cuore,quinti non ci dobiamo mai fare influenzare, da una (VIPERA ) che e scappata via dalla tana,piena di veleno,
    vi abbaccio a tuti con tanto affetto,da una vera amica.
    Francesca

    PS Mia cara Francesca che cosa ti posso dire,perdona l’ignoranza,per noi e per tutti gl’Italiani Allestero sei tutto, tu sei quella che ai viaggiato ,e conoscere l’altra Italia, che si trova fuori l’Italia, tu sei quella che hai letto il nosto cuore ferito,e sai perferfettamente che cosa cia bisognia,non so se mi spieco bene,non si puo buttare al vento, tutto quello che tu ai costruito, in tutti questi anni di inpegni, che ai fatto con un vero amore, che mai nessuno si e degnato di fare,
    Cara stai su una buona strata,e ci avrai per sempre il nostro supporto,
    un bacione.
    Francesca


  157. Vittorio Cassone ( San Paolo , Brasile )

    Bravissimo, GIOVANNI (Manaus – Brasile 27.1.09 23:38). Avete idealizzato un’altro posto per la FRANCESCA, e più alto. Auguri, perchè anche io pensavo in una alternativa più meritevole, però non ho avuto coraggio di perfezionare e diffondere l’idea. Lei dev’essere molto più giovane di me, e più coraggioso.


  158. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    Cara FRANCESCA, ascoltare il ministro TREMAGLIA, é veramente fantastico, che spirito giovane!!!!! che forza!!!!! questa pagina sará un vero omaggio per lei.
    DIANA grazie per il tuo commento!!!! continua a scrivere, non farti problemma, ti capiamo!!!!!
    Un bacio per la nuova NONNA FRANCESCA V. Auguri!!!!!!!
    Cara NONNA LEA anche tu sei fantastica!!!!!!!
    Vi voglio bene


  159. Giorgio Turri ( Middletown, CT , USA )

    Cara Francesca,
    bentornata e grazie per averci donato quest’intervista con il ministro Mirko Tremaglia. Il ministro Tremaglia è uno dei pochi italiani (a parte te naturalmente) che ha capito quanto sia importante il patrimonio italiano rappresentato dagli italiani all’estero. Sono felice di constatare che, nonostante qualche acciacco, la sua mente è sempre viva e fervida. E poi devo dire che il bacio di una bella intervestatrice fa sempre bene. Per un attimo abbiamo visto brillare nei suoi occhi la gaiezza di un tempo che fu.
    Brava Francesc. Un abbraccio,
    Giorgio


  160. MARIA ( montreal , canada )

    carissima dolce Francesca,sei amata da tutti noi ,buon fine settimana.
    Cara Francesca V. grazie per le tue parole,non ti preoccupare,falli parlare ,alla fine il bene vince sempre…ti abbraccio.
    Quanto e’ bello essere buoni c’e’ sempre da guadagnare agli occhi di Dio….
    Salutoni a tutti..ricordatevi che l’unione fa la forza.
    Faccio le mie condoglianze alla famiglia di Mino Reitano,un grande cantante.
    Ciao a tutti…
    Maria.


  161. Francesca Verde ( MELBOURNE , Australia )

    Grazie Maria Rosa Colombo,si finalmente e arrivato quel gioiello prezioso,che e stato nascoscosto per 9 mesi, si chiama (Laura Francesca)mi sento la nonna, piu felice del mondo,
    ti abbraccio
    Francesca.
    Michele (Formia Italia)
    Ciao Michele che brutta notizia Mino Reitano cantante degli anni 60 , le singere cntogllianze, vanno alla sua famiglia,
    un cordiale saluto a te.
    Francesca


  162. Giuseppe(dal Canada)

    Ciao Francesca come va’?
    Mi auguro molto bene, oggi a Toronto abbiamo0 ricevuto lennesima nevicata circa 25cm. non male !!! Qualche macchina fuori strada, tamponamenti ma non ci sono state vittime grazie a Dio!Domani speriamo in una giornata migliore……
    Prima di tuttto voglio formulare i migliori auguri alla novella nonna australiana ,(Francesca Verde) .Sicuramente vuole bene a tutti i suoi nipotini ma quest’ultima perche’ porta il suo stesso nome sara’ un po’ piu’ speciale …auguroni e buona fortuna a( Laura Francesca ) .

    In quanto alla “rosella” che si e’ introdotta nel salotto di Francesca a mia opinione e’ un “rosello”che forse per Natale gli avranno regalato un pc.e adesso sta’ imparando a navigare su internet e allora si diverte a dire fesserie e la cosa migliore e’ ignorarlo!!!E penso che anche massimo da Montreale sia una farsa per carnevale.
    Mi dispiace per il mio conterraneo Mino Reitano , non potremo vedere la sua faccia ma le sue canzoni resteranno per sempre .
    Ciaooo a tutti e buon proseguimento.Giuseppe.


  163. Giuseppe-dal Connecticut ( Stati United de América )

    Ciao Francesca,
    L’Italia non solo ha perso un grande cantautore, ma noi bbiamo perso un grande amico, Mino Reitano anche lui un emigrante capiva cosa significa essere un’ ITALIANO all’Estero. Molte erano dedicate a noi. Voglio dedicare a suo nome questa canzone che parla dell’emigrante Italiano (Calabrese) dall’Australia al Canada’. Per tutti voi dal grande Mino, che cantava dal cuore.

    http://www.youtube.com/watch?v=uLTBB8sYgew&feature=related


  164. CARLA ( BALI , INDONESIA (ASIA) )

    Voglio ringraziare tutti gli amici che mi hanno ricordato e ricambio il saluto con tutto il cuore.Ormai la nostra e’ una amicizia ben consolidata e nessuno dico nessuno potra’ dividerci e metterci contro la nostra Francesca ,che avra’ sempre il nostro appoggio
    in qualsiasi momento.
    Mi ha fatto piacere l’intervento di Diana,che ha ricordato il fragoroso applauso
    dedicato a Mirko Tremaglia,anche i giovani apprezzano quanto ha fatto per tutti gli italiani all’estero e lo elogiano e ammirano.I giovani sono il futuro e spero tanto che
    seguano gli insegnamenti del loro” maestro”e siano da stimolo per una italianita’
    che portiamo dentro di noi anche se ci troviamo cosi’ lontani dalla nostra patria.
    Un ricordo affettuoso lo voglio dedicare a Reitano,cantante italianissimo ,leale e buono.
    carla


  165. gaetana ( MELBOURNE , AUSTRALIA )

    Cara Rossella, perche` tanta amarezza in lei ,mi sembra tanta arrabiata!!!
    noi non siamo la vergogna dell;italia, al contrario sara` lei che ha rinnegato la sua patria, scommetto che non e` neppure nata in italia. Noi siamo orgogliosi di una persona come Francesca, (CHE PORTA AVANTI LA BANDIERA TRICOLORE ) SIAMO TUTTI CARI AMICI E SIAMO SOLIDALi UNO CON L;ALTRO.Saluto il ministro Tremaglia la quale ho `avuto il piacere di conoscerlo, un abbraccio virtuale a tutti Gaetana


  166. giovanni ( Manaus , Brasile )

    Cari tutti amici del blog,

    rileggendo questa puntata sono rimasto triste ,molto triste,perchè la Francesca non merita di essere trattata in questa maniera,anzi penso proprio che nessuna persona neppur lontanamente lo merita.
    Poi ho pensato ,chissà quale sarà l ‘impressione che l’onorevole Tremaglia avrà di noi? Se lei,onorevole, leggerà queste righe ,le chiedo scusa,ma noi ,italiani fuori patria non siamo così. Esistono pecore nere ,ma sono eccezzione! E non diminuisca il suo entusiasmo ed il suo lavoro per questo. Neanche tu, Francesca !
    Mi son venuti in mente due affermazioni dei nostri antichi padri che la sapevano lunga ,che dicevano così :
    Nemo dat quod non habet !
    e l ‘ altra : Ex abundancia cordis loquitur os !
    Poi ho pensato a quello che gli indigeni dicono : da un serpente non puoi aspettarti un bacio ! Hanno tutti ragione !
    Se mostrare stima , ammirazione . riconoscenza ed affetto per una persona che tanto lavora ed ha lavorato per gli italiani all’estero significa ” essere la vergogna d’Italia ” sono ben felice di partecipare di questa vergogna.
    Un abbraccio am tutti.
    giovanni


  167. Maria Rosaria Martinelli ( Staten Island,N.Y. )

    Ciao a tutti,come state? Scusatemi se non mi sono fatta sentire per tanti giorni,ho subito una perdita molto cara il mio papa’, ci sto ancora male, ma almeno so che lui ha smesso di soffrire,l’unico cruccio e’ stato quello di non poterlo vedere per l’ultima volta,l’Italia non e’ poi cosi’ vicina! Comunque ritornando a noi, ho seguito con piacere i video che la nostra cara Garibaldina ha concesso verso una persona squisita come lo e il Ministro Tremaglia,se non era per lui non avremmo mai avuto la possibilita’ di votare per noi che siamo all’estero. Brava Francesca, mi sorprendi ,come sempre! A tutti i miei cari bloggisti rinnovo gli auguri di Buon Anno,anche se in ritardo e a te cara nonna Lea un abbraccio particolare, ho letto un po’ della sue storie,mi ricordano la mia infanzia. Buona giornata a tutti! Maria Rosaria


  168. Lea Mina Ralli ( Roma , Italia )

    A MINO REITANO

    Cantavi con veemenza e nostalgia
    E ogni nota aveva una malìa
    Pervasa sempre di grande umanità
    E soprattutto d’italianità.

    Alla famiglia e al canto hai dedicato
    Il gran successo che si è riversato
    Sulle le melodie più belle che hai cantato
    Che nessuno nel tempo ha più scordato.

    Pensavi prima agli altri che a te stesso
    E nel cantare ti commuovevi spesso.
    Perché fosti emigrante in gioventù
    E quel passato non l’hai scordato più.

    L’ orgoglio d’esser nato calabrese
    L’hai trasportato sempre in ogni Paese
    Ma se crebbe la tua fama in tutto il mondo
    Il tuo gran cuore restò sempre giocondo.

    Lea Mina Ralli


  169. LUIS ROMAGNI ( MIAMI.FL , USA )

    SALUTI A TUTTI! UN RICORDO PARTICOLARE PER IL NOSTRO NINO REITANO,le sincere condoglianze alla Famiglia,ringrazia a Vespa per avergli dedicato PORTA A PORTA e la famosa Valigia di CARTONE!E’ la seconda volta che Vespa mio compaeseno dedica la sua trasmissione alla istorica valigia di CARtone..anche per ALBANO! Bene i saluti a Miche le di Formia per la sua bella Intervenzione,salutonie Auguri alla Francesca VERDE!alla Nonna LEA! e chi in un modo e un altro ha difeso la NOSTRA FRANCESCA contro la Vipera..pero dicono che la Vipera dopo che morde (MUORE) Q.E.P.D.! Comunque Grazie a Tutti i BLOCCHISTI! alla Francesca i saluti e gli Auguri e contro la invidia Lei sa cosa deve Fare! a presto.LUIS!


  170. MARIA ( montreal , canada )

    Francesca Verde,sono felice per la tua bellissima nipotina,auguri a tutta la tua famiglia.
    Nonna Lea grazie per la toccante poesia che hai dedicato al grande Mino R.
    Grazie a Giuseppe dal Connecticut,questa canzone mi fa sempre commuovere,siamo emigranti e abbiamo lasciato le nostre famiglie e solo Dio sa quanta sofferenza….Ciao …Maria


  171. michele ( Formia , Italia )

    Cara Francesca di Melbourne

    Innanzi tutto consentimi di esternarti gli auguri e le felicitazioni per il tuo – credo, primo – nipotino. Credimi, maternità e paternità sono una grande cosa, ma si è troppo giovani per capire appieno il rapporto con i figli. Con i nipoti è diverso. Va bene così. Spero che non resti solo e che sia seguito da tanti frugoli, buoni, belli e in buona salute. Ti ringrazio per i saluti. Contracambio con affetto, allargando saluti e ringraziamenti a tutti, particolarmente a Giuseppe del Connecticut e Francesco di Toronto, pregandolo di dare una caldo abbraccio alla moglie Teresa. Un abbraccio a tutti. Se volete vedermi, potete andare sul sito http://www.freevillage.it e scrivere il mio cognome sulla casella “cerca”. Con un poco di pazienza, uscirà qualcosa. Se volete, potrete anche intervenire. Sarete i benvenuti. Auguroni a tutti.
    michele maddalena


  172. Maria Carfora Hart ( Newport News , Virginia )

    Buon Giorno Francesca
    Oggi e’ una bella giornata, ma fredda. Siamo stati fortunati ad non avere la neve, mia figlia Virginia, mi chiama dalla Florida, mi fa’ ” Che bella cosa na giornata di sole”. Fe l’ ho fa’ apposta per farmi ridere. Oggi mi sento meglio, dopo che subito dell’ intervento alla bocca, mi tolgono i punti il 9 Febbraio.
    Cara Maria Rosaria Martinelli, faccio le mie condoglianze per la tua cara perdita del Papa’, il mio l’ho persi quando avevo 17 anni, ed erano 3 piu’ piccoli di me, che non s’e’ lo ricodorno. Passarai giorni di tristezza, ma ricodalo nei giorni piu’ belli trascorsi con lui. Mi dispaice anche nel caro Mino, che ha fatto dei suoi bei viaggi qui in America. E’ domenica qui ci saranno tante scomesse per il Super Bowl, chi vince., ma che bordello che fanno, certamente noi andremo al Club Knights Columbus. Fate un bel weekend , cerchiamo di eliminare le cattive lingue dal questo blog, noi non abbiamo bisogno, persone senza educazione. Francesca quando mi vieni a trovare, a Marzo arriveranno degli amici da Napoli qui da me. Vi saluto caramente a voi tutti del blog, un bacione forte alla cara Nonna Lea, sei ingamba, con affetto Maria


  173. Francesco da Toronto ( TORONTO ON , CANADA )

    Salve a tutti. Di nuovo porgo le mie condoglianze alla famiglia di Mino Reitano, che sarà sempre ricordato, da noi tutti. Per Maria Rosaria mi dispiace molto per la perdita del papà, ed porgo le mie condoglianze, a lei ed famiglia. Ciao Francesca anche oggi nonna Lea a mandata una poesia, in onore del nostro Mino Reitano, nonna Lea è una brava poeta, ed la saluto tanto, anche se non la nomino tanto voglio dirle che leggo sempre le sue poesie. Un saluto a tutti ed a risentirci. Frank


  174. Maria Rosa Vallone ( Bs As , Argentina )

    PER PIACHERE, non rispondete pui a tutte queste agrezione. Se nesunno risponde, si mette fine.
    Si non entriamo in questo giocco. Si finice.


  175. ilena Lanni ( Guanare , Venezuela )

    Cara Francesca, mi dispiace ma non ho potuto vedere nè ascoltare per intero i video sull’intervista all’Onorevole Mirko Tremaglia; come bene hai chiamato, il Papà degli Italiani nel Mondo. Brava Francesca!!…bell’inizio dell’anno nuovo con una intervistat ben meritata a chi si è battuto tutta una vita per gli italiani all’estero. Ha lottato perche fosse cambiata la costituzione italiana per fare in modo che finalmente i nostri connazionali di partecipare alla vita italiana con il loro voto.
    Grazie francesca per come conduci il blog e per il tuo interessamento su i nostri connazionali nel mondo.
    Ti abbraccio e ti voglio molto bene….
    Un affettuoso saluto al grande salotto mondiale…
    ilena


  176. Claudia Rossi ( Buenos Aires , Argentina )

    Mi dispiace la scomparsa del cantante Mino Reitano, i calabresi, meglio dire gli italiani sono di luto ma la sua voce rimarra sempre. Sentita come sempre la poesia che dedica Nonna Lea, sempre ha le parole giuste.
    Anch’io porgo le mie condoglianze a Maria Rosaria da S. Island che in questi giorni ha sofferto la perdita del suo papa.
    E dopo viene la vita che continua, complimenti a Francesca Verde per la sua nipotina, e ancora un complimenti a Diana di Venezuela che ha espresso l’emozione sentita nel incontrare il ministro Tremaglia.
    un saluto a tutti i bloghisti che continuano a confermarti nel tuo impegno verso gli italiani all’estero.
    Claudia da baires


  177. Maria Rosa Colombo ( Luján , Argentina )

    MARIA ROSARIA prego per te, ti acompagno nel tuo dolore, ti voglio bene


  178. anna ( São Paulo , Brasile )

    Le mie sincere condoglianze a Maria Rosaria per la perdita del padre.
    Certo è più doloroso quando si è lontani, ma non sò, credo il dolore sia uguale.

    Alla famiglia di Nino Reitano anche porgo le mie condoglianze per la perdita.

    Un abbraccio
    Anna


  179. Maria Rosaria Martinelli ( Staten Island,N.Y. )

    Vi ringrazio davvero per questo immenso affetto nei miei confronti lo ho apprezzato, siete tutti dico tutti dei sinceri amici, grazie! Maria Rosaria


  180. Danila-JAX-FLORIDA

    Maria Rosaria,
    un forte abbraccio a te anche da parte mia.
    Comprendo bene il tuo cruccio, diventerebbe anche il mio se dovesse capitarmi la stessa cosa.
    L’unica vera remora che ho nell’essermi trasferita da quest’altra parte dell’oceano e` di non essere con la mia famiglia quando e se dovessero avere bisogno del mio aiuto nell’immediato, per non parlare della possibilita` di non potergli dare un ultimo saluto. Mi mette una profonda angoscia addosso.

    Un saluto affettuoso
    Danila


  181. augusta prina ( milltown , nj )

    Per Maria Rosaria ,un pensiero speciale per il recente lutto con le mie condoglianze piu’ sincere .

    E’ mancato anche Mino Reitano che ci accompagnera’ sempre con le sue melodie che andranno avanti nel tempo non invecchiando mai.

    E adesso parliamo di argomenti piu’ leggeri e piacevoli,la nascita di un nipotino e’ sempre una nuova grande emozione.
    Auguri per Francesca Verde.

    Oggi abbiamo il sole che scioglie la neve caduta ieri ma siamo ancora in pieno inverno e le nevicate sono di norma per la gioia degli sciatori.

    Vedo che state rientrando tutti anche se ancora molti di voi mancano all’appello.Un saluto per tutti augurandovi buona giornata.augusta


  182. Gesualdo ( Guanare , Venezuela )

    Buona giornata/serata, cari amici della “Piazza Francesca”.
    ….Auguri per la Nonnina Francesca dell’Australia. Complimenti a Giuseppe di Usa , Giovanni e Vittorio del Brasile per i vostri commenti, e condivido l’appoggio di TUTTI verso una PersonA che ci ha dedicato e dedica tanti anni della sua vita a noi italiani all’estero.
    …..Mi unisco alle condoglianze per MariaRosaria, con un dolore piu’ forte per la lontananza.
    ….Molto grato di leggere alla nostra cara Gaetana e le auguro un pronto ricupero della sua salute.
    ….Saluti particolari a tanti compagni:Silvia, Anna, Mariarosa,Carla….e tutti.
    ….Fischi!! per “il rossello” e “la massima”, anche se abbiamo “libertad de expresion” nel blog, si deve intervenire con rispetto a noi bloghisti ed ai mille di frequentatori del “Garibaldino” prontofrancesca mondiale.
    …La Diana ancora orgogliosa di avere conosciuto al Grande Tremaglia, il Saggio Napolitano, i Ministri per l’estero, tanti nuovi amici, di piu’ per avere approfondito sulla realta’ ” Giovani “, ma particolarmente per avere abbracciata e condiviso, anche se brevemente, con la nostra Beniamina Francesca !…..sappiamo che stai SerenA perche’ il futuro e’ tutto tuo.

    …ITALIAAAA…questa canzone l’ho lasciata a TE, cantava l’emigrato Mino Reitano in questo bel brano che con lacrime di felicita’ ed esultanza, vinse anni fa “la notte vale” , ma veramente TU volerai sempre con noi…..

    http://www.youtube.com/watch?v=VMttIp2nUxo


  183. Romina ( Chesapeake , Virginia )

    Per educazione e per rispetto di Francesca non oso spendere nemmeno una parola per la Sig. Rossella da Toronto……….ups mi e’ davvero scappato chiamandola Signora………….ma lei altro e’ che una Signora………..ma io sono una persona molto educata …………cmq si merita solo la nostra indifferenza………….deve ringraziare che non abbia letto prima questo suo scritto altrimenti si sarebbe scavata la fossa da sola per l’imbarazzo e la cattiveria in cui si e’ presentata a tutti noi………….se la Francesca non le sta’ bene allora abbandoni il Blog……qui ci sono solo persone educate,rispettose e coerenti delle loro azioni e parole………..evidentemente cari lettori sara’ una povera’ illusa che gode offedendo gli altri……….lasciatela perdere non ne vale la pena nemmeno nominarla……….a te Francesca tu sai che sei la numero uno per noi e tale rimarrai anche se non torni in RAI.Bacioni


  184. Giuseppe-dal Connecticut

    LUIS ROMAGNI ( MIAMI.FL , USA )
    29 Gennaio 2009 alle 13:42 ,

    Luis, la pensiamo alla stessa maniera, ma una correzione sui rettili e insetti, sono le vespe ed api che muoiono dopo averci pizzicato, le vipere mordono e scappano via nella loro tana o a mordere altre vittime; le zanzare (femmine)pungono lasciando gonfiore e dolore e fecondano le loro uova con il nostro sangue.
    The trick is not to get near the snakes!!! have great time!


  185. alessandro superina ( cascate di niagara , Canada )

    Ciao Francesca, buon pomeriggio.
    Ho provato giorni fa a fare una riflessione qui ma con dei limiti di tempo sul computor tutto si e cancellato al improviso. Fra tempo, mi e venuto molto casualmente altre cosette che mi hanno arricchito che vorrei coindividere con te che penso fa parte della tema .Prima di tutto, vorrei darti un granidissimo applauso ad tenere il tuo preziosissimo microfono in aria per la durata del intervista. Brava!!! ai fatto sicuramente due belle polpette sulle braccia? E anch un complimento su quanto non ai parlato e lasciato il Onorevole spiegara a lungo.
    1. Ho visto un filmatto tipo educativo su Pompei e la sua gente.( interessantissimo)
    2. in un studio, i colori Verde, Bianco e Rosso sono colori di Fede, Speranza e Amore…mi e venuto in mente la bandiera, i colori simbolici d’Italia?
    C’e troppo sulla mia mente per spiegare qui, vediamo! Prima ho trovato della informazione su Mirko Tremaglia che m’interessa: “Wikipedia”
    “””Mirko Tremaglia (primo nome completo: Pierantoniomirco; Bergamo, 17 novembre 1926) è un politico italiano, deputato del Movimento Sociale Italiano-Destra Nazionale dal 1972 e di Alleanza Nazionale dal 1994, nonché Ministro per gli Italiani nel mondo nei governi Berlusconi II e III.
    Nell’aprile del 2008, la vittoria politica è andata al centro-destra e Tremaglia viene rieletto, nella lista del PdL, alla Camera dei Deputati, per la XVI Legislatura.
    Il figlio Marzio, uno dei più brillanti dirigenti giovanili del Fronte della Gioventù e quindi assessore alla Cultura della Regione Lombardia, vicino a Gianfranco Fini, scomparve a soli 42 anni nel 2000, segnandone in modo indelebile la vita affettiva e politica.”””
    Le mie inclinazioni non sono politici pero ce un relazione su queste tre cose che mi viene che mi fa veramente apprire gli occhi. L’Italia deve ritornare ai principi base fondamentali per evitare un tipo Sodamo e Gamorra come Pompei e con l’aiuto d’Italiani al estero, con loro voto ritornera un bilancio sano


  186. alessandrosuperina ( cascate di niagara , Canada )

    Correzione: Verde/Speranza, Bianco/ Fede, Rosso/Amore


  187. Mario González ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca:

    Grazie di cuore per l’intervista fatta all’On. Mirko Tremaglia, uno di quei politici italiani di un tempo, che tanto mancano adesso.Come pensavo, prima o poi tutte le cose tornano al loro posto, i miei migliori auguri per il Tuo progetto lavorativo, spero si avveri al più presto.

    Salutoni a tutti i connazionali che visitano questo blog, io non posso farlo così spesso come vorrei, ma lo faccio almeno una volta alla settimana.

    Pubblico nuovi siti e pagine del Club Sportivo Italiano di Buenos Aires(i tifosi):
    http://www.italianoesnacional.es.tl
    //italianounapasion.awardspace.com/


Lascia un commento per Francesca





(non verrà pubblicata)

Caratteri disponibili