prontofrancesca.it

ProntoFrancesca.it

giovedì, 25 settembre 2008
ADDIO ANABELLA, GRANDE CUORE ITALIANO!

dscn0563.jpg
Ci sono momenti della vita in  cui è veramente difficile trovare le parole, soprattutto per una come me che fa della dialettica e dell’arte di comunicare, una vera e propria missione. Questa mattina non appena mi sono svegliata, ho aperto come ogni giorno la mia casella di posta elettronica per controllare le e-mail arrivate. Non appena inizio a scorrere con sguardo veloce ed ancora assonnato la corrispondenza, la mia attenzione si è fermata di colpo su  una comunicazione dal titolo “Una triste notizia”. Noto che questa e-mail arriva dall’Argentina e me la manda una cara amica del nostro “salotto mondiale”, Teresa Fantasia. Leggendone immediatamente con timore il contenuto, apprendo che ieri è improvvisamente scomparsa ANNABELLA SPINAZZOLA. In quel momento mi si è fermato per un attimo il respiro. Ho conosciuto Anabella a maggio a Buenos Aires durante la mia visita alla comunita’ italiana. Sono sempre molto felice quando vedo che ai miei incontri partecipa anche la nuova generazione di italiani all’estero e quindi con immenso piacere ho fatto amicizia con una dolcissima ragazza che con le lacrime agli occhi, mi è venuta incontro desiderosa di abbracciare non solo una “famosa” conduttrice televisiva, ma soprattutto una italiana con la quale potere condividere il proprio amore per la sua terra d’origine. Da quando ci siamo conosciute Anabella ha iniziato a venire a tutti gli appuntamenti che erano nel mio programma, addirittura raggiungendomi a Mar del Plata, pur di non perdere nemmeno una tappa della mia visita in Argentina. Potrei scrivere molte parole, ma in questo momento non ne ho la forza. Morire a ventisei anni è un qualcosa di troppo doloroso da accettare per noi che restiamo qui e possiamo da questo momento solo continuare a volerle bene ricordandola cosi come era: una ragazza semplice, sempre sorridente, innamorata del suo ragazzo, Hernan, con il quale progettava da tempo un viaggio in Italia. Anabella ci ha lasciato, ma il suo grande cuore italiano continuera’ a battere forte in tutti coloro che l’hanno conosciuta, magari anche solo attraverso la tastiera di un computer. Addio Anabella, è stato per me un grande onore esserti amica.

121 Commenti a “ ADDIO ANABELLA, GRANDE CUORE ITALIANO! ”

  1. anna maranca ( São Paulo , Brasile )

    Eh, cara Francesca, non sempre i nostri post possono essere di allegria. Io credo che noi tutti della comunità di italiani all’estero rimpiangiamo con te questa triste scomparsa.
    Le mie condoglianze anche a tutta la sua famiglia.
    Certo che muorire così giovane, senza aver assaporato ancora la vita è molto ma molto triste. L’unico consolo è che si è risparmiato un dolore uguale a quello che noi sentiamo per la scomparsa di una nostra compagna di viaggio.
    Vogliamoci bene, non sappiamo il domani, e tutto si riduce a cosa siamo capaci di lasciare in ognuno dei nostri familiari, amici, conoscenti, e…
    Bè solo questo, e non è solo.
    Un caro abbraccio e che il Signore la tenga con sè.
    Anna


  2. concetta ( buenos aires , argentina )

    CARA FRANCESCA !!CHE BRUTA NOTIZIA,PURTROPPO VEDENDO LA SUA FOTOGRAFIA INSIEME A TE ,UNO PUO PENSARE CHE UNA BUGGIA,..MA PUR ‘E COSI.VORREI DARE TUTTO IL MIO AFFETTO A LA FAMIGLIA!! ,ANCHE SE NON LI CONOSCO.
    COME ‘E INCOMPRENSIBILE LA VITA ,COMO SI PRESENTA DALLE VOLTE .
    MIA CARA FRANCESCA TI MANDO UN FORTISSIMO ABBRACIO
    CONCETTA


  3. Eric ( Boston , USA )

    Mi associo al dolore di Francesca…


  4. Luis Romagni ( Miami FL. , USA )

    Saluti a trutti!Mi unisco a Francesca ed a tutti i Salottisti esperimento le mie piu’ sentite Condoglianze alla famiglia! QUE EN PAZ DESCANSE!
    lUIS.


  5. Natalia ( Buenos Aires , Argentina )

    Sono senza parole.
    Non ho avuto l’occasione di conoscerla, ma ho sempre letto i suoi messaggi pieni di amore e vivacità.
    È più che ingiusto.


  6. Stefano Mollo ( Guayaquil , Ecuador )

    Cara Francesca, cari Amici ed Amiche del Blog ….

    Cara Famiglia di Anabella,

    … anche io rimango esterrefatto, senza parole, di fronte a tale notizia.

    Da un lato mi fa ricordare la fortuna che abbiamo noi che continuiamo a vivere la vita, a respirare. Dall’ altro non posso non essere invaso da un grande dolore; mi immedesimo nei genitori e nel Papà in particolare e per un istante sento il dolore di perdere una figlia; spero non succeda mai e poi mai a me, certi dolori non sono neanche descrivibili a parole.

    Alla Famiglia tutta di Anabella, un grande, davvero forte abbraccio e le mie più sincere, vere condoglianze.

    Credo che oggi tutti noi verseremo qualche lacrima, e forse di più.

    Stefano Mollo.
    Guayaquil, Ecuador.


  7. sandro ( cascate di niagara , Canada )

    agli amici e famiglia di questa bellissima ragazza Annabella, in questo tempo di dolore: Paz y Luz


  8. augusta prina ( milltown , nj )

    Cari amici ,la triste notizia dataci dalla Francesca mi ha addolorato moltissimo e posso capire il grande dolore della famiglia di Anabella,perdere un figlio e’ il dolore piu’ straziante che si possa conoscere.
    Dal profondo del mio cuore le mie piu’ sentite condoglianze.augusta


  9. Claudia Rossi ( Buenos Aires , Argentina )

    Da quando ho saputo la notizia attraverso Teresa ho provato la medesima tristezza che tu. Continuo a pensare a lei e a ricordarla e ho rivisto le foto che abbiamo fatto preso il centro umbro dove lei era accompagnata dal suo fidanzato, sempre emozionata e piena di gioa portando avanti la sua giovane italianita!!
    io sono senza parole, scusatemi…
    mi unisco al dolore dei suoi genitori e tutta la sua famiglia e amici,
    Claudia.


  10. Giuseppe-dal Connecticut ( Stati Uniti d' America )

    Francesca, non so cosa dire, anche se non la conesciavamo di persona sembra di aver perso caro amico.
    Le mie piu’ sincere condoglianze vanno alla famiglia di Anabella.


  11. Maria Rosa Vallone ( Bs As , Argentina )

    Cara Francesca: noi aviamo saputo questa brutta notizia il martedi sera e propio siamo rimasti atoniti.
    Anabella era una ragazza dolce e sensibille, cuando ti a visto non faceva altro che piancere e non poteva parlarti de tanta emozione.
    Alla Famiglia di Anabella, un grande, e forte abbraccio e le mie più sincere, condoglianze.


  12. Andrea Ruggeri ( San Paolo , Brasile )

    Cara Francesca e cari amici, siccome la vita ci riserva sorprese forti, sia positive sia negative, forte deve essere la nostra reazione.
    Se Annabella era amica di Francesca, era anche amica nostra, e per questo gli mando un bacio e che il viaggio per quest´altro piano sia il piu dolce possibile.


  13. Celia Taveira Di Nizo ( San Paolo , Brasile )

    Cara Francesca, pure io come tanti del blog, non ho conosciuto Anna, ma ho sentito la cattiva sorpresa di sapere sulla scomparsa di una giovane italianissima. Porgi le mie condoglianze a sua famiglia.


  14. Carmela Celentano ( Sao Paulo , Brasil )

    Cara Francesca
    ti sono vicina in questo brutto momento…purtroppo ne accadono spesso.
    io ho perso 5 anni fa un nipote di 24 anni…sembra di impazzire, sembra che il mondo si fermi ed invece si va avanti…
    Sia fatta la volontà di Dio…
    Sincere condoglianze alla famiglia di Anabella che certamente ci segue da lassù.
    Un abbraccio
    Carmela


  15. Positano R. ( Agerola - Napoli , Italia )

    Proprio ieri riflettevo sulla vita e sulla morte e pensavo di scrivere sul mio apposito spazio, fatto per lo più di cose “frivole”, qualcosa sulla morte.
    Mi domandavo se un individuo ci debba pensare spesso, poco o quasi mai.
    Da dove nascevano questi pensieri strani? Dal fatto che ero appena stato al cimitero dove avevo incontrato un anziano conoscente, avrà di età più o meno circa 70 anni e ci avevo scambiato qualche parola.
    Mi elogiava la buonanima di mio suocero però allo stesso tempo mi domandava se era un <>; poi mi domandava della salute di mia suocera, di quanti anni avesse e alla mia risposta <>, lui mi aveva replicato: Ah…E’ giovane! E poi subito con la domanda: E si mantiene bene?
    Azz… gli risposi io un po’ incavolato. E se uno a 78 anni è giovane, una persona a che età deve arrivare per considerarsi anziana? Quello se tutti dovremmo arrivare a 100 anni e poi morire, allora ti posso pure dare ragione, stiamo a 78 per arrivare a 100 ci vogliono ancora 22 anni, e quindi di tempo ce ne vuole.
    Ma come si fa a sapere quando la morte arriva?
    Vedi, noi ci troviamo qua per il funerale di una donna deceduta ad appena 58 anni, e proprio l’altro giorno non hai sentito di quel ragazzo appena 18 enne?
    Eh, si-si… Forse il funerale sta arrivando! – e si allontanò piano – piano, toccandosi tutti i ferri che incontrava, ma senza volersi far notare.
    Io lo seguii pensando che il funerale stesse sopraggiungendo, ma era ancora lontano.
    E così decisi di lasciar perder pure il funerale, me ne andai a casa e mi misi a pensare al giorno della mia morte.
    Mò quando la morte arriva cosa vuoi farci… ci puoi pensare più spesso del giorno prima, ma poi pian piano, nessuno più ci pensa.
    Ci puoi pensare tutti i giorni sempre più spesso del giorno prima, ma poi pian piano, si finisce al manicomio.
    Ma allora come ci si deve comportare nei confronti della morte?
    E chi lo sa, forse pensando a come è stata la vita!
    Au revoir Annabella…


  16. CRISTINA ( E.RUTHERFORD , NJ )

    Mi unisco al grandissimo dolore della Famiglia di Anabella,Sentitissime Condoglianze,con sincero affetto.
    Cristina DeCristofaro


  17. Marcelo ( Mar del Plata , Argentina )

    Sinceramente non ho parole, è trascorso appena un minuto da quando ho appreso la notizia… ricordo Annabella quando è venuta a Mar del Plata e si è seduta accanto a Francesca a teatro. Ricordo anche che Annabella si era emozionata e le cadevano le lacrime me mentre ascoltavamo il coro che era venuto dal Veneto. Il quel momento Francesca le aveva dato un fazzolettino di carta per asciugare le lacrime. Non so per quale motivo quele momento mi è rimasto in mente in forma molto chiara. Non so… magari è stato un dei momenti più teneri della visita di Francesca a Mar del Plata.
    Le mie condoglianze alla famiglia di Annabella.


  18. M.Andrea ( N.Prata-RS , Brasile )

    Cara Francesca,
    Dal titolo pensavo altre belle notizie, ma nel continuare la lettura ho pianto anche se non la conoscevo, e come mamma non lo imagginerei perdere una figlia così giovanne e bella!
    Le mie sincere condoglianze alla famiglia e le mie orazione per loro averne delle forze ad andare avvanti …
    Bacio,


  19. Marcelo ( mar del plata , arg )

    chiedo scusa per gli errori. la notizia mi ha colpito veramente


  20. Marta Galzerano ( CHIVILCOY , ARGENTINA )

    Soltanto posso dire “Ciao Annabella”.
    Le mie sincere condoglianze alla famiglia Spinazzola.
    Marta


  21. Romina ( Chesapeake , Virginia )

    Ultimamente sto ricevendo solo brutte notizie,abbiamo anche noi avuto un lutto in casa anche se da parenti lontani,cmq io mi associo alle condoglianze ed il mio pensiero va alla famiglia di questa bellissima ragazza.In un momento cosi’ brutto possiamo solo tenere vivo il ricordo di Annabella attraverso i suoi sorrisi.Un abbraccio immenso va a te cara Francesca che hai avuto l’onore di conoscerla e che certamente per te sara’ ancor piu’ dolorosa la notizia della sua scomparsa.Baci,Romina


  22. Marco De Biasi ( Sao Paulo , Brasile )

    Spesso si banalizza su tante cose, non dando valore alle cose importanti. Vivere é un dono bellissimo che Dio ci ha concesso, ma si tratta di un piccolo seme che deve essere irrigato, fatto crescere e protetto. Molte volte ci dimentichiamo la bellezza ed il valore delle cose semplici della vita: una passeggiata, una bella colazione o una bella chiaccherata tra amici.
    Cara Annabella, io non ti ho mai conosciuto ma sicuramente la mie preghiere in questo momento sono per te e per ttti quelli che ti hanno amato e continueranno a farlo fino alla fine dei loro giorni.


  23. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Francesca, in certi momenti si ci rimane in pensiero che non si sa come reaggire. mi dispiace moltissimo per la triste notizia di ANNABELLA, non so cosa dirti. Francesca, mi dispiace molto specialmente quando si è cosi giovane. Francesco.


  24. Lea Mina Ralli ( Roma , Italia )

    Ciao Anabella,fra le Amiche del blog sei stata una delle più care poiché ci commosse moltissimo leggere della tua rincorsa a Francesca fino a Mar de Plata.
    la tua foto in grande formato è quì dinanzi a me con tutte le altre che tante persone mi hanno inviate ed il tuo sguardo dolcissimo sembra quello di un Angelo,
    e non mi aspettavo di certo questa notizia che mi ha raggelato il sangue.
    ti piango unitamente ai tuoi cari e ti penso come se fossi veramente divenuta quell’Angelo che mancava
    accanto al trono del Signore.
    saranno centinaia i dolenti addii per la tua imprevista dipartita e altrettante le preghiere alla tua gentile memoria e nessuno ti dimenticherà..
    con tristezza nonna Lea


  25. José Roberto Cersosimo ( San Paolo , Brasile )

    Cara Francesca, che cosa dire in quest`ora?
    Ritengo che, soltanto la solidarietà di tutti i bloghisti di “prontofrancesca” che, come me, non conoscevamo Annabella, a loro parenti e amici, coniugata a molta forza e parecchie preghiere al Padre Eterno potrà aiutare la famiglia a convivere con questa triste realtà.
    Fede, fede e fede.
    Cordialità
    José Roberto Cersosimo


  26. Lucia

    Cara Annabella,
    la tua bella anima adesso è diventata onnipresente. IO SO che tu ci vedi e ci senti, ci accompagni da quella dimensione che noi non conosciamo, ma dove tu ci hai preceduta.
    Da ieri, appena ho saputo che avevi spiccato il volo, ti penso moltissimo e so che tu sei qui, con me; mentre ti ricordo tu sei viva, e mentre sarai nella mente e nel cuore di chi ti ha amato e ti amera, sarai sempre VIVA. Peccato pero non poter vedere piu quei tuoi meravigliosi occhi azzuri che sorridevano piu della tua bocca (anche quando piangevi dall’emozione), peccato che non potrai piu realizzare i tuoi sogni, peccato che ci hai lasciato cosi all’improvviso. E’ troppo difficile accettarlo. Ti volevamo qui con noi. Penso ai tuoi cari genitori, ai tuoi affetti, e non so cosa dire per alleggerire questo terribile dolore. Solo che sono vicino a loro e li abbraccio forte.
    Ti ameremo sempre Anabella.


  27. Lucia ( Buenos Aires , Argentina )

    L’emozione del ricordo di Anabella, mi ha fatto dimenticare di dire che scrivo da Buenos Aires. Scusatemi.


  28. Luigia Grisanti ( Carapachay(BsAs) , Argentina )

    In questo momento e molto dificile per me dire parole,scrivo solo per dire arriverci Annabella,che il Signore ti acoglia nelle sue braccia,una preghiera per la tua anima e sto vicino alla tua famiglia.
    Luigia


  29. Flavia Mea Pola ( Sao Paulo , Brasile )

    Il salotto si stringe,unito e prega affinché la tua famiglia Annabella e tutti gli amici che hanno convissuto con te possano accettare questa tua immatura scomparsa :Loro sanno che devono farsi forza per tu poter riposare in pace da lassú e mandare conforto a loro sapendo che stai bene.
    Non sappiamo il perché ma ogni tanto il Signore ci manda delle prove da superare incredibilio…e noi dobbiamo trovare la forza di superarle.Accettare la notte e sapere che esiste un domani sempre.

    Flavia


  30. silvia-São Paulo-Brasile

    Cara Francesca:mai mi sarei aspettata di ricevere un Post che non vorrei mai arrivasse,eppure é accaduto.Il Blog intero oggi non ha la forza di uscire dal tema,pure chi,come me ,non l há conosciuto,ma tu l avevi commentato, che correva dietro a te con il suo fidanzato,questo lo ricordo bene.Ebbene,mi resta associarmi a tutto il nostro Blog nelle condoglianze alla famiglia di Annabella,il suo fidanzato,e in fondo tutti noi che siamo oggi chiaramente in lutto per la sua perdita.Ti mando un forte abraccio e a tutti,Silvia


  31. Maria Carfora Hart ( Newport News , Virginia )

    Carissima Francesca
    Non ci sono parole ad una grande perdita personale. Il Buon Signore ha creato tutto, ma la morte e’ la piu’ terribile. Porgo la mie condoglianze a te, ed la sua famiglia. Che lei ci guarda, ed ci illumina dal cielo.
    Domenica che viene, dedichero’ la messa a lei. Io quando persi mia madre, non feci a tempo ne anche per i funerali, ci rimasi molto male. Ho sempre un vuoto nel mio cuore. Con affetto Maria


  32. Carla Ciaffi

    Cara Francesca sono stata a Boston da mio figlio
    sono appena tornata.
    Questa brutta notizia mi porta tanta angoscia,e’
    terribile sentire di questa giovane vita
    spezzata a soli 27 anni mi vengono alla mente
    tanti brutti momenti quando ho perduto ,mio nipote
    il figlio di Sergio che tu conosci .A questa povera famiglia mando le mie piu’ sentite condoglianze
    prego il Signore che dia a tutti tanta forza ,
    per superare questo terribile momento .
    A te un forte abbraccio ci sentiamo presto.

    Carla Ciaffi.


  33. Roberto Giordano ( Concord,Ontario , Canada )

    Francesca,che dolore ho provato nell’apprendere la notizia di una giovane vita che ci ha lasciati,non e’ giusto morire a una cosi’ tenere eta’.Non mi posso immagginare il dolore della sua famiglia,comunque anche non conoscendo Annabella o la sua famiglia mi unisco a tutti gli altri amici del blog per estendere le mie piu’ sentite condoglianze e un augurio che Annabella abbia trovato la Vita Eterna nelle mani del Signore.Roberto.


  34. gaetana ( MELBOURNE , AUSTRALIA. )

    Cara Francesca queste brutte notizie noi pensiamo che non arrivano mai,il mio pensiero va prima ditutto alla famiglia di Annabella, solo chi e` mamma puo capire la perdita della sua creatura. Mi dispiace per te che hai conosciuto questa bellissima ragazza, pero il suo ricordo ti rimarra sempre con te, tutte le mie sentite condoglianza alla famiglia e a te,come vedo nella foto sembrate due sorelle,e noi ci sentiamo uniti a te vogliamoci bene. Gaetana


  35. luciana cianfarani ( troy,mi , usa )

    Carissima Francesca, mi unisco a tutti nel porgere le mie piu` sentite condoglianze alla famiglia e amici di Anabella e spero tanto che il Signore dia loro la forza di accettare e continuare a vivere. Calorosamente, Luciana


  36. Giuseppe(dal Canada)

    Francesca !
    Non posso che unirmi a tutto il resto del blog,
    e formulare le mie personali piu’ sentite condoglianze alla famiglia (e il fidanzato) della giovane Annabella. Certo queste notizie sono molto sconcertanti ma purtroppo la vita e’ cosi’.
    Ciaooo Giuseppe


  37. antonella ( buenos aires , a )

    ciao a tutti mi dispiace molto per annabella sono molto impegnata con il lavoro un questi giorni e pensabo di scrivere sabato ma non so perche ho aperto oggi cosi di corsa il compiuter e mi son trovata con questa bruta notizia miei condoglianze a sua famiglia e a tutti che la conoscevano a te francesca prometo scrivere presto


  38. Gesualdo ( Guanare , Venezuela )

    Come tutti gli amici del salotto, mi associo al dolore di Francesca, delle compagne in Argentina e certamente della Comunita’ Italiana che e’ commossa per la scomparsa di ANABELLA.
    Gia’ in News Italia Press, possiamo leggere il seguente commento: “…Alla giovane eta’ di 26 anni e’ venuta prematuramente a mancare Anabella Spinazzola, di origine Campane e nata in Argentina.La ragazza era molto attiva nella comunita’ e nell’ultimo anno era stata una dei delegati argentini che avevano partecipato agli incontri di preparazione della Prima Conferenza Mondiale dei Giovani promossa dal CGIE.
    Anabella era anche membro del gruppo giovani della Fediba e membro del Club europeo, dove possiedeva la commissione -so to speak- e dove avrebbe ricominciato le sue lezioni di italiano agli associati. Tutta la comunita’ italo-argentina e’ scossa della notizia e in lutto….”
    Tutte le orazioni del nostro BLOG andranno alla Famiglia SPINAZZOLA per ricordarla ogni giorno con infinito amore e crescente rimpianto.
    Gesualdo


  39. MARIA ( montreal , canada )

    Cara Francesca cosa dire,in questi momenti cosi’dolorosi non resta altro che pregare ,in particolare per la famiglia spinazzoli e per annabella il Signore sicuramente l’avra’ accolta nella sua Dimora.
    Un abbraccio
    Maria.


  40. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Francesca. Alla famiglia SPINAZZOLA, porgo le mie più sentite condoglianze, per la perdita della loro cara figlia ANNABELLA, ed a tutti coloro che erano a lei vicina. Francesco.


  41. Francesca verde ( Melbourne , Australia )

    Carissima Francesca, mi apettavo di tutto, ma meno questa brutta notizia, io, pure essento tanto lontano, ma leggento i suoi commenti, mi ci ero, affezzionata tanto, vedere una giovanissima ragazza, seguire te per tutti i tuoi incontri, e con questo grande dolore, ti sono vicino, sentite contoglianze, alla famiglia, di Anabella, con il suo fitanzato Hernan, vorrei dire,ha loro, che Dio va in giardino, e si prente il piu bel’fiore, che ce.
    Cara Francesa,ti abbracio forte, tra le mie braccia, a te, questa grante famiglia uita,con una lacrima Francesca.


  42. vicentini nicoletta ( sydney , australia )

    ciao francesca e ciao amici del blog ,che brutta notizia ……..morire a 26 anni ,che tristezza ,ti sono vicina tantissime condoglianze alla famiglia di annabella ,con il fidanzato vi abbraccio tutti ciao bella ti voglio bene nicoletta da sydney


  43. Fabiàn ( La Plata , Argentina )

    Le mie condoglienze francesca e anche per la famiglia di Anabella,non ho parole, solo un forte abraccio.


  44. Jose y mabel ( Buenos Aires , Argentina )

    Le nostre condoglianze alla famiglia di Annabella, sappiamo cosa significa perdere un figlio in una meravigliosa tappa, della sua vita, e quanto amore ci vuole per andare avanti dopo la scomparsa. solo vi diciamo FORZA!!!
    Mabel y Jose


  45. zia Ivana ( buenos aires , argentina )

    Solo il silenzio puó esprimere quello che proviamo ora che Anabella non potrá piú stare tra noi.
    Zia ivana


  46. roy ( sydney , australia )

    Cara Francesca,
    per la famiglia ed il fidanzato di Annabella,
    le nostre preghiere sono per voi in questo momento
    che sara’ impossibile da accettare, vi porgiamo le nostre
    sentite condoglianze. anche non conoscendo Annabella,
    solo il suo nome e ilsuo bellissimo sorriso quasi ci diceva che lei non era per questa terra… ora lei ci
    sorveglia da li su, ciao Annabella.
    Marietta, Felice e roy.


  47. Claudia Roman Jacksonville Fl,USA

    Cara Francesca posso capire il tuo sconforto e ti sono vicina. Sai a me la vita ha mostrato molto presto “l’altro suo lato” quello di cui nessuno vuole parlare o guardare,quel lato ombroso e temuto a cui son stati dati tanti eufemismi perche’ e’ difficile dirla la vera parola, morte. Se poi la persona e’ giovane, e’ difficile farsene una ragione. Nessun genitore dovrebbe sopravvivere ai propri figli ma purtroppo questo e’ quanto dice l’uomo e non la legge di madre natura.
    Questo triste fatto dovrebbe farci riflettere tutti sulla vita che e’ un attimo e che ogni giorno andrebbe vissuto come l’ultimo con la pace nel cuore,niente astio, vendette, rancori che sono solo sentimenti inutili che fanno del male sia a chi li riceve che a chi li prova. A volte ci si dimentica che qui in questo mondo siamo solo di passaggio e quel che conta di piu’ e’ lasciare un segno positivo di noi, un’ impronta che faccia la differenza nella vita di un altro.
    Un forte abbraccio,
    Claudia


  48. MIRELLA ( Buenos Aires , Argentina )

    Ciao Francesca! Da tempo non scrivo perché ho avuti problemi con la salute di mio marito di nuovo. Peró non ho mai lasciato un giorno senza leggere il blog!!
    Propio oggi, che il mio Gianni é migliorato e apro il blog con tanta voglia di risentirci………mi é arrivata come una doccia gelata questa tremenda notizia!
    Sono trastornata sinceramente, chiedo solo a Dio e a San Padre Pio del quale sono devotissima, che dia la sufficiente forza ai genitori per poter sopportare tanto dolore! Perché deve perdersi cosí stupidamente una creatura bella, giovane e tanto sana, con tanta voglia di vivere……..non ci posso pensare!!
    Sto sinceramente male, coraggio e molta fede e forza alla famiglia, perché lei giá sta al fianco del buon Dio, la prova piú grande da superare ora l´hanno i genitori e tutta la famiglia!!
    Preghiamo per loro, uniamoci in una sola preghiera affinché possano poter superare tale dolore!!
    Francesca, altro non ho da dire solo chiedo anche per te coraggio, ce ne vorrá a tutti!!
    Mirella


  49. Linda ( Rosario Santa Fe , Argentina )

    Ecco ,davanti ad una notizia simile ……………….il silenzio é pieno di parole!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Solamente un ciao Annabella ,mentre alzo la testa in sú , ho il cielo ,pieno di stelle (quí sono le 08:11)e la finestra aperta ,per il caldo .Ho tirato sú un sospiro profondo eppoi le ho ripetuto :ciaooooooooooooooooo,Annabella e dá lassú ,cerca di ,darle pace e la rassegnazione ci sará?per continuare a vivere .Anch’io sono mamma ed anche nonna e questo argomento lo lascio nelle mani di Dio,altrimenti……la vita non só (Finirebbe )Ai suoi genitori !!!!!!!!!!!!!!che posso io dirle :vivere per pensare e convincersi che un giorno la abbracceranno .A te ,un abbraccio forte e mi unisco al tuo mal momento ,che é quello di tutti i blogghisti. Sai,ho un’influenza del demonio e quasi non aprivo la compiuter ,ma qualcosa mi ha spinta a farlo menomale !Anche se mi ha dato un colpo al cuore ,ma l’ho salutata con tutta la forza
    Ciaoooooooooooooooo ,mia cara Francesca e se la febbre no mi dá fastidio ,apro anche l’altro , altrimenti lo faró domani ,un bacio grande ,la tua amica linda


  50. Yara Pacchioni ( San Paolo , Brasile )

    Francesca
    Unisco con tutti del blog nella condoglianze alla sua famiglia. Yara


  51. Salvatore ( toronto , canada )

    GENTILE FRANCESCA RITORNANDO HA CASA HO ACCESO IL COMPIUTER,HO TROVATO IL TUO NUOVO MESSAGGIO,MI ATTENDEVO NOTIZIE,RIGUARDO IL TUO RITORNO ALLA BASE ,
    MA` INVECE MI SONO SORPRESO DELLA TRISTE NOTIZIA RIGUARDO LA PREMATURA SCOMPARSA DI ANNABELLA,MI SONO RATTRISTITO MOLTO,PENSANDO CHE UNA VITA COSI GIOVANE
    CI HA LASCIATI PER TUTT`ALTRA VITA ,NON MI VERGONGNO DI
    DIRE CHE HO PIANTO,PERCHE` FA` MALE QUANDO UNA GIOVANE VITA VIENE STRONCATA MA QUESTO E` IL VOLERE DELLA NATURA E DI DIO MA CONTEMPORANEAMENTE E` DIFFICILE ACETTARE . MI UNISCO AL DOLORE DELLA FAMIGLIA
    SPINAZZOLA ESPRIMENDO IL MIO PIU` SENTITO CORDOGLIO
    SALVATORE E FAMIGLIA TORONTO


  52. umberto virgillo ( Minneapolis , u.s.a. )

    Carissima Francesca!
    Con profondo dolore ho letto la triste notizia riguardo ad Annabella,un vero peccato,un fiore di ragazza,decessa al fior della vita,nell’associarci umanamente alla cara perdita, voglio esprimere le piu’ sentite condoglianze alla famiglia Spinazzola,e’ triste sepellire un genitore,ma e’ ancora piu’ dolente quando e’ il caso di una figlia o di un figlio,sono piu’ che certo che la cara Annabella ha raggiunto l’eterna dimora,confortata dell’amor divino del nostro supremo Signore,a voi cari genitori se bene sconosciuti di persona, ma vicimissimi in questi giorni di dolore,voglio ricordarvi che i ricordi del passato, vi daranno la forza nel futuro, la vostra cara Annabella non vi ha lasciato, bensi’ vi ha preceduto alla finale destinazione, sara’ lei con il suo amore per la famiglia,ed per la vita in generale, ha pregare per noi, adesso che ha raggiunto la casa del signore,senza nessun dubbio in paradiso c’e’ un nuovo bel fiore.
    Voglia il gran Dio accogliere la cara Annabella nel suo regno, ed contemporaneamente dare la forza a voi genitori,per poter superare questi moenti tanto angosciosi.
    A te cara Francesca, un grande grazie della notizia,tu sei quella che con la tua ineguagliabile umanita’ ci aggiorni su tutto, dal tuo scritto e’ visibile quanto dolore hai sentito nell’apprendere la notizia della cara perdita,voglio assicurartima mia vicinanza in questi giorni poco felici, stringendo forte a te ed alla cara famiglia Spinazzola,esprimo le piu’ sentite condoglianze,assicurandovi che la cara Annabella e’ sempre presente in me.
    Con umanita’, son partecipe al vostro dolore.

    Sinceramente .

    Umberto Virgillo


  53. silvia-São Paulo-Brasile

    Carissima Francesca,questo é diretto a te,sto pensando come si potrebbe fare per fare arrivare alla famiglia di Annabella questo blog che in fondo tu hai saputo dedicare a lei .Io penso che sarebbe sia pure un piccolo conforto per loro sapere quanti di noi gli siamo vicino in questo momento,perche se l unione é vero che fa la forza,noi potremmo tramite te fare arrivare a loro quello che é chiaro,il grande affetto che Annabella ha suscitato in tutti noi.Io ti posso garentire che sentire tanto affetto intorno in questi momenti cosí difficili aiuta e tanto,anzi tu lo sai bene.Abraccione,Silvia


  54. Mariana Barone ( Buenos Aires , Argentina )

    Querida Francesca, yo soy amiga de Anabella y te agradezco de corazón tus palabras en este momento. Lo que escribiste es muy lindo. Para todos nosotros lo ocurrido es muy fuerte porque queriamos mucho a Anita (como le deciamos en el grupo). Gracias por darle este adios desde su Italia tan querida.


  55. Lina + Robert ( Ilhabela , Brasil )

    UN GRANDE SILENZIO!!!
    AMEN!!!


  56. silvia bedrossian (sydney) (australia)

    Carissima Francesca
    Non ci sono parole che possano lenire tanto dolore…
    Posso solo pensare che in cielo ci sara’ una stella in piu’!
    Sentite condoglianze e una preghiera specie per i genitori.
    Un forte abbraccio
    Silvia ed Enrico


  57. GIANNI ASCOLINI ( sattahip , THAILANDIA )

    CARA FRANCESCA,
    PENSA AI MOMENTI TRASCORSI INSIEME AD ANNABELLA,NON TI ANNULLERA’ IL DOLORE ,MA TE LO ALLEVIERA’.
    UN ABBRACCIO AFFETTUOSO,
    GIANNI ASCOLINI


  58. Maria Zannelli ( Melrose , stati uniti )

    Francesca mi associo a porgere le mie
    condoglianze alla famiglia certe notizie
    fanno tristezza ma mi chiedo cosa a avuto
    una ragazza cosi giovane per perdere la vita?
    mi rimane la curiosita per sapere notizie
    con affetto mando un saluto a te ealla
    famiglia di Annabella ciao Maria zannelli


  59. josefina ( Chivilcoy , Argentina )

    ciao Francesca, sono davvero conmossa per leggere una notizia cosí brutta, ed é vero non e normale morire a i 26 anni, ma nella vita succedono queste cose che uno si domanda perché, e non trova nessuna risposta che possa spiegare il dolore che si sente.
    Forza a tutta la famiglia!


  60. Giorgio Turri ( Middletown, CT , USA )

    Cara Francesca,
    apprendo con profondo rammarico la notizia triste della scomparsa di una delle nostre amiche piu’ dolci, Annabella. Credimi, mi sono sentito gelare come il soldato nella canzone di Fabrizio de Andre ” La Canzone di Piero” nella quale dice tra l’altro “…nella bocca stringevi parole, troppo gelate per sciogliersi al sole.”
    Le mie piu’ sentite condoglianze alla famiglia Spinazzola e a Hernan.
    Un abbraccio,
    Giorgio


  61. Piero Lucente ( Windsor ont. , Canada )

    Ciao Francesca,

    Mi aggiungo a mandare le mie piu’ sentite condoglianze,
    ai familiari di Annabella; e’ che il calore degli aminci,possano portare conforto nel cuore.

    Con sincera simpatia.

    Piero Lucente


  62. Gabi Segovia ( Buenos Aires , Argentina )

    GRAZIE FRANCESCA!!!!!
    Hai fatto molto felice a Anita in quei giorni a Buenos Aires e le tue parole sono un bellissimo ommaggio!!!!!!
    Faremmo arrivare queste parole alla famiglia, a noi, i suoi amici ci hai veramente commosso!!!
    GRAZIE!!!!
    La cosa piú bella che possiamo fare per ricordarla e continuare a diffondere la lingua e la cultura italiana!!!!


  63. Amparo Margarita da Ibagué-Colombia

    Carissima Francesca, do a te ma estensive alla famiglia d’Annabella in Argentina le più profonde condoglianze. È molto triste che una persona tanto giovane e bellísima come si avverte dalla fotografía venga a mancare tanto presto.

    Un forte abbraccio,

    Amparo Margarita


  64. Linda ( Rosario Santa Fe , Argentina )

    Eccomi dinuovo a te.I miei figli con le loro mogli e i miei adorabili nipotini ,sono ritornati alle loro case .Erano venuti a vedere la loro nonna……Amori miei!!!!!!!!!!!!!!!.É,una serata d ‘estate.,con il canto dei grilli,chemi fanno compagnia e dimenticare un po´,lanotizia di Annabella.La ragione di questa mail é per informarti ,che in questo giorni ,non faró commentari sulle tue future mails ,per dovermi ,ricoverare per un intervento al ginocchio e fare,la prima settimana riposo assoluto e chissá se mi lasceranno mettertmi al compiuter,quindi ,mi perdonerai e poi te ne manderó tante ,sugli argomenti che publicherai.Misento affrebbata ,peró aumm ,aumm,mi vedo quella del Concobado ,eppoi a letto .Ancora bacioni e nella convalescenza ,sarai il mio piú bel intrattenimento.Ciao e buon ritorno in Italia
    Linda


  65. Pasquale ( clifton , usa )

    Cara Francesca, anche da parte mia voglio dare le mie condoglianze alla famiglia di questa bellissima ragazza.
    Ciao, Pasquale


  66. Estela Kwiatkowski ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca:
    Belle paroles che hai digitato per dire di addio alla mia amica Anitatana, “La Tana”, dona de modo spontaneo, molto bella, con i quali ho condiviso momenti molto belli della mia vita. E questo il vostro riconoscimento, è evocato un sorriso sul suo volto, e lui iluminarian occhi. Anita era naturalmente una ambasciatrice de l´ Italia in Argentina, con la sua forza, con la sua GANAS, che ringrazio per essere mio amico, per avermi dato la loro sorrisi e la loro “tanadas”, e perché questo è il suo primo in cui le parole sono in corso di da Forza Italia! e lo ringrazio per aver avuto il ricollegata con le mie radici.
    Siamo spiacenti, perché non so scrivere in italiano, ma homenajerala voluto provare a farlo in questa lingua in modo dolce e bella come al solito ha detto.
    Tanitaaaa! Io vado a perdere te!!

    Querida Francesca:
    Hermosas palabras has escrito para despedir a mi amiga Anita Tana, “La Tana”, tan espontánea, tan simpática, con quien he compartido momentos muy hermosos de mi vida. Y este reconocimiento tuyo, le dibujaria una sonrisa en la cara, y le iluminarian los ojos. Anita era naturalmente una embajadora de Italia en Argentina, con su fuerza, con sus GANAS, a ella le doy las gracias por haber sido mi amiga, por darme sus sonrisas y sus “tanadas”, y porque este donde éste sus primeras palabras van a ser Forza Italia! y le agradezco el haberme reconectado con mis raices.
    Perdon porque no sé escribir en italiano, pero para homenajerala queria intentar hacerlo en esta lengua tan dulce y bella, como siempre decía.
    Tanitaaaa!!! te voy a extrañar!!!!


  67. BRUNA MUSCARDO ( SYDNEY , AUSTRALIA )

    condivido il tuo sentimento nei riguardi di Annabella, dalla foto sembra una ragazza dolcissima ed e’ veramente triste che se ne sia andata cosi’……troppo triste!
    Francesca TU devi ritornare ad essere il cuore, la mente e la parola degli italiani all’estero!


  68. maria guerra ( chicago , stati uniti )

    Francesca,anche io mi aggiungo a salutare la famiglia Spinazzola, porgerle le piu’ sentite condoglianze
    da Maria Guerra


  69. Mauro ( Avellaneda , Argentina )

    Ciao Francesca,

    anch`io mi aggiungo all`elenco per dare condoglianze alla famiglia. Che Dio possa dare la consolazione a questo momento.


  70. liliana ( Buenos Aires , Argentina )

    Ciao Francesca,
    non conoscevo Annabella, immagino il dolore dei genitori!. Porgo le mie sentite condoglianze alla famiglia Spinazzola e una preghiera per Annabella.
    Liliana


  71. joe ( Melbourne , Australia )

    Ciaoo Francesca anchio mi unisco al dolore dei genitori e porgo le mie piu’sentite condogliance,E cosi’ triste quando una persona muore in tenera eta’ invece di godersi la vita La foto e bellissima sembrate 2 sorelle,restera’ per sempre nei nostri cuori.CIaooo francesca…


  72. IOLANDA MENNILLO ( MELBOURNE , AUSTRALIA )

    cara francesca mi dispiace tanto di questa brutta notizia perche solo chi perde qualcuno che si vuole bene e molto difficile ci mando sinceri condoglianze alla povera mamma e papa della ragazza cosi bella .Saro vicino al loro cuore perche anche io propio oggi ho ricevuto unal’altra brutta notizia dall’italia e morta la moglie di mio cugino per quello so che dolore a igenitori lo so che non e uquale ma ci dobbiamo rassegniare ti mando un forte abbraccio e un buon ritorno in patria ci sentiamo ciao iolanda .


  73. tiziana ( buenos aires )

    ciao francesca, mi spiace tantissimo ma io che abito a buenos aires ancora nn sono riuscita a capire cosa e’ successo con questa ragazza… dicono .. sul sito di gioventu’ argentina che si e’ uccisa, e’vero? insomma chiedo a Dio affinche’ la sua anima sia accanto a Gesu’. Grazie, mi piace il tuo sito.


  74. Francesca ( Toronto )

    Il sole si e` spento per Annabella e la sua famiglia.
    Mi immedesimo alla sua mamma e papa’,no,non si puo’ morire cosi’giovani.Mi unisco al grande vuoto ch’e` rimasto in casa di Annabella.Ciao Bella,che tu sia con gli Angeli in Paradiso.Suluti per te Francesca e per tutti gli Italiani che siamo fuori dall’Italia,Francesca.


  75. maria rosa ( Luján , Argentina )

    Carissima Francesca, carissimi tutti, sono commosa con questa triste notizia, ANABELLA la ho conosciuta in un incontro a Buenos Aires, avevo domandato si c´era perche volevo conoscerla, mi piaceva che cosi giovane partecipasse del nostro blog, e per i suoi scritti pareva SOLARE, SIMPATICA, SENSIBILE, di lacrime facile come me, e non avevo sbagliato , una ragazza FANTASTICA, adesso si trova meglio che noi, lo so, ma……………….quanto dolore per noi mortali, che restiamo qui, cercando di capire la voluntá di DIO, mi unisco al dolore de sua famiglia, nel momento che ho saputo la notizia ho chiesto al padre Marcelo mio parroco una messa per lei, penso che dobbiamo pensare sempre alla morte, e vivere ogni giorno come si fosse l´ultimo, tutto quello di buono che possiamo fare oggi……..non sapremo se lo faremmo domani, scusate gli errori, un bacio forte a tutti


  76. giuseppe chiappini ( molise , italia )

    mi associo al grande dolore della famiglia di Anabella e esprimo le mie condoglianze….
    in questi casi è veramente molto difficile trovare parole di conforto… se siamo credenti dobbiamo avere fede…. voglio condidere con voi le frasi citate da don Benito (un sacerdote mio amico)in occasione della morte di una carissima persona a cui ero molto legato…. sono semplici parole…
    ma cariche di molto significato…. spero che qualcuno di voi le possa portare alla famiglia di Anabella per farle condividere…
    questo è il testo:
    “ciò che per il bruco è la fine del mondo, per il resto del mondo è una bella farfalla”…
    inizialmente non le avevo capite, e come me molti altri, e don Benito guardandoci dall’altare ci fece un segno e ci disse adesso vi spiego….
    “in queste poche parole ci sono i segni di una grande speranza… la morte non è la fine del mondo ma l’inizio di una nuova vita con Colui che ci ha creati… perciò noi cristiani crediamo in due vite per non essere prigionieri di una sola che ci lascia. Crediamo più all’alba che al tramonto e se siamo costretti a fare esperienza di tramonto (la morte) crediamo che dopo ci sarà comunque l’alba: la resurrezione…”
    queste parole mi sono state molto di conforto, le voglio condividere con voi…


  77. fernando fancelli ( San Paolo , Brasile )

    Annabella, non temere, trascrivo qui un brano di Pietro Ubaldi,su L´anima,- ciò che non muore non può esser nato, così ciò che era prima della nascita non può. Ciò che non è nato con la vita, con la vita non muore.
    Non temere morte e dolore. Essi non sono nè fine nè male; sono il ritmo del rinnovamento e la via delle Tue ascensioni.
    Fernando Fancelli.


  78. Martino ( Adelaide , Australia )

    Francesca mi spiace tanto.
    Ciao Annabella!

    Martino


  79. Eugenia ( Buenos Aires , Argentina )

    Ciao Francesca, io ho conosciuto Anabella ho lavorato con Lei a Buenos Aires… in un call center italiano
    quando mi hanno telefonato a casa mia per dirmi la notizia mi si e fermo il cuore… non lo potevo credere …
    aspetto che trovi la pace che voleva…. Non la vedo da un anno pero veramente mi sono rastritta di cuore…
    baci
    Eugenia


  80. luciana cianfarani ( troy,mi , usa )

    Al signor Giuseppe Chiappini – Molise, tante grazie per le parole usate per spiegare la vita e la morte. Io ho sempre creduto che vita e morte vanno mano a mano e dove l’una finisce l’altra ci apre la porta a ricominciare. Spero tanto che la famiglia di Anabella capisca il significato delle sue belle parole e che diventino per loro fonte di consolazione e pace.


  81. Gustavo Beltràn Priori ( Milano , Italia )

    Carissima Francesca:
    Mi unisco al dolore di tutti noi per la scomparsa di una nostra connazionale di oltreoceano e vorrei che tu trasmettesi alla famiglia di ANABELLA , questa poesia scritta da Padre G. Perico ( sacerdote gesuita ) che ha preso spunto da una riflessione di Sant’Agostino:il titolo è: “SE MI AMI NON PIANGERE “.

    Se conoscessi il mistero
    immenso del Cielo dove ora vivo,
    questi orizzonti senza fine,
    questa luce che tutto investe e penetra,
    non piangeresti se mi ami !
    Sono ormai assorbito nell’incanto di Dio
    nella sua sconfinata bellezza.
    Le cose di un tempo
    sono così piccole al confronto!
    Mi è rimasto l’amore di te,
    una tenerezza dilatata
    che tu neppure immagini.
    Vivo in una gioia purissima.
    Nelle angustie del tempo
    pensa a questa casa ove un giorno
    saremo riuniti oltre la morte,
    dissetati alla fonte inestinguibile
    della gioia e dell’amore infinito.
    Non piangere
    se veramente mi ami!


  82. Gustavo Beltràn Priori ( Milano , Italia )

    Carissima Francesca:
    Mi unisco al dolore di tutti noi per la scomparsa di una nostra connazionale di oltreoceano e vorrei che tu trasmettessi alla famiglia di ANABELLA , questa poesia scritta da Padre G. Perico ( sacerdote gesuita ) che ha preso spunto da una riflessione di Sant’Agostino:il titolo è: “SE MI AMI NON PIANGERE “.

    Se conoscessi il mistero
    immenso del Cielo dove ora vivo,
    questi orizzonti senza fine,
    questa luce che tutto investe e penetra,
    non piangeresti se mi ami !
    Sono ormai assorbito nell’incanto di Dio
    nella sua sconfinata bellezza.
    Le cose di un tempo
    sono così piccole al confronto!
    Mi è rimasto l’amore di te,
    una tenerezza dilatata
    che tu neppure immagini.
    Vivo in una gioia purissima.
    Nelle angustie del tempo
    pensa a questa casa ove un giorno
    saremo riuniti oltre la morte,
    dissetati alla fonte inestinguibile
    della gioia e dell’amore infinito.
    Non piangere
    se veramente mi ami!


  83. anna maranca ( São Paulo , Brasile )

    Caro Gustavo Priori,
    grazie della tua bella poesia. È una delle cose più belle che ho visto in questo blog.
    Grazie, serve a noi tutti che amiamo.
    Anna


  84. grillo parlante ( curitiba , brasile )

    quando si perde qualcuno ……non e’ il muro del silenzio che ci sa soffrire…..quanto le cose non dette ….quello che avremmo potuto esprimere con gesti e parole e per qualsiasi ragione …abbiamo trattenuto.

    ad annabella che viaggi in pace con dio…..

    ……una riflessione…per tutti…. per non trattenersi….quando magari si vorrebbe esternare un pensiero ..un emozione……e non lo si fa per mille motivi……

    ….quando qualcuno muore ci insegna attraverso il silenzio molte cose….

    ma proprio per questo chi e’ vivo ….ha il diritto e il dovere ..di essere diretto sincero spontaneo….

    facile a dirsi meno a farsi….

    ….ma vivere non e’ facile …pero’ puo’ essere un ottimo esercizio per la prossima dimensione in cui saremo proiettati.

    esternando da vivi ….forse lasceremo un ricordo migliore quando saremo costretti al silenzio.

    concludendo….in brasile …da quando vivo qui…sono tornato ad essere piu’ umano spontaneo e sincero….grazie ai brasiliani…ed anche gli italiani che vivono qui li sento coinvolti..partecipi in questa maniera di interpretare la vita….

    recuperare spontaneita’..sincerita’….non significa apparire come degli sprovveduti….tutt’altro…


  85. Adriana ( Bs.As. )

    Come tutti ho un grande dolore per la scomparsa di Anabella, veramente non lo posso credere. Avevo seguito i suoi scritti per incontrare Francesca, sopratutto quando é andata a Mar del Plata e la sua gioia per arrivare al evento della comunitá.
    Porgo la mie condoglianze alla famiglia in questo momento de tan grande dolore.
    Grazie Gustavo Beltran Priori, la poesía ci fará riflettere.
    Un abbraccio a tutti


  86. Maria Rosaria Martinelli ( Staten Island,N.Y. )

    Ciao Annabella, anche se non sei piu’ qui tra noi,ti ricorderemo con immenso affetto,porteremo nei nostri cuori il tuo sorriso. Porgo con affetto le mie piu’ Sincere Condoglianze alla Famiglia di Annabella.
    Maria Rosaria


  87. Alfonso ( Montreal , Canada )

    Mi unisco a te Francesca e a tutti gli amici del blog per esprimere con tanta tenerezza il mio cordoglio alla cara famiglia di Annabella.


  88. Claudia Roman Jacksonville Fl,USA

    Ciao Francesca, desidero mandarti questo video dove viene cantata una bellissima canzone-preghiera, piena di speranza, e’ delicata e da’ conforto.
    Questa canzone fu cantata da un prete, come offerta di sostegno e amicizia, alla mia amica quando perse entrambi i suoi due figli di 15 e 20 anni in una tragica fatalita’. Le fu di grande conforto anche se, certo, niente puo’ veramente consolare. E’ in inglese, ma le parole sono molto semplici e in questo video sono anche scritte e penso tu non abbia bisogno di traduzione, ma se lo desideri potro’ farlo.
    Sono certa che anche la famiglia di Annabella la apprezzerebbe, lascio a te decidere se fargliela sentire o no.

    http://www.youtube.com/watch?v=IV9jiqS-74g


  89. Antonio Castaldo Grassi ( Caracas , Venezuela )

    Che triste, una persona cosi giovane e piena di vita ,mi dispiasce molto Antononio Castaldo Grassi


  90. Maria Carfora Hart ( Newport News , Virginia )

    Cara Francesca
    Sfogliando in un casetto, ho travoto nello scatolo l’immagine di fratello che persi nel 1982, aveva solo 25 anni. Mia madre feci scirvere queste belle parole.

    Non piangete la mia asssenza
    sentitemi vicino
    e parlatemi ancora.

    Io vi amero’ dal Cielo
    come vi ho amato in terra.

    Voi siete con me, voi tutti
    che mi eravate tanto cari.
    Io lascio un mondo di dolori
    per un regno di pace.


  91. Ernestina + Patricia ( Buenos Aires , Argentina )

    Carissima Francesca,

    Stiamo commossi per la notizia. Davvero è stata una tragedia.
    Sempre ricordiamo il giorno della Festa nel Centro Umbro di Avellaneda quando l’ abbiamo visto per prima volta: un ragazza giovane, bella e piena di vita!
    Mai ci avremmo pensato questo. É veramente un momento triste.
    Le nostre piu’ sentite condoglianze alla famiglia di Anabella, e ci saremmo sempre unite nelle preghiere.

    Un abbraccio a tutti ed a te Francesca!

    Ernestina e Patrizia da Buenos Aires.


  92. Maria Rosa Caporossi ( Punta Alta , Argentina )

    Carissima francesca:ancora colpita per la triste notizia ti mando un forte abbraccio,non so che dire.Anche voglio salutare col cuore alla famiglia della bella Anabella e ai suoi amici.Sto molto triste.


  93. Lina + Robert ( Ilhabela , Brasil )

    Hi Claudia Roman Jacksonville Fl,USA!

    Your YouTube suggestion is very appropriate.
    It was composed by a member of the MercyMe Group when his father had passed away.
    Our compliments.

    Lina + Robert


  94. Nicola Biscardi ( Malindi , Kenya )

    Mi sento vicino al dolore dei familiari e di Francesca.

    Nicola


  95. mariat ( Valencia , Venezuela )

    Cara Francesca ti sono vicina e ti abbraccio forte, immagino pure la Famiglia di Annabella, que Dio dia la forza di superare questo dolore.
    Cari saluti a tutto il blog che ci unisce nelle belle e brutte notizie, Mariat


  96. Ernesto ( USA )

    Si…ANNABELLA,
    non mi conosci, ma mi stai salutando felice,perche’ dove sei ora, in quel Mondo che ti sei meritato, c’e’ solo felicita.
    Si….ci vedi tutti e ci abbracci e ci saluti,
    ma non ci puoi contare. Non vedi quanti siamo? Un lungo corteo che occupa tutta la strada da dove stai passando; tutto il
    “salotto mondiale”, quelli si conoscono e quelli, i piu’, che non si conoscono, in una lunga interminabile fila, ed io confuso con gli altri,dietro alla FAMIGLIA, al tuo HERNAN .
    E, tu,FRANCESCSA, che ci precedi,quando ti venne l’idea di questa cosa,avresti mai pensato che, grazie a te e ai tuoi amici, una ragazza sconosciuta avrebbe ricevuti tanti omaggi e tanta partecipazione mondiale.
    Come una Regina…..come una Principessa.
    Il tempo lenisce…il tempo lenisce HERNAN….sii forte!!! Lei lo vuole.
    Ernesto.


  97. anna maranca ( São Paulo , Brasile )

    Ernesto,
    Quante belle parole, sarà certamente felice la Anabella, di leggerti.
    È vero, non ci conosciamo, ma solo proprio nel fisico, perchè come persone ci conosciamo bene, meglio che se fossimo vicini.
    Ci unisce la solidarietà, ci unisce la voglia di avvicinarci l’un l’altro, ci unisce l’affetto, tanto piuù forte quanto gratuito, ci unisce l’amore di tutta l’umanità verso il suo prossimo. E, come vedi, ci ha unito Anabella, nel dolore.
    Un caro abbraccio
    Anna


  98. josé Ferreira ( sao paulo , brasile )

    To all are suffering by Anabella:

    …”En las horas de sombra y amargura
    cuando a solas estés con tu dolor
    si le buscas en la sombría noche
    ENCONTRARAS A DIOS.”

    Pablo Neruda

    José Ferreira


  99. Marta Galzerano ( CHIVILCOY , ARGENTINA )

    Cara Annabella:
    Tu non mi conosci, nemmeno io.
    Ma ti vedo ad occhi chiusi con uno sguardo sereno, col tuo viso sorridente, vestita in modo molto elegante, parlando questa lingua, la tua vera passione.
    Ogni tanto Dio accende un’altra stella, così, senza motivo apparente.
    TU PUOI VEDERLA!!
    Marta.


  100. Gilles Pires Batista Leao ( San Paolo , Brasile )

    Ciao Francesca, sono Gilles da San Paolo (BR).
    Ho visto la notizia Venerdi’ mattina su tuo blog.. Sono veramente triste.
    Una bella ragazza che adesso resta con dio.
    I miei sentimenti..

    Un forte abbraccio..

    Gilles – Sao Paulo / Brasile


  101. Ilena Lanni ( Guanare , Venezuela )

    Cara Francesca,da due giorni non aprivo il blog e oggi pomeriggio credendo di trovare alcuna novita sul tuo rientro in’Italia mi trovo con questa triste notizia. Mi unisco alla tristezza che invade questo momento a te amica, come ai blogghisti del grande salotto. Sai alcuni nomi diventano piu familiari e sembra di conoscerci un po tutti anche se solo virtualmente. E quando qualcuno se ne va, lo salutiamo come una cara amica che parte per un viaggio lontano. Che dire? Una grave perdita per la famiglia di Anabella e per la nostra comunità, ma il suo ricordo ci accompagnerà per sempre. Un forte abbraccio ai suoi cari. Grazie Francesca non si poteve commemorare in altro modo che questa personale immmagine apparsa sul blog.
    Un cordiale saluto a tutti,
    ilena


  102. Fernando Lemmi ( Mar del Plata , Repubblica Argentina )

    Cara Francesca:

    Quando il cuore si chiude, e le lacrime parlano, si ferma un po la passione. Animosi come siamo gli italici, anche la passione prende il giro alla tristezza: forte, profonda e rispetosa.
    Non ho visto mai questa dolcissima ragazzina,ma sento che in qualche posto che Lei sia in questo momento, penso sarà nel posto delle uomini e moglie giusti, e diventerà un’angelo.
    Anabella sarà presente eternamente nei nostri commenti,nelle nostre immagini, ma gia sarà eterna, perche ha messo passione, emozione ed allegria per sentire la vita.
    Penso, cara Francesca, che Anabella a questo momento avrà qualche raccomanda per noi: Che dobbiamo continuare, che la vita è bella, e che finalmente un giorno tutti noi faremmo una bella comunitá celestiale italiana al fianco di Dio.
    Sentiamoci forti da fronte alla tristezza pensando che se Dio ci porta al suo fianco sarà un fatto piu che speciale.
    Carina Anabella: sei al posto degli uomini giusti. Pace ed Eternitâ!
    Abbraccio a tutti nella difficile circostanza.
    Fernando


  103. Fernando Lemmi ( Mar del Plata , Rep. Argentina )

    Questo poema si Eladia Blazquez e la sua musica parlano di per chè vivere.
    Baccione
    Fernando

    Honrar la vida

    No…
    Permanecer y transcurrir
    No es perdurar, no es existir
    Ni honrar la vida
    Hay tantas maneras de no ser
    Tanta conciencia sin saber
    Adormecida.

    Merecer la vida no es callar ni consentir
    Tantas injusticias repetidas
    Es una virtud, es dignidad
    Y es la actitud de identidad
    Mas definida.

    Eso de durar y transcurrir
    No nos da derecho a presumir
    Por que no es lo mismo que vivir
    Honrar la vida.

    No…
    Permanecer y transcurrir
    No siempre quiere sugerir
    Honrar la vida
    Hay tanta pequeña vanidad
    En nuestra tonta humanidad
    Enceguecida
    Merecer la vida es erguirse vertical
    Mas alla del mal, de las caidas.

    Es igual que darle a la verdad
    Y a nuestra propia libertad
    La bienvenida.

    Eso de durar y transcurrir
    No nos da el derecho a presumir
    Por que no es lo mismo que vivir
    Honrar la vida.

    Eladia Blázquez


  104. Teresa ( Buenos Aires , Argentina )

    Carissima Francesca cari amici del saloto ,non trovo ancora parole per descrivere ciò che ho provato quando ho letto il comunicato stampa che FEDITALIA ha girato ai direttori dei mezzi di comunicazione della colettività informando l’ imprevista scomparsa della dolccissima Anabella …non mi sentivo bene… ma nell rileggere le firme e guardare l’allegato con le indicazioni del luogo del funerale ho capito che non era uno scherzo ,è stato un colpo al cuore.
    Con quanta angoscia e tristeza ho dovuto comunicare a alle amiche del blog e doppo a te la triste noticia lo puoi immaginare … quella notte la febbre e salita in alto forse per questo la dolce immagine di Anabella con il suo bell sorriso era sempre presente .
    Cara dolce Annabela ,dell bell sorriso e pianto facile per la grande emozione ,
    ricordo come affettuosamente ti facevo scherzzeti mentre aspetavamo l’arrivo di Francesca alla Ex Combatenti e reduci di guerra dicenddoti “dai non piangere che farai piangere anche a me ” .
    Ho pianto leggendo L’ Addio di Francesca ei tantissimi messaggi di affetto di tutti gli amici del saloto .hai visto quanti ti vogliamo bene?
    dolce viaggio Anabella,buon aprodo alla casa del Padre , riposa nella pace del Buon Dio .non ti dimenticaremo mai


  105. Maria Sciortino ( Red Bank , U S A )

    Ciao Francesca. Prima ho ammirato la bella foto con due bellissime ragazze, e poi che dispiacere leggere quella bruttissima notizia. Peccato davvero Dio dia conforto alla sua famiglia e sia un Angelo in Paradiso . Le mie cordoglianze alla famiglia Spinosa Saluti Maria


  106. Maria Rosa ( Luján , Argentina )

    Francesca, amici ed amiche, quante parole di conforto, quante preghiere per te ANABELLA e per i tuoi, …….anche per noi, aiutano a riflettere, mi metto in fila …………..lunga fila di CUORI ITALIANI,………che bello, baci a tutti


  107. Francesco da Toronto ( TORONTO ON. , CANADA )

    Francesca volevo solo dirti , che mentre accendevo una candela per ANABELLA, dopo la S.messa, cera una signora che stava accendendo una candela per suo figlio, che nel mese di luglio gli è venuto a mancare a l’età di 25 anni. Questa signora mi a commosso molto, perchè ad un certo punto gli è scoppiato un forte pianto. Sono ancora commosso, perchè era molto commovente. Ciao Francesca, ti saluto Francesco.


  108. Matias Marini ( Buenos Aires , Argentina )

    Anche se non ho avuto occasione di conoscerla, in questo momento sono vicino ai suoi amici del salotto mondiale. Anabella aveva quasi la mia stessa età e lo stesso amore per l’Italia. Quindi, la considero anch’io un amica.


  109. Marilina D'Astolfo ( Buenos Aires , Argentina )

    Ciao Francesca,

    Grazie mille per ricordare a Anabella nel tuo Blog. Grazie in nome di tutta FEDIBA e FEDITALIA e di tutti i giovani italo-argentini di Buenos Aires.
    Chi ha avuto il piacere di conoscere Anabella sa la passione e l’amore che aveva per la nostra comunita italiana. Certo che ci manchera tantissimo ma sono sicura che ha trovato la pace vicino a Dio…!!!!


  110. Rosa Anastacia Romano ( Recife-PE , Brasil )

    Carissima Francesca

    mi unisco a te cara Francesca, alla famiglia di Anabella e a tutti i partecipanti del salotto mondiale in questo momento di dolore e tristezza. Un pensiero, una preghiera per la giovane Anabella, che DIO dia pace, luce e molta forza ai suoi cari genitori.
    Il cielo è più brillante, è nata una stella – ANABELLA.


  111. aurelio piu ( greenwich, connecheticut, , U S A )

    francesca carissima buongiorno . leggo con tanta ansia le tue bellissime storie direi veramente commoventi naturalmente tu che stai girando il pianeta per portare un saluto della nostra grande italia a tutti noi lontani dirti grazie e molto semplice , ricordo quando venivi tutti i giorni a trovarci a casa la mia casa sfociava di tricolore e del tuo grande afeto verso di noi anchio dopo una lunga carriera e venuto il momento di viagiare e trovare i miei parenti in sardegna l’isola in cui sono nato e trascorso la mia infanzia . il paese e banari provincia sassari nord della sardegna . o incontrato amici che non vedevo da decenni incontri mozza fiato che mi rimarranno per sempre nel mio cuore sardo complimenti francesca racontaci sempre le tue commoventi storie di noi italiani alestero lo meritiamo perche siamo un grande popolo sincero ed onesto auguri francesca ..

    A MEZZUS DIES IN SALUDE E PAGHE A CHENTANNOS.A TOTU SOS EMIGRADOS IN SU MUNDU .tradoto
    a miglior giorni in salute .e pace a cento anni a tutti gli emigrati nel mondo . con afetto ..

    aurelio piu di banari …


  112. gaetana ( MELBOURNE , AUSTRALIA )

    AL SIG AURELIO PIU, LE SUE PAROLE SONO MOLTO BELLE E SIGNIFICATIVI, DI UNA PERSONA ATTACCATA ALLA SUA TERRA, IN FONDO TUTTI NOI SPERO CHE LA PENSIAMO COME LEI.LA NOSTRA CARA FRANCESCA E` L’ AMBASCIATRICE DI NOI ITALIANI NEL MONDO, E CHE DIO LA PROTEGGA, ABBIAMO BISOGNO DI QUESTO AFFETTO CHE MOSTRA NEI NOSTRI RIQUARDI.TE NE SIAMO RICONOSCENTI UN BACIONE A TUTTI I BLOGGHISTI ( VIRTUALE ) GAETANA


  113. Luis Romagni ( Caracas , Venezuela )

    Hola Francesca! Poche parole mi unisco per inviare alla Famiglia di Annabella le mie sentite condoglianze!
    A te auguri e a presto vederti in TV!saluti a tutti a te un sincero abraccio Luis!


  114. SANDRO ( toronto , CANADA )

    Ciao Francesca sono tornato da poche ora da un viaggio che non mi ha permesso di seguire i tuoi scritti. Solo ora ho saputo che sei stata in Brasile complimenti. Mi dispiace molto per la notizia della scomparsa della scomparsa di Anabella e mi unisco al dolore della famiglia.


  115. MENA ( FORT LEE , USA )

    Carissima Francesca io non ho parole, Dio mio brutta notizia, io mi chiedo sempre perche` tanta cattiveria in questo mondo, se solo si pensasse un po quando corto e` il nostro viaggio su questa terra
    mi aggiungo al dolore della famiglia e di tutti gli amici di questo blog
    un abbraccio
    Mena


  116. MENA ( FORT LEE , USA )

    Scusate, mi son resa conto di aver commesso un errore invece di scrivere (quanto) corto sia il viaggio su questa terra ho scritto (quando)


  117. aurelio piu ( greenwich. c. t . , u s a )

    gaetana carissima buongiorno ..

    rispondo al tuo commento da melbourne .australia ..

    grazie di cuore gaetana noi sardi siamo fati di questa pasta ,,
    gente laboriosa semplice ed sopratutto onesta . l’anno scorso o visitato il tuo grande paese l’australia trovandola immensamente affascinante visitai sydeney melbourne dove incontrai tanti amici d’infanzia . del mio paese di banari . che bei ricordi rimarranno scriti nel mio cuore questo bel paese che emozioni gaetana sii orgogliosa dato che noi non abbiamo avuto la fortuna di viverci ti auguro un sereno futuro di salute e prosperita w la vita onesta ,, naturalmente ti dedico una bella canzone italiana perche canto,,,,,,,, alla pavaroti O’ SOLE MIO ……

    UN CARO SALUTO DAGLI STATI UNITI D’AMERICA …….

    aurelio piu di banari …


  118. Fabio Ragona ( Buenos Aires , Argentina )

    Carissima Francesca: anch’io sono molto dispiaciuto per la scomparsa di Annabella che credo avere conosciuto in occasione dell’incontro avvenuto nella sede della Associazione Siciliana di Mataderos (Buenos Aires) dove ti abbiamo omenaggiato, mi ha sconvolto. Sebbene la tua partecipazione non chiarisce se dovuta a imprevista malattia o a qualche disgrazia, il dispiacere é sempre immenso. Credo che noi, italiani all’estero, siamo una Famiglia per cui la perdita di un membro e´ molto doloroso, specialmente quando si é cosí giovani e belle. Sentite condoglianze Fabio Ragona


  119. Taddeo Scalici ( ESTERO,FLORIDA , USA )

    Ho letto della dipartita di Anabella e credimi Francesca,ho avuto una grande commozione da piangere.E’ vero,non si puo’ morire a quest’eta’ ma purtroppo anch’io nella mia famiglia ho perso anni fa’ un nipote,Pietro 27 anni,un genio della musica che tutti i grandi cantanti italiani lo volevano con loro per la sua abilita’ nel suonare la chitarra;per me era un fratello perche’ era cresciuto in casa mia da mia madre lasciando una moglie giovane con due bambini.Non comprendo e mi chiedo perche’ DIO lascia morire la gente anche piu’ giovane ed in tenera eta’…E’ solo un mistero?Do’ le mie piu’ sentite condoglianze alla famiglia ed a Te un caro abbraccio come sempre e mi associo alla tua commozione,Ciao Taddeo


  120. Mario González ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca:

    Soltanto ora dopo aver letto questa notizia apprendo della dipartita di Annabella Spinazzola.

    Invio il mio cordoglio alla sua famiglia, immagino quello che dev’essere la morte di una figlia nel fiore della vita.

    Di sicuro lei ci osserva ed accompagna da lassù.Ciao Annabella.


  121. Pharm18 ( USA )

    Very nice site!
    http://c.1asphost.com/topfarm7/728.html


Lascia un commento per Francesca





(non verrà pubblicata)

Caratteri disponibili