prontofrancesca.it

ProntoFrancesca.it

giovedì, 20 dicembre 2007
ED ORA I VOSTRI CONSIGLI…

Bentrovati, lo so è tardi (qui in Italia), ma io sinceramente mi sento talmente “friccicarella”, che il sonno almeno per ora mi è passato quasi completamente. Sono trascorsi circa tre giorni dall’inizio di questo mio nuovo progetto e penso sia arrivato il momento di iniziare a tracciare insieme le coordinate per navigare in questo spazio dedicato a tutti gli italiani nel mondo. Leggendo e rileggendo i vostri commenti mi sembra che le idee non manchino…. se fossimo in televisione avremmo potuto prendere spunto per almeno una cinquantina di puntate, credetemi. Ma considerato che siamo in internet (e questo sinceramente non mi dispiace…. anzi!!!) abbiamo la possibilità di potere sperimentare nuove forme di comunicazione per interagire tra di noi, ma anche con chi capiterà casualmente tra queste pagine. Ricordatevi che questo progetto è completamente autogestito, quindi concentriamoci sui contenuti e non solo sulla forma: ho sempre pensato che è meglio avere una FIAT 500 con un pieno di benzina, piuttosto che una FERRARI fiammante con il serbatoio in riserva. Prima di lasciare libero sfogo alla vostra creatività vorrei citare alcuni commenti inseriti nel sito in questi suoi primi giorni di vita. Volutamente non ho segnalato data ed ora, in modo da incuriosirvi e sollecitarvi eventualmente ad una ricerca. MAX invita tutti alla lettura, sostenendo che la lettura genera cultura (sono d’accordo con te, Max!!). MIRELLA chiede se qualcuno ha sentito parlare di una convenzione tra gli ospedali italiani privati di Buenos Aires e la Swiss Medical (bella DOMANDA!). Le risponde dopo qualche ora MARIA ROSA, lasciando addirittura il suo indirizzo e-mail personale (questa è la potenza di internet!!). LUIS DI PAOLA scrive: “in Brasile siamo 535.000 dimenticati nelle file dei consolati”(mi era arrivata voce, purtroppo!!!!). E ancora NADIA DI COLO, nata a Frosinone, vorrebbe sapere se nel sito ci sono altri ciociari come lei (prossima volta scrivi la tua e-mail visibile, così potrai essere contattata!). KIKO CANOBBIO fa una domanda secca: “a chi devo rivolgermi per la pensione?” e sempre di pensione scrive MILANGELA CACCIARI dal Venezuela, che la vorrebbe ricevere dall’Italia (penso ti riferisci alla valuta in euro, vero?) FABRIZIO GIOVANNI ABBATE sostiene di essersi sentito strumentalizzato con le elezioni degli italiani all’estero ( ne parleremo sicuramente, caro Fabrizio). EZIO CAVEROTTI dal COSTA RICA, per vedere il filmato che ho inserito nel mio blog, combatte da giorni con una connessione internet a 56kb (come ti capisco!!). PEPPE PAMPENA, dedica a tutti una bellissima poesia intitolata “Il mio Paese” scritta da un emigrante anonimo. SALVATORE GIAMBRONE dagli Stati Uniti, afferma che in Italia non si dà opportunità ai giovani di emergere. E proprio in rappresentanza dei Giovani Rappresentanti del CGIE all’Estero, mi scrivono CLAUDIO PROVENZANO dalla Germania, SANDRA PITRONACI dall’Australia e BRUNELLA MOGGIA dal CILE (ragazzi, se vi va sono pronta a darvi tutto lo spazio che desiderate, fatemi sapere!). MASSIMO SERACINI, politico, inserisce tra i commenti un augurio di Natale, che naturalmente ricambio, anche se sinceramente mi sembra un pò troppo autopromozionale. DORA MALAGRINO chiede chi sono i nuovi autori italiani di teatro. Alcuni di voi hanno poi iniziato ad inserire i propri blog….bravi, questa è sinergia! ALDO MOSELLO mi invita ad essere sempre schietta e corretta nell’informazione, come ho sempre fatto (caro Aldo, non saprei fare altrimenti!!). E poi MARGHERITA sostiene che una vita senza sogni è una prigione per l’anima (dillo a me!!!). Infine “qualcuno” di voi mi chiede come mai non sono più a RAI International??? Se vi va vi racconterò come è andata veramente. Volete saperlo??? Naturalmente sono moltissimi gli altri temi che suggerite di trattare, alcuni ancora più impegnativi di quelli che ho appena citato; vi prometto che ci sarà tempo e luogo per affrontarli. Ed ora a voi la parola…. vado a dormire, se no mi vengono le rughe…..

85 Commenti a “ ED ORA I VOSTRI CONSIGLI… ”

  1. mario Bagnaschi

    Cara France4sca grazie per il bel regalo di natale che mi hai fatto da quando ho ricevuto la tua email non ho my smesso di pensarti sono cosi’felice nel sapere che posso parlare con te nuovamente tanti cari auguri di buone feste e a proposito benvenuta nel cyber world i ci sono dal 1980 e ho amici in tutto il mondo,pero tu sei una dei special one totto una cosa diversa io quando ti scrivo mi sento in contatto con la mia cara Italia per i suggerimenti io credo che dovresti quardare YAHOO MESSENGER io parlo con il microfono in ialia e nel mondo da molti anni ma per te potresti averlo con il tuo nome e cosi’noi potremo mandarti messaggi a voce messenger e’ gratis lo poi scaricare gratis se vai su guggle e richiedi yahoo messenger ti danno la pagina per lo scarico se voi sapere di piu’ chiedimelo io sono come si ddice un espertino in materia ciao bella stai bene e vai a dormire ciao mario


  2. Massimo

    Ciao Francesca,
    anzitutto bentrovata, in un mondo ben piu’ vasto e variegato del precedente. Complimenti per il sito, un’ottima iniziativa che sicuramente riscuotera’ molti consensi tra gli italiani all’estero.
    Io nel mio piccolo, ho creato un giornale, L’equilibrista (non a scopo di lucro, ovviamente: non lo menzionerei), che intende colmare il vuoto informativo che da sempre esiste a Filadelfia, Usa. Purtroppo abbiamo una comunita’ sfilacciata e conseguentemente apatica. Il sito, se vorrai pubblicarlo, e’ http://www.equilibrista.net.
    Ti saluto facendoti i migliori auguri per le feste e per il 2008.
    Massimo


  3. Massimo

    Correggo l’URL, togliendo il punto: http://www.equilibrista.net


  4. jose' bezzi

    Cara Francesca,eccomi di nuovo a te,leggo con piacere tutti i commenti che ricevi da tutto il mondo,penso sia giunto il momento di creare un vero e proprio sito per aiutare tutti i bambini del mondo..ma non in senso virtuale,bensi ogniuno di noi deve mettere a disposizione una parte del proprio lavoro,creando da te e,forse anche da me qui in Indonesia,un ufficio ove aiutare i bambini,qui ve ne sono quanti ne volete,ed io non posso fare tutto da solo.Ho chiesto aiuto alle varie associazioni,vaticano, vari preti eccc Ma nessuno ha mai risposto!!!E qui ogni giorno tanti bambini vengono stuprati,venduti,privati degli organi per venderli poi agli ospedali di tutto il mondo.L’ambascata di cui tanti anni fa’ facevo parte non muove un dito,ma si trincera sempre piu’ in bunker invalicabili,come se di italiani ci siano solo loro da salvaguardaRE.e’ UNO SCHIFO. bENE HO QUASI FINITO IL MIO SERMONE..cHI MI VUOL BENE MI SEGUA !!!jOSE’ DA bALI


  5. Milangela Cacciari

    Ciao Francesca,sono Milangela Cacciari,rispetto alla pensione Italiana in Euro,sarebbe la minima, per avere il diritto per essere Italiana di nascita e i miei genitori sono orfani di guerra.Mio zio è interrato nel cimitero a Bologna dove sono tutti i morti di guerra,mia zia, ha riscosso la pensione di vedova fino alla sua morte,adesso l’unica famiglia che resta sono io,ma non credo che come nipote possa riscuotere,per quello non ho reclamato.Sarebbe una pensione per l’indomani,uno non sa mai che cosa possa succedere.
    Grazie
    Milangela


  6. ROCCO LAIETA

    Buon giorno Francesca
    spero che sia riuscita a dormire. Beh per solo 3 giorni dalla “nascita” del tuo progetto si vede giá il sucesso che sta facendo e ne fará ancora di piu con il passar del tempo. Leggendo il commento di LUIS DE PAULA di San Paolo riguardante “abbandonati nelle file dei consolati” ti devo confessare che é molto peggiore, non te lo puoi neanche immagginare, la coda é mezzo alla strada..faccia sole o pioggia, e se finiscono i numeri dotati per quel giorno, si deve ritornare. La coda incomincia a formarsi verso le 6 le 7 del mattino. Ti dico sinceramente che per un paese importante nel mondo come L´ITALIA cé molto da desiderare le sue rappresentanze.
    Io sto cercando di ottenere informazioni precise sulla comunitá italiana a San Paolo, so che esiste un “Circolo” specie di club, poi ti informeró in dettagli.
    Buona giornata e a presto


  7. Saverio

    Ciao Francesca

    Si,sarebbe interessante sapere come sono andate le cose che ti hanno portato a lasciare la Rai/Int.
    Sarebbe molto piu interessante che tu scrivessi un bel libro in merito.Oltre far sapere al pubblico della Rai tutte quegli avvenimenti interni/beghe/litigi che ogni tanto trapelano dalla Rai.
    Sai,chi sono i figli di papa,i fannulloni,quelle che si fanno strada solo perche la loro e’ in grado di sprigionare profumi di gelsomino in camere di albergo,le corna,i matrimoni di comodo,i litigi interni e di tutti quelli che girano attorno alla Rai,i retroscena degli allontanamenti di Santoro,Baudo,Biagi. Altri che un giorno sono li e dopo scompaiono dal video come e’ successo a te,le raccomandazioni dei politici a fiume,le cause per riavere il posto di lavoro dopo un allontanamento,i lifting estetici.
    Ogni tanto vediamo qualcuna con delle labbra che assomigliano a un vecchio asino di mio nonno,solo perche ritengono che quello sia la solo maniera per farsi strada nella Rai.Si una cosina accettabile va bene,ma non una pagliacciata.
    Penso che hai capito,e quando parlo di libro,io parlo di un hardcover,un libro sostanzioso.
    Sono certo,metto la mano sul fuoco,considerando che fino a ora nessuno a osato farlo,sarebbe un Bestseller.
    Tanto a questo punto non puo farti altro che bene,tu che ne pensi.
    Aspetto/amo con ansia una tua gradita risposta.
    Saluti un Abbraccio.
    Saverio


  8. Silvestro

    Ciao Francesca, complimenti per la tua iniziativa e per il tuo sito.
    Spero ti ricordi me , sono solvestro dal Brasile.

    ciao e buon lavoro


  9. Lea Mina Ralli

    Cara Francesca, vedo con piacere che i consensi per questo tuo progetto continuano a giungerti da ogni dove
    poiché tutti sono veramnte entusiasti di questo spazio web che da la possibilità di comunicare direttamente con te.
    consigli da darti non ce ne sono molti che le tue idee sono sempre cbiare e valide. prosegui come hai iniziato, seguendo il tuo istinto e rispondendo positivamente alle richieste personali che ti verranno fatte.
    con l’esperienza che hai acquisita nei lunghi anni del beneamato Sportello, dirai e farai sempre cose giuste. ti giunga il mio affettuoso abbraccio e …al prossimo commento. Nonna lea


  10. Luigi

    …. file fuori ai Consolati????
    Che, in Argentina i nostri Consolati non sanno contare?
    Voglio dire, perchè non danno il numerino o un appuntamento come in altri posti?
    Allora in Ecuador, ci possiamo considerare fortunati!!
    Scriverò di più, più tardi …

    Francesca, dai commenti qui presenti, mi sembra che la nmostra rete consolare lasci molto a desiderare, … “to say the list”.

    Tuo Amico…


  11. renato

    Francesca , ti ho inviato un mio commento ed una mia opinione, “non consiglio”. Avremo modo di risentirci per unirci e far cambiare una norma sulla legge per la cittadinanza. Le dolenti note degli italiani dell’altra sposnda… Saluti
    Renato F.


  12. José Roberto Cersosimo

    Carissima Francesca, ma dov´era?
    La assenza della sua presenza, oppure la presenza della sua assenza, ogni giorni davanti ai nostri televisori è, purtroppo, tantissimo dolente per me e per tutti i miei amici che da sempre la seguirono qui a San Paolo.
    Il suo nuovo sito è un vero regalo di Babbo Natale per tutti noi.
    Sonno comunque alla sua dispozione per tutto quello que possa fare per provare a aiutarla.
    Ormai sono inoltrando la sua e-mail per perecchie persone da me conosciute e, quindi,manteniamo, prestissimo, nouvi contati.
    Un affetuoso abbraccio a te (permettami) e, se possibile, mi raccomendi alla gentile Signora Giovanna Chiarilli, siccome a tutta la magnifica squadra che lavorava insieme a te a Sportello Italia (il vero!!!).
    Tantissime grazieeeee ed in bocca al lupo.
    Lieto Natale e Prospero 2008.


  13. federico

    CARA FRANCESCA,
    IO TI SCRIVO COME SE FOSSI UN TUO FRATELLO MAGGIORE O UN PADRE
    GIOVANE.SCUSA LA MIA SICERITA’.
    CREDO CHE QUELLO CHE E’ SUCCESSO TRA TE E LA RAI NON CI APPARTIENE.TUTTI POSSONO IMMAGINARE COSA SIGNIFICHI LAVORARE IN
    UN POSTO DOMINATO DAI RACCOMANDATI,POLITICI DI TURNO E COSI’ VIA.PERO’ LA RAI BENE O MALE GIUSTO O INGIUSTO DA DA MANGIARE
    A MIGLIAIA DI FAMILIE.
    DAL PUNTO DI VISTA DI IMPRESA,IO NON LASCIEREI PER SETTE ANNI LO
    STESSO PROGRAMMA E LE STESSE FACCIE.
    LA TV HA BISOGNO DI CAMBI CONTINUI.SE TU RICORDI TI AVEVO
    SUGGERITO RIMPICCOLIRE IL SET E RINGIOVANIRE IL FORMATO.
    AD OGNI MODO IL MONDO GIRA E TU NON SAI COSA SUCCEDERA’ NEL FUTURO.
    GLI UOMINI CAMBIANO E LE INSTITUZIONI RIMANGONO………….
    NON PARLARE DI CHI TI HA DATO DA MANGIARE E NOTORIETA’.
    IO ,PER ESSERE SOLIDALE CON TE HO CANCELLATO RAI INT.,
    NON SONO D’ACCORDO CON LORO E NON LI LASCIO ENTRARE IN
    CASA MIA.
    RICORDA ANCHE CHE I TEMI DI SPORTELLO ITALIA SONO PER UNA
    PARTE DI UDIENZA PIU’ VICINO “ALLA VALIGIA DI CARTONE”
    CHE AL MONDO “GLOBALE’.
    AD OGNI MODO E’ MEGLIO VOLTARE PAGINA…………….
    SUI CONSIGLI ………IO INVITO LA TUA PAGINA A TRATTARE TEMI DI SPORT.
    PER ESEMPIO IL CICLISMO…..IL CALCIO………LE MOTO…..LE AUTO..
    OSSIA UN FORUM ENORME.TU POTRAI AVERE UN MUCCHIO DI
    AZIENDE FELICI DI OFFRIRE I LORO PRODOTTI SUL TUO SITO.
    CUANTE VOLTE UNO DIVENTA MATTO CERCANDO NEL WEB UN MUCCHIO DI COSE ITALIANE.
    DEVI QUASI DIMETICARE SPORTELLO ITALIA,CAMBIA PAGINA,ENTRA NEL
    MONDO MODERNO DOVE I GIOVANI CONSUMATORI VEDONO NELLA TUA PAGINA LA FACILITA’ DI TROVARE COSE.
    QUESTA DEVE ESSERE LA TUA META :GUADAGNARTI DA VIVERE.
    NOI TUTTI DOBBIAMO DARE IDEE E VOI SETACCIARE QUELLE CHE
    VI SEMBRANO LE MIGLIORI.
    FEDERICO -KEY BISCAYNE FL USA-


  14. Teresa Vaccari

    Cara Francesca,
    noi ci siamo sentite già altre volte e grazie a questa tua iniziativa, posso continuare un tema che nella sua opportunità mi hai dato una eccellente risposta, ma nella pratica non ho ottenuto nulla.
    Ti ricordi il caso di una signora mia assistita (del Patronato INCA) indigente, indocumentata perchè non poteva pagare l’oneroso costo del passaporto? Bene, come per incanto, dopo la risposta ricevuta ove dichiarava il diritto all’articolo 19 per gli indigenti, alla mia assistita hanno dato il passaporto, peró non é finita quì, siccome questa assistita riceve un aiuto assistenziale (una volta all’anno pari a meno del minimo neccessario per un mese di sopravvivenza dal Consolato Generale di Caracas),si è vista scontare dagli 800.000 BS i 200.000 BS del valore del passaporto.
    Ad un altro caso di una povera donna che nel giro di 8 mesi le è morta la suocera, que era la titolare di pensione,e unica entrata per la famiglia, il marito che era invalido,in un letto, e la madre molto anziana, quindi immagima il disagio economico. Il consolato le ha assergnato il citato sussidio, il quale non ha mai ricevuto, anzi dovrà firmare le cambiali perchè oltre al passaporto le scontano i funerali. Tutto questo racconto si concentra in una sola domanda, COME POSSO SAPERE SE VERAMENTE ESISTE UNA LEGGE COSÌ DESPOTA COI CONNAZIONALI DISAGIATI O SE SI TRATTA DI ARBITRARIETÀ NEI CONFRONTI DEI NOSTRI CONSOLATI? mi potresti far giungere una informazione concreta?
    Grazie, congratulaszioni, non mollare, ci manchi. Un salutone Teresa.


  15. Evaristo Ferraro

    Carissima Francesca ti invio un forte abbraccio e ti auguro qui o suo progetto raggiungere suos bersaglio per ti un Felicissimo Natale e un Prospero Anno Nuevo. Abito San Paoli Brasile, una citta di molti di italiane.


  16. aldo lombardo

    Senza insultare nessuno chissa quanti connazionali che gli piacerebbe partecipare a questo programma ,non si possono permettere un PC o pagare l’abbonamento per connettarsi. Comunque e’ gia meraviglioso leggere chi ti scrive l’idea e’ buona.Ancora congratulazioni e saluti aldo.


  17. Saverio

    Ciao Francesca

    Dimenticavo;Se deicidi di scrivere questo libro,di querele ne arriveranno tante.
    Se non ricordo male,ogni tanto a Sportello Italia tu invitavi un simpatico e brillante Avvocato,di lui ne avrai molto bisogno.
    Di nuovo un Cordiale Saluto


  18. Brunella Moggia-Cile

    Cara Francesca
    Grazie per offrirvi un spazio ai Giovani che “lavoriamo” come hobby per le nostre comunitá Italiane e la nostra italianitá
    L’unica cosa é che sará tanto strana non poter vederti entrare nelle nostre case,con la tua naturalitá per darci tanti consigli e informazioni come Italiani all’ Estero…. va be’ li prenderemo dalla tua pagina…. Sono stata 2 volte la tua ospite al Sportello Italia in studio e in collegamento telefonico, e mi hai fatto sentire benissimo e quello solo perché tu sei la stessa davanti e dietro le telecamere sie genuina Grazie!!
    L’ultima intervista al Sportello Italia non é stato lo stesso senza di te, mi sentivo molto incomoda

    Baci e buona fortuna…vai per la tua strada giusta di essere tanto spontanea e Vera!!!


  19. max

    …lascerei perdere l’idea di raccontare come e’ andata in RAI…se hai talento…se hai aspirazioni professionali devi ricordarti che l’italia e’ una piccola bottega..spesso la classe dirigente e’ limitata..cattiveria complotti meschinita’ ipocrisia sono atteggiamenti Del medíocre che tenta di difendere prima di tutto la sua realta.

    SE TI TAGLIANO LI SEI FUORI PER SEMPRE.

    LE PERSONE SONO SPESSO MIGLIORI DI COME SONO COSTRETTE A COMPORTARSI….CI VUOLE TOLLERENZA E PAZIENZA ANCHE QUANDO SIAMO NEL GIUSTO SEBBENE IL PEGGIO RICADA SU DI NOI.
    E’ IN QUESTI MOMENTI CHE BISOGNA MANTENERE UM CERTO STILE, AUTOCONTROLLO E DIMOSTRARE NOBILTA’ D’ANIMO.

    SIA PER NOI SIA PER LE CONSEGUENZE CHE SI POSSONO GENERARE.

    io ho aggiunto il tuo blog tra i preferiti perche’ voglio vedere cosa farai e come lo farai per riemergere voglio seguire la tua storia a distanza.
    sport cinema giornalismo tv política.
    Io ho “toccato” tutti e 4 i settori….e nonostante i guadagni non ho raccolto molto e sono sempre stato scaricato per non aderire fino in fondo alle regole .
    Per questo vivo isolato su uma montagna come un personaggio di Marrakesh Express
    I primi due anni li ho passati mandando in tintoria i miei completi di armani anche se non li usavo, pensando alle feste in discoteca com i calciatori, alle cene com presidenti politici di cálcio di impresa insomma anche se apparentemente sereno ma vivevo nel ricordo e nella nostalgia…com molto rancore.
    Oggi che sono tornato sereno scrivo mozioni interventi articoli per politici…traccio lê linee di azione per molti titolari di azienda…tutto questo per lê stesse persone che non mi hanno piu’ voluto qualche anno prima.
    Lo faccio grátis ma questo mi permette di dire e commentare esattamente come mi va J ed alle stesse persone com cui prima ero in conflitto….e che adesso mi cercano loro….bisogna sempre mantenere i buoni rapporti….anche com tutte lê mie ex sono in buoni rapporti eheh…..

    Buon natale malafemmena :-)


  20. Chiara

    Cara Francesca,
    mi sono incuriosita e , dietro tuo consiglio, sono andata a leggere tutto quello che c’era da leggere su Google. Ho visto anche una tua intervista. Ho saputo per certo quello che gia’ avevo intuito, cioe’ che il tuo allontanamento e’ dovuto soprattutto a motivi politici. Non conosco le tue opinioni politiche perche’ ti devo dare atto che, nelle tue trasmissioni ,non ti sei mai espressa in maniera aperta , tuttavia , visto chi e’ al governo adesso, e’ facilemte intuibile che tu sei … dall’altra parte! Non credo che le nostre opinioni politiche siano simili, pero’ ti posso dire che certamente sono per il pluralismo. Per di piu’ ti reputo una persona intelligente e competente ; non so perche’ non ti abbiano voluto utilizzare di piu’ e meglio a Rai International.
    Adesso ho una curiosita’. Da questo sito internet, cosa cerchi, a parte un contatto con il tuo pubblico? Vuole essere un trampolino per, eventualmente, presentarti alle future elezioni? Avrai qualche beneficio economico? Ovviamente non ti chiedo questo per denigrarti, ma solo per capire meglio.

    Tanti saluti ed ancora auguri per un meritato successo. Chiara


  21. PIERO ANGELO CASALEGNO CONTE DI BRIANTE

    CIAO FRANCESCA,BEN TORNATA!INASPETTATA SORPRESA COME UN GRADITO REGALO DI NATALE CHE CI HAI RISERVATO CON IL TUO RITORNO IN “PISTA” TI RICORDI DI ME?IL CONTE CHE PIU’ NON CONTA DALLA THAILANDIA O SE PREFERISCI LIN-DAM LO SCIMPANZE’CHE CREDO TU NE ABBIA UNA COPIA IN PELUCHE NELLA TUA CASA DI PONZA.RISALE A QUALCHE ANNO FA IL NOSTRO INCONTRO TELEMATICO,GRAZIE ALLA TUA INTERVISTA TELEFONOMATICA CHE HA DATO RISALTO ALLA MIA PERSONA PRESSO LA COMUNITA’ ITALIANA IN TAILANDIA.LA TUA PROLUNGATA ASSENZA DALLO SCHERMO TV, PERALTRO INASPETTATA, CON LA SOPPRESSIONE DELLA TRASMISSIONE DA TE MIRABILMENTE CONDOTTA DI “SPORTELLO ITALIA” IN CONCOMITANZA DEL CAMBIO AL VERTICE DELLA DIREZIONE DI RAI INTERNATIONAL DAL DOTT. MAGLIARO AL DOTT. BADALONI, CI HA COLTO DI SORPRESA TUTTI NOI ITALIANI SPARSI NEL MONDO,VEDANSI I COMMENTI CHE RICEVI QUALE PROBA TESTIMONIANZA DEL DISAPPUNTO PROVATO DALLA MAGGIORANZA DEI TELESPETTATORI DI RAI INTERNATIONAL .
    TRA LE VARIE MANIFESTAZIONI DI AFFETTO E DI DISPIACERE CHE TI SONO RIVOLTE VI E’ UN SUGGERIMENTO DIREI INTERESSANTE SCRITTO IL GIORNO 19 C.M. DA PARTE DEL SIG.GIANNI ASCOLINI CHE(PERALTRO NON DICHIARA LA SUA RESIDENZA ESTERA)IL QUALE SCRIVE CHE SI POTREBBE EFFETTUARE UNA VOTAZIONE VIRTUALE DA SOTTOPORRE AL DIR.DI RAIINTERNATIONAL DOTT.PIERO BADALONI. PERSONALMENTE PENSO CHE SIA UNA BUONA IDEA E CHE SICURAMENTE AVRESTI L’APPOGGIO E L’ADESIONE DI TANTI TUOI “AMICI”ITALIANI SPARSI NEL MONDO.UNA PETIZIONE CON LA FIRMA ELETTRONICA.ASPETTA A TE FRANCESCA ORGANIZZARE SE LO RITERRAI OPPORTUNO,INDICARCI IL MODO,I TEMPI,LE CONDIZIONI DI ATTUAZIONE DI TALE INIZIATIVA.
    NON SI PRETENDE UNA NUOVA TRASMISSIONE COME QUELLA DI “SPORTELLO ITALIA” CHE RIVESTA LE STESSE CARATTERISTICHE ,MA QUANTOMENO CHE AFFRONTI I PROBLEMI DI TANTI DI NOI ITALIANI RESIDENTI ALL’ESTERO CON LA TUA PERSPICACE PRESENZA IN QUALITA’DI RICONDUTTRICE DEL POSSIBILE NUOVO PROGRAMMA.ASPETTIAMO(USO IL PLURALE IN QUANTO CREDO DI INTERPRETARE IL DESIDERIO DI MOLTI TUOI AMICI.PIERO ANGEL


  22. salvatore

    Cara Francesca,seguivo le tue interessanti puntate di sportello italia e quando ho visto che hanno cambiato completamente palinsesto con questo nuovo(uno schifo e clientelare) ho pensato che come al solito quando c’è qualcosa di buono per noi italiani all’estero lo rovinano.Sono d’accordo con Piero Angel e con Chiara e vorrei conoscere meglio le tue intenzioni e motivazioni per il futuro,oltre che l’obiettivo delle tue iniziative. Ti auguro successo e buon lavoro se non nascondono motivi egoistici e personali. Salvatore


  23. Gianni Furia

    Cara Francesca,
    come tuo nuovo inizio e’ molto bello leggere i messaggi dei nostri connazionali da varie parti del mondo, le loro idee e consigli.
    A proposito di consigli…
    perche’ non suggerire a tutti in segno di solidarieta’ di dipingere il telefono di casa con il tricolore come il tuo famoso!


  24. Aldo Mosello

    Cara Francesca,
    nella risposta cé stato un piccolo errore “Aldo Morello” ansicché Aldo Mosello.In merito ai commenti che hai fatto e ricevuti che dirti ! Ormani il dado é tratto é tutti gli amici stanno rispondendo alla grande al tuo appello;vuoi per un riscatto o vuoi per una grande rivincitá per il torto subito “fatto a te e a noi”,cé la voglia in tutti noi di gridare “BASTA” non potete trattarci come stracci da piedi.Ci hanno privato dell´unico mezzo di informazione,nonché dell´unica persona competente che ha saputo amministrare milioni di Italiani nel mondo,con la sua dolcezza,con la sua simpatia ,ma sopratutto per la sua competenza a 90 gradi e per la sua saggezza nel dare le risposte!Ti auguriamo di vero cuore UN GRANDE SUCCESSO nella speranza che TU possa aprire “””UN GRANDE PORTONE”””” ove possiamo passare per entrare tutti gli Italiani all´Estero per raggiungere l´Altare di “Pronto Francesca” .Credo che tu possa giá inviare a chi di competenza, tutte le lamentele,critiche e proteste ,nonché “la voce unisona di tutti ” di una trasmissione Televisiva nostra. Un grande abbraccio
    Aldo Mosello -Curitiba Brasile


  25. Stefano Mollo

    Ciao Francesca, Ciao a Tutti Voi, amici / colleghi espatriati.

    Mi sembra cogliere in tutti, quasi senza eccezione, un senso di abbandono da parte delle Istituzioni Italiane (leggasi Ambasciate e Consolati) e da parte di RAI International, la quale è di fatto e purtroppo l’ unico canale televisivo Italiano ricevibile su scala mondiale.

    Per ora.

    Se da un lato il direttore attuale di RAI International se lo meriterebbe un v…. ..virtuoso gesto da parte di tutti noi che siamo scontenti dell’ attuale programmazione, io penso che potremmo anche rivolgere le nostre attenzioni a Mediaset, unico altro grande network Italiano. Perché non scrivere allora, collettivamente, a Mediaset, chiedendo di poter ricevere il loro segnale?

    In ogni caso, non tutto il male vien per nuocere; Al “sopprimere” Sportello Italia, il Sig. Dir. Ecc. Preg.mo Dott. Badaloni ha fatto un autogol. Si, perché ho perso il conto di quanti commenti negativi sulla nuova RAI Int. ho letto su questo Blog. Ed è appena iniziato!

    Si, perché se lui non l’ avesse mai fatto, Francesca non avrebbe mai, o per lo meno non avrebbe avuto la spinta a farlo in tempi così brevi, realizzato questo Blog.
    Ed il Sig. Dott. … eccetera, probabilmente non sa (o non crede) che l’ Internet è un mezzo molto più potente e molto più immediato della TV. Un mezzo attraverso il quale, per la prima volta e grazie a Francesca Alderisi, noi tutti Italiani all’ estero, possiamo renderci conto che in fondo abbiamo tutti gli stessi problemi e le stesse esigenze; quindi, dico io, contiamoci, associamoci ed usiamo la nostra forza collettiva per obbligare lo Stato Italiano e le sue istituzioni, che poi vengono pagate con i Nostri soldi (o quelli delle nostre famiglie che son rimaste in Italia a pagare le tasse, nonostante tutto) a fare il loro dovere. Facciamogli capire, una volta per tutte, che l’ Italiano che emigra, va a spaccarsi la schiena, a lavorare, non in vacanza, come qualcuno invece crede.

    Stefano Mollo.
    Guayaquil, Ecuador


  26. Ernesto

    ………..alle 4.47 del mattino??????????????
    date le distanze e i fusi e’ meglio averne una idea degli orari italiani.
    Senti………se diverse persone volessero rispondere direttamente ad uno scrivente (problemi,domande,ecc,..)
    e senza ingolfare troppo la posta diretta a te, come questa mia, non sarebbe opportuno indicare la e-mail di quel signore?? Mi spiego meglio: io scrivo qui su questa rubrica che ho un fortissimo mal di testa e chiedo un medicinale e c’e’ qualcuno che vuore rispondermi…..lo deve sempre fare su questa rubrica,o scrive direttamente a me? Se poi tu vuoi
    in persona intervenire, consiglio il consiglio come faccio a saperlo? Cosa devo fare per scoprire che rispondi a questa mia??????
    Ciao.


  27. Ernesto

    ………….sorry, cancella “consiglio il consiglio”
    E, come faccio a sapere che NON rispondi??????????
    Gia’!
    Adesso le sono le 19 ( 7 p.m. ) da te ,cosa stai facendo???
    Ciao.


  28. Dora Malagrino

    Cara Francesca, ti ringazio tantissimo la tua cortesia
    forse il mio commento non è molto interessante come
    altri che ho letto,ma per me,e per il grande amore che
    sento verso l’Italia e la sua cultura è molto importan-
    te.Magari ci sia qualcuno che possa dirmi qualcosa su
    questo tema.Sai? io non sono mai stata nel tuo paese,ma
    è come se fossi stata lí da sempre,mi pare conoscerla
    dato che ho letto tanto sull’Italia.
    Un abbraccio e un bacione della tua amica lontana.
    A presto


  29. SILVIO TERRAZZANO-Canada

    CARA FRANCESCA,
    ATTRAVERSO DI QUESTO SITO, VORREI DIRE AL ‘SIGNOR’
    FEDERICO, DI PARLARE “PER SE STESSO”, QUANDO SCRIVE CHE
    QUELLO CHE E’SUCCESSO TRA TE E LA RAI “non ci appartiene”.
    MA COME FA’ A SAPERLO? LEGGE LA MENTE DI NOI TUTTI?
    O SI CREDE UN ESSERE SUPERIORE?
    OPPURE E’ SEMPLICEMENTE UN DIFENSORE DELLA RAI?
    TENGO A RICORDARE A “CODESTO INDIVIDUO”, CHE I PROGRAMMI TELIVISIVI SI REGGONO SUGLI ASCOLTI E SPORTELLO ITALIA ERA IL PROGRAMMA PIU’ SEGUITO DAGLI ITALIANI ALL’ESTERO.
    SOLO CHE ERA “SCOMODO” PER LA RAI E IL GOVERNO!!!!!!!!!
    Ciao, Silvio.


  30. maurizio

    Diceva De Andre che i buoni consigli li da,chi non puo
    piu dare il cattivo esempio..(bocca di rosa)
    Quindi io e la mia famiglia scriviamo quello che
    ci piacerebbe..(a noi piace tanto dare il cattivo esempio!)
    Ci piacerebbe che il tuo blog si occupasse dei problemi
    di noi italiani all’estero,che diventi un servizio insomma..ci piacerebbe che provassi a mantenere unito
    quel filo conduttore che era sportello italia,con
    consulenze a esperti e consigli utili davvero!
    Magari con una sezione dove poter confrontare tra
    di noi le proprie esperienze sulla risoluzione a dei
    problemi comuni!Insomma un blog di servizio,uno
    sportello virtuale dove attingere e scambiarsi informazioni,magari guidati da quella umanita per la
    quale ti se distinta negli anni in qui hai condotto
    “sportello italia”….
    Ci piacerebbe un blog apolitico,ossia libero
    da qualsiasi ideologia politica, servilismo di partiti
    vari,o indirizzi politici.
    Insomma il lavoro non mancherebbe,basterebbe solo
    provare a manterene quell’idea per la quale tanti di
    noi ti seguivano su rai international…

    Ciao
    Maurizio & famiglia
    citta del messico


  31. monica lamberti-de argentina

    ciao francesca:
    sono argentina figlia ditaliano(morto 11 anni fa) e mi piacereba ottenere la doppia citadinanza sai come puo fare.grazie cara e saluti a tutti un baccioni ci vediamo.-


  32. YaraPacchioni

    Cara Francesca
    Complimenti per la tua iniziativa e per suo site.Grazie por sua cortezia sono felice per suo ritorno,ha mancato troppo.Escuse errore non so molto scrivere in italiano.
    Volevo sappere un poco de folclore della regione EmiliaRomagna ( Cavezzo-Modena) , puo essere uno site.
    Ho datto suo email a miei amici.
    Ti auguro un Felice e Santo Natale un Prospero Anno Nuovo anche a tua famiglia.
    Habito in San Paolo Brasile .


  33. Stefano Mollo

    Risposta per Monica Lamberti, dall’ Argentina, se mi si consente.

    Estimada Monica,
    debo asumir que tu ya tienes la ciudadanía Argentina y que por alguna extraña razón no tienes la Italiana.
    Bueno, en tu caso es todo muy, muy sencillo.
    Solo debes conseguir 2 (dos) copias autenticas de tu acta/certificado/partida (en diferentes países de América Latina se lo llama con nombres diferentes, pero es siempre lo mismo) de nacimiento; tienes que ir al Registro Civil, sacar dos copias certificadas de tu partida de nacimiento y legalizarlas con la Apostilla de la Aja. Luego las debes traducir al italiano con un traductor reconocido/autorizado por el Consulado de Italia. Luego, previa cita, tienes que presentar esta documentación a dicho Consulado, el cual hará las gestiones necesarias para tu inscripción el en Registro Civil Italiano.
    Ten en cuenta de que como tu papá era Italiano, tu eres italiana por sangre, sin importar tu fecha de nacimiento; “Iure Sanguinis”, se dice.
    La misma información debería ser disponible en la pagina de Internet del Consulado de Italia a ti mas cercano.
    Después de unos meses, el Consulado te llamará para prestar juramento a la Bandera y de observar y respetar las Leyes de la República de Italia. Luego de esta ceremonia, puedes solicitar el pasaporte.
    La ley actualmente vigente en Italia admite la doble ciudadanía; por lo que yo sepa, también Argentina admite la doble ciudadanía.
    Espero haber respuesto a tu pregunta y aclarado tus dudas. Si tienes mas preguntas, hazlas.

    Saludos,

    Stefano Mollo
    Guayaquil, Ecaudor.


  34. Stefano Mollo

    … e se mi si consente, vorrei condividere con tutti voi quella che, da poco più di un anno, è diventata la colonna sonora della mia giornata, da quando mi sveglio a quando mi addormento.
    Il mio “cordone ombelicale” con l’ Italia, in tempo reale.
    Un po’ quello che ci vorrebbe anche in campo TV per noi italiani sparsi per il mondo.

    È a tutti voi noto (credo) che esistono canali radio ascoltabili su internet; bene, un giorno piovoso, scuro ed uggioso, d’ Agosto 2006, stavo navigando senza meta pe li sconfinati mari dell’ Internet ed inciampai in un link. Era anonimo, non ricordo che dicesse, mi sembra “prove tecniche ” ….,poi non so perché vi feci click, e ….. dopo qualche frazione di secondo i miei altoparlanti si riempirono di un suono meraviglioso…..
    Ok, per farla corta, inciampai per caso in quella che oggi è Lolliradio.net, che oggi ha tre canali in perfetta qualità stereofonica CD, ricevibili da tutto il globo terracqueo, con qualsiasi dispositivo collegabile all’ internet, via cavo, via dial up, via wi-fi, con un PC normale, un laptop, un telefonino con il wi-fi ….. whatever!
    Solo musica, la migliore, ve lo garantisco, 24 ore al giorno; un canale di musica happy, uno solo di musica italiana ed uno di musica soft. Totale assenza di pubblicità, perfetta qualità CD, che dire: è come Francesca: Perfetta. :-)

    Ve la consiglio. Si può ascoltare con il Windows Media Player, ma anche, e lo raccomando, con il Winamp (scaricabile da http://www.winamp.com). Con quest’ ultimo la qualità del suono è migliore e occupa solo 32 Kb di larghezza di banda, … niente.
    Di fatti io ho dedicato un PC esclusivamente a Lolliradio, collegato al mio super-megagalattico impianto stereo …. e quando passano Venditti, Renato Zero, la Rettore o la nostra cara Raffaella, … lo sparo a tutto volume!
    Tanto, qui intorno lo sanno tutti che ci vive un’ Itagliano ….(l’ errore è intenzionale.)

    Buon ascolto dunque, l’ indirizzo è
    http://www.lolliradio.net

    Stefano Mollo,
    Guayaquil, Ecuador


  35. Luis Romagni

    Francesca! via e-mail ti ho mandato quello che ha dichiarato Berlusconi, a te la “ardua sentenza” pero’ io sono sicuro che tu non hai le tre cose che in quella dichiarazione si menziona,percio’ pur avendo piu’ di 200 paia di scarpe nuove (e’ il tuo Hobi)ti hanno buttato fuori come una scarpa “Vecchia”Ancora non riesco a infocare dove vuoi arrivare con questo tuo programma e’ solo per non perdere e rafforzare la lunga lista degli Amici che per ben 7 anni ti abbiamo visto ammirata Amato
    aprezzata,etc nel Famoso Sportello,forse e’ un rilancio per una FINESTRA!!!!Te lo auguro di cuore!Comunque con il cambio del Direttore si sapeva che avveniva cambi specie delle Persone che lo facevano sentire inferiore e fuori posto!Comunque la Rai International e’ cambiato in peggio e di molto,io vedo pochi programmi e non ce’ il richiamo di vedere Francesca che risolveva molti problemi! Comunque ti auguro un nuovo camino Televisivo per poterti ancora vedere e ammirarti un abraccio Luis Miami USA>


  36. Luis Romagni

    http://www.televideo.rai.it/televideo/pub/solotest.jsp?pagina=123

    vedere dichiarazione di Berlusconi! NO COMMENT!


  37. maria rosa

    buon giovedi cara francesca, pensa che sará buono per tutti questo spazio, sono sicura che tanti come me, sperano il contatto con te, avvicinandosi ogni giorno alla amata ITALIA, io parlo cosi perche mi sento veramente italiana, di nascita a san fernando buenos aires, e so che quello che sento e lo stesso de altri figli di italiani, i nostri genitori che hanno lasciato il bel paese dopo le guerre, hanno sofferto tanto e lavorato tanto!!!!!!!! e ci hanno lasciato il migliore ezempio di vita!!!! abraccio specialmenti tutti gli italiani al estero e per te FRANCESCA un forte bacio A DOMANI!!!!!!!


  38. maria rosa

    dimenticavo dirti che mirella non mi ha scritto, lascio mio mail fliaghisetti@hotmail.com


  39. Luis Romagni

    http://www.televideo.rai.it

    (solo Testo) vedere dichiarazione di Berlusconi!

    a Voi la ardua sentenza! Buon Natale!


  40. Manuela Lombardi

    In bocca al lupo per il tuo progetto e tantissimi auguri di Buon Natale ed un Gioioso Anno Nuovo.


  41. (Cav.) Antonio Cozzarelli

    Finalmente, Francesca, sei nuovamente con tutti noi!…
    Sono sicuro che sai benissimo l’importanza di una pagina web sulla rete, in confronto al brevissimo programa in TV di 30 minuti,che avevi prima!
    Quindi a me piacerebbe che questa tua meravigliosa iniziativa serva non solo a ravvicinare un pó tutti noi sparsi per il mondo, ma sia anche la autorevole TRIBUNA dalla quale si criticheranno le cose che vanno criticate e le cose ke potrebbero semplificarsi per il bene di tutti…..
    Finalmente, mentre ti formulo i migliori auguri di bene, in unione dei tuoi collaboratori, Gianluca Del Gobbo e Simone Achille, non dubito che conosci perfettamente il grande e piacevole incarico che hai abbracciato, a nome di tutti noi, sopratutto come depositaria delle nostre speranze e delle nostre allegrie!……
    Per fortuna, non conosco mani migliori che le tue!…… Un abbraccio, Antonio


  42. Luis Romagni

    http://www.televideo.rai.it

    (solo testo) vedere dichiarazione di Berlusconi,

    vai pag.103, poi pag.120.e poi leggi pag 121 !

    A tutti gli Italiani nel mondo,a tutti gli afezionati a

    SPORTELLO ITALIA DI FRANCESCA ALDERISI UN BUON NATALE E

    PROSPERO ANNO 2008!


  43. maria rosa

    perche non ci sono associazione regionali lombarde!!!


  44. nella

    ciao francesca come va? spero bene
    sai oggi ho incontrato una donna italiana e palrlando con lei ha un certo punto ha cominciato a parlare male dell italia che non e piu come una volta che ci sono piu stranieri che italiani e che il governo non fa nulla e che x lei l italia non la pensa piu ti dico che mi sono incavolata e l ho mandata a quel paese xche l italia e la mia patria e ne sono fiera e chi me ne parla male e solo ignorante comunque auguri a tutti gli italiani disparsi nel mondo e un felice anno nuovo e a te francesca cara un forte abbraccio buon natale


  45. luciano

    Ciao Francesca
    sei sempre brava educata e coincisa non ai niente da condividere con quelli che ti anno voluto fuori, quelli non anno capito che focendoti fuori anno non solo offeso te ma tutto il publico che rapresentavi.
    La nuova gestione rai international non anno fatto un passo avanti ma due indietro non cianno capito niente delle priorita di noi (ITALIANI A LESTERO).
    Comunque avremo tempo di aprofondire queste tematiche in futuro. Adesso e Natale e dobiamo essere tutti un po piu buoni(anche io)BUON NATALE A TE AL TUO STAFF E A TUTTI LITALIANI NEL MONDO.


  46. GIANNI ASCOLINI

    CARA FRANCESCA,
    VOGLIO SPERARE CHE TU POSSA TORNARE NELLE NOSTRE CASE AL PIU’ PRESTO, E NOI ITALIANI NEL MONDO SAI CHE TI VOGLIAMO BENE E FAREMO IL POSSIBILE PERCHE’ TU POSSA TORNARE CON NOI.
    CON LOCCASIONE AUGURI DI BUONE FESTE,
    GIANNI ASCOLINI


  47. GIANNI ASCOLINI

    CARA FRANCESCA,
    LEGGENDO QUELLO CHE SCRIVONO I TUOI AMMIRATORI HO CAPITO CHE MANCA LA TUA IMMAGINE QUOTIDIANA NELLE CASE DEGLI ITALIANI SPARSI NEL MONDO E TUTTI SI CHIEDONO PERCHE’…..PERTANTO IO INTENTEREI
    UNA VOTAZIONE VIRTUALE IN QUESTO TUO SITO DOPODICHE’ PRESENTARLA AL DOTT. BADALONI…..O A CHI GERARCHICAMENTE E’ PIU’ ALTO IN GRADO DI LUI IN “RAI”.
    FRANCESCAAA….!!!! TI RIVOGLIAMO TRA NOI IL PIU’ PRESTO POSSIBILE.
    CON L’OCCASIONE I MIEI AUGURI DI BUON NATALE E IL MIO AUGURIO PER IL 2008 DI RIVEDERTI TRA NOI.
    GIANNI ASCOLINI


  48. Salvatore Prattico

    IO VOGLIO RIBADIRE L’ARGOMENTO SOLLEVATO DAL SIGNOR LUIS ROMAGNI CHE CONSIGLIA DI GUARDARE:www.televideo.rai.it
    (solo testo) vedere dichiarazione di Berlusconi,
    QUESTO CI PUO’ AIUTARE A CAPIRE MEGLIO IL PERCHE` FRANCESCA E` STATA CACCIATA VIA DA RAI INTERNATIONAL.
    UN ALTRA COSA CHE POTREBBE ESSERE DI MOLTO AIUTO E DI CONTATTARE: redazioneiene@mediaset.it E CHIEDERE ALLE “IENE” D’INDAGARE SUL PERCHE` FRANCESCA ALDERISI E` STATA CACCIATA DA RAI INTERNATIONAL, NONOSTANTE FACESSE UN LAVORO IMPECCABILE.
    DOPO AVER DATO IL BENVENUTO A FRANCESCA, ORA CERCHIAMO DI FARE QUALCOSA DI BUONO PER LEI.
    CIAO E BUON NATALE A TUTTI.
    SALVATORE DA SYRACUSE NY.


  49. Umberto Virgillo

    Ciao Francesca, sono io ancora una volta ad inviarti un altro commento, se bene il tuo blog ha solo 4 giorni, basandoci sui commenti,gia’ hai battuto ogni record,ho inteso dire che hai nell’idea di tentare la carriera politica,secondo il mio giudizio,dovresti assolutamente considerare questa brillante idea,pensa per un momento quale spavento colpirebbe il pugile barcollante, sicuramente hai capito a chi mi son riferito, nel solo pensare di come hanno agito con te, dovresti veramente considerare la carriera politica, sicuramente avresti gia’ la vittoria scontanta,immagina con quale velocita’ Pierino Badaloni scappasse via, tanto per facilitare la sua fuga, ho gia’ per lui un bel paio di pattini,ma chissa’ se li sa usare, vorrei essere un uccellino per nascondermi sotto la sua scrivania,per vedere quante smorfie fa,quando accede al tuo blog, io personalmente sono piu’ che convinto,che lui ha gia’ rimpianto la decisione nei tuoi riguardi,voglio ancora una volta assicurarti ed ricordarti che hai un esercito di milioni di connazionali, i quali siamo sempre lieti di dimostrarti la nostra gratitudine ed soliedarieta’ sempre ed ovunque, grazie alla tua missione, durante il tenore di “Sportello Italia”,hai voluto e saputo dare una voce ed molta dignita’ a molti Italiani, io per primo,costretti a garantirci il pane quotidiano in luoghi lontani di quella terra che tanto veneriamo,il tuo lavoro con “Rai International” e’ induplicabile, come la “Romana barcarola” di Francesca c’e’ ne una sola.Sicuramente ci sentiremo prestissimo, calcolando il fuso orario, voglio concederti del tempo libero,cosi’ potrai farti un pesolino.
    Termino telematicamente, ma mai con il pensiero,per adesso, buona notte amica mia.
    Tanti affettuosi saluti ed abbracci.
    Umberto Virgillo
    o Huber De Virgilis.


  50. federico

    CIAO FRANCESCA,
    OGGI E’STATO UN GIORNO BELLISSIMO.
    LA DITTA “DISH NETWORK” MI HA MESSO LA PARABOLICA
    PER VEDERE IL NUOVO CANALE ITALIANO :LEONARDO WORLD ”

    PER RAI INTERNATIONAL E’FINITO IL MONOPOLIO.

    SENTIRE PARLARE ITALIANO….. SENZA ESSERE OBBLIGATI
    A VEDERE IL SOLITO CIRCO DEI POLITICANTI,VENDI PATRIA,
    NON VEDERE PERENNEMENTE I MORTI SUL LAVORO, I FAMOSI
    OMICIDI ……I VARI PRESIDENTI CON LE BRACCIA ALZATE
    TENENDO LE CASSE DA MORTO IN SEGNALE DI “”MEA CULPA”.
    ….E’UN SOGNO FATTO REALITA’.

    FEDERICO
    key biscayne fl.USA


  51. francesca verde

    Vai Francesca
    sei sulla strata giusta sei propio una NAPOLETANA DOH
    il propio NAPOLETANO parla con il cuore non con la bocca quinti il tuo cuore e piu grante del tuo corpo
    sei la medicina che fa guarire a tutti noi ti preco vai
    avanti non ci lasciare piu in pena un forte abbracci da
    Francesca da ADELAIDE AUSTRALIA


  52. Maria Rosa

    E incredibile…Senza ancora avere letto l´articolo,nel pommerigio ho scrito questo “consiglio”.
    Carissima Francesca:sto mettendo il cuor in una scatola e ti lo mando.So che una donna semplice come me non e la piu indicata per consigliare.Sai che,io come tutti i tuoi amici ti accompagneremo in questo progetto meraviglioso d´Internet.Pero ,con sincerita penso che,senza lasciare questo mezzo,al quale non tanta gente ha acceso,devi cercare di interesare a qualche produttore o come si chiame per un programma per l´Italia,pero..CHE NOI;AL ESTERO POSSIAMO VEDERE;ANCHE.Non so si cambiando il formato del nostro “Sportello ITALIA”;e so che non sara facile…Perdonami…sto guardando “Almorzando….” ed io ti vedo come a la signora che conduce ,per chi ho un grandissimo rispetto.Penso che nel´Italia sarebbe un succeso perche a tavola e presente tutta la societa…e nessuna condutrice e come te;tu sei bella,preparata,inteligente,con valori morali…che posso dire che gia non ti hanno detto?.
    Quest´anno chiedero un desiderio per te:che l´Italia ti scopra e si renda ai tuoi piedi.Noi ,all´estero non ti perderemo perche ci collega questo mezzo…e tu meriti qualcosa piu grande.BUON NATALE !!!!Ti voglio molto bene!!!!.Maria Rosa ,da PUNTA ALTA


  53. Anthony D'Addese

    Vorrei suggerirti un altro soggetto che potresti investigare. Non so se sai che ,per lo meno qui in Canada, parlo di Toronto e Montreal, sia il consolato che l’istituto di cultura sono comodamente situati nel centro della citta’per evitare contatti con i numerosi italiani che ne hanno bisogno. Perche’ non spostare il consolato nella zona dove vivono la maggior parte degli italiani? Il consolato e’ in possesso dei nomi delle varie associazioni italiane pero’ non ha mai invitato i loro presidenti a parlare delle loro esigenze. Non parliamone poi delle cosi dette attivita’ dell’istituto di cultura, quando svolgono qualche attivita’, piu’ delle volte e’ per soddisfare le richieste dei loro amici. Son sicuro che avrai il coraggio di smascherare questi raccomandati che rappresentano gli italiani all’estero.
    In bocca al lupo.
    A. D’Addese


  54. Franco Farro

    Il blog Di Francesca Alderisi e’ nato da qualche giorno ed e’ gia’ una valanga di comunications.
    Una geniale idea che, credo, stia superando le previsioni della stessa Francesca e che (ne
    sono convinto) stara’ facendo venire la pelle d’oca al BADALO’ per l’errore storico che commesso.
    Continuando con questi ritmi potrebbe trasformarsi nel fenomeno comunicazionale del 2008, alla
    faccia di RAI INTERNATIONAL che per reingaggiare la Francesca dovra’ trattare con il suo
    procuratore (tipo calcio) sulla base di vari milioni di euro.
    Brava Francesca, goditi questo trionfo che non mi sorprende e che mi riempie di gioia.
    Franco Farro da ITALIA OVUNQUE.

    Attentamente,

    Franco Farro
    francofarro@hotmail.com
    http://www.italiaovunque.com


  55. Adriana De Ventura

    Benvenuta Francesca,Opino che la tua mancanza nella Rai si veniva venire. Per molti italiani noi siamo soltanto un ricordo di quello che si vorrebbe cancelare, “quei poveri italiani che non ci lasciano ingresare finalmente nel primo mondo”. Tu sempre ci hai non solo ricordato senó anche diffeso i diritti.
    Grazie per esserci un altra volta. Adriana


  56. Silvestro

    Ciao Francesca, ti confesso che da quando sei andata via da Rai International non guardo piu’ la televisione!
    Ti mando un “in bocca al lupo” e anche se qui’ ad Anguilla siamo solo 9 Italiani siamo tutti con te!
    Ti prego non ti scordar di noi!!!
    A presto
    Ciao


  57. Pasquale Esposito

    Mi chiamo Pasquale Esposito sono anni che ormai vivo negli Usa, e sono anni che vivo vicino agli Italiani nel mondo con la musica Italiana.
    Ho appena terminato il world tour con il caro Amico Gigi D’alessio, durante i concerti ho parlato con tante persone che avvertono la grande mancaza di Francesca dagli schermi di Rai International.
    Propongo una lettera al ministro delle telecomunicazione,una lettera che contenga le firme di tutti gli Italiani all’estero che come me si sentono lontani dall’italia perche non ci sono persone come Francesca sullo schermo di Rai International.
    Auguro a voi tutti un Sereno Natale e un Felice Anno nuovo. Buona Vita
    Per saperne di piu ne miei riguardi vi invito a visitare il mio sito http://www.italianmusicman.com


  58. Carla bellotti

    ciao Francesca,sono ancora carla da bali.mi faresti una grossa cortesia se riuscissi a mettermi in contatto con Jose’ bezzi di Bali che si dedica al volontariato dopo essre stato console qui a bali.Mi ha molto toccato cio’ che ha detto ma non ero al corrente poiche’ abitiamo qui da soli 4 anni e non frequentiamo molte persone.
    Auguro alla tua iniziativa di proseguire e dare la possibilita’alle persone di conoscersi e fare nascere delle belle iniziative.ti abbraccio
    carla bellotti bali


  59. Sebastiano BUSA'

    Cara Francesca,
    un commento sul comportamento di Rai International me lo devi permettere. Dopo che Badaloni ci ha propinato una valanga di promesse sui nuovi programmi poteva anche aggiungere che il programma di SERVIZIO nominato
    “Sportello Italia” sarebbe stato soppresso. Cosa temeva
    che gli avremmo sputato in un occhio? No di certo, via internet non si puo’!! Un po’ di correttezza, suvvia!!
    Ciao a tutti.


  60. Sebastiano BUSA'

    Dimenticavo: vivo nel nordest della tailandia ai margini della giungla e nei pressi del Gold Triangl la zona e’ montagnosa e per installare un’antenna adatta alla ricezione del segnale di Rai International ho dovuto grattare il fondo del barile dei miei risparmi. Alla luce dei fatti ho buttato via i miei soldi. Visto che il mio programma preferito e’ stato soppresso, non ho piu’ interesse a vedere Rai It. Ho cambiato decoder e adesso vedo TUTTO il mondo esclusa la rai. Tanto per quello che propinano se ne puo’fare volentieri a meno.
    Ciao a tutti.


  61. Renato Gagliardi

    Cara Francesca,

    Complimenti per questo nuovo spazio sulla midia! Tu hai soltanto cambiato di tribuna ma la tua voce sarà ancora sentita soprattutto tra di noi, oriundi lontani.

    Io spero che tu possa fare qualcosa per quanto riguarda il problema dei consolati italiani in Brasile. Non chiedo per me stesso perche io ho già la cittadinanza italiana ma ci sono tantissimi oriundi che aspettano questo diritto legale tanti anni fà e, forse, sartanno in attesa ancora per molto tempo!

    Un forte saluto a te !

    Renato


  62. silvia maranca

    Carissima Francesca: La tua uscita dalla RAI é sintomatica,nel senso( a mio parere) che dimostra la mancanza di rispetto verso gl italiani all estero.Io, per via di mia madre che soffriva con certi problemi della RAI,orari ecc(infelicemente mia madre non é piu con noi) e in nome soprattutto di tante persone anziane che piu potevano vedere la TV ,scrissi numerose letterealla RAI,l unica persona che mi invio una risposta fosti tu,dimostrando il rispetto assoluto e disinteressato poiche non sai chi é chi…..e per questo ti ringrazio tanto.Oggi solo inviarti auguri per Natale e il 2008 e sto gia inviando a altri amici questo tuo blog.Un abraccio, Silvia


  63. COMUNICAZIONE DI SERVIZIO:

    PRIMA DI LASCIARE UN COMMENTO PER FRANCESCA SIETE GENTILMENTE PREGATI DI VERIFICARE SE LO STATE INSERENDO NEL GIORNO ESATTO. PER QUESTO MOTIVO SAREBBE OPPORTUNO SCRIVERE I VOSTRI MESSAGGI SOTTO L’ARGOMENTO CHE TROVATE IN HOME-PAGE. CIO’ NON ESCLUDE, SE LO VORRETE, LA POSSIBILITA’ DI COMMENTARE UN TEMA TRATTATO DA FRANCESCA IN UN GIORNO PRECEDENTE, NEL CASO IN CUI VI INTERESSI IN MODO PARTICOLARE QUELL’ARGOMENTO. GRAZIE A TUTTI PER LA GENTILE COLLABORAZIONE!


  64. Riccardo Rossi Ferrini

    Ciao Francesca e complimenti per questa tua nuova attività. Io sono fiorentino ma vivo in Centramerica, soprattutto in Costa Rica dove ho una attività (ristorante pizzeria) che mi tiene legato mani e piedi. E’ molto difficile lavorare da queste parti e soprattutto in questo Paese, diventato caro e pericoloso. Altro che ‘Pura Vida’,’Svizzera del Centramerica’ o ‘ Un paradiso fiscale’. Storie di altri tempi, ora la vita è cambiata, ma in peggio e se questo Paesino non avesse le spiagge e le foreste che ha, realmente non varrebbe la pena di prenderlo in considerazione per cambiare vita, come chiedono tanti italiani, ormai allo stremo della pazienza e della resistenza economica. Comunque sono a tua disposizione. Ho fatto il giornalista per trenta anni, quindi me la cavo nel raccontare le cose con l’occhio del critico e non dell’innamorato.


  65. Pina

    Cara Francesca
    Cosa ne pensi di quello che ha detto Berlusconi, riguardo la RAI. Io penso che 75% ha ragione. Voi ragazzi cosa ne pensate.
    Auguro a te e a tutti voi, sparsi nel mondo come) un Felice e Santo Natale.

    Un abbraccio a tutti
    Pina dal Canada


  66. MENA

    Cara Francesca, ho letto l’articolo su america oggi e vorrei invitare quelli che non lo hanno fatto di andare a leggere il giornale america oggi e nella pagina della comunita` troverete l’articolo scritto su francesca, poi vorrei consigliare a tutti di dire da dove scrivete, Francesca io chiederei chissa di fare un sondaggio e chiedere agli amici cosa ne pensano sull’abbollimento della pena di morte aumentera` il crimine? o e` la cosa giusta da fare perche` nessuno ha diritto di togliere la vita ad un altro?
    intanto voglio augurare a tutti gli amici sparsi per il mondo un Felice e Santo Natale a voi e tutti i vostri cari
    Mena http://www.icnradio.com


  67. maurizio

    Riprendo il tema dei topic…lasciato dal “comunicatore di servizio” giusto per sottolineare alcuni punti che mi sembrano interessanti per lo sviluppo del blog!
    Proporre di rimanere in topic (argomento) su un blog dove non ci sono degli spazi dedicati ad ogni singolo tema mi sembra un po pretestuoso..mi spiego meglio,se viene lanciato un messaggio sul blog lasciandolo “aperto” a tutti i commenti è ovvio che chiedere ai lettori di rimanere in tema diventa un impresa dificile…è come se si pubblica un argomento sulla prima pagina di un giornale (dove gli argomenti sono tanti) e si permette a tutti di dire la propria opinione pero gli si chiede di farlo rimanendo in tema e senza uscire dalla pagina,insomma se qualcuno è interessato a qualche argomento deve andare a spulciare tra tutti i post per trovarlo!
    Non sarebbe piu semplice dividere gli argomenti per categorie pubblicandole come si è fatto per le “agenzie di stampa,edicole in rete e le associazioni regionali”
    dividere i post per argomento renderebbe tutto piu semplice ad esempio,
    “pensioni” (qui tutto quello che riguarda le pensioni)
    “passaporti”(qui tutto quello che riguarda i passaporti)
    “cittadinanza”(qui tutto quello che riguarda la cittadinanza)
    e cosi via,insomma dividere gli argomenti trattati per tema piu che per mese di pubblicazione,a questo proposito si potrebbe fare anche di piu e mettere un forum per gli approfondimenti sui temi che coinvolgono
    piu di altri, http://freeforumzone.leonardo.it/ questo
    è totalmente gratuito e molto semplice nell’uso,fermo restando la “prima pagina” che tratterebbe gli argomenti in modo diciamo piu generale,gli approfondimenti andrebbero fatti a parte per non creare quella confusione che il “sig. comunicatore di servizio” vorrebbe giustamente evitare!
    Ti rimando iol mio blog che per altro è totalmente personale e non vuole essere un blog di servizio cosi magari prendi qualche spunto.

    http://www.cinquetto.blogspot.com

    ciao
    Maurizio (citta del messico)


  68. maria rosaria martinelli

    Cara Francesca, complimenti per questa tua iniziativa per tutti noi italiani nel mondo. Ho soltanto voglia di dirti una cosa che mi sta davvero sul cuore: quando ritorni su rai international? Ti auguro di trascorrere queste festivita’ natalizie in serenita’ e che Gesu’ Bambino possa esaudire i tuoi pensieri per il tuo futuro. BUON NATALE E UNA BUONA FINE E UN BUON PRICIPIO A TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO. CIAO MARIA ROSARIA


  69. VILMA WALLY FARINELLO SERAI

    MIA CARA FRANCESCA
    SCRIVO DA SANTOS E COME TI HO SCRITO ANCORA QUANDO ERI NELLO SPORTELLO ITALIA, SONO BRASILIANA, HO 77 ANNI, HO AVUTO I MIEI 4 CARISSIMI NONNI ITALIANI, SONO CRESCIUTA AMANDO L ´ITALIA DE UDIRE MIO NONNO PATERNO SEMPRE PARLARE DEL SUO PAESE.SONO SPOSATA CON UN TRIESTINO E SONO ANDATA IN ITALIA GIA PER 5 VOLTE.
    IL MIO NATALE, COME TRADIZIONE PASSIAMO IN FAMIGLIA, DA SÃO PAULO VENGONO 2W FIGLI CON I RISPETTIVI CONSORTI E 4 NIPOTI CHE SI UNISCE QUA A SANTOS CON L´ALTRA FIGLIA, MARITO E 2 NIPOTI.
    FACCIAMO SEMPRE L ´AMICO OCULTO, DOPO SE VA A TAVOLA, PRIMA FACCIAMO UNA PREGHIERA, SI MANGIA E A MEZZA NOTTE FACCIAMO IL BRINDISI CON UN SPUMANTE. MI SENTO FELICE DI AVERE IN QUESTA DATA TUTTI I MIEI CARI.
    E ADESSO, CARA AMICA I MIEI AUGURI A TE E A TUA CARA FAMIGLIA DI UN SANTO NATALE.
    ABBRACCI
    DELLA

    VILMA


  70. maria mandarino

    ciao francesca ci manchi tando io o scitto a badaloni ma non mi a risposto scqusami ma io penso che cera troppa gelosia verso di te perche eri [e sei ] la piu amata di noi italiani all`estero il tuo programma il piu seguito adesso pomeriggio con gigliola che pieta ti faccio tandi auguri e spero di vederti presto in tv al tuo posto ciao


  71. vito

    ciao France Ho letto che passi le feste con i tuoi sei fortunata Io invece con mia moglie li passeremo soli perche per cuestione della via e cosi Ti spiego ho mia madre in Italia ho due figli il maschio un prominente commerciante e andato con la sua famiglia (moglie e 2 bellissime bambine) a trovare la sorella a MIami perche vive li ed allora cosi e la vita .Scusa per averti raccontato il nostro santo Natale Auguri per queste feste un tuo amm.re Vito De Frenza Punto Fijo Venezuela


  72. rosalia

    sono brasiliana e me é piaciuto tuo sito…. complementi, bacio auguri di buone feste
    Rosalia


  73. maria elena solari g.

    cara francesca é la terza volta che ti scrivo,spero di
    riuscirci adesso.mi sei mancata molto.quando ho ricevuto il tuo email mi sono propio emozionata.
    hai avuto una idea fantastica,sei propio una ragazza
    in gamba,complimenti.la tua isola è un sogno,io abito
    in cile, a viña del mar.la mia casa é anche la tua casa.
    se un giorno vuoi fare uno scatto, me lo dici,puoi
    venire a conoscere questo paese che é molto bello.
    un bacio da maria elena.


  74. Narciso Bergamasco

    Mia cara (e di tutti noi lontani) Francesca, ci sei mancata negli ultimi tempi, ma cosi` e` la vita, e malgradola lontananza,pare che siamo nuovamente assieme.
    Quindi si parte nuovamente ?
    Mi fa piacere saperti nuovamente fra noi e quindi esisti ancora . Avremo modo di “sentirci”e di creare dei commenti banali o di uso pratico con i quali ci sentiremo un poco meno lontani. Eccettami quindi come un nuovo figliol prodigo, che, tornato a casa ha sete di notizie e fame di ospitalia`.Ci stai?
    Buon Natale e buon anno nuovo per ora, e dalla CostaEst, di questo gran Paese chiamato America,ti saluta un tale, chiamato Narciso Bergamasco( veneto) e una tale moglie (piemontese) , chiamata Margherita Bergamasco.Due fra i tantissimi da queste parti .Stammi bene e CIAOOOO !
    Narciso e Margherita Bergamasco


  75. Franco Mafrici

    Ciao Francesca, complimenti per questa tua iniziativa a nome di tanti Italiani qui a Toronto. Qui ci sono tantissimi tuoi ammiratori che ancora aspettano per vederti nel piccolo schermo di SPORTELLO ITALIA per tutti noi era un appuntamento giornaliero che ci manca tantissimo per la tua spontanieta’, simpatia e professionalita. Questa tua iniziativa va molto bene per tutti noi che usiamo il compiuter ma non per le persone di una certa eta’che aspettano con pazienza il tuo ritorno in TV. Noi tutti aspettiamo con ansia. BUONE FESTE


  76. GIANNI CAVANESE

    Cara francesca mi dispiace molto che badaloni ti abbia lasciata a casa ma tutto sommato vedo che non hai perso molto tempo nel trovare il modo x comunicare con noi immigranti all’estero.Sportello Italia era un programma che entrava nelle case di tutti noi con tantissimo affetto amore cultura e chi + ne ha + NE A METTE da buon NAPOLETANO ti voglio ricordare che NON TUTTI I MALI NASCONO X NUOCERE TI AUGURO UN BUON NATALE E UN FELICISSIMO ANNO NUOVO CON TANTISSIMI BOTTI DI FINO ANNO GIANNI UN ARRIVEDERCI A PRESTO SUL GRANDE SCHERMO DA CHICAGO


  77. aurio

    ciao francesca, complimente per tuo bello sito. mi manchi molto. qui dove abito io adesso piove tantissimo e la temperatura é sempre alta.abbiamo appena finito il semestre letivodella nostra associazione dove se svolge il corso d’italiano. un grandioso natale a te e famiglia con molta pace l’amore , fraternitá, armonia e molta luce da DIO SANTO e che nell’anno prossimo sia pieno di prosperita nel tuo lavoro. un abbracciami ai tuoi amici, da aurio in mezzo alla foresta brasiliana


  78. fernando fancelli

    – Nella commedia di Dante,nella fine dei 3 canti l´inferno dice,e quindi riuscimmo a riveder le stelle.Nel purgatorio,puro e disposto a salire alle stelle.Nel paradiso.L´amor che muove il sole e l´altre stelle.Visitando una piccola chiesa a Firenze,entrai,era buia,un´unico raggio di luce incideva dall´alto due pietre posate al centro dell´altare, a guardarle nel silenzio, mi commossi.La nostra esistenza, quella di ogni essere,ci lascia a volte in estasi.Nelle dovute proporzioni,si trascende da questo mosaico in continuo divenire.Nelle sfere del Divino.L´eterno movimento,che trascende il tempo e lo spazio,fin dalla infinitesimale particola ai miliardi di complessi galattici,ad ogni istante della vita,dobbiamo tener presente questo stato.
    Da questo stato apocalittico Divino,che esalta la vita è vita in continua trasformazione,non c´è spazio per la morte,mai morte,appena trasformazione,noi crediamo nel mistero della morte perchè non conosciamo il mistero della vita.Nell´universo,tutto è movimento che trasforma e crea l´evoluzione.I sensi che ci limitano e ci inprigionano nel nostro mondo fattuale,di cui nasce il soffrire,difficoltandoci il contatto diretto con la coscienza trascedentale, che esula dalla matéria e invisibile è la libera essenza, come l´amore per esempio,quello che non si compra e non si vende,appena si dona.Che chiamo di ‘faro”,il faro della nostra coscienza,questa luce invisibile che ci guida,deve sempre stare“accesa”,e sono molti i fari che dobbiamo cercare di seguire in questo immenso oceano nel quale stiamo navigando,siamo come barchette che navigano solitarie,senza lasciar scia, tanto breve è la nostra esistenza.Questa cura intima, ripeto,anaffiata d´amore,un´amore che sta al di lá del mondo fattuale dei desideri,che ci libera e illumina.Ma quello che fa parlare i suoi sensi, il suo condizionamento, le sue passioni,le sue prigioni che l´intelletto potenzializza creando in noi i conflitti di fede, religiosi, politici, lotte di classe, odi,invidie.


  79. Teresa Vaccari

    Carissima Francesca,
    ti scrivo dalla cittá di Maracay Venezuela, e già mi sono iscritta sará veramente un grande piacere stare in contatto con te. Per me ed i nostri connazionali sei il nostro faro, ed aspetto con ansia la risposta ai loro problemi.
    Ciao Francesca, anche a te un felicissimo e prospero 2008
    Salutoni Teresa


  80. mario callarame

    cara francesca in queste feste sono antato in una festa e come al solito ho incontrato molti italiani e abbiamo parlato molto di te sono tutti dispiaciute che non ti possono piu sequire nei tue pogramma
    pero non tutti hanno il compiuter percio nessuno sa dei tue pogramma in internet
    sai qui gli emigrante sono quasi tutti anziani e tanti non sanno neanche cose l internet ti aguro che presto tornerai in televisione con un tuo pogramma cosi tutti ti possono vedere un caro saluto
    mario callarame new york


  81. mariluia Heitor Dettori ( Belo Horizonte , Brasile )

    Cara Francesca,
    Ti ringazio per la tua cortesia.

    sono brasiliana, figlia di emigrante Sardo. Me piaciuto molto tuo sito, enviato atraverso del Comite da Belo Horizonte.

    Mio marido Italiano da Puglia é morto in março di 2006.Lui era um apaixonato per te e per il tuo Programa. Ho enviato varie e-mals ao Programa Sportello,purtroppo sanza risposta.

    Io non sono mai stata in’Italia,ma è come se fosse stato. Purtroppo, questo mio sogno come di mio padre di ritore in Sardegnia e finito per sempre.Ma cosi` e` la vita….
    Aprovitto per fare mia le parole di Sr. Mario Callarame di New York, ” gli emigrante sono quasi tutti anziani e tanti non sanno neanche cose l’internet” principalmente in Brasile. Ti auguro breve ritorno con un pogramma televisivo per tutti gli conazionalli,cosi tutti ti possiamo vederla di nuovo.
    Un abbraccio e tanti auguri di sucesso della tua amica del Brasile.
    Marilúcia
    ( Chiedo scusa per non scrivere bene l’idioma)


  82. matteo ( La Plata , Argentina )

    Ciao Francesca, ti o scoperto per caso, e sono felicissimo, sono un molisano di 7o anni che sempre ti vedevo nello Sportello Italia, ancora sento rabbia contro rai interntional che anno tolto il tuo programma,forse perche era un grande servizio a noi italiani nel mondo no? Pero noi dovunque vada Francesca saremmo con te. Ti mando un forte abbraccio.


  83. Rosaria ( Buenos Aires , Argentina )

    Ciao, Francesca, io vivo a Buenos Aires, da fa 54 anni, sono nata in Calabria, e sempre vedevo il tuo programma, e mi piacerebbe vederti pronto!!
    Non ho potuto mai tornare in Italia per la situazione economica, io sono pensionata in Argentina, sono andata moltisime volte al Patronato dove tutti gli italiani che vivono in argentina fanno dei tramiti per le sue pensioni, e mai ho avuto risposta alle lettere che da li, hanno inviato al comune da dove io sono nata, nemmeno per il mio marito, che e nato in Italia anche, lui ha morto 15 anni fa, anche senza nessuna risposta per quello che gli correspondeva, perche lui aveva lavorato in italia, perche e nato li da giovani.
    Bene mi piaccerebbe moltisimo habere una risposta, o che mi dica dove devo scribere.
    un abbracio!
    Rosaria


  84. diva italia Bombaci ( carmelo , uruguay )

    Cara Francesca ho letto ciascuni di le lettere che ci sono inviati a te. Come gli altri connazionali sento nostalgía de LÍtalia, ho cresciuto agnorandola ,per fortuna ho andato per tre volte,e non sapeva se mio cuore era in Uruguay o Italia Ora mi sono rasegnata ,cuando sento le canzonieri in italiano che cantava mia mamma tutto mio cuore trema. Animo e aspetto che questo modo di contattarci non si perda.
    affettuosamente Diva


  85. alessandro superina ( cascate di niagara , Canada )

    Ciao Frrrancesca, oggi ho puo di maldi testa; comunque vado avanti solo per farti saluti e forse un commento….forse un altro giorno..ritornero in questo posto..rileggere..mi piace molto il tema che dici di piu contenuto che di quello di forma…oggi il mio contenuto e come quello della famosa Ferrari..poca benzina e molta aria !!! buon giornatissima, sempre crepi il lupo, e alla prossima, ciao ciao sandro.


Lascia un commento per Francesca





(non verrà pubblicata)

Caratteri disponibili