prontofrancesca.it

ProntoFrancesca.it

lunedì, 17 dicembre 2007
GUARDA IL MIO PRIMO VIDEO
“Prove Generali”

(Either JavaScript is not active or you are using an old version of Adobe Flash Player. Please install the newest Flash Player.)

Finalmente ci siamo… si salpa!!! E’ proprio vero che il tempo vola. Non ci crederete ma era esattamente il 5 febbraio 2007 quando ho registrato il dominio di questo sito. Vi confesso che mai vorrei tornare indietro a quel periodo quando mi è stata comunicata la chiusura anticipata del mio tanto amato SPORTELLO ITALIA. Pericolo in parte sventato, poichè come saprete il programma è arrivato alla conclusione della sua settima edizione, anche se il suo destino (ed anche il mio!) era già segnato e quello che doveva accadere è stato solo rimandato. Ma perchè ho deciso di iniziare il primo articolo del mio diario facendo questo passo indietro nel tempo? E’ semplice: i miei genitori mi hanno insegnato a salutare quando entro a casa di qualcuno e soprattutto a congedarmi quando vi esco. Questa sarebbe la norma, ma non sempre possiamo fare quello che andrebbe fatto e vorremmo fare, purtroppo! Di tempo ne è passato “appena” un pò, ma come si dice non è mai troppo tardi, anche se nel frattempo quell’arrivederci si è trasformato per fortuna in un un bentrovati!! Innanzitutto come state? Vi confesso che mi siete mancati moltissimo in questo periodo di “vacanza forzata”. Sinceramente non pensavo che sarebbe stato così difficile interrompere quello che ormai da anni era diventato un contatto fortissimo, il nostro contatto quotidiano. In questo periodo di assenza dal video ho riflettuto molto, ma ho anche trovato il tempo ed il coraggio per viaggiare e mettere finalmente la testa fuori dal guscio incontrando alcune comunità di italiani all’estero. I miei non sono stati viaggi da super star in hotel a cinque stelle, non è quello che volevo. I miei però sono stati viaggi speciali perchè ho avuto l’enorme privilegio di entrare nelle vostre case ed essere accolta come una di famiglia. Ho incontrato persone semplici, vere e soprattutto sincere come me e dal mio personalissimo punto di vista questo è stato il vero lusso. In confidenza, mi sono sempre ritenuta una persona estremamente fortunata perchè, un pò per destino, un pò per testardaggine, sono riuscita fare il lavoro che ho sempre sognato. In fondo penso che solo le cose che ci piacciono veramente riescano bene, anche se la vita non sempre è così generosa ed il più delle volte per necessità si deve rinunciare ai propri sogni… ma per una come me, una vita senza sogni è come nuotare in un lago e tutti voi sapete quanto io ami il mare, non solo per le sue profondità, ma soprattutto per i suoi orizzonti. Se oggi sono qui a dare vita a questa mia idea lo devo esclusivamente all’affetto, alla solidarietà ed all’incoraggiamento che mi avete dimostrato, non solo negli anni in cui mi avete visto in televisione, ma soprattutto ora che non mi vedete più. In questi mesi mi sono dedicata anima e cuore alla realizzazione di un qualcosa che potesse in qualche modo aiutarmi a mantenere un contatto con chi mi ha seguito e voluto bene per tanto tempo. Ho immaginato questo spazio proprio come un mare: quel mare che tanti di voi hanno dovuto attraversare per trovare una vita migliore, ma anche quel bellissimo mare che tanti di voi ricordano e ritrovano quando tornano in Italia; lo stesso mare che ritrovo io nella mia tanto amata Isola di Ponza. Insomma venendo al dunque sarebbe mio grandissimo desiderio fare insieme un pò di “onde”, la calma piatta non mi è mai piaciuta, anzi sinceramente è spesso presagio di burrasca. Non fraintendetemi: non è nelle mie intenzioni alimentare inutili polemiche, ma provare ad affrontare in totale libertà di pensiero, i temi che sceglieremo insieme. Vi chiedo pertanto di partecipare attivamente a questo mio progetto, commentando gli articoli che pubblicherò quotidianamente ed esprimendo i vostri pareri, raccontandomi le vostre storie ed esperienze, proponendo argomenti di discussione, continuando così a mantenere con me, quel meraviglioso dialogo che abbiamo sempre avuto. E’ molto importante sapere che tutti i commenti verranno pubblicati automaticamente e che se vorrete, cosa che mi farebbe piacere, potrete firmarvi; se invece per qualsiasi motivo deciderete di mantenere l’anonimato sarete comunque i benvenuti. Vi prego in qualsiasi caso di utilizzare un “linguaggio pulito” poichè vorrei evitare qualsiasi tipo di censura. Dimenticavo di dirvi una cosa importante, anzi importantissima: se troverete imperfezioni o pensate che abbia tralasciato qualcosa, comunicatemelo senza esitare. Questo spazio sarà in continuo cambiamento, quindi sono ben accetti i vostri consigli. Prima di concludere, non posso non rivolgere un pensiero afffettuoso al mio mito Raffaella Carrà, grande modello televisivo, che senza saperlo mi ha profondamente ispirato, invitandovi a leggere la pagina che ho voluto dedicarle. E poi visto che oggi è 17 ed io da napoletana verace sono molto superstiziosa, ecco una foto dal titolo “TIEEEE’” realizzata poco fa (con autoscatto e tanto di corno) vicino a quello che sarà da ora in poi il ponte tra me e voi, ovvero il mio computer….. img_1470.JPG

218 Commenti a “ GUARDA IL MIO PRIMO VIDEO
“Prove Generali” ”

  1. Massimo

    Caparbia. Prendere o lasciare, questa è la tua carta di identità.
    Ti conosco così dal ’94. Tg1.
    La frangetta è troppo lunga. Ti copre gli occhi. Tagliala, almeno un po’. No. Guai a chi me la tocca. Hai resistito un bel po’ di anni. Caparbia. Poi l’hai tagliata.
    Mi piacerebbe che realizzassi qualche puntata di “Sportello Italia” all’estero. Non se ne parla. Io da qui non mi muovo. Hai resistito qualche anno. Caparbia. Poi hai “scoperto” cosa vuol dire stare in mezzo agli italiani di New York o di Toronto. E non te ne sai staccare più.
    Caparbia ma intelligente. Già, perché sulle cose ci ragioni e quando ti garbano le fai tue.
    Caparbia e intelligente. E fiera. E anche fedele: alla tua coerenza anzitutto.
    Sono cose che mi piacciono perché sono anche mie.
    Questa energia ti porterà lontano.
    Buon viaggio

    Massimo Magliaro

    p.s.: non dimenticare mai quel disegnino, infantile come una fiaba, che ti faceva uscire da Roma, dal suo aeroporto, per andare non tanto nella Grande Mela o altrove quanto incontro alla vita.


  2. agostino alderisi

    Carissima Francesca,ti auguriamo,con tutto il nostro cuore,che questa tua nuova impresa,nata dal tuo affetto per i nostri connazionali all’estero,sconfinato come il mare che tanto ami,abbia il meritato successo,pari almeno all’enorme impegno ed al grandissimo entusiasmo che ad essa hai dedicato.SEI SEMPRE LA MIGLIORE!IN BOCCA AL LUPO!!!! PAPA’ E MAMMA


  3. Giuseppe Di Tommaso

    Fantastica, agguerrita, combattiva, questa è la Francesca che ho conosciuto e conosco da ben sei anni e con la quale ho condiviso tanti momenti lavorativi..La Francesca conduttrice e leader, che mi ha isegnato “il mestiere della televisione”, con sacrificio e tante rinuncie; la Francesca lunatica e protettiva, che senza problemi, con durezza e lealtà, si confrontava con le mie incertezze; la Francesca passionale e sanguigna, che mi ha trasmesso l’amore per quello che facevo e la fiducia anche se non avevo tanta esperienza; La Francesca glamour e trendy, che mi ha spinto ad osare e a far crescere la passione per la regia; La Francesca amica e donna, che mi regala tante risate anche nei momenti tristi e come dico io “di nomination”; La Francesca spregiudicata e intuitiva, che ha creduto in me, e continua farlo sostenendomi sempre e tifando per ogni battaglia quotidiana; La Francesca leale e coerente, che mi ha dato la forza a non scendere a compromessi e non avere padroni;La Francesca ironica e sensuale, che mi ha trasmesso il coraggio di non arrendersi mai nonostante le avversità che succedono, continuando a volare anche se ti vogliono spezzare le ali..a te Francesca un in bocca al lupo per la tua nuova avventura dal tuo amico Giuseppe.


  4. Giovanni Alderisi

    Cara Franci,per me sei una Ferrari sparata a 300 all’ora su di un rettilineo: bellissima e molto molto avanti……. . Sono sicuro che realizzerai i tuoi sogni. Hai dedicato la tua vita al mondo della comunicazione, ed hai sposato la causa dei nostri connazionali all’estero.Tutti quelli che ti conoscono veramente, sanno quanto vali e quantà umanità, professionalità e lealtà metti nel lavoro. L’ipocrisia non appartiene alla nostra famiglia. Resisti, siamo tutti con te,
    tuo fratello Giovanni


  5. Roberta Ferrari

    Audentes fortuna iuva. E’ una frase tratta dal libro X dell’Eneide di Virgilio. Significa: la fortuna aiuta gli audaci. Un monito a non lasciarsi abbattere dai colpi avversi della fortuna, ma ad andare sempre avanti con coraggio e con maggiore audacia. E’ il sapore di questa tua nuova avventura. Allora quale migliore augurio?

    Roberta Ferrari


  6. cristiano baghino

    brava finalmente il tuo blog spero di portarti fortuna con questo messaggio ma la fortuna non centra perchè sei bravissima e quelli come te non hanno bisogno di aspettare la fortuna per affermarsi
    tanti baci
    cristiano


  7. ginka

    Devozione è un aggettivo che si avvicina lontanamente all’infinita stima che ho per te.
    I motivi variano, dalla tua professionalità alla tua femminilità, dalla tua generosità al tuo infinito altruismo, ma quello che mi ha sempre attratto più di tutto di te è che sei… UNICA.
    Sei sempre anni luce avanti a tutti e tutto, un solido punto di riferimento del buon gusto e hai il potere di cambiare il mio stato d’animo ogni volta che ti sento sopratutto quando ti vedo.
    Nella vita passa tutto e… in tutto è sempre questione di tempo, sono convinto che la giustizia Divina si ricorderà di te e grazie alla tua immensa esperienza andrai lontanissimo… Avanti Francesca… SPACCA tutto con la tua caparbietà e quando presenterai Sanremo invitami!!! un forte in bocca al lupaccio e non ci deludere, noi italiani “viaggiatori” abbiamo bisogno di te… con il tuo volto non c’è altro modo più bello per ricordarci la nostra splendita ITALIA…Grazie Francesca.
    Il tuo devoto e fedele Ginka


  8. Luca

    ….che dire , chi ti conosce sa benissimo che amica sei è che grande cuore hai. Ci conosciamo da 15 anni e ti ho sempre seguito professionalmente ma il destino ha voluto che quando andavi in onda all’estero non ti ho mai potuto seguire perchè ero in Italia ed ora che sono all’estero non vai piu’ in onda (anche se sono in Europa avrei sicuramente installato una parabola o qualcosa del genere). Conoscendoti sono sicuro che questo “incidente di percorso” lo trasformerai in un trampolino di lancio x altri successi cominciando proprio da qui. In bocca al lupo.
    Luca


  9. Dr. Olindo Sacchetti

    Cara Francesca,
    Ricevi un caro saluto da Buenos Aires, spero sinceramente che il tuo sito ruscuota molto successo e rappresenti un primo passo per riconquistare una meritata presenza in televisione … In effetti credo
    che un sito web ti stia troppo stretto … la tua personalità prorompente ha bisogno di esprimersi attraverso il mezzo televisivo, ma sono certo che presto o tardi riuscirari a tornare in TV in una veste ancora più importante di quella di Sportello Italia.

    TANTI AUGURI
    OLINDO


  10. Stefano Mollo

    Guayaquil, Ecuador, 17 Dicembre 2007, ore 13:18 (locali)

    Francesca,

    è per me un immenso ed indescrivibile piacere, dopo una troppo lunga ed immeritata assenza, rivederti sul piccolo schermo, attraverso il quale, pur se con una differente tecnologia (ben sfruttata, debbo dire), riesci sempre e comunque a trasmettere quella sensazione di freschezza e sincerità, che hanno sempre contraddistinto le tue trasmissioni, che io amo definire “frizzanti”, di Sportello Italia.
    Da quando, dopo quasi 10 anni, nel 2005, ritornai a vedere la RAI, unico italiano canale ricevibile in Ecuador ed a caro prezzo, la tua trasmissione captò immediatamente la mia attenzione ed è sempre stata l’ unica che mi preoccupavo di non perdere, anche se non sempre, lo confesso, ci riuscivo, non solo per i contenuti, ma anche per come li esponevi; era per me un momento di pausa, un’ oasi tranquilla, che mi faceva “evadere” dalla mia realtà, a volte troppo convulsa.
    E pensavo, fra me e me medesimo …. “Oh, finalmente qualcuno che si occupa di noi …. senza chiedere nulla a cambio.”
    Quando cominciai a rendermi conto che … “non c’ eri più”, mi arrabbiai non poco, mi misi alla ricerca su Google e trovai la storia.
    Son certo, son sicuro e non ho dubbi, che questa tua iniziativa multimediale avrà un enorme successo, di più di Sportello Italia, anche perché su Internet non si deve rispettare un orario e soprattutto è possibile la “bidireccional communication”, cose, entrambe, impossibili con la TV.
    Inoltre, adesso posso anche staccare la parabola, tanto ti vedo su Internet! :-)

    Tutti i complimenti te li hanno già fatti (bella, intelligente, ecc.), li condivido e non voglio ripetermi.

    Ma nessuno, sino ad ora, ti ha detto che sei “frizzante”; eccolo qui, allora, te lo dico!

    Un abbraccio forte forte ed un forte “IN BOCCA AL LUPO … E CHE CREPI IL LUPO!”

    Da Guayaquil, Stefano.


  11. Enrico Chiariotti

    Che gioia.
    Chi avrebbe mai potuto immaginare che aprendo la mia E-mail questo semi piovoso pomeriggio “Cararaqueño” avrei trovato una comunicazione, appena sfornata, della mia adorata nipotina, Francesca, che temevo d´aver ormai perso, da quando non entrava piú in casa nostra e di quelle di tutti gli altri che qui in venezuela, come nel resto del mondo, aspettavamo ansiosi che apparisse sorridente sullo schermo televisivo.
    Non ho ancora studiato la struttura di questo blog, ma spero che oltre a permetterci di vederti e sentirti di nuovo, possa anche darci la possibilitá di comunicare tra noi, affratellati dal comune destino di italiani lontani dalla nostra patria, ognuno con una storia da raccontare, ognuno con dei sogni realizzati o da realizzare, ma tutti con il cuore pieno dal ricordo dell`Italia tanto amata.
    Un caro abbraccio, Francesca, con l´augurio che questo scaramantico 17 ( anch`io napoletano ) sia l´inizio della tua vera, sempre piú brillante carriera.
    Enrico
    ( Enrico Chiariotti, Av. Los Mangos Qta. Guayana, La Florida, 1050, Caracas, Venezuela.)


  12. Martins, Lucia Helena

    Non ci conosco di persona, ma di cuore. A me è stato un piacere ricevere suo invito. Si posso, daro non solo una mano ma le due, perche atraverso le tue mani amiche ho trovato il certificato di nascita di mio bisnonno in Italia. Non sapro mai come ringraziare. Sei veramente una amica, una persona troppo speciale.
    Bacci dal Brasile.


  13. Brunella Moggia

    Cara Francesca
    Dal Cile Viña del Mar,ti auguro molta fortuna con la tua nuova impresa…Grazie per la tua vera preocuppazione per gli italiani all Estero ed anche per tutta la buona l’ energia che trasmetti e come coinvolgi a tutti a partecipare
    Grande Frace!!! Forza e coraggio sei brava.
    Per me vederti prima nella TV nel cile e dopo conoscerti in persona nel studio é stato un successo perché sei sempre la stessa, molto simpatica e naturale
    In bocca al lupo!!
    A presto
    Brunella Moggia
    Comm CGIE GiovaniCile


  14. Pasqualino Chianetta

    Carissima Francesca pensavo che da quando ci hai lasciati (Associazione Italiana Ieri-Oggi-Domani – New Jersey ) non ti saresti piu’ ricordata di noi.Te ne do atto di questa fantastica idea che stai per realizzare, se mi permetti vorrei darti un, forse, ultilissimo suggerimento: non dimenticare il passato!!ci aiuta molto a capire tante cose nella nostra vita. Chi sono ?Pasqualino l’autore dell'”Inno alla Bandiera Italiana” ed il collezionista di quelle stupende macchinette d’epoca. Sfrutta questo fantastico mezzo di comunicazione, lanciati a capofitto,porta nuove innovazioni nelle case di tantissime persone che ti hanno precedentemente accolto, mi raccomando,NON TI ARRENDERE ( Do not give up!! ) Un augurio di cuore ed un caloroso abbraccio. A risentirci al piu’ presto.
    Ciao

    Pasqualino Chianetta

    P.S. Conta sul mio personale supporto


  15. Bruno

    hi Francesca
    sono appena rientrato in ufficio ho visto la tua email
    ti do del tu sai noi qui in america diamo del tu a tutti, poi io sono della Campania come te. ok qui fa un freddo cane, pero’ quando ho visto la tua foto e chi pensa al freddo?.mi fa molto piacere che stai creando un nuovo programma or [sito]. se ti ricordi ti havevo chiesto uns statua di vespucci, sai il progetto e andato avanti e abbiamo costruito un piccolo monumento nella citta di Danbuty ct. u.s.a
    abbiamo invitato il vice console Italiano qui da noi
    abbiamo fatto una festicciola , e adesso e li posto
    difronte al comune.
    ci risentiremo ancora e ti auguro tutto quel che desideri. ti ho anche detto che io ho una cognata nella
    tua isola[ponza]
    ti auguro ate e ai tuoi collabboratori un buon Natale
    e un mondo di successo nel 2008
    saluit a tutti
    bruno


  16. nick

    ciao francesca;
    Ti auguro buona fortuna. Ti ringrazio
    per l’invito, sinceramente mi domandavo dove sei andata sono molto contento che ti sei reinventata perche Sportella Italia era il filo conduttore dei
    italiani nel mondo. Comunque se posso aiutarti in qualche maniera mi farebbe un grande piacere.

    Bacioni dal Canada


  17. claudia rossi

    Che bella sorpresa Francesca!!!da tempo che ti stavo cercando ma sapevo che qualche cosa stavi combinando, perche ti ho vista attraverso il google e sapevo che prima o poi ci riusciresti!!! anche se tutto quest’anno sei stata con noi perche la tua voce presentando il nostro programma di radio di cultura italiana “l’ombelico del mondo” a buenos aires l’abbiamo fatta sentire quando il nostro programma va in onda! tu ci hai portato fortuna ed ora le nostre braccia sono aperte e noi disposte a partecipare! ti auguriamo il meglio!!

    Claudia Rossi da buenos aires


  18. Juliana

    Francasca, tio ripresa che non davi troppo tempo per prendere l’indirizo, ma tu sei stata cosi cortese di rispondermi e ringraziandomi, mio sendita, molto male per averti detto che dovevi fare di meglio,
    Ma sai che tio pensata sempre e devo dire che mi manghi di vederti al programma, ho detto dentro di me quando ho visto ciriola Cinguetti al programma, dove hai mandata la mia Francesca?ti auguro che ti avviene proprio come il tuo cuore desidera, non so come porti aiutare, ma prego per te. un abraccio Juliana


  19. Nicola Biscardi

    Ciao Francesca,

    ti seguivo con affetto e interesse da tre anni, cioè da quando mi sono trasferito all’estero, e mi chiedevo che fine potessi aver fatto… una vacanza… sicuramente… d’altronde come si fa a eliminare un programma così interessante e simpatico come sportello Italia?

    E invece ti hanno proprio fatto fuori! Mah..

    Ma noi ti seguiremo attraverso il tuo blog, nuove idee e prospettive si aprono. Vedrai che il tuo pubblico non ti abbandonerà.

    Un abbraccio e un grande in bocca al lupo!

    Malindi, Kenya
    17 Dicembre 2007, ore 23.00 locali


  20. Ana María Perucho

    Cara Francesca,
    IN BOCCA AL LUPO! Non ho dubbio che sará crepato!
    Sei bravissima!
    Ti desidero il meglio!
    Baci
    Ana di San isidro. Buenos Aires. Argentina


  21. AVE BISCOTTI

    Carissima Francesca, brava per essere come sei, Non mollare, Ci dai forza per continuare a credere nel futuro. La trasmissione non la vedo quasi piú. Il suo contenuto no mi soddisfa, per cui rimettiti in moto e continua ad aiutarci.
    Se sono in grado di cooperare con te, certamente lo faró.
    Dalla Repubblica Dominicana, un grande abbraccio, ESITO, ESITO, ESITO. Te lo meriti

    Ave Biscotti


  22. Piero

    Ciao Francesca
    Fammi dire “”BRAVA” questo tuo sito riscuotera’
    il successo che meriti, e che sicuramente prima
    ho poi ti rivedremo nel posto giusto “cioe’ la TV.
    Fammi ridire “Brava” per la tua tenecia e aggressivita’,
    senza arrenderti mai, la tua saggezza e semplicita’
    apprezzata ovunque, spero presto riemergera nelle nostre case.
    Quindi, a un felice futuro pieno di successo.

    Happy Holidays:
    & AUGURONI.
    PIERO LUCENTE


  23. Umberto

    UMBERTO GALELLI.
    I7 Dicembre 2007.Alle 17:00.da Bs.As.Argentina.
    CARA FRANCESCA:TI AUGURIAMO DI CUORE CHE IL TUO NUOVO IMPRENDIMENTO SARÁ MEGLIO DEL PRIMO,VEDRAI CHE PIÚ AVANTI DIRAI CHE FORTUNA HO AVUTO,LORO CREDEVANO CHE MI FACEVANO UN MALE MENTRE IO ADESSO GLI DÓ LA GRAZIA PERCHE ADESSO CON IL MIO NUVO IMPRENDIMETO MI SENTO MOLTO MEGLIO CON TANTI AMICI ED AMICHE CHE HO NEL MONDO QUE MI VOGLIONO TANTO BENE,VERAMENTE FRANCESCA,TE LO MERITI PERCHE SEI BRAVA,INTELIGENTE,CREATIVA ECC.ECC. COSÍ CHE STAI TRANQUILLA CHE TUTTO ANDRÁ MOLTO MEGLIO.TI MANDIOMO UN BACIONE UMBERTO ED EMILIA.DA SANTOS LUGARES.Buenos Aires.ARGENTINA.


  24. Margherita

    Cara Francesca,
    brava , una vita senza sogni e’ una prigione dell’anima. i ho seguito ed apprezzata .
    Donna semplice, ma virtuosa , e decisamente carina.
    Piena di vita e frizzante .
    Mi auguro che questo tuo nuovo progetto ti porti ogni settimana in un nuovo porto , e ti riempia il cuore e la mente di nuove avventure e idee.
    I miei complimenti , ti leggero’….
    Continua cosi’ e non cambiare la tua vivace personalita’ di napoletana verace , di donna di mare , aperta alla vita ed al cambiamento , ma con ferme radici nella nostra bella Italia.
    Ciao e a presto.


  25. TITO-DANTE MARIMPIETRI - Oshawa, Ontario, Canada

    Carissima Francesca,

    Hello, and congratulations on this new journey in your professional life which on behalf of my friends, family and entire Italian-Canadian Community in Oshawa, Ontario Canada and throughout the nation I sincrelely trust and hope it will be of great success for you in the near and distant future!

    I will be viewing the site from time to time and will be sure to keep in touch with you whenever my busy schedule may permits.

    Very best of wishes in the New Year, and Merry Christmas from us all in OSHAWA, Ontario, Canada (Il Torino del NordAmerica).

    Auguroni, Baci ed Abbracioni,
    Deputy Mayor, TITO-DANTE MARIMPIETRI and Family
    and TIZIANO-MARIA MARIMPIETRI and Family

    PS Ci sentiamo, magari ci vediamo quando torno quest’anno durrante “La Sagra del Pane” a San Demetrio Ne’ Vestini L’Aquila dove spesso centinaia di Italo-Canadesi si retrovano ogni estate:) L’anello ancora non lo ritorvato…comunque, la battuata non la dimentico bella mia.


  26. Lucia

    Ciao mia cara Francesca!
    Quanto mi sei mancata e quanto mi è piaciuto ricevere le tue notizie di oggi! E’ stata una meravigliosa sorpresa. Sono felicissima di questo nuovo incontro e approfitto subito per farti gli auguri piu belli per il tuo nuovo impegno verso di noi italiani all’estero e gia che ci siamo ti faccio anche i migliori auguri di Buone Feste.
    Quando ho visto che Sportello Italia era stato sostituito con una fattispecie e che la faccia rappresentativa era quella di Gigliola C. ho sentito una grande delusione e guardavo un po storto chi forse non aveva colpa di stare lì al tuo posto…
    Comunque adesso abbiamo, avremo, un contatto piu diretto e quasi “palpabile” e di questo ne sono molto felice. Non aggiungo quello che penso di te, che sei brava, bella, intelligente, ecc. perche gia nei messaggi che mi hanno preceduta lo hanno fatto.
    Son qui per quello che vorrai e se potro esserti utile lo faro con la piu entusiastica disponibilita.
    Ti abbraccio da Buenos Aires,
    Lucia
    Un saluto al tuo papa Agostino e alla tua mamma e complimenti a loro per la straordinaria figlia che hanno fatto!


  27. Pedro Luiz Tiengo

    Ciao Francesca;

    Ti auguro buona fortuna. Ti ringrazio

    Tu sei brava, bella hai talento.

    Io eranno nostalgico di guardala in TV, Sportello Italia, ma ho ricevuto questi e-mail d`ora in poi sono felici. Ho suoi sito per avere le notizie.

    Un buon Natale e un sacco di successo nel 2008.

    saluit a tutti

    São Caetano do Sul, Brasile


  28. Salvatore Prattico

    Carissima Francesca,
    La nostra comunita` di Syracuse NY ha sempre seguito il tuo programma:”Sportello Italia” ed ha sempre apprezzato la tua competenza, la tua onesta` e la tua bravura. Cominciavamo a preoccuparci per la tua assenza non giustificata e non spiegata. Tu appari alla grande con un bellissimo progetto che noi seguiremo e supporteremo con molto interesse.

    Brava Francesca!

    Salvatore della: Comunita` di Syracuse NY.


  29. max

    secondo me e’ tutta colpa di badaloni …ahahah ed anche se non fosse sua la colpa …a me non e’ mai piaciuto come giornalista…la programmazione e’ anche migliorata ..manca proprio la presenza di francesca….volendo aprire l’orizzonte… piu’che sportello italia manca la conduttrice…che tutti chiamano francesca…solo francesca…. questo e’ gia’un segno da cui ripartire.
    mi sembra che la carra’ stia negoziando qualcosa per un rientro….io ti vedrei in uno spazio del suo programma gestendo uno spazio tipo carramba a meta’ tra taglio giornalistico e spettacolo….chissa’ quando ritorni in video quante scarpe nuove indosserai


  30. Roberta Occhi e Dante Peroni

    Ciao Francesca,

    ho letto tante cose belle scritte su di te che mi hanno fatto venire la pelle d`oca….sei riuscita a entrare oltre che nelle nostre case anche nei nostri cuori, vedo tanta solidarieta` e amore da parte di tutti quelli che per anni ti hanno seguita tutte le sere con entusiasmo e speranza sapendo che il tuo intervento era effettivo e sincero. Siamo con te per qualsiasi cosa, come tu lo sei stata per tutti noi.
    Un grandissimo in bocca al lupo, tanto…ce la farai!
    Auguri di Buon Natale a te e alla tua splendida famiglia.

    Roberta e Dante
    Cartagena – Colombia


  31. maurizio

    Che dire…?!
    In bocca al lupo per la tua nuova avventura,
    certo che Rai international non è mica la stessa,con
    quel surrogato di sportello italia che mandano in onda!
    Certi argomenti (secondo me) vanno trattati col cuore,
    cosa che a te riusciva molto bene,noi (io e la mia famiglia) ti seguivamo, quando gli impegni di lavoro ce lo permettevano,e ascoltando i quesiti degli altri italiani all’estero,riuscivamo a farci un’idea delle
    soluzioni anche ai nostri problemi!Diciamo che era
    un programma di servizio ben condotto..dispiace solo che le logiche di mercato hanno sostituito quello che doveva essere un servizio per tutti con interessi del tutto personali di qualcuno!In bocca al lupo
    per questa tua nuova avventura,noi da parte nostra,
    speriamo che non cambi il tuo modo di trattare certi argomenti (con passione),perche solo cosi si riesce a “entrare” nei singoli argomenti e a renderli facilmente compresibili a tutti!
    Ti mando il mio Blog http://www.cinquetto.blogspot.com
    cosi magari ti fai un idea di chi scrive!
    Ne approfitto per fare tanti auguri sinceri a tutti
    che sia un buon natale e un prospero anno nuovo!

    Ciao
    Maurizio (città del messico)


  32. Maria Rosa

    Carissima Francesca:finalmente ti vedo e ti ascolto nuovamente¡che felicita!.Mi manca molto “Sportello Italia”.Ogni giorno aspetavo il programma per imparare,soprattuto per la chiarezza nel parlare;sorrideva con te ,mi emozionava con “Com´era,com´e”,la lavagna mi aiutava per trattare di scrivere un po meglio.Mi ha piaciuto tanto quando hai indossato il vestito di Nonna Lea,perche io sono sarta,mi piace la moda…tanti temi belli.Credo che noi,italiani all estero e discendenti (come sono io)abbiamo visto crescere piu l´amore per l´Italia.Scusami per gli errori di ortografia.Ti voglio molto bene.Maria Rosa Caporossi,Punta Alta (Bs.As)ARGENTINA.


  33. Franco Ruggiero

    Ciao Francesca , tanti auguri per la tua nuova avventura ,credo che a noi italiani che viviamo all’estero ci manchi tanto , perche io personalmente , da quando hanno tolto dalla programmazione di Rai Intern SPORTELLO
    ITALIA e hanno sostituito Massimo MAgliaro come direttore ,non quardo quasi piu niente su Rai Internat
    a parte i programmi sportivi
    se mi permetti Francesca voglio solo fare un punto
    Non concepisco come funziona l’azienda RAI ? avevamo un direttore che ci ha dato molte soddisfazzioni il Mgliaro
    che si e battuto e combattuto per darci dei programmi
    tanto amato da noi italiani che viviamo all’estero
    etc etc in poche parole era un vincente su tutta la linea , tu ,se permetti che ti do del tu .il tuo Sportello Italia , con le tue belle parole con i tuoi invitati , con il tuo sorriso sei stata pure tu e lo sei ancora una vincente ,cosa fa la Rai per compesarvi
    del vostro lavoro eccezionale che avete svolto ?
    vi ha messo alla porta
    il mio pensiero e questo ,in qualsiasi azienda del mondo quando si hanno dei bravi impiegati e che rendono non li lasciano partire ,anzi si offrono piu soldi per non lasciarli partire alla concorrenza,ma siccome siamo in Italia tutto e possibile ,pero verrei dire a quei signori politici italiani che il lavoro e la politica
    dovrebbero essere due cose distinte , cmq da quando siete partiti voi due ,io e non so quanti come me , che non sintonizzano piu come una volta rai internat
    Buona fortuna , e tanti successi e soddisfazioni nella tua nuova avventura

    Franco Ruggiero
    Montreal Canada


  34. FRANCO SIMONE

    Complimenti Francesca per la tua iniziativa
    Sei una persona squisita e sincera ed e’ per questo che io ti ho sempre seguito e continuero’ a farlo
    Mi auguro che al piu’ presto troverai un’altro progamma televisivo perche’ lo meriti veramente

    Ciao e Buone Feste

    Franco


  35. Fabrizio Giovanni Abbate

    Cara Franci,
    E’ sempre bello rivederti e sentirti ( leggerti ). Io vivo in Brasile e una volta ci siamo pure sentiti per telefono .Ma fino ad oggi resta non risolto il problema mio e di molti che come me vivono all’ estero .
    La questione e’ questa . Io mi sono un poco sentito strumentalizzato con l’ elezione dei cittadini all’ estero . Stiamo esattamenta come stavamo prima di loro essere eletti .
    A me piacerebbe tornare in Italia ogni tanto , ma i biglietti aerei sono carissimi , perche’ non ci sono agevolazioni per chi vive all’ estero ?
    Si ricordano di noi solo nelle votazioni …..
    Ciao sei sempre bellissima e se vieni in Brasile ti ospitiamo qui’ in casa .


  36. aldo lombardo

    Ottima idea. Sono d’accordo, faro’ del mio meglio per aiutarvi. Credo anchio che questo mezzo sostituira la TV e poi noi Italiani ci piace parlare e quelli all’estero sono un poco piu’ diversi da quelli che vivono in Italia. Quindi congratulazioni per lanciare questa idea, aspettiamo i dettagli e buone feste a tutti .


  37. Norma Trovato-Ravioli

    Cara Francesca,

    WHAT A PLEASANT SURPRISE!!! quando ho ricevuto il tuo e-mail. La mia famiglia ed io ti ricordiamo con affetto e ci dispiace immensamente che per ora (e spero solo temporaneamente) non ti si veda, con tutta la tua squadra, ogni giorno all’Estero nel tuo programma. Un programma colmo di informazioni per gli Italiani all’Estero. Ti devo dire che ci hai aiutato molto di piu’ di quello che sai…piu’ in la ti diro’.

    Bene, torniamo al presente…auguroni per il tuo NUOVO PROGETTO…e’ un’ottima idea, genuina, sincera e solare come lo sei tu…io ho tempo libero e sono a tua disposizione. Con la famiglia siamo ritornati a vivere in Italia, nel nostro paese natio, cosi’ non siamo lontane.

    Spero di poterti conoscere al piu’ presto…

    Con affetto,

    Norma


  38. Maria Hart

    Carissima Francesca
    Finalmente ci possiamo scrivere di nuovo. Innanzitutto ci manchi molto. Mio marito George mi dice, ” quando ritorna la tua paisana”. Gli dovuto spiegare il motivo del lavoro, e’ rimasto male, lui ti seguiva sempre, anche se non capiva l’italiano. Gli piaceva diascoltare la tua voce. Noi saremo i primi a sopportarti in questi nuovi passi che tu stai attraversando. Tu sei una donna intelligente, sei cara, bella, ed svelta a rispondere a tutti noi in questo mondo, lontano dalla patria nativa. Ho gia’ passato il tuo web-site alle care amiche napoletane, cosi’ ti possono scivere anche loro. Noi ti Auguriamo un prosperoso futuro, chi incomincia bene, fa’ bene nella vita. Good Luck.


  39. Guglielmo Gioino

    Cara Francesca,Sono campano come te e sono nato in Irpinia,precisamente a Lioni;quindi sono irriducibile e caparbio Più’ di te(Ricorda le battaglie fra Romani e Sanniti).Non sono un adulatore ma sono molto critico anche verso quelli che amo e mi sono amici.Sinceramente ho sentito la tua mancanza nel programma televisivo SPORTELLO ITALIA CHE PRATICAMENTE tu hai valorizzato e diffuso fra noi Italiani residenti all’Estero.Infatti tu hai ricevuto da me qualche piccola critica durante quelle trsmissioni.La pronuncia scorretta di RAI INTERNATIONAL in inglese(comunque anche i VIP della RAI e della Politica lo fanno allo stesso modo destando un senso di ripulsa fra quelli che ascoltano e sanno un po’ l’Inglese).Il difetto di intervenire quando intervistato sta parlando (cosa comune nella RAI)e il piccolo difetto di mettesi un po’ in evidenza dando impressione di essere poco modesta.(Ma solo impressione)Daltronde ho sempre ammirato la tua frizzante personalità’ e le tue qualità’ espressive che di solito fanno breccia nel pubblico.
    AUGURI AFFETTUOSI da un conterraneo in Florida


  40. Salvatore Giambrone

    Cara Francesca, Sei bravissima!
    Ti auguriamo con tutto il Cuore noi tutti
    del Club Fiat 500 di New York, che questa tua iniziativa
    arrivi ad alta quota. Avremmo modo di seguire il tuo
    nuovo programma via internet.
    Ti auguro a te e al tuo Staff un Buon Natale,
    tantissimi Auguri di un Buon Successo per il 2008.

    Un abbraccio e un grande in bocca al lupo!
    Saluti Salvatore


  41. GIOCONDO PALMIERI

    Cara Francesca siamo felici io e mia moglie di risentirti. E’ inutile dirti che ci sei mancata molto.Io e mia moglie Norma viviamo a LOs Angeles e ti vedevamo sempre nel tuo show “sportello Italia”,che ci faceva sentire piu’ vicini al nostro paese. Ci siamo sorpresi moltissimo della forma come e’ terminato il tuo show, senza un annuncio e che a dirigere il nuovo
    ridotto show abbiano messo quella antipatica di Gigliola Cinquetti che non e’ piu’ cantante perche’ troppo vecchia o presentatrice televisiva perche’ non ha la qualita’. Tempo addietro ho mandato un e-mail alla Rai, perche’ vedo che in Italia non si da una opportunita’ ai giovani,vediamo costantemente che in Italia, cantanti, presentatori sono tutti vecchi e questo molto prima che arrivasse la critica del “NEW YORK TIMES” sullo stesso argomento. IN ITalia dovrebbero cominciare a rinnovare invece di puntare sempre di piu’ nella politica, in televisioce con gente vecchia che gia’ non dovrebbe avere piu’ niente da dire,
    visto lo stato di decadenza economica,sociale,politica che attraversa il nostro paese.Si vede che la GIGLIOLA e’ raccomandata da qualcuno importante della sinistra governante adesso nella “RAI”. Vediamo che ” la era cantante” Cinquetti si da molte arie (non la smette un momento di guardarsi intorno per chiamare l’attenzione della camera su di se’). Per adesso ti salutiamo cordialmente augurandoti un buon Natale insieme con la tua famiglia (by the way noi siamo Abruzzesi).
    Un abbraccio and MERRY CHRISTMAS AND HAPPY NEW YEAR 2008


  42. Claudia Roman-Azzalin Jacksonville Florida USA

    Carissima Francesca,
    che felicita’ risentirti e rivederti!Mi piaceva il tuo programma era intelligente e utile e non ce ne sono tanti cosi’specie sulla rai. Noi, mio marito e i nostri due figli abbiamo lasciato l’Italia dieci anni fa, devo dire che al giorno d’oggi sono poche le famiglie che se ne vanno,tutti assieme voglio dire. Tutti ci chiedono perche. E’ doloroso dire che ci siamo sentiti traditi dalla nostra Italia, che il sistema ci piegava e per mantenere e difendere cio’ che con tanto lavoro ci eravamo costruiti ce ne siamo andati. E’ difficile spiegare che ce ne siamo andati non da un paesello povero dove si fa la fame ma da un paese del nord dove c’e’ il benessere, eppure se sei ambizioso te ne devi andare perche’ se lavori duro e “fai qualche soldo”non sei premiato ne’ dallo stato ne’ dalla gente attorno a te. E chiarissimo che la parola meritocrazia in Italia non si puo’ neanche pronunciare.Ne sai qualcosa vero? Qui ci sono pochissimi Italiani, solo recentemente ho conosciuto due ragazze una di Roma e una di Napoli e io che sono di Torino “abbiamo fatto l’Italia”. E’ un nostro modo scherzoso per dire che rappresentiamo un po’ tutto il nostro paese. Con loro finalmente mi sento un po’ meno sola anche se la gente qui e’ fantastica.
    Certo averti in tv era una gran cosa e sono certa che attraverso internet sara’ ancora meglio,se pensi che posso aiutarti in qualche modo io ne saro’ lieta.
    Con la tua energia e voglia di fare non puoi fallire, ogni tanto ti faranno uno sgambetto (quanti ne hanno fatti a me) ma tu rialzati e vai avanti!
    Ti auguro buona fortuna e se passi di qua, contattami,saro’ felice di aprirti la porta di casa e di offrirti un buon caffe’ espresso.
    I miei amici americani e non, scherzando chiamano la mia casa l’ambasciata italiana perche’qui si parla Italiano, si mangia Italiano, si vede tv italiana e cosi’ via.
    In bocca al lupo e contattami quando vuoi.
    Claudia Roman


  43. Suntina Bottari

    Cara Francesca,ci manchi veramente,tutte le sere, quando annunciano sportello Italia,sono sicura che come me, tutti gli italiani pensano al TUO sportello Italia. Io ti hò scritto una volta appunto quando hanno accorciato il programma, non ho mai chiesto informazioni, ma ti seguivo sempre e veramente si sentiva l’affetto che dimostravi, che era sincero.Ti auguro di cuore lo stesso successo nel tuo nuovo proggetto, una tua ammiratrice da San Paolo del Brasile. BUON NATALE.


  44. Mauri

    Francesca,
    e’ un peccato che RAIINTERNATIONAL, si sia fatta un autogol di questa portata. Purtroppo sai bene che a volte le logiche aziendali, sono difficili da decifrare. A volte il talento non viene tenuto in considerazione. Personalmente ti avrei inserito nella programmazione di Gigliola Cinguetti, con tuoi spazi di
    puro servizio pubblico.
    O.K., ora basta con il “piangersi addosso” e….dimmi cosa puoi ancora fare per i problemi degli italiani all’estero? Hai ancora accessibilita’ nei confronti dei tuoi illustri ospiti che spesso hanno intricate questioni burocratiche degli espatriati?
    Non ho letto tutti i contenuti della tua web-page; probabilmente hai gia’ risposto alle mie domande.
    Mandero’ la tua e-mail presso alcuni amici italiani.
    Ciao, Maurizio


  45. Cav. Antonino Lombardo

    Cara Francesca,
    io e la mia famiglia ti abbiamo seguito per tutte le tue puntate, sei brava, sei nel cuore di utti gli italiani all’estero. Ai porato l’italia nel cuore di tutti ed e’ difficile dimenticare il tuo programma, sei stata la prima e restari la migliore, sempre avnti, oltre agli auguri per un Santo Ntale e Felice e prospero Anno Nuovo 2008, voglimo augurarti un grande successo nella tua impresa. Ciao Antonino Lombardo


  46. saverio

    Cara Francesca
    era ora ! complimenti per l’iniziativa
    forse non ti ricorderai di me, ma se ti dicessi comandante di una nave da crociera, forse qualcosa ti verrà in mente….
    da noi avrai tutto il supporto necessario, non mollare
    l’invito per una crociera rimane sempre valido

    a presto, un caro saluto e atanti auguri per tutto
    saverio


  47. Massimiliano

    Questa e’ stata una bella sorpresa, vederti riattivata a largo raggio su questo Blog. In poche ore di attivita’ vedo gia’ che questo sito ha ricevuto tanti accessi, tante dimostrazioni d’affetto che, oserei dire, sono il “Potere dei Marescialli”.
    In sette anni di programma, IL TUO PROGRAMMA, sei riuscita a toccare, con la tua semplicita’ e spontaneita’, il cuore di milioni di persone residenti all’estero.
    Milioni di persone che hanno dimostrato di esserti vicina nei tuoi viaggi all’estero e che continueranno a seguirti, ne sono sicuro, attraverso questo nuovo mezzo di comunicazione.
    Questo e’ un buon inizio, fattelo dire da chi ha un po’ di esperienza nel campo, continua cosi che ben presto arrivera’ un successo maggiore di quello che hai raggiunto in passato.

    In bocca al lupo.

    Buon Natale

    Massimiliano Galassi


  48. Sergio

    Ciao Francesca,

    Mi piaceva tanto guardare Sportello Italia…mi manca la tua presenza a casa mia. Bella Francesca, buona fortuna nel mondo virtuale. Se verrai in Brasile, scrivimi che sarò felice in aiutarti. Siamo tanti figli e nipoti d’italiani, abbiamo qui una mescolanza di culture che ti sarà incredibile. Bacci e Auguri di Buon Natale e 2008 pieno di felicità.


  49. Saverio

    Ciao Francesca

    Non ho parole,veramente,non ho parole.Vedere la tua e-mail e’ stato per me come rincontrare un amico/a dopo tanti anni,dove mai te lo/a aspettavi.
    Ti seguivo quasi tutti i giorni qui dagli USA.Il tuo programma ci faceva sentire un po speciali a noi italiani all’estero,(avevamo una persona in Italia che si occupava di noi) e sicuramente non era cosa facile per Te e il tuo staff.
    Quando non ti ho visto piu,ho mandato diverse e-mail alla Rai Int.per avere notizie del programma,non hanno neanche avuto il coraggio di dirmi che tutto era finito,una cosa vergognosa da un ente come la Rai.
    Quello che non riesco a capire come fa la Rai/int.a mantenere in vita l’ottanta per cento di quella robaccia che ci fa vedere,e un programma come il tuo lo mette in sordina. Non riesco propio a capirlo,certe volte guardando la Rai/int mi viene un dubbio:sono scemo io che guardo questa robaccia o sono scemi loro che me la propongono.
    Comunque,ben ritrovata,sono qui a tua disposizione per qualsiasi cosa.
    Ti mando tanti auguri per la tua nuova iniziativa.
    Buon Natale e un Prospero Anno Nuovo.
    Saverio Di Poce/Marisa Ferri


  50. Walter Potenza

    Cara Francesca, sono Walter Potenza lo Chef Abruzzese dagli USA. Tempo fa’ mi intervistasti nel tuo Sportello Italia. Ti invio i miei piu’ sentiti auguri per il tuo nuovo sito, e per i tuoi nuovi progetti. Ovviamente spero che le tue feste Natalizie siano piene di felicita’. Se hai bisogno del mio aiuto negli USA devi solo contattarmi. Un saluto da me e da tutto il mio personale che ha’ sempre amato il tuo programma. Buon Natale


  51. Mario Marra

    Come si fa a non ricordarsi di te Francesca. Dopo sette anni che ci hai portato il sorriso nelle nostre case, non potevamo che dirti grazie, ma con un vuoto nel cuore di tutti noi Italiani nel mondo.Non e`possibile che la politica sappia farci questi brutti scherzi.
    Stentiamo a crederci,ma la realta`e`anche questa
    purtroppo.Speriamo che coloro che ci hanno fatto questo torto se ne saranno gia` accorti.Come si fa ad allontanare Francesca da un programma che lei stessa aveva creato ad immagine di tutti noi italiani nel mondo, senza che nemmeno fossimo stati ascoltati? Non solo, ma addirittura ignorati.Pero` Francesca, sai? ci hanno fatto pure un favore.Ora possiamo dormire tutto il pomeriggio se non altro. Non c’e`niente da vedere in televisione.Ma ci rimane ancora una speranza, quella che tu possa tornare quanto prima a quel programma che ci appartiene, e con questo ti auguro un Buon Natale ed un felicissimo 2008. Ciao Mario


  52. giovanni

    ciao FRANCESCA , veramente ci sei mancata moltissimo,la nuova presentatrice non piace e per questo ,purtroppo non seguiamo piu’ sportello italia ..dopo tutto cio ti ringrazio di nuovo per averti interessata al mio caso “congedo samrrito” e per tanto vi facciamo tanti “in bocca al lupo” da parte nostra ….ciao…..iagrossi’s hamden ct. usa


  53. Ezio Laveriotti

    Hola Francesca, bensentita, ho trovato la tua mail e, come vedi, sono anch’io a farti gli auguri piu’ fervidi per questa tua nuova iniziativa che sicuramente avra’ successo. Tutti noi, che ti abbiamo seguito per anni ed avevamo avuto avuto una risposta da te, siamo rimasti un po’ sconcertati quando abbiamo saputo che non avremmo piu’ avuto contatti con te. Pero’ non ti sei data per vinta ed eccoti qua di nuovo con noi. E pure in video!
    E qui ti faccio presente che purtroppo moltissimi di noi vivono in zone dove le connessioni Internet sono ancora a 56kb o meno per cui e’ estremamente lungo scaricare un video registrato con protocolli avanzati che danno per scontate connessioni ultraveloci. Funzionava abbastanza bene il sistema utilizzato nel sito RAI di Sportello Italia “guarda la puntata”. Probabilmente utilizzava una “vaporiera” che andava piano ma……. andava lontano. In 47 minuti ho scaricato solo il 53% e poi e’ saltata la linea! Comunque fra un anno, (se Dios quiere!!!) anche qui avremo la banda larga.
    Estamos hablando!
    Suerte, suerte, …… muchísima suerte!
    Ezio Laveriotti
    Manuel Antonio – Costa Rica C.A.


  54. João Romano

    Carissima Francesca,

    è stato un piacere avere tue notizie.

    Vorrei collaborare con te in tutto quello che possa qui da São Paulo, mi piacerebbe tantissimo esserti utile
    .
    Insisto in affermare che la massmedia e il governo italiano ignorano il Brasile dando priorità all’Argentina e anche Venezuela, mentre in numero di discendenti siamo parecchie volte più numerosi.

    Ho ripassato la tua e-mail a tutti gli amici italiani che ho.

    Sentiamo tutti la tua mancanza e la chiarezza dei tuoi orientamenti ci era tanto utile.

    “Quanno na bella canzuna con tutt’a passiona saliva a cantà e tutto o mondo Napule dind’o core sappe portà”

    un caro abbraccio

    dal tuo amico e fan

    João Romano, di São Paulo, Brasile


  55. Erminio Gambone

    Cara Francesca
    Benvenuta di nuovo a casa nostra. E’ un grande piacere e un onore rivederti cosi sprizzante di vitalita’ e sorridente come siamo abituati a vederti in TV o via internet non fa’ differenza.La tua e’ stata un’idea brillante di dar vita a questo blog che ci dara’ l’opportunita’ di interagire fra di noi e con te direttamente senza avere fra i piedi persone miope e servi del potere come il sign. Badaloni a cui chiediamo se ha il coraggio di far vedere la sua faccia su questa piazza e chiedere scusa a tutti noi oltre che a te per quello che ha fatto.
    Questo sito e’ gia’ nella lista dei miei preferiti e passero’ di qui come se andassi in piazza nel mio paesello a fare quattro chiacchiere con gli amici.
    Ti ringrazio Francesca per tutto quello che fai per noi e sicuramente farai anche in futuro e c’e’ ancora tanto lavoro da fare per tutti gl’Italiani nel mondo.
    Francesca il successo ti appartiene di diritto.
    IN BOCCA AL LUPO!!!

    Da Norristown – Pennsylvania – USA
    un augurio di BUON NATALE e prospero ANNO NUOVO a te Francesca e tutti gl’Italiani nel mondo.


  56. Anna Maria Leoni Caria

    Oh gaudio!!! Udite Udite,
    si apre una nuova era.
    Da oggi 17,numero da me preferito,avremo una nuova opportunita’ di discutere e dialogare su argomenti sia proposti da te Francesca che intavolati direttamente da noi.Tutti insieme faremo tanta strada.Auguri.
    Ciao
    Anna dalla Virginia


  57. Leandro P. Filippo

    Complimenti!!!

    Siamo qui sempre per aiutarla come Lei sempre hai aiutato nostri amici italiani all´estero.

    Saremo qui per tutti volte che questo bellissimo nome essere parlato.

    Auguri Francesca e bene venuta!

    BOCCA AL LUPO!!!


  58. Guido Baccoli

    Brava Francesca!!! Cosí si fa, cosí si reagisce a chi per motivi ancora sconosciuti per la stragrande maggioranza dei teleascoltatori, ma non per me, ti hanno, per dirla in termini gentili, ”censurato” per la tua trasmissione…Sportello Italia.
    Troppe informazioni e soprattutto troppa voglia di ….”scoprire” cosa realmente succede e devono subire gli italiani all’estero per ottenere i loro diritti.
    Ero sicuro che avresti aperto piú porte in risposta a quella che ti é stata chiusa…le porte infinite di Internet. Sei qui, piú libera, a contatto con tutti noi e che dirti……..i miei piú sinceri complimenti e cari auguri per la tua eccellente iniziativa.
    Sono sicuro troverai soddisfazioni enormi e soprattutto non avrai nessuno che ti frenerá nel conoscere le notizie cosí come sono in realtá, approfondirle, verificarle e riferirle, diffonderle alla pubblica opinione italiana e ai nostri governanti che non potranno piú dire di ”non sapere”.
    Ti aspetta un lavoro arduo, difficile, di informazione dei diritti che hai sempre fatto, ma anche di informazione di troppo diffuse e molto tristi realtá, che si vogliono e si sono volute fin’ora, occultare in tutti i modi.
    Ci sei mancata a tutti. Il dissenso generale per la chiusura di Sportello Italia e le innumerevoli lettere di solidarietá che hai ricevuto, te l’hanno fatto capire e ti hanno dato la piccola spinta che forse ti mancava o forse no…, non é rilevante, ció che importa é che da adesso, sei di nuovo tra noi….la piú amata dagli italiani nel mondo.
    Sono certo che la tua professionalitá sará ancora piú risaltata e qualcuno..forse…dovrá mordersi la lingua per le loro impopolari decisioni.
    Auguri Francesca e ..avanti a tutta forza con la bandiera italiana in poppa!!!!!


  59. Luigi e Piero

    Ulaaaa” guarda chi si rivedeeee Olee’e”’e”.. Francesca ci manchi, il tuo sorriso soleggiante , ci sei mancata tanto ne parlavamo l’altra settimana di te , io e mio fratello tra cui ti ricorderai, spero,i fratelli parrucchieri, ci hai fatto “famosi”,un bel giorno d’autunno eravamo a brooklyn new york, che dista a circa un’ora di distanza , da dove viviamo nel connecticut e ci hanno riconosciuto,da oltre un anno che siamo stati ospiti del tuo programma” Guarda chi ci sono”, dicevano, vi abbiamo visto al programma “sportello italia” con Francesca Alderisi . Eravamo in una pasticceria locale,i proprietari ci anno riconosciuto “eravate proprio voi i parrucchieri” ci anno chiesto, e si era un bel programma da tutti noi amato anno “sussurato”, seguitissimo tra l’altro da milioni di persone giornaliere per anni , grazie a te,era un successo, e stata una bella soddisfazzione personale, grazie infinite , ci manchi veramente tanto poi la tua simpatia,il tuo sorriso, , spero che ritorni a Rai International ce ne bisogno di una come te, che si occupa esclusivamente di noi italiani all’estero, cosi lontani ma cosi vicini,che ci hai fatto sentire alla nostra bella patria e amata terra grazie di nuovo a presto luigi e piero da Greenwich Connecticut …. kiss


  60. Attilio Frugoli e Mirian

    Signorina Francesca, sono un ex marinaio, come suo papà, e marinaio, sente la nostalgia del mare inmenso, fichè vive. Non scorderò mai nessuno dei giorni vissuti a bordo della mia nave; la A.S. F592 ANDROMEDA, dell’incrociatore DUCA DEGLI ABRUZZI, e dopo, di tutte le navi che mi hanno dato tanti bei ricordi. Dai Panzarotti miangiati a Napoli, fino a la “fegioada” a Rio. Sono euforico alla lettura del suo sitio di oggi. Dopo tanta tristezza, e mi creda, molta tristezza di averla perduto, oggi la ritrovo. Cara, carissima, signorina Francesca dal suo caldo sorriso, dalla sua elegante figura, dalle sue splendide gambe, io e noi tutti (purtroppo già anziani) siamo felicissimi della grande notizia. Ben tornata, Francesca, bentornata fra tutti noi che ti amiamo come la cara persona che sei. Non ci lasciare mai più!


  61. Sandro A. Bertucci

    Cara Francesca:

    Grande fu la mia sorpresa al vedere il tuo nome nei mittenti dei mail.

    Come non ricordarti!… (una bella tusa come te è difficile di dimenticare) e come mi manchi!

    Veramente il tuo programma era un vero servizio per noi gli Italiani all’Estero, specialmente per tutti quelli bisognosi di qualche chiarimento alle tante pratiche come anche bisognosi di protestare per le tante disattenzioni del “Sistema Italia” (io sono di questi ultimi).

    Ti sono grato d’avermi messo al corrente del tuo progetto al quale parteciperò chissà non tanto frequentemente ma sicuramente spesso, ma sicuramente dopo delle vacanze estive.

    In tanto, perché tu sappia chi sono t’allego un mio C.V. come anche gli auguri espressi da mio primo nipotino.

    Se mi permetti, un bacio ed a presto.

    Sanrdro A. Bertucci

    P.S.: purtroppo con questo sistema non posso inviarti gli allegati che erano inclusi nella mail inviata precedentemente e che avevo inviato come risposta al tuo.


  62. Pier Ludovico Pavoni

    Cara Francesca,

    non puoi immaginare con quanta gioia ho ricevuto la tua mail. Ci sei mancata e ci manchi moltissimo e ci manca anche il tuo utilissimo programma che scioccamente la RAI ha deciso di eliminare. Purtroppo la vita ci offre di queste spiacevoli sorprese e l’importante è andare avanti, come hai deciso di fare tu con la tua coraggiosa ed ammirevole iniziativa. Puoi contare senz’altro sulla mia collaborazione ed oggi stesso invierò la tua mail ai numerosi amici italiani della Florida. Conservo sempre quella tua simpatica lettera che mi scrivesti a mano di tuo pugno e spero sempre di poterti incontrare di persona. Io e mia moglie saremo a Roma per tutto il mese di aprile e per metà maggio e questa volta non potrai rifiutare quell’invito a pranzo che per anni ti ho ripetuto. Ricorda anche che la nostra casa a Miami è sempre aperta per te, se vorrai venire a passare qualche tempo con noi. Sportello Italia era diventata una famiglia, cosa che quelli della RAI non hanno capito, e come una persona di famiglia ti vogliamo considerare.

    Un forte abbraccio,

    Pier Ludovico


  63. francesca

    Ciao Francesca come stai felice che mi ai scritto rispondo con calore ,sento la tua mancanza telivisiva ,il tuo pogramma era da favola la tua compagnia era bella e anche quella degli altri tuoi colleghi mi dispiace che non anno fatto continuare il programma con te che gia eri parte della mia famigli pasienza ma fai il tuo programma continua ad aiutare noi che siamo lontani del nostro paese fatti sentire e speriamo che il tuo proggetto vadi a gonfie vele ,adesso ti saluto facendoti i migliori auguri di Buon Natale e felice Anno 2008la tua amica Francesca Milazzo


  64. francesca

    scusa francesca sono ancora io mi sono dimenticata di dire che scrivo da new york .


  65. Patricia Lucio

    Ciao carissima Francesca,

    Complimenti per la tua idea! Brava!!
    Sei sempre rimasta nel nostro cuore e davvero è stata una grandissima gioia ritrovarti sul internet.
    Auguri da Buenos Aires,Argentina!!
    E un grande in bocca al lupo!

    Patricia Lucio


  66. Giuseppe " Pippo" Pampena

    Fancesca,

    Ciao, mi avete dato il piu` bel regalo natalizio, mai ricevuto prima!
    Quando ho visto il tuo e-mail message sono diventato un fanciullo che apre il suo primo regalo della befana, ma la mia befana quest’anno e` una pricipessa e si chiama Francesca.
    Era un piacere aspettare per lo “Sportello Italia”, ma non piu` la RAI International e`diventata antipatica, i programmi sono annoianti, e la Gigliola non ha l’eta` o l’abilita` di “shine your shoes”, l’unico talente che ha e` il cinquettare come un canarino.
    Con il tuo sito entrerai in piu case che avete mai entrata rima con la chiave “RAI”. Con il WEB hai un “passa per tutto” che e aperto 24 ore, sette giorni settimanali.
    Adesso posso accedere al tuo sito quanto voglio, e quando voglio e non solo quindici minuti come volevano loro.

    Sto’ mandando un e-mail a tutti i miei amici, annunciando il tuo tanto aspettato ritorno (senza mangare rispetto al Bambino Gesu`, lei e` il nostro “Messia” nelle terre estere).

    Ben Tornata e Buon Natale, e Crepa il Lupo

    Giuseppe Pampena
    Norwalk, CT USA


  67. MARIO GIOVANNINI

    Cara Francesca mi ha fatto molto piacere constatare che tu non sei “scomparsa”….ma ancora presente! Io sono stato in contatto con te alcune volte in tempi passati e tu hai avuto la compiacenza di rispondere sia in modo diretto sia con la tua trasmissione, e per questo ti ringrazio ancora. Seguiro’ sicuramente il tuo “blog” (si chiama cosi???) e se potro’ essere utile in qualche modo cerchero’ di essere presente. Io vivo in Thailandia da 4 anni e, come ho gia’ avuto modo di dirti. ho lasciato il mio paese per motivi, come dire, “economici”…insomma vivo in questo paese per rivalutare la mia pensione. Basta con i “lamenti” e tanti cari saluti a te Francesca con un forte abbraccio. A presto. mario


  68. Giuseppe " Pippo" Pampena

    Cara Francesca, Ben tornata fra noi. Voglio dedicarle, a lei e a tutti i nostri paesi nativi. Lei e l’Italia siete sempre state molto vicino al nostro cuore. Sei e sarai sempre la nostra favorita.

    Il Mio Paese (da un Emigrante Anonimo)

    Povero, piccolo paese mio tu pensi ancora che con te fui scortesequando ti lasciai per andar via; ma credimi non fu colpa mia. Tu eri povero e forse lo sei ancora,non potevi darmi quello che cercavo allora.Cosi` fui costretto a lasciarti, ad andare via,ma sapessi con quanta malinconia. Quanto tempo da allora e` passato,ma io non ti ho mai dimenticatoe senza voler lusingartidevi sapere che non ho mai cessato di amarti. E come potrei, se da te ho vissuto i giorni piu` belli,giorni che cerco e non trovo,giorni che vivo, ma non sono piu` quelli. La vita in te era armonia e bellezza,persino la tua miseria sembrava ricchezza. Percio` ti prego, mio piccolo caro paese,non pensar piu` che fui con te scortese.Vorrei tanto tornare, forse solo per un momento:il tempo sufficiente per chiudere gli occhi e per morir contento.


  69. Mirella

    Francesca carissima, sei la miglior notizia che ho avuto quest´anno ( che per diversi motivi per me é stato uno schifo!) Ti diamo il BENVENUTA con tutto il nostro cuore!!Ho appena letto il tuo sito, é molto bello , e come sempre é con il tuo stile, inconfondibile!! Grazie, mille grazie, domani lo rinvieró a tutti i mie amici connazzionali che stiamo a Buenos Aires. Giá sto preparando una lista con tutti gli argomenti che ci sono da scrivere, e cosí si potrá fare un bel dibattito. Ti vogliamo tanto bene, cuesta é la miglior idea che hai avuto, bellissima, come lo sei tu, come sempre!!
    Ringraziamo anche i tuoi collaboratori, é uno stupendo regalo natalizio!
    Poi , nella prossima, apriró un primo dibattito che considero sia molto necessario.
    Per ora un forte abbraccio, e tantissimi auguri a te e a tutti , a presto tua
    Mirella.


  70. Bino

    Cara Francesca, ho seguito per anni la tua trasmissione. Mi eri simpatica, anche se non sempre in sintonia con le tue affermazioni. Ti ho anche scritto una mail di protesta un paio di anni fa, per il marcato sostegno alle fesserie dette da un tuo intervistato. Ora ti vedo però troppo orientata politicamente e anche geograficamente (giusto con 4 g e bene con 7 b). Per cui, mi dispiace sinceramente, ma non potrò tenerti compagnia. Mi hai fatto perdere un’amica!
    Bino


  71. claudio vinci

    >Ciao Francesca,
    >con tanto piacere ho ricevuto il tuo mesaggio e vorrei veramente confermare
    >da parte mia lo sbaglio che ha fatto RAI International nel toglierti dalla
    >circolazione Sportello Italia..
    >Vorrei farti sapere che eri pure simpatica a un mio amico canadese dove mi
    >chiedeva sempre di tradurre la tua trasmissione e ti trovava molto
    >interresante.
    >Concludo per il momento questa mia sperando di risentirci e augurandoti ”
    >GOOD LUCK” nel tuo progetto e se posso essere in qualsiasi modo d’aiuto non
    >esitaredi chiederlo.
    >per il momento ti auguro un Buon Natale e Felice Anno Nuovo,
    >Merry Christmas and Happy New Year
    >Claudio and Mary Vinci
    >and Family


  72. da Peppino

    Francesca,
    Scusate la versione “‘mbrugliata” al di sopra.

    A tutti gli emigranti Italiani all’estero ed al vostro paesello.

    Il Mio Paese (da un Emigrante Anonimo)

    Povero, piccolo paese mio
    tu pensi ancora che con te fui scortese
    quando ti lasciai per andar via;
    ma credimi non fu colpa mia.

    Tu eri povero e forse lo sei ancora,
    non potevi darmi quello che cercavo allora.
    Cosi` fui costretto a lasciarti, ad andare via,
    ma sapessi con quanta malinconia.

    Quanto tempo da allora e` passato,
    ma io non ti ho mai dimenticato
    e senza voler lusingarti
    devi sapere che non ho mai cessato di amarti.

    E come potrei, se da te ho vissuto i giorni piu`belli,
    giorni che cerco e non trovo,
    giorni che vivo, ma non sono piu` quelli.

    La vita in te era armonia e bellezza,
    persino la tua miseria sembrava ricchezza.

    Percio` ti prego, mio piccolo caro paese,
    non pensar piu` che fui con te scortese.
    Vorrei tanto tornare, forse solo per un momento:
    il tempo sufficiente per chiudere gli occhi
    e per morir contento.


  73. A. Margarita Morales

    Ciao, Francesca, non sono italiana ma colombiana. Tuttavia ho avuto una sperienza splendida di 5 anni in Italia. Per questa ragione amo il vostro paese. Ti ringrazio l’invito a partecipare nei tuoi commenti quotidiani, lo faró con piacere.

    In bocca il luppo e un grande abbraccio,

    Amparo Margarita


  74. Enrico Montelli

    Cara Francesca,
    mi ha fatto molto piacere ricevere il tuo email nonostante che dallo stesso ho purtroppo appreso che non potremo piu’ godere del Programma Sportello Italia: il godimento era duplice perché, oltre ad essere un programma interessante ed utile, il solo vederti era un piacere tanto sei bella.(Scusami ma i miei 81 anni mi permettono dirtelo senza sfrontatezza).
    La Rai sta andando sempre peggio ed in una unica direzione (e poi parlano di editti bulgari!), avendo anche inserito programmi che non hanno ne capo ne coda (es.: Art’Italia – condotto molto insipidamente -,Qui si parla Italiano,Effetto Sabato ecc.) frammischiati da gags dei tempi di Stanlio ed Olio che oggi non fanno ridere neanche i polli. E’ solo rimasto Porta-a-Porta ma, con i tempi che corrono, non si sa fino a quando.
    Con piacere seguiro’ il tuo Blog che spero ti dia tanto esito e soddisfazione e magari ogni tanto scuotero’ la ruggine dalle mie dita (e cervello) con qualche mio modesto commento.
    Buona fortuna e cari saluti!
    Enrico Montelli


  75. dany

    Ciao Francesca! Bentrovata nel mio…pc! Ho saputo della tuo allontanamento dalla Rai tramite una tua intervista su Rete Italia (AU) e ne sono rimasta veramente allibita! Adesso non ho piu’ il collegamento a Rai International per poroblemi di…risparmio…ma nel periodo in cui l’avevo il tuo programma era una finestra quotidiana molto piacevole. Sai ho sempre pensato che eri troppo “pulita ” per fare tv, pulita o troppo furba e bravissima attrice da far trapelare questa sensazione…ora pero’, dopo la tua defezione, sono convinta che sei veramente quello che traspare dal video! Quindi….complimenti! Gioisci per chi sei e vai avanti anche se questo e’ un mondo “per furbi” fortunatamente non e’ fatto solo “di furbi” e, sicuramente c’e’ un posto per te…molto, molto vicino al cuore!
    PS Io sono quella che ti ha scritto lamentandosi delle Poste Italiane e delle tasse sui regali entranti dall’Estero…..do you remember?
    Allora …in bocca al lupo a questa tua nuova esperienza e…se dovesse servirti una corrispondente da quel d’Australia….fammi sapere, sono in cerca di lavoro anch’io e adoro scrivere!!!
    Ciaooooooooooo!!!


  76. Leonella di FAIV

    Francesca,
    Finalmente ti risento! Hai una grinta incredibile.
    Ho continuato a scriverti, a chiederti aiuto, a farti partecipe di notizie, fatti e avvenimenti. Non so se ti siano mai arrivate in concreto le mie mail, ma sono sicura che nel pensiero eravamo comunque molto vicine.
    Un caloroso bentornata!


  77. Salvatore Prattico

    Cara Francesca,
    Poco tempo fa`, un sito su` internet ha fatto un sondaggio per capire chi la gente preferiva tra te e la Cinguetti, Tu risultavi preferita a: “85%” contro il “4%” alla Cinguetti. Per dimostrare che dico il vero ecco il sito: http://www.italiachiamaitalia.it Vedendo il grande successo che stai avendo oggi, devo credere che quel sondaggio sia vero al cento per cento.
    Ho il presentimento che hai dato inizio a qualcosa di molto importante per gl’Italiani e specialmente per noi che viviamo fuori d’Italia. Prego tutti coloro che stanno dimostrando tanto entusiasmo, di continuare, perche` tu lo meriti, e perche` tu farai qualcosa di buono e di bello per tutti noi.

    Salvatore da Syracuse NY.


  78. Caterina A. Viscomi

    Ciao Francesca,
    Sono un’italo-americana di prima generazione e abito nel New Jersey. Un programma di cui gli italiani (e i figli degli italiani) nel mondo avrebbero bisogno sarebbe un programma che ci tenesse informati sugli argomenti principali e attuali dell’Italia, come quelli politici ed educativi, ad esempio.
    Per la semplice ragione che, nonostante la nostra eta’, luogo di nascita, o tradizione e cultura regionale, proveniamo dalla stessa nazione e dunque abbiamo L’OBBLIGO di farne parte e di riconnetterci a queste radici anche da lunghe distanze.
    Sarebbe bello sentire e capire fino in fondo gli argomenti che ci riguardano come popolo intero, per essere al corrente delle novita’ d’Italia e per poter crescere insieme al nostro paese. Altrimenti non esisteranno piu’ “gli Italiani all’estero” ma gli Italiani di un’altra epoca, quelli che sono rimasti fossilizzati nel tempo a causa della distanza, della mancanza di comunicazione, o altro.

    Buone feste e in bocca al lupo qualunque sia il programma televiso che porterai in onda.
    Caterina A. Viscomi


  79. Laura Nigro

    ciao Francesca,
    mi chiamo Laura e sono nata a Roma, ma nel cuore mi sento un po` Napoletana perche` i miei genitori sono nati li. Dal 1981 vivo in Australia quindi mi scuso se il mio italiano scritto fa un po` ‘schifio’. un mio amico di infanzia (ci siamo conosciuti quando avevamo 14 anni) mi ha inviato questo tuo sito che mi e` piacito moltissimo. Il mio amico si chiama Stefano e lui ora abita in Equador e ci sentiamo via e-mail. La vita e` strana e tante cose capitano che ti separano da chi tu vuoi bene, ma io credo fermamente che se c’e` la volonta` si possono fare le cose, come tenersi in contatto o aviare una idea fantastica come lo stai facendo tu. L’idea di avere questo sito per gli Italiani all’estero e` fantastica, a volte penso che noi Italiani siamo piccole gocce di vita, e se nessuno ci nota finira` che la terra ci amalghera` facendoci perdere la nostra individualita` e sarebbe un peccato. Per anni (dal 1981) ho cercato di tenere i contatti con i miei amici e familiari, ma a parte di uno o due risposte sono sempre tutti troppo presi per tenersi in contatto…. peccato basterebbe cosi` poco.
    ti faccio i piu` calorisi auguri per il Natale e il nuovo anno e colgo questa occasione per fare gli auguri a tutti coloro che sono su questo sito. spero di poterti scrivere di nuovo e condividere con te le mie ‘avventure’ australiane se ti interessano, e spero di leggere le tue

    ciao

    Laura


  80. Gesualdo Paterno`

    Salve Francesca,ricevi cordiali saluti da Guanare in Venezuela. Che allegria risentirti di nuovo con la grata sorpresa del tuo email, grazie per mantenerti affettuosa e solidaria con i milioni di italiani all^estero che ti abbiamo seguito nelle tue puntate di Sportello Italia, dove ci mantenevi in un grato contatto quotidiano con il tuo stile personalissimo.Francesca, auguri per il tuo nuovo progetto e procurero seguirti con i miei commenti in questo tuo impegno di stare in contatto con l^altra Italia che ti vuole tanto bene.Ricevi Abbracci ed Auguri di Buone Feste da Gesualdo Paterno e Famiglia


  81. Antonella Casale

    Ciao Francesca,
    ho iniziato a seguire il tuo programma solo l’anno scorso ma subito mi sono accorta che avevi qualcosa di speciale rispetto alle altre conduttrici. Ho apprezzato non solo la tua bravura ma soprattutto la tua umilta’ e il tuo sincero affetto per gli italiani all’estero.
    Ti auguro che questo tuo nuovo progetto abbia tutto il successo che merita.
    Un abbraccio,
    Antonella


  82. Anthony D'Addese

    Che bella sorpresa!!!Son contento di esserci messi in contatto di nuovo. Ho guardato tuo video ed ammiro i tuoi progetti sperando di vederti presto ed ammirare di nuovo il tuo”savoir faire”, il tuo entusiasmo,il tuo sorriso e tutte le altre doti, oltre a quelle fisiche, che ti hanno resa popolare e ben voluta. Ora ti faccio la stessa domanda che mi hai rivolto: Ti ricordi di me? L’anno scorso ti inviai una email, che mi rispondesti rapidamente. Sono il Prof.Anthony D’Addese autore di una Antologia Multilingue di Proverbi, Detti, Cliches e di espressioni idiomatiche in 5 lingue: inglese, francese, italiano, spagnolo e latino. Il 27 agosto scorso dietro invito della Pro Loco del mio paese nativo feci una presentazione del mio libro a Gesualdo, Avellino,dove venni onorato dal sindaco del paese con una placca.Mi faro’ portavoce del tuo progetto.
    Tanti auguri prima per questo tuo “endeavour” e poi per le Sante Feste Natalizie.
    Prof. Anthony D’Addese
    Montreal, Canada


  83. federico

    CARA FRANCESCA,(Alderamba che sorpresa!!!!!)
    TRE, SONO STATE LE VOLTE CHE HO CHIESTO DI TE ALLA SRA.
    CINQUETTI,SENZA AVERE RISPOSTA.
    SU RAI INT.NON FACCIO COMMENTI,NON NE VALE LA PENA !
    HAI SCELTO LA STADA GIUSTA….IL VERO FUTURO.
    IO LO SO, PERCHE’ MIO FIGLIO HA UNA APPLE G5 CON 4 PROCESSORS,E HA IL MONDO NELLE SUE MANI.
    NEI PROSSIMI ANNI TUTTO SARA’IN RETE.
    TU NON POTEVI ANDARE AVANTI CON IL FUTURO INCERTO
    CHE SI HA, CUANDO CI SONO “”PADRONI”” CHE DECIDONO
    PER TE.
    ADESSO TU E I TUOI “”CERVELLI””,POTETE CONQUISTARE IL
    MONDO.
    CI SONO MIGLIAIA DI COSE CHE IL VOSTRO SITO PUO’
    OFFRIRE.
    IL VENTAGLIO DI NOI ITALIANI NEL MONDO, VA, DA QUELLI
    DALLA VALIGIA DI CARTONE……
    A QUELLI CHE GUIDANO UN “”ASTON MARTIN””.

    CONTATE SU DI ME %X%.

    SALUTI A TUTTI

    Federico
    key biscayne fl USA


  84. federico

    HO PER TE, UN ALTRO COMMENTO………..

    CUANDO I CUBANI HANNO INVASO MIAMI………
    GLI AMERICANI ANDAVANO VIA !

    NEI LORO PARAURTI SI LEGGEVA IN UNA CALCOMANIA :
    L’ULTIMO AMERICANO CHE LASCIA MIAMI……..
    PER FAVORE :CHE PORTI LA BANDIERA !!!

    NEL TUO CASO CON LA RAI….
    NELLA TUA CALCOMANIA SI LEGGEVA:
    FRANCESCA SE NE VA…….MA CON IL TELEFONO TRICOLORE !!

    Federico
    key biscayne fl USA


  85. Franco Corrado

    Carissima Francesca,
    noto con piacere che dopo le dichiarazioni che mi hai rilasciato nell’intervista che ti ho fatto lo scorso Ottobre, in occasione della Columbus Parade in New York, non hai perso tempo e ti sei egregiamente rimboccata le maniche per partire, combattiva piu’ che mai, per un’altra avventura. Complimenti e congratulazioni!

    Franco Corrado
    (Direttore de ‘IlGiornaleItaloAmericano.com’


  86. Rita Fiore

    Francesca, sei napoletana come me e quindi mi bastano poche parole: Se chiure na porta e s’arape nu portone!!!
    Un abbraccio mozzafiato dal Texas,
    Rita Fiore


  87. vito de frenza

    Ola France ero sicuro che da qualche parte saresti apparsa . Tu non sei per stare chiusa in casa e meno se qualcuno non ti ha capito e apprezzato il tuo amore che hai per noi italiani emigranti io non sono napoletano sono barese pero condivido cio che ti ha scritto la signora Rita del Texas . AVANTI A TUTTA FORZA CHE IL MARE E A TUO FAVORE. Un saluto dal Venezuela Vito De Frenza


  88. ROCCO LAIETA

    Cara Francesca
    Credo che per circa 3 anni, seguivo il programma SPORTELLO ITALIA, e con il tuo linguaggio, avevi la capacita, di farci sentire il sapore d´essere ITALIANO, anche a migliaia di kilometri di distanza. Eri come un filo che ci manteneva legati alla patria madre. Quando da un momento all´altro non ti vedevo piu, senza capire il perche, la tristezza, di non “vederti entrare in casa” tutti i giorni, è stato come se un parente, un amico sia andato via per sempre. Peccato!!!!! chi ci há perso, siamo stato noi, i connazionali che per un motivo o altro, viviamo in un´altro paese, alle volte contro la nostra volontá. Sono fiero che Dio, sá quello che fá, e non permettera che le cose buone svaniscono, sicuramente per quelli che nascono con il brillo niente sará capace di offuscare, e tu sei una guerriera con personalita forte e inteliggente,……vedrai…domani é sempre un´altro giorno…si vedrá.
    Son molto contento, anche se di maniera diversa, avremmo opportunita di continuare a vederti e leggere notizie, segui la tua strada Francesca anche se alle volte ti sbatti con delle pietre, pensa che in questo pianeta, hai una comunita con le stesse radici, che valutano il tuo lavoro ……non abbandonarci. Un saluto pieno di ritmo di samba da questo paese e questa citta piena di italiani e oriundi
    ROCCO – da S.Paolo – Brasile


  89. mario

    ciao Francesca dal giorno che la rai e arrivata in canada ti o sembre seguita peccato che non e durato molto ;comunque mi fa piacere della tua nuova avventura di tenerti in contatto con noi ,,spero che tutto vada bene un saluto a lei e ai suoi collaboratori ,,tanti auguri mario montreal


  90. franco gentili

    Cara Francesca,
    Come potrei dimenticare te e sportello Italia, mi avete risolto un problema (dovevo fare 1000km
    per ricevere la mia pensione, ora grazie a te mi arriva regolarmente in banca) che nesssuno riusciva a risolvere. Non so di chi sia la devastante (per noi emigranti) idea di sciogliere lo Sportello, ma lo immaginiamo e se lo ricordereme al momento di votare. Ora al tuo posto ci sono i principi, attori e amici del nuovo direttore che ci raccontano quanto é bella l´Italia, cosa credono, che abbiamo la sveglia al collo.?..siamo emigranti non stupidi, la nostra terra la conosciamo meglio di loro “venite a visitare l´Italia che é bella, ci dice il principe Savoia, Id..(scusami stavo per scrivere idiota, ma tu ci hai raccomendato di non usare termi offensivi, e come vedi mi sono astenuto) se avessi i suoi soldi verrei tutte le settimane in Italia, noi non siamo emigrati per andare in ferie, ma per lavorare. Scusami di questo sfogo, ma veramente levarci Sportello Italia, ci hanno levato l´unico vero canale che ci legava alla nostra Patria. In settimena faremo una riunione con tutti i circoli che conosco di Santa Caterina in Brasile e inizieremo un intervento presso il nostro senatore Pollastri, perché si dia da fare per spiegare che Rai Internecional é NOSTRA (paghiamo per questo) e non dei trombati politici romani. Saluitami tutto il tuo staff, che spero sia rimasto con te, ed io e gli altri miei 412 associati dell´Associazione Ricercatori Storici D´Italia del Brasile, che ho l´onore di presiedere, siamo a tua completa disposizione, per qualsiasi iniziativa tu voglia prendere nell´interesse degli Italiani costretti a risiedere all´estero. Buon Natale
    france Gentili


  91. elena

    Uau finalmente sono arrivata alla fine della pagina,ma hai visto quante persone ti hanno scritto!!!!!incredibile,vedi quanto sei amata!!!
    Ti hanno e ti faranno ancora un sacco di complimeti, ma al di la’ dello scritto si avverte in maniera epidermica, la fiducia e la disponibilita’ che dai a noi, e che noi ricambiamo.
    Io mi aggrego con tuti gli altri e ti daro’ tutta la mia disponibilita’.
    Vivo da 14 anni in Africa, a Nairobi, Mombasa, ed ora sono in Tanzania, a Dar Es Salaam,vengo spesso in Italia, diciamo 2 volte l’hanno.
    Senti non mi dilungo, anche perche’ so che ci sentiremo molto presto….
    Un Oceano…..di Auguri, ma proprio x tutto.
    Elena da Dar


  92. mariafelice

    Ciao Francesca,
    ti dirò subito che ti ho già vista su Rai International quando facevi quelle belle trasmissioni per gli italiani all’estero e mi eri subito piaciuta. Ora trovo questa bella pagina con il tuo sorriso e la tua simpatia: brava, non lasciarci soli!
    Anch’io ho qualche sito dove mi industrio – alla mia età – di essere attiva, vivace e di offrire qualcosa di buono a quelli come noi.
    Auguri Francesca!


  93. silviodimecola

    auguri mi fa piacere sentirti francesca buon anno per te .


  94. Humberto Pretti

    complimenti e auguri a tutti voi e in particolare a te Francesca.


  95. vicentini nicoletta

    ciao francesca sono cosi’ felice di sentirti, spero di vederti in televisione molto presto, ti mando un abbraccio grande come tutta la baia di sydney ciao da nicoletta


  96. Franco DeRango

    Ciao carissima Francesca ho provato tanto piacere ever trovato la tua emailed aver tuoe notizie io che ti o sempre saguita sinceramente sentivamo la tua mancanza ma adesso che ti abbiamo ritrovata!Voglio aurarti tanti in bocca al lupo a te tutto il tuo gruppo e che questo tuo proggetto vada molto meglio di qello che tu stessa ti aspetti.Conta pure su di me di quello che io posso esserti utile a tua disposizione.colgo L’occasione del festivita’per augurarvi un felice e Santo Natale,e un tanto radioso e prospero 2008 da FranconDe Rango da Melbourne Australia


  97. Massimiliano Arcangeli

    Ciao bellissima Francesca,
    sono veramente contento di rivederti e di risentirci!!!Ho cercato di contatarti via tel ma devi havere cambiato numero?Puoi contare su di me sempre!Su qualsiasi cosa che hai bisogno!Qui le cose tutto bene ,grazie a Dio!
    Sei troppo brava per rimanere fuori dalla televisione!!!Questo nuovo progetto é bellissimo,penso che potrai crescere molto continuando ad aiutare le persone come lo hai sempre fatto!!Un Buon Natale a te e famiglia,un grande Anno Nuovo con molta speranza
    per il tuo nuovo progetto. Bacioni Max


  98. SVR

    Belli i commenti dei tuoi amici! Che disgusto però vedere come la Rai spreca i propi talenti e li lascia sul satellite!


  99. Lea Mina Ralli

    Pronto Francesca, anzi carissina amica mia , sono lieta di potermi congratulare con te per questo magnifico Blog. prima d’inviare il colmmento ho voluto inoltrare il tuo Blog alle amiiche che dall’estero mi chiedono sempre tue notizie.
    la nostra amicizia di lunga durata mi permette di parlarti a cuore aperto e di seguirti nei passaggi gloriosi della tua carriera. sono stata tua ospite varie volte a Sportello Italia e questo mi ha dato modo di instaurare molte corrispondenze con i tuoi numdrosissimi fans dell’estero che posso dirlo? sono diventati anche i miei e per i quale ho aperto anche una pagina di corrispondenza. ebbene! il nome di Francesca Alderisi, ricorre spessissimo nelle loro e mail poiché sei amata da tutti e sei apprezzata per come hai svolto il tuo compito di Conduttrice, Giornalista, Autrice. gentile sempre con i tuoi interlocutori e con tutti i collaboratori del tuo splendido programma. sei stata l’anikma di Sportello Italia che tutti rimpiangono.
    ti auguro la fortuna e il successo che meriti perché so che lavori sempre con passione ed entusuasmo e che tutti possano rispondere al tuo splendido:
    Pronto Francesca!
    io ci sarò senz’altro e ne farò propaganda persolalmente e tramite i miei siti.
    saluti cari a te e famiglia dalla tua
    aff.ma Nonna Lea.
    buon lavoro e dalla tua aff.ma Nonna Lea.


  100. Dora Malagrino

    Carissima Francesca,è stata una meravigiosa sorpresa recivere tu email,ho provato tristezza quando no sei
    stata mai in onda,ho davvero sentito la tua mancanza.
    Scusa se il mio italiano non è corretto,ma ti scrivo con molto amore.Ti invio i miei più sentiti auguri per
    il tuo nuovo progetto,sono sicura che ce la farai.
    IN BOCCA AL LUPO!!!!!!!!!La tua amica dalla Argentina Dora.
    Mar del Plata-Argentina.


  101. Lea Mina Ralli

    Cara Francesca, ti scrivo di nuovo per scusarmi a nome della mia stampante che non funziona troppo bene e mi fa
    scrivere parole errate. porgo anche gli auguri di Buon Natale a te e a chi ti scrive. ciao con un bacio.
    IL MESSAGGIO DI GESU’

    Vien dal Santo Bambinello
    che a ciascuno brutto o bello
    manda ogni anno a vasto raggio
    il suo valido messaggio :-
    “ È Natale e dentro al cuore
    c’è una fiamma di calore
    che dovrebbe riscaldare
    chi nel mondo non ha amore.
    A che è valso quel soffrire
    che mi ha posto sulla Croce
    se poi il vivere e sì atroce
    e a nessuno sa dar pace?
    Io vorrei la fratellanza
    che accomuni ogni coscienza
    che bandisca ogni rancore
    e sparir faccia il terrore.
    E che ognuno possa avere
    quanto basta per campare
    senza tanto spasimare.
    Questo è facile da fare
    se son tutti a progettare
    con la forza dell’amore “

    NonnaLea


  102. Graziella

    Bentornata!
    Dalla Costa Rica con l’affetto di sempre

    Graziella


  103. Franco Petrocco

    Carissima Francesca, grazie per questa bella notizia!
    In questa tua assenza,io e mia moglie, ci siamo sempre domandato:- Che farà Francesca? Faccio anche mie le parole che hanno scritto sopra, sarebbe un paradosso ripeterle. Ma ogni cuore è un cuore, ogni sentimento è un sentimento e tu stai nel mio cuore.
    Ti auguro fortuna e molto successo. Puo contare con la mia participazione. Ti faccio un invito, la nostra casa è aperta per te.
    Ripasso questo tuo indirizzo a tutti gli miei amici.
    Franco Petrocco
    Valinhos – SP – Brasile


  104. francesca verde

    Cara Francesca finalmente ti abbiamo ritrovata sono una donnnna che vivo nella terra dei cancuri molto lontano da Italia,che sarebbe Australia per anni ho sequito Sportello Italia solo quando appariva il tuo viso sincero affettuso due occhi brillanti che sembravono due stelle ,ciai tutte le qualita sei lunica,tanti auguri per il nuovo progetto speriamo
    che ti vedremo al piu presto in televisione cie un
    gran vuoto dentro di noi solo tu lo pui riempire
    portanto L’Italia nelle nostre case grazzie di cuore
    Francesca


  105. Claudio Provenzano -Germania-

    Ciao Francesca, sono Claudio dalla Germania!
    Spero che ti ricordi di me, sono stato l’anno scorso
    alla tua trasmissione.
    L’ultimo mese sono stato di nuovo invitato alla Rai e mi sono accorto che non ci stavi più!
    Sono stato veramente molto scontento non vederti li!
    Perché come ti ho conosciuto, sei una persona molto brava nel lavoro che fa!
    Anzitutto che non cambia faccia quando si accendono le telecamere! Ma sei sempre Francesca!
    Secondo me la RAI ha perso 6:0 perché
    una come te non e semplice a trovare!
    Invece tu vincerai con la tua iniziativa!

    Anche noi stiamo costruendo un sito: http://WWW.GIOVANI-GERMANIA.DE!

    Ti auguro ti tutto il cuore tanto successo con questa tua iniziativa!

    P.S. Inserirò il vostro link anche sul nostro sito se vi va bene!

    Un bacione dalla Germania

    Claudio Provenzano
    DELEGATO INTERCOMITES
    DEI GIOVANI GERMANIA


  106. Radio ICN

    Carissima Francesca non avevo nessun dubbio su di te, sapevo che non ti saresti mai arresa, ti conosco bene e so la tua tenacia, sapevo che avresti trovato un modo per tenerti in contatto con noi che ti abbiamo seguito tutti questi anni con Sportello Italia, voglio farti davvero i miei migliori auguri ed un grandissimo in bocca al lupo e che crepi il lupo e non solo ma anche la gelosia e l’invidia
    seguiro` ogni tuo video o messaggio che lascerai sul sito per noi che viviamo all’estero e che il nuovo direttore di Rai international non ha capito il fatto che siamo noi a mantenere Rai international, son sicura che fra non molto ritornerai con un canale televisivo cosi ti potranno vedere anche quelli che chissa non sanno usare un pc.
    un forte abbraccio e NON MOLLARE MAI

    ICN RADIO


  107. Stefano Quilici

    Carissima Francesca.
    Mi piace molto vederti in televisione e dare tutte
    queste belle notizie,dall’Italia. Io vivo a
    San Francisco California dal 1969 mi trovo bene ma la
    mia Pratria e’ sempre nel cuore. Ti auguro che puoi
    continuare la tua trasmissione che e’ molto bella.
    Se per favore mi puoi fare sapere i giorni e lora
    che sei in televisione, perche’non vorrei perdere la
    trasmissione. Qui come sai siamo 9 ore differenti.
    grazie. Saluti Stefano Quilici


  108. VINCENZO SARTORI

    CARA FRANCESCA,
    CHE PECCATO CHE SPORTELLO ITALIA NON SI TRASMETTE PIÚ, COMUNQUE CHE BELLA IDEA QUELLA DI USARE INTERNET PER STARE IN CONTATTO CON TE. É PIÚ RAPIDO E COMODO.
    LA TUA PAGINA É STATA DISEGNATA DA UN VERO PROFESSIONALE CHE SI VEDE SE NE INTENDE DI PUBBLICITÁ VISIVA.
    QUANDO HO RICEVUTO LA TUA E-MAIL INVITAZIONE,
    GIÁ AVEVO INVIADO AL CORRIERE DELLA SERA UN MANIFESTO AGLI ITALIANI CON L’IDEA CHE LO PUBBLICASSERO NEL GIORNALE. NON SO SE LO FARANNO, COMUNQUE SE T’INTERESSA TE LO MANDO ANCHE A TE, CHISSÁ TI POTRÁ SERVIRE PER INCOMINCIARE IL TUO PROGETTO.
    UN ABBRACCIO
    ENZO SARTORI

    MANIFESTO AGLI ITALIANI

    Città del Messico, 18 dicembre 2007
    Italiani,
    perchè vi sentite offesi quando gli USA vi dicono che siete un paese in declino?
    Non è forse vero che avete importato la cultura USA nel vostro paese? Nei mezzi di comunicazione usate parole USA per informare ai cittadini invece di utilizzare l’italiano di Dante, non vestite più con la categoría che vi distingueva nel mondo, ma allo stile “gringo”, che vi succede?
    Solo adesso che ve lo dicono loro, vi siete accorti che avete importato una cultura in declino? Povera Italia mia!!!
    Perchè non avete conservato la vostra identità, che io ho considerato sempre la meglio del mondo? Copiare e copiare male è la cosa peggiore per un individuo e lo porta alla despersonalizzazione delle sue insegnanze e disgraziatamente è quello che è accaduto a Voi.
    Sapete e lo sapevate perfettamente da tempo che i principi morali degli USA sono in totale decadenza e allora perchè farli propri?
    Un consiglio da un italiano che sta lontano dalla sua Patria, riacquistate la vostra identità, la quale si è distinta per secoli nel mondo come modello di vita di molti popoli.
    I valori morali sono la base per un’esistenza sana in qualsiasi società mondiale, però la globalizzazione (declinante) USA ha fatto sì che quasi in tutto il mondo si stanno perdendo questi valori. Salviamoli!!!
    Non si tratta di questioni religiose o big


  109. marcelo

    carissima francesca ho visto la tua pagina e veramente e interezantissima spero inviarti molti commentari e anche recivere da te tutte le notizie dell’italia nel mondo , vi invio un salutto grandissimo a tutti li , buon anno e forza , baccione grandissimo , marcelo. argentina


  110. antonella

    ciao francesca finalmente ho saputo qualcosa di te ti ho mandati tanti mail a la rai e una cartolina a ponza sensa indirizzo pensando que ti arribase si vede que no e li ho mandati mails a emmanuella ve mi auguro que stai bene e in boca al lupo di tutto que farai se ti fa bisogno di qualcosa de l’argentina me lo fai sapere pecato que non ci abiamo visti a settembre che sono stata in italia baci e salutti atutti i tuoi compagni antonella zumbo


  111. Alayde Anna Maria Pardini

    Ola Francesca ,grazie ,del messagio sonno contenta auguro susucesso faro i miei comenti nei prossimi giorni .BOM NATAL in boca al lupo Alayde


  112. Taddeo Scalici

    Cara Francesca,mi e’ dispiaciuto che Badaloni Ti ha esclusa da Rai-International ma Lui(Badaloni) non sa’ cosa ha perso!.Ti faccio i miei in bocca al lupo per ProntoFrancesca.it e credimi oltre ad essere sempre bella sai davvero brava e ti faccio sapere che io ti seguiro’ per sapere quello che ci mandi in internet riguardo ai problemi dell’Italia.Continua e non ti fermare anche se andrai nuovamente in Mamma Rai fra non molto…dicevo non lasciare internet perche’ sei la sexy simbol dell’informazione italiana nel mondo.Ciao,Taddeo Scalici


  113. pasquino

    La prima cosa che mi viene in mente pensando a un ipotetico ritratto della “mia” Francesca e’ la sua franchezza. Una franchezza quasi irritante, a volte. Ma proprio per questo fortemente apprezzabile, specialmente nell’ambiente in cui l’ho conosciuta e frequentata di piu’, quello della RAI. La simpatia, la bravura, la professionalita’, la perseveranza, l’amore per il proprio lavoro gli altri tratti caratterizzanti della “mia” Francesca. Che l’hanno portata ad essere conosciuta ed apprezzata in tutti i posti in cui ha avuto la possibilita’ di andare in onda (e i commenti su questo sito ne sono una piccola testimonianza…).
    Ma e’ la sua franchezza che ce l’ha tolta dal video: la sua impossibilita’ di scendere a compromessi, la sua volonta’ di non snaturarsi. Ma e’ questa la Francesca che ci piace, ed e’ questa la Francesca che tornera’ al successo in qualunque altro campo lei abbia voglia di cimentarsi.
    Ci manchi, torna presto


  114. emilio iuliano

    Francesca sei Grrrrande!!!!!!. Tantissimi auguri,e’ben tornata. un grande in bocca al lupo. Emilio da Ambler, Pennsylvania.


  115. Maria Grazia

    Ciao Francesca.
    Mi è dispiaciuto confermare che non andava più in onda la tua trasmissione divenuta così popolare tra noi italiani sparsi nel mondo. Comunque da donna con grinta, sempre avanti, non ci si deve arrendere mai e spero ti poterti aiutare secondo le mie possibilità nel tuo progetto. Auguri di Buon Natale e che nell’ anno nuovo possa avverare ogni tuo desiderio. IN BOCCA AL LUPO!


  116. Angelo De Rosa

    UN CONSIGLIO!!!!
    Dopo aver letto un po’ di messaggi credo che sia opportuno cambiare il nome del blog da “ProntoFrancesca.it” a “SanFrancescaDaPonza.it”.
    A parte gli scherzi: “dare” voce agli italiani all’estero e` (sempre) una cosa giusta e lodevole soprattutto per… gli italiani all’estero, ergo,
    se non mi cacci via, mi uniro` volentieri a questi
    amici anche se, sono convinto, presto ritornerai in video (non credo che tutti i dirigenti dei canali italiani siano diventati all’improvviso idioti…o forse sì?) e non potrai piu` curare questo spazio.
    Scrivo da Tokyo, mi ricordo che in una tua puntata hai intervistato un signore che adesso usa il video dell’intervista per pubblicizzare la sua scuola… Anch’io promuovo la cultura italiana, ma qui in Giappone non faccio affari (come il fortunato signore di sopra), m’interessa soprattutto far conoscere, per esempio, l’opera di Beccaria. Ti assicuro che promuovere l’abolizione della pena di morte in Giappone (a cui l’80 per cento delle persone e` favorevole) e` molto meno comodo e redditizio che insegnare la lingua o la cucina italiana e sarebbe bello poter avere eco ed aiuto…probabilmente, siamo meno “ammanicati” del signore che ha avuto la “fortuna” di farsi intervistare da te…
    Comunque, noi continuiamo sempre con la nostra attivita`, se ti interessa dacci un segno.
    Il nostro sito:
    http://www.geocities.jp/angelo_de_rosa/
    In bocca al lupo!
    Un abbraccio.


  117. ignazio giunta santoro

    Carissima Francesca,lo sapevo io,come tutti gli italiani
    nel mondo,que la tua decisione è accertata, credimi che
    no importa la via o il mezzo come arrivi, l`importante è
    che di nuovo sei con noi.Francesca, io credo che tu sia
    una grandiosa Ambasciatrice,per gli Italiani nel mondo,
    senza te non vedo un futuro, credo che più cose abbiamo
    imparato noi da te, che tu da noi.
    Ancora un punto per riflettere, se no mi sbaglio, la RAI
    è un bene Nacionale, vuol dire che ci appartiene, a chi,
    a noi, noi siamo i telespettatori,abbiamo il diritto civile di scegliere cosa vogliamo vedere in TV.intendo dire,que in democrazia è così, o no.
    Per chiudere il mio commentario di oggi, ti auguro che
    pronto ricomincerai con l` affamato tuo programma, chi sa con un nome nuovo e autentico, come tu sei, una persona molto amata. Vai Francesca, vai con forza, il vento sta a tuo favore.Un forte abbraccio.ig


  118. José Crochenci

    Hola francesca, me encanta la idea de mantener comunicación con personas de otros países y más aún si estas personas son de Italia porque mis abuelos paternos eran de allí. Te comento que me cuesta poder entender bien el idioma italiano, la expresión oral del mismo es más comprensible para mí, aunque necesito que el diálogo sea pausado.
    Espero que el proyecto resulte un éxito. Gracias por permitirme participar.
    Un afectuoso saludo de José


  119. Neiva Zanatta

    Carissima, bravissima ! Quanto volevo sempre che ti vedevo in TV dirti che tu sembri essere brasiliana più che italiana. La spontanietà e la voglia di essere libera e costruire tutto ciò che credi è veramente tocante. Avanti Francesca , siamo accanto a te.

    Cumplimenti ed tanti auguri
    Um beijo de todo o sul do Brasil
    Neiva


  120. Joe Bruno

    Joe e Mimma Bruno.
    Francesca ci manchi tanto, grazie alla politica Italiana che non ineresa loro cio che interesa a noi.
    Noi, sia per rabia e sia per punti di vista abiamo
    deciso di stare lontani della TV Italiana.
    Tu rimani per noi sempre una diva televisiva che ai dato onore a l’Italia e a noi tutti, ci auguriamo di vederti al piu presto di nuovo in TV.
    Essendo uno leader della comunita Italiana, della metropoli di Chicago, USA ti invio a nome di tutti auguri di buone feste natalizie.


  121. Jose Cocco

    Cara Francesca ed compagni, amici tutti.
    Grazie mile per contattarci.
    E vero che e dificile, vedersi fuori di un programa dopo di sette anni, mah veramente é il programa che stava andando fuori nostro, perche e fatto per un grupo di persone, sotto una direzione ,ed aveva cambiato molto rispetto ai primi anni, forse perche la citadinanza che é stata quasi una costante era finita all´ ultimo piano, questo credo non dipendese di te, Francesca.
    Una cosa e vera tanto te como le persone che ti acompagnarono, siete stati bravissimi, e credo potete fare delle cose importanti, anche adesso.
    Vediamo se qualcuno lo trova!!! Juan Carlos Canclini, era un compagno di scuola di mia moglie, e mio di sedile, nel 59/60 se ne é andato a vivere a Como ( Italia), adesso dovrebbe avere 57 anni e mai abbiamo saputo piu niente di lui.
    Forza, avanti, siamo con te!!!!!!!!!!


  122. Enrico Giammetta

    Carissima Francesca.
    Come vedo, ci hai un po’ sorpresi tutti con questa tua eccellente iniziativa. Congratulazioni!
    Noi fruitori di RAI International abbiamo ultimamente solo subito (e subiamo ancora) quello che le fazioni politiche al potere vogliono propinarci, con la loro crassa arroganza e presunzione.
    Con la chiusura di SPORTELLO ITALIA (presentato da te con una cosciente ed umana semplicita’) si era perduta quella connessione giornaliera con l’Italia e gli italiani all’estero che non ci faceva piu’sentire come gente di “un’altro pianeta”.
    Adesso sei ritornata con noi, con questa brillante idea. Sei unica!
    Il medium interattivo che hai scelto non e’ certo quello con cui ti abbiamo conosciuta, ma nel contesto odierno e’ molto piu’ potente ed efficace; specialmente se e’ coinvolta una persona sincera e capace come te.
    Ti auguro un duraturo successo nella tua coraggiosa iniziativa, certo che continuera’ a soddisfare tutto cio’ in cui credi ed in cui crediamo.
    Colgo quest’occasione anche per augurarti un Santo Natale ed un felicissimo anno nuovo.


  123. Stefano Mollo

    Cara Francesca e cari Amici di Francesca,

    … stavo rileggendo attentamente i commenti di tutti quanti, quando ad un certo punto ho avuto un “flash” !

    Francesca, tu riscuoti tanto successo e sei così amata, perché tu *non* sei e *non* ti comporti come una “stella”, o “primadonna”. Tu sei, dentro, una persona _normale_ che fa bene il suo lavoro che ama e l’ appassiona. O mi sbaglio?
    E quando ti scrivono, tu rispondi!
    Per te, ogni ascoltatore è una persona, un essere umano. Non un numero del “rating”.
    Tu sei una persona, non un’ immagine sullo schermo.
    E poi, chiaramente, sei anche brava. _Troppo_ brava, ecco perché Badaloni ti ha allontanato. Ovvio, no?

    … se ti volessi candidare come Ambasciatrice degli Italiani all’ Estero presso la Repubblica Italiana, sono certo che vinceresti con il 95% dei voti. (Il restante 5% non possiede un televisore e manco un PC, ovviamente.)

    Ma poi diventeresti una “politica” …. non va con tè, vero?

    In bocca al lupo, again, e crepi il lupo.

    Stefano.


  124. Mariella Brogan

    Ciao Francesca,
    Mi dispiace molto che non appari piu’ in televisione. Non so il perche’ ma ci manchi molto. I tuoi programmi erano sempre interessanti e informativi. Tu eri cosi simpatica, sempre accogliente e affettuosa.
    Adesso cosa posso fare per te? Spero di cooperare e di esserti utile. Perdona il “mio italiano” ma i miei genitori sono venuti a New York quando io ero bambina.
    A piu’ presto.
    Un abbraccio, Mariella


  125. Lia Tonco

    Che gioia Francesca, finalmente ho avuto tue notizie. Non vederti più sullo schermo con il tuo tanto atteso Sportello Italia mi ha tolto la voglia di vedere Rai International!!!!!! Parlando con i nostri amici italiani anche loro non si spiegano perchè hanno tolto il programma visto da tantissimi italiani di Buenos Aires e del mondo. Con internet spero rimanere in contatto lo stesso. Tantissimi auguri per il blog e senz’altro sono sicura che ce la farai tornare in TV. In quanto agli amici è vero in questa epoca sono molto rari ma all’estero l’amore per la patria ti fa raggruppare e l’amicizia diventa fortissima. Vieni a trovarci e vedrai!!!!! Per ora un’abbraccio Lia (ricordo ancora il programma al quale ho partecipato con un forte…. timor panico….)


  126. Gabriella Tami

    A Valencia, nel Venezuela, siamo in tanti gl’italiani e in tanti che aspettavamo ogni giorno il tuo programma con notizie, consigli e il “come fare” sui tanti problemi che riscontriamo per accedere agli uffici statali della Madre Patria ! Te e la tua équipe avete cercato di aiutarmi con un certificato importante che avevo bisogno ! Come non ricambiare le vostre gentilezze se non aiutandoti a continuare con questa nuova impresa, difficile sí, ma molto soddisfacente? Quanti commenti, Francesca, hai ricevuto: piú presto che immediatamente, dopo aver letto la tua e-mail! E tutti di buoni auguri. Rimani sempre cosí, semplice, carina, sorridente ed allegra. Queste sono le cose importanti da trasmettere! AUGURISSIMI e buone Feste Natalizie. Che carini i tuoi genitori e tuo fratello ! A presto, dunque, Gabriella. Ah… ora possiamo anche mandarti cartoline virtuali, fotografie e scritti che possano interessare tutte le comunitá italiane, vero ? Ciaooooooooooo !


  127. Pasquino

    Giao Francesca
    Si…sono proprio io, colui che prima parlava contro il Papa Re, poi ho scelto di parlare contro cio’ che non va, le ingiustizie, le usurpazioni di potere e chi piu’ ne ha piu’ ne metta.
    Non voglio rovinare questa tua bellissima iniziativa, una delle poche intelligenti che ho trovato in rete a favore degli “italiani dimenticati”, coloro che per fame cercarono fortuna all’estero ed oggi, da ricchi, vengono “stimati” dai politicanti italiani, specialmente sotto elezioni.
    Il tuo modo di fare, la tua sincerita’ e la tua caparbieta’, in sette anni di “Sportello Italia”, ti hanno portato ad essere la Robin Hood degli italiani all’estero, la loro voce, il loro avvocato difensore, una risposta seria e comprensibile ai loro mille problemi.
    Vorrei sapere quale disfunzione chimica si e’ verificata nell’apparato neuronale di colui che ti ha rimosso dall’incarico per sostituirti con una cantante incartapecorita. Se prima Rai International trasmetteva un programma televisivo, oggi, sotto la nuova gestione, Rai Iternational, finanziata con i soldi dei contribuenti italiani, trasmette, cosa non si sa, ma trasmette.
    Non prendetemi per un filo Magliaro, perche’ a suo tempo ho avuto tante cose contro la sua gestione, ma devo dargli atto di aver saputo gestire una rete in ottica internazionale, a differenza del suo successore (ex mezzobusto in trasferta perenne a Parigi e/o Bruxelles) che ha orientato una rete televisiva intercontinentale ad uso esclusivo di pochi interessi.
    Cara Francesca hai fatto bene!
    Dalle parti mie si dice “chiusa una porta…si apre un portone” ed anche “chi semina raccoglie”.
    Hai la fortuna di avere un bel cervello in un altrettanto bell’involucro e, in piu’ occasioni, hai dimostrato di saperlo usare bene (il cervello).
    Per ora ti auguro tutto il successo di questo mondo, anche se non e’ necessario farlo perche’ gran parte lo hai gia’ ottenuto sul campo, a pieni voti.

    Ad majora!
    Pasquino


  128. Lea Mina Ralli

    Buongiorno a te Francesca e anche ai tuoi angeli custodi Luca del Gobbo e Simone Achille che hanno messo tutto il loro impegno nella realizzazione di questo Sito formidabile. siete un trio perfetto!
    dal momento che ho preso visione di questo spazio luminoso, non me ne sono più staccata, scandagliando tutte le informazioni e leggendo i commentidove traspare l’affetto e l’amicizia per te che sei stata per anni la Fatina dei nostri fratelli emigranti.
    mia cara Francesca, sai bene che in questo periodo non sto troppo bene, ma stanotte alle due sono tornata al computer per scriverti di nuovo ricordando il nostro primo incontro nel tuo bellissimo e seguitissimo Programma Pandora in una Tivù privata di Roma e da quel momento è nata la nostra grande amicizia.
    stamane ,però, non l’ho visto pubblicato. forse che di notte i commenti non vengono registrati?
    probabilmente questa è una domanda sciocca, ma non vedo altro motivo.
    vorrei anche complimentarmi per la realizzazione del video che è veramente bello ed esauriente.
    prima di chiudere voglio ribadire che le amicizie le sai far nascere con la tua affabilità e con la pazienza che poni nell’ascoltare i problemi altrui. con te ogni persona si sente a proprio agio e questo è
    il vero segreto di amicizie vere e durature. ciao, bella e cara Amica di tutti.


  129. Alessandro

    Ciao, poco tempo fa volevo scrivere a Giovanna, non ho il tuo indirizzo, per sapere diTe. Ci hanno tolto la tua immagine, il tuo aiutarci, ne so qualcosa in concreto. Volevo suggerirti, di entrare in politica, qualcuno che ci rappresentasse, conoscendo le nostre problematiche, i nostri piccoli grandi problemi. Nessuno meglio di Te potrebbe rappresentare al meglio gli italiani che vivono fuori dal paese. Poco importa con chi lo potresti fare, e importante la persona. Pensaci, come me, molti sarebbero dalla tua parte. La politica si puo fare anche in modo pulito, mi permetto di riportare una frase di Giorgio La Pira:
    Non si dica quella solita frase poco seria: la politica è una cosa ‘brutta’! No: l’impegno politico -cioè l’impegno diretto alla costruzione cristianamente ispirata della società in tutti i suoi ordinamenti a cominciare dall’economico è un impegno di umanità e di santità: è un impegno che deve potere convogliare verso di sé gli sforzi di una vita tutta tessuta di preghiera, di meditazione, di prudenza, di fortezza, di giustizia e di carità

    Pensaci.
    Un caro saluto


  130. Anna Lavia

    Ciao Francesca sono la figlia di Pietro Leale di Woodbridge Ontario . Se ti ricordi di lui l’hai aiutato con la sua pensione un anno fa quando aveva festeggiato i 50 anni di matrimmonio. Papa ha detto che ti ha visto quest’estate quando sei stata qui ed e rimasto tanto male quando hanno cancellato il tuo programma . Lui adesso sara tanto contento perche e molto affezzionato a te dopo il tuo aiuto e la tua simpatia. Aspetto le tue notizie fammi sapere cosa possiamo fare di qui perche siamo disposti ad aiutare in qualsiasi maniera che il tuo programma si realizi. Scusa il mio Italiano….Ciao aspetta una tua risposta.


  131. tony chiechi

    FAVOLOSA CREATURA FRANCESCA
    QUALE GRANDE SORPRESA AVERE TUE NOTIZIE ERI TUTTI I GIORNI A CASA MIA PER TANTI ANNI ADESSO MI TROVO IN ITALIA ED HO SCOPERTO DI AVERE UNA VERA AMICA.
    DEDICATA A NOI PRONTA A PRENDERE PARTE DEI NOSTRI PROBLEMI ED AD INDIRIZZARLI A CHI COMPETEVA ANCHE SE LA VERA REALTA ITALIANA E MOLTO DIVERSA DA QUELLA CHE CI VENIVA COMUNICATO ATTRAVERSO”SPORTELLO ITALIA”
    IO SONO DI BARI PROVINCIA MI SONO RECATO AD UN UFFICIO INPS APERTO SOLO 3 ORE AL GIORNO CON CODE ENORMI E PERSONALE VERAMENTE SCADENTE,CHE TI DICONO NOTIZIE NON VERE E NON ESATTE, QUASI QUASI RIMPIANGO I PATRONATI AUSTRALIANI CHE CERCANO DI ALLUNGARE LE PRATICHE CON OTTIME SCUSE .
    PER NON PARLARE DELLE REGIONI CHE NON ESISTEVANO AI MIEI TEMPI ED ADESSO NON SI CAPISCE PIU NULLA TRA PROVINCE COMUNI REGIONI E STATO TI MANDANO DA UN POSTO ALL ALTRO QUESTA E LA NUOVA ITALIA CON I TUOI PROGRAMMI ALMENO AVEVAMO DELLE PERSONE PREPARATE.
    SPERIAMO PRESTO IN UN TUO RIENTRO CHE CI DIA SPERANZA E QUALCHE RAGGIO DI SOLE
    UN CORDIALE SALUTO
    TONY CHIECHI


  132. Ernesto

    A F.A.

    Rispunti, inaspettatamente.
    Quale bella sirena che emerge dalle acque del Golfo di Napoli,
    Come il primo timido spicchio di luna dopo sere buie,
    A cui ci si inchina esprimendo nascosti desiderii,
    Come un sole radioso dopo giornate di pioggia,
    Come le nuove rose a primavera.
    Rispunti…e fai capolino dietro un telefono tricolore,
    Simbolo tuo e nostro dell’ Italia nel cuore.
    Ritorni a sorridere. A scherzare, a far gioire;
    Profuma oggi il mio piccolo schermo,
    E’ come sentire la tua voce che mi saluta e mi chiama.
    Ma, ti vedro’?
    E, dal vivo, risentiro’ la tua voce scomparsa e amata?
    Sara’ un sogno all’alba svanito che si avvera,
    una speranza perduta e ritrovata,
    simile ad una rosa rossa nuova,
    A primavera.

    Ho ricevuto il tuo proclama. Posso dirti di no?

    OBBEDISCO.
    Ernesto.


  133. Pina

    Cara Francesca,
    dopo tante perepezie sono riuscita ad entrate nel tuo sito, ancora non sono riuscita a vedere il tuo video.
    Hai avuto una grande idea, riuscirai ad avere un tuo publico anche senza la TV. Ti ho mandato una email se vuoi puoi inserirla.

    Un forte abbraccio a te e a tutti gli italiani sparsi nel mondo
    Buon Natale e Felice Anno Nuovo
    Ciao` Pina


  134. Pina

    Carissima Francesca, non preoccuparti se ti hanno cancellato il tuo programma. La vita continua e forse troverai qualcosa che ti fara piu` felice. E` capitato a me con la Banca Commerciale Italiana dopo aver aperto 3 filiale e dato tutta me stessa (mettendo da p arte la mia famiglia) per 15 anni. In 10 secondi da una persona che io non avevo mai visto, mi hanno spedito a casa senza potere andare nel mio ufficio a prendere tutte le mie cose.

    Hai una grande forza interiore e dei buoni valori morali cosi sono sicura che riuscirai a fare qualunque cosa che il tuo cuore desidera e te l’aguro di tutto cuore.

    Sai dopo aver lavorato per 25 anni in banca, ora lavoro per gli anziani del paese dove abito. Aiuto loro a compilare delle domande or qualche altri situazioni in ingliese oppure italiane. Pero il piu` bello e` quando giochiamo a BINGO (specie di tombola) facciamo delle gite or banchetti. Quello che piu` mi rattrista e visitare molte di loro nelle case per gli anziani, pero mi da gioia nel vedere I loro occhi illuminarsi solamente per un saluto o una stretta di mano.

    Molti di loro sentono la tua mancanza, parlano di te come parte della loro famiglia, perche` sei entrata nei loro cuori. Non ho seguito molte delle tue trasmissioni per il lavoro, pero ti sequivo attraverso mio marito e i vecchietti.

    Non sono pratica con il computer (Anche tu non navigavi tanto prima) pero faro del mio meglio per sequirti.

    Un abbraccio e un Felice e Santo Natale dal Canada a te e a tutti gli Italiani nel mondo..

    Sai mentre di scrivo ascolto musica italiana http://www.ItalianiGraffiati.com puoi raccomandarla a tanti altri italiani.

    Ciao` Pina

    Scusate il mio italiano lo perso durante i miei 40 anni in Canada


  135. aurelio piu

    buongiorno francesca..

    ti ringrazio per questa tua iniziativa ormai eravamo abituati che venivi tutti i giorni a trovarci a casa in nord america e naturalmente in tutto il mondo la tua squadra era era impeccabile. ai aiutato tanti italiani a risolvere i loro problemi sia di pensioni che di pratiche immobiliari certo cara francesca ti ricordiamo sempre per il tuo carisma per noi italiani nel mondo sei entrata in tutte le case dove ai portato quel calore italiano che noi lo abbiamo nel nostro d.n.a.siamo veramente orgogliosi del nostro grande paese gli italiani onesti ma non quelli che amministrano il bene comune quelli non sono nei nostri cuori ma spero un giorno di vedere il nostro paese guidato da tantissimi giovani onesti per riportare il grande prestiggio che l’ italia merita .. o potuto vedere che il tuo sito e pieno di tante cose incluse tutte le regioni italiane e naturalmente o dato un’ochiata alla mia cara isola sarda io vengo dal nord della sardegna , banari paese
    ( provincia ,sassari. )vedo che ache tu francesca sei di ponza qui dove vivo io a greenwich,ct usa, ci sono dei ponzesi tutti in affari di ristorazione famigle veramente esemplari il l’oro cognome e vitiello. non so se ti sono noti percio cara francesca speriamo in futuro di poter parlare di tanti temi con te ,,ti saluto fraternamente insieme gli amici in redazione ..

    da greenwich ,,ct,,u,s,a, aurelio piu di banari ..


  136. wanda

    ho una idea scriviamo via E-mail al direttore generale della Rai che vogliamo Francesca e sportello Italia nel palinsesto di Rai international. se qualcuno sa l’indirizzo E-mail lo potete publicare.grazie buone feste a tutti gli italiani nel mondo. wanda da New york


  137. vito

    un saluto da punto fijo questa e un altra direzione per poter ricevere tue notizie Ciao Vito De Frenza


  138. Giorgio Turri

    Cara Francesca,
    e’ con vero piacere che accolgo il tuo invito a partecipare al tuo website. A dire la verita’ mi piace forse di piu’ del programma televisivo dal quale ti hanno ingiustamente esiliato, se non altro perche’ questo modo di comunicazione e’ interattivo. Ho visto il tuo video introduttivo e ne sono stato positivamente impressionato.
    Se ho capito bene, secondo quanto annunciato dal Sig. Badaloni, a cominciare dall’anno entrante, RAI International verra’ vista anche dagli Italiani in Italia. Fantastico! Mi chiedo da chi ha preso l’idea!?!?


  139. Pino Amara

    Cara Francesca, Badaloni e compagni hanno fatto male a toglirti il programma e darlo a Gigliola Cinquetti. Devi solo pazientare un po’ e senza dubbio, tornerai alla RAI appena il governo Prodi va a farsi benedire. Ne sono certo perche’ sei una persona affabile, solare, gentilissima, e che ci tieni a rispondere ai telespettatori. Lo hai fatto con me ed altri. Peccato che non tutti possono seguirti al computer, ma vedrai che tornerai. Ne sono sicurissimo!


  140. lino

    Cara Francesca,ieri ho lasciato un commento,ma non l’ho trovato oggi tra gli altri,cmq,ti dicevo ,ti ho seguita in quasi tutte le trasmissioni,tutte utili e interessanti,una volta mi hai anche risposto e colgo l’occasione per ringraziarti,molto meno devo dire del BADALONI,che gia’ mi sembra un ridicolo soprannome,al quale ho scritto per le trasmissioni spazzatura che ci propina e deprime,senza risposta,alla faccia dell’accettare le voci dei telespettatori,ora uno sportello italia proposto dalla cinguetti,proprio non e’ degno di esse3re paragonato alla tua trasmissione seria ed intelligente nonche’ interesantissima e per noi che viviamo all’esytero veramente utile.La cinguetti sarebbe meglio tornasse a cantare “non ho l’eta’” col suo fare da snob proprio non la reggo.Rimpiango otresi la direzione del grande ARBORE pieno di fantasia e quantaltro.Ora accolgo con vero piacere la tua iniziativa,io sono un musicista jazz che suona ogni sera in un locale qui a Phuket Thailand ,se passi da queste parti chiedi del pianista italiano sono solo io
    un abbraccio e un in bocca al lupo


  141. Hilda

    Ti ringrazzio, Francesca, per haberte ricordata di me.
    Sono molto contenta per il tuo invito. Adesso, però, non posso scrivere più di questo porchè il mio italiano è molto limitato.
    Preparerò tutto e poi te lo invìarò. Per adesso te invio i miei auguri per Natale e Anno Nuovo.
    Un forte abbraccio.
    Hilda.


  142. graziella

    buongiorno…volevo congratularmi con l’Italia, perche’ ancora una volta e’ riuscita a fare qualcosa per aiutare i criminali…..bravi…..mi piace vedere tutto questo orgoglio per la vostra pazienza e perseveranza…..premettendo che non sono a favore della pena di morte, vorrei sapere perche’ non mettete tutto questo impegno per aiutare la gente onesta, che muore sul lavoro, che non ha un lavoro, per le vittime……ma gia’ quelle ormai sono morte, non portano voti e sono gia’ dimenticate o ricordate solo per riempire i vari show televisivi….molto piu’ facile strillare per fare sapere quanto siete buoni perche’ non volete che questa o quella….persona (chiamiamola cosi’) venga uccisa……fa molto piu’ presa sui votanti…..io vivo in Canada, Montreal e certo non posso dire che qui e’ il Paradiso, pero’ purtroppo seguo tutti i giorni i programmi italiani e specialmente i notiziari e devo dirvi, anche se so che non importa niente a nesuno, che sono lungi dall’essere orgogliosa di essere italiana…..mi raccomando , continuate ad incoraggiare le stragi, uccidere i genitori o i figli,o uccidere perche’ i ragazzini vogliono provare emozioni forti, se no si annoiano….vedrete che avremo senz’altro un mondo migliore….grazie….
    Graziella Smaniotto


  143. Umberto Virgillo

    Carissima Francesca, anzitutto,ben tornata,grazie della bella sorpresa, che hai voluto regalarci per le prossime feste Natalizie,sei stata proprio come il “Figlio prodico”
    Francesca,dopo 43 anni svoglio svelare un segreto,a proposito della signora “Gigliola Cinquetti” a suo tempo nel lontano1963, dopo il trionfo della Cinquetti a l festival di” Castrocaro Terme “Nicola Salerno in arte “Nisa” mi ha contattato per abbozzare l’idea di qualche testo per la Cinquetti, sperando che la canzone fosse ammessa al prossimo festival di Sanremo,dopo alcuni giorni ho richiamato a Nisa a casa
    tel468948.non appena gli ho detto che avevo gia’ in tasca il testo di cui mi aveva accennato,lui e’ venuto ha prendermi con la sua “Lancia Flavia”,cosi” ci siamo diretti per un giretto lungo la bassa “Lomellina “basso Pavese,arrivati a Pieve del Cairo, paese confinante con la provincia di Alessandria, siamo andati a pranzo al ristorante “IL Fagiano”,durante il pranzo le ho consegnato il testo che queste ventenni mani avevano scritto,Nisa lo ha voluto leggere ed rileggere, dopo di cche’ mi ha detto le testuali parole “Io sono il capo commissione al tuo prossimo esame per essere ammesso alla S.I.A.E., societa’ italiana autori editori,continuando il suo dire Nisa mi ha detto tu hai nelle mani quello che portera’ la Cinquetti a Sanremo, lui aveva nelle sue mani il mio destino come aspirante paroliere,quello che e’ accaduto alla Cinquetti e’ ben noto a tutti, le sere in cui il festival andava in onda,io ero presente a casa di Nisa in via Giorgio Washington n.61 a Milano,poco distante dalla fiera campionaria,in quanto ancora adolescente non mi potevo permettere il lusso di avere la Tv a casa mia,La sera che la “Cinquetti ha vinto, Nisa ed sua moglie Giuliana, mi hanno abbracciato,con le lacrime scorrenti Nisa mi disse le testuali parole “Il tuo talento e’ immisurabile”,un po’ troppo tardi mi accorsi che colui che doveva essere l’appoggio morale,invece in realta’ era soltanto un falso amico


  144. Umberto Virgillo

    Carissima Francesca,sono di nuovo,per mancanza di spazio

    non ho potuto accludere,una delle mie poesie, la quale la offro a tutti i cari connazionali,ai quali invio i piu’ sinceri auguri di buone feste ovunque loro sianoViva l”italia ” ed Buone feste a tutti
    “Nasce il redentore ”
    In questa notte solenne,
    le stelle brillano nel cielo,
    sui monti la neve appare,
    nella valle, scende un eco pastorale;
    questa notte e’ natale
    nascera’ Gesu bambino,
    redentor del mondo,
    ed con un sorriso giocondo,
    nell’universo portera’
    pace, amore umilta’.
    Gli angeli cantano alleluia, alleluia,
    la notte non e’ piu’ buia,
    i tre remagi sfilano in silenzio
    offrendo in dono, oro, mirra, ed incenzio,
    stanotte ogni umile pastore;
    si avvicina alla grotta,
    per adorare, il neonato redentore.
    Oh bambino divin beato,
    il bue ed l’asinello ,
    ti riscaldano con il loro fiato,
    principe della pace,portatore della gioia,
    sei nato nella mangiatoia.
    In questa notte solenne,
    le stelle illuminano il firmamento;
    il mare sembra un letto d’argento,
    bambinello pien di gloria,stanotte e’ un ripetersi della storia.
    In questa notte solenne,
    nella poverta’ ed con tanto amore
    nascera’ il redentore;
    ed con un sorriso giocondo,
    portera’ in tutto il mondo;
    pace, amore e felicita’

    Umberto Virgillo, Minneapolis U.s.a.
    in arte Huber De Virgilis.


  145. Franco

    Francesca il tuo video non si apre … come mai?

    rispondi


  146. Gabriella Tami

    Ma che organizzazione fantastica che hai, Francesca, si vede che i tuoi collaboratori sanno fare le cose con molta professionalitá. Mi sono iscritta ed ecco che ricevo una e-mail dove mi richiedete di “confermare l’iscrizione”, cosa che ho fatto subito ed ecco che tu “appari” nel tuo sito convalidando detta iscrizione. Leggo con piacere che gl’italiani nel mondo continuano a scriverti ed a darti forze a continuare con il tuo progetto che sembra svilupparsi molto positivamente ! Brava, la nostra Francesca.


  147. GAETANA

    CARA FRANCESCA SONO ANNI CHE SEQUIAMO LA TUA TRASMISSIONE, E SEI STATA MOLTO APPREZZATA DA TUTTI NOI.
    FACCIO PARTE DI UN CLUB ITALIANO E SI PARLA TANTO DI TE. A PARTE CHE SEI MOLTO BELLA, SEI BRAVISSIMA. TI AUGURIAMO UN GRANDE SUCCESSO PER IL TUO NUOVO PROGRAMMA,
    CHE SARA UN SUCCESSONE, SENZA DUBBIO. BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO DALL’AUSTRALIA. (NON MOLLARE MAI )


  148. Gabriella Tami

    Risposta a Franco e il tuo video. Devi cliccare prima sulla freccia in mezzo al quadro nero. Poi vai giú e fai click sulla freccieta di “avvio” del video, come un semplice DVD o videoregistratore per “mandare avanti il nastro” che qui é virtuale. Auguri !


  149. GIORGIO BOCCARINI WANDELT

    CIAO FRANCESCA!!!TI SCRIVO DA ISOLA DI MARGHERITA-VENEZUELA.CUESTO CONTATTO ME LO A MANDATO NONNA LEA!!!!!
    SONO ARGENTINO,E 12 ANNI FA MI O SPOSTATO A LA ISOLA.TI VEDEVO SEMPRE A SPORTELLO ITALIA!!.AUGURI PER CUESTA LA TUA IDEA DI SEGUIRE IN CONTATTO CON NOI!!!!
    VEDIAMO SE MI PUOI AIUTARE:
    LA MIA MAMMA ERA ITALIANA NATA A ROMA,SE A SPOSATA NEL 1947 CON UN CITADINO POLACO(MIO PAPA).EMMIGRANO A ARGENTINA,E IO NASCO IL 27 DI MARZO DI 1948.SCUSAMI LA MIA GRAMMATICA!!!!
    20 ANNI FA,IN ARGENTINA,O CHIESTO IL PASSAPORTO ITALIANO,E ME LO ANNO DATO.COMINCIO A VIAGGIARE CON CUESTO PASSAPORTO,(PORTAVO LEGNO E MOBILI RUSTICI DI ARGENTINA A ITALIA).NEL FRATEMPO,VOGLIO RILACIARE LA CARTA DI IDENTITA,E CUA OCORRE IL MIO PROBLEMA:MI DICONO CHE IN ARGENTINA ANNO SBAGLIATO!!!! IO NON POSSO ESSERE CITADINO ITALIANO PERCHE LA MIA MAMMA SI A SPOSATO CON UN CITADINO POLACO,E IN CONSECUENSA PERDEVA LA SUA CITADIDANZA ITALIANA.CREDO CHE CUELLO E VERO,MA DOPO LA LEGGE A CAMBIATO,E TUTTI NATI DA MADRE ITALIANA,CREDO DAL 3/3/1948,SONO CONSIDERATI CITADINI ITALIANI.
    IO O STATO A ROMA CUESTO ANNO,A FEBRAIO,E MI DICONO CHE DEVO RESTARE IN ITALIA PER 3 MESI E MI DANNO CUESTO PASSAPORTO…….
    FRANCESCA,IO TI CHIEDO,SE PUOI,CHIARIRMI CUESTA LA MIA SITUAZIONE.SE SI PUO VOGLIO TRASMETERE LA CITADINANZA ITALIANA A MIEI FIGLI.TI RINGRAZIO TANTO CUEL CHE PUOI FARE.E PURE RINGRAZIO A NONNA LEA,PER TROVARTI, TANTI AUGURI PER CUESTO TUO PROIETTO!!UN BACIONE GRANDE,E SE VUOI PRENDERE UN PO DI SOLE,VIENI A MARGHERITA!!!!TI LACIO GLI MIEI DATI,SE TI SERVE CUALCOSA DI VENEZUELA,O ARGENTINA.

    CIAO!!!!A PRESTO!!!!!
    GIORGIO.


  150. on. Ricardo A. Merlo

    Cara Francesca,

    sono molto contento nel vedere che hai canalizzato tutta la tua energia e professionalità nel tuo nuovo sito web.

    Sono sicuro che anche da qui darai il meglio di te, fornendo un servizio per gli italiani all’estero, come sempre, eccellente.

    Ti faccio i miei migliori auguri per un brillante futuro e, naturalmente, per le prossime festività che ti auguro di trascorrere in serenità con la tua famiglia e i tuoi amici.

    Approfitto di questa occasione, poi, per segnalarti il mio sito web ufficiale

    http://www.ricardomerlo.com

    una finestra su Montecitorio e la politica italiana per quanti vorranno accostarsi a questo mondo dall’Argentina e non solo.
    L’idea (mission) alla base di questo sito è abbattere il muro tra le istituzioni e i cittadini, tra il parlamentare e il pubblico, per questo ho scelto una forma interattiva con una veste grafica innovativa e soprattutto contenuti di servizio alla collettività italiana.
    Una particolare attenzione è riservata alla comunicazione dell’attività delle Associazioni presenti in Sud America, che con l’iscrizione al sito potranno mettere in rete le informazioni che ritengono utili per la collettività italiana residente all’estero e, conseguentemente, ricevere tutti gli aggiornamenti e la newsletter.
    Sto lavorando alla creazione del database di tutte le associazioni del Sudamerica: è un grande lavoro di raccolta dati, forniti su base volontaria, che serviranno a quantificare la presenza e l’attività dell’associazionismo latinoamericano, dare ad esso opportuna rilevanza mediatica ed elaborare progetti per lo sviluppo e il sostegno di questa grande forma di partecipazione sociale e politica.

    Auguri e a presto

    On. Ricardo A. Merlo
    http://www.ricardomerlo.com


  151. Maria Alice Molinari Dechiare

    Cara Francesca,

    Sono Maria Alice, coordenatrice del Grupo di ballo folkloristico Nostra Italia, qui dal Brasile – San Paolo.
    Mi hai intervistato una volta, riccordi?

    Vorrei mandarti meravigliose auguri di un felice Natale e un troppo buono 2008!!!!

    Sei molto simpatica, vedo sempre il programma qui a casa mia.

    É stato un piacere parteccipare con te.

    Baci anche a tutto il time Sportelo Italia.

    bacione


  152. JORGE G.RIVA

    ara, bella Francesca;
    Ben tornata!!!!, mi fa’ molto piacere saper’ qualcosa da te!!!!
    BUON NATALE e BUON ANNO 2008!!!

    Ci sentiamo(prestissimo)!!!

    GIORGIOC


  153. Antonio Stefani

    Cara Francesca ti ricordi “La spigolatrice di Sapri (poesia)”…….” all’isola di Ponza si é fermata…é stata un poco e poi…….”….mi sembra che c’é qualche somiglianza…….o sbaglio…

    Comunque devi sapere che nel “POI” siamo con…TE….

    un caro abbraccio e bentornata….
    Antonio Stefani

    (per esprimere alcuni consiglicome fare..???)


  154. rosanna canepa

    Cara Francesca ti auguro tutto il successo che ti meriti.Sono cilena ,nipote d’italiani.Faccio l’insegnante di questa bella lingua alla scuola italiana:Girolamo Longhi,in una localitá chiamata:Villa Alemana.Per partecipare con commenti dimmi come farlo!Auguri e ben tornata!


  155. Giuseppina

    Ciao il mio commento e questo:
    mi e dispiaciuto molto che non sei piu on tv e non vedo piu l’amica delle mie cene perche se ti ricordi eri sempre li alla stessa ora pero di posso dire anche questo che non e male l’idea comunicare attraverso il compiuter ora ti lascio perche mi devo preparare per andare a lavoro aspetto presto risposta ciao colgo l’occasione per farti tanti Auguri di buone feste
    Giuseppina


  156. fernando fancelli

    Cara Francesca, sei giovane, bella e hai molta sensibilità que è imprescindibile ad una persona pubblica come Te. Ti ringrazio di offrirmi l´opportunità di peter esprimere i miei sentimenti, che saranno letti da altre persone. Come ti scrissi molti mesi fa, ho sempre avuto a casa un ambiente sereno , spesso il babbo che era un amante dell pensiero filosofico, ci contaminava un po tutti,con i suoi pensieri… poi ho conosciuto mia moglie Antonietta, che pure loro erano venuti in Brasile, tramite la fama di suo nonno scittore Pietro Ubaldi che nel lontano 1951 venne in Brasile. Ci manca il tuo programma con quella grinta che gli imprimevi, talmente vibrante, diretto a tutte le latitudini, sentendo a volte storie commoventi, umane, vissute da coloro che hanno lasciato il loro paese i loro affetti, le loro radici, questa è la vita, e che ora tutto si ripete, come quando si vede lo sbarco continuo nel sud della nostra Patria, di “scorie humane”, tutte amucchiate in quei “scarni vascelli”. Pero se osserviamo bene, la nostra emigrazione avave un´impronta diversa da quella odierna, nel senso strutturale, si erano entrambe emigrazioni, peró una era mi sembra più saggia, scusa il termine, ma mi sento di dire, che quella odierna è una emigrazione selvaggia, dolosa direi, dove impera una mafia del mecato umano, senza scrupoli, che scodella migliaia di anime allo sbaraglio, compulsivamente, senza documenti, ostensivamente invadono tutta l´Europa. Dove ANDREMO A FINIRE DI QUESTO PASSO? Tutte questo mare di persone scaratterizzono i nostri rioni, le nostre stazioni, le nostre piazze, infine tutta la nostra struttura sociale, civile, etnica, ecc… Non mi resta che di dire che Dio scrive giusto per “linee storte”.


  157. fernando fancelli

    Cara Francesca.

    Ho pensato spesso e con rammarico sulla chiusura delprogramma Sportello Italia, nel mondo televisivo, che mi é assolutamente estraneo, ma simile, come in molti ambienti di lavoro,ci sono le lotte interne, uno schema da seguire, seguendo e producendo un nuovo programma ,che a volte non produce l´effetto sperato da parte dei suoi produttori e molto meno da parte di chi vi vede e ascolta da
    lontano.Sono certo che un talento come il Tuo sommato alla Vostra Squadra, non sia da tralasciare e rimpiazzare con un altro che mi permetto di dare una mia impressione semplice e povera, ma che non tocca e sensibilizza l´anima e il cuore dell´emigrato, lo spettro di questo vasto mondo, che ha fatto della sua condizione di Italiano all´estero, una missione un esempio di animo, educazione e sentimento per cui l´italiano credo che primeggi su molte altre razze, per la sua essenza di adattersi a qualsiasi latitudine dove egli si radichi.

    Cara FRANCESCA ti sono vicino e se vuoi, darmi l´onore di rispondremi ne saró molto lieto, bisogna sempre mantenere un dialogo, questa è la strada, per cogliere un seme che ti possa fare trovare una via nuova in questa selva oscura.

    Un bacione, Fernando.


  158. silvia maranca

    In realtá una domanda…..che da molto tempo mi lascia perplessa…..come mai…con tanti napoletani al mondo(incluso la mia famiglia) non si parla mai di una associazione della regione?se quasi tutte le altre l hanno? mancanza di interesse?di iniziative?non lo só,ma essendo tu una napoletana ,che io sappia,non potresti aiutare questi italiani a organizzarsi?almeno per informare nel caso esistessee nessuno lo sá.Un abraccio.,Silvia Maranca


  159. Ernesto

    CIAO !!
    e’ questo il posto giusto per lasciare il messaggio ???
    prima mi compariva un altro posto dove l’ultima lettera 21 dic era di uancerta MENA….mo’ non lo trovo piu’.

    Allora:
    A) lettere di elogi e ringraziamenti troppo…sviscetati. (io gelosissimo)
    B) lettere come sopra di rimpianto ed elogi piu’ misurati (fortunatamente)
    C) lettere di persone che credono che tu possa, come quando eri sotto la “cupola” RAI invitare pezzi grossi
    statali/legali,ecc..per risolvere i problemi della loro cittadinanza e/o pensione.
    Non so se ho azzeccato, a parte i complimenti che ti sono ammpiamente dovuti.
    Dove passerai il Natale ??????? A Napoli con i tuoi??
    AUGURII DI OGNI BENE.
    Ernesto.


  160. Ernesto

    Di nuovo…scusa :
    mi accorgo solo adesso – sbadato! -che il primo commento/lettera a te giunto e’, giustamente, del “nostro” rimpianto e gentilissimo ex-direttore Massimo Magliaro.
    Dov’e’ ora? Che fa? Se puoi porgi a lui i miei cordiali ossequii.
    Ernesto.


  161. saxa rubra6

    ciao francesca,siamo i tuoi “vecchi amici” dello studio 6 di saxa rubra,quelli che hanno condiviso con te x qualche anno l’esperienza di sportello Italia,ci manchi,ci manca la tua professionanilità, la tua bravura e la tua simpatia, siamo contenti che tu abbia intrapreso questa nuova avventura che ti consente di rimanere in contatto con il tuo pubblico nel mondo,quello che tanto ti stima,ti facciamo un grande
    “in bocca al lupo” x il tuo futuro
    un grande abbraccio

    “quelli di saxa 6”


  162. Carmela Celentano

    Ciao Francescaaaaaaaaaaaaa
    che piacere grande risentirti. Mi domandavo infatti cosa starai facendo. Mi è dispiaciuto tantissimo che la nuova direzione ti ha lasciata fuori dal video. Sei stata sempre tanto brava e dedicata…purtroppo le cose cambiano…ma tu ci manchi perché ce l´hai sempre messa tutta con la tua spontaneità e con la tua bravura e sei nel cuore di tanti italiani.
    Puoi contare con la mia collaborazione non so in che modo ma sappi che ci sono perché ti voglio bene.
    Ti faccio un milione di auguri per le feste e ti auguro un 2008 brillante.
    A presto.
    Carmela da São Paulo – Brasil


  163. Alboretti Luca

    Gentilissima Francesca

    Ho finito di ricevere tuo messaggio.
    Il programa che conduceva nella International era molto utile a tutti gli italiani nell stero.
    Con le informazione che ho preso in Sportello Italia ho riuscito a svolgere di forma piu facile fare la mia madre prendere la pensione INPS ITALIANO.
    Di dovere ,ti posso dire che trovato piu uno alleato.
    Auguri
    Luca Alboretti-Rio de Janeiro-Brasile


  164. Giannini Giovanni - Krabi - Thailandia

    Cara Francesca,
    quando ho visto la tua mail nella mia posta sono rimasto piacevolmente sorpreso e mi sono precipitato a leggerla. Purtroppo ho avuto la conferma dei miei dubbi in merito alla tua posizione in Rai. Speravo tu fossi stata momentaneamente allontanata perche’ chiamata a svolgere un nuovo programma, magari anche piu’ importante di Sportello Italia. E SAREBBE STATO PIU’ CHE MERITATO!!! Condivido le parole di Lucia da Buenos Aires (17 dicembre): ho visto solo poche immagini della nuova conduzione, quanto basta per decidere di non seguirla. Secondo me manca di brillantezza, simpatia e contatto con i connazionali. Ci sono stati grandi cambiamenti in Rai e, gia’ nel maggio 2007, in occasione della riduzione a soli 15 minuti del tuo programma, ho espresso i miei punti di vista, tramite mail, alla direzione di Rai International. Ho ancora la mail archiviata. Non voglio entrare in polemica su questo ma mi aggiungo a tutti coloro che vorrebbero sapere come siano andate veramente le cose. Hai dimostrato capacita’, professionalita’ ed adesso, con la tua tenacia, riuscirai sicuramente ad importi. BRAVA, hai tutta la mia stima ed i miei auguri piu sinceri per il raggiungimento dei tuoi obiettivi! Un abbraccio e tanti auguri per un Sereno Natale ed un proficuo Anno Nuovo.
    Giovanni Giannini – Krabi – Thailandia


  165. luciano

    Cara Fancesca:
    Una Grande alegria per tutti noi qui in Argentina per il tuo blow, i soci e amici del Centro Culturale Italico San Floro ti augura il meglio per te e la tua famiglia , sei la rapresentanza degli Italiani al estero.
    Speriamo a presto poterti vedere di nuovo in TV, grazie per la tua dolceza per noi gli emigrati

    Cordialmente

    Luciano Masutti
    Buenos Aires Argentina

    ——————————————————————————–


  166. João Carlos De Pellegrin

    Cara e bravissima Francesca,

    Io non avevo ANCORA il piacere di conòscerti di persona, ma soltante verso lo Sportello Italia, verso la Rai International, il cui programma non va avanti senza la tua presenza. Non si può dimenticare che con te lo Sportello Italia cè un altro significado, un’altra dimenzione, perchè sei per noi il filo tra l’Italia (Stato, cultura, leggi, argomenti, ecc.) e l’anima che abita il nostro pensiero. Sei veramente troppo importante per tutta la cominità italiana (nati in Italia o no) sparsa nel mondo.
    Il tuo lavoro, la tua professionalità, umanità, inteligenza, sono caracteristiche che nessuno politico può fermare mai, poi come ha detto il tuo fratello Giovanni: ” e prchè hai sposato la causa di nostri connazionale all’estero, RESISTI, SIAMO CON TE”.
    In attesa di avere sempre notizie di te Francesca, ti invio i miei più cordiali saluti.
    João Carlos De Pellegrin
    Avvocato – Criciúma – Brasile


  167. Francesco Scotto

    Complimenti vivissimi, e un immenso in bocca al lupo a voi tutti…Tv via Internet…difficile, ma molti indicano che questo sarà il futuro…dove lo spettatore non è più tale…ma protagonista. Francesco è eccezionale e la sua napoletanità sprizza entusiasmo e gioia da ogni poro. Sono felice che Napoli sia l’origine di questa iniziativa, una ittà che ha il bisogno di sentirsi viva e non soccombere sotto l’ipocrisia dell’ufficialità e l’oppressione dei potenti. Questo viene furoi dal tuo blog. A presto.
    Francesco.


  168. da Giuseppe

    http://www.elfyourself.com/?id=1677871533

    Ciao a tutti i miei connazionali all’Estero,se potete aprire il documento sopra, buon divertimento.
    E’ un ballo virtuale con la nostra “Stella” Francesca Alderisi e me stesso, in una scena natalizia.


  169. Antonio Francalancia

    Francesca,ti auguro

    Buon Natale e Felice Anno Nuovo


  170. Anthony D'Addese

    Ecco alcuni proverbi italian su Natale:
    Natale al balcone/Pasqua al tizzone
    Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi
    Natale senza denari, carnevale senza appetito, Pasqua senza devozione, si fanno male
    Natale stizzone, carnevale solleone
    Natale verde, Pasqua bianca


  171. Prof. Serafino Antimo Savastano

    Carissima Francesca

    Sei e sarai sempre l´ambasciatrice degli italiani nel mondo!

    Ti siamo sempre vicini!

    Grazie per esserci!

    Un caro saluto da Valença/Brasile

    Boas Festas e Feliz Ano Novo


  172. Rogerio

    Francesca,

    IN BOCCA AL LUPO!!!


  173. Jorge Martins Gomes

    Francesca,non lo sò scrivere molto bene in Italiano,ma per me é un piacere retivere un messagio Suo.Era molto felice e piacevole quando vi guardavi in la TV.Vorrei tutto di buono per te


  174. Jorge Martins Gomes

    Vorrei que tutto sia beme per te


  175. joe

    Ciaoo carissima Francesca ,come stai? bello mi piace il tuo sito ,e cerco di aiutatri a espandere il tuo sito,adesso possiamo comunicare,i miei piu’ belli complimenti per te’ sei una bellissima donna,vai avanti.ti auguro un buon Natale e un felice anno nuovo a te ealla tua famiglia…
    cordialmente
    Joe un bacione dall’australia
    e un giorno potrai venire qui’?


  176. Fulvio

    Cara Francesca,
    e’ stata una sorpresa trovare la tua,tanto apprezzata,E-mail nella mia posta. Ci siamo conosciuti ad Ambler PA. durante la tua visita negli U.S.A. Congratulazioni nel tuo nuovo progetto anche se non capisco esattamente quello che vuoi fare. Per ora ti saluto con un grande augurio per le festivita’ di fine d’anno.Fulvio Trosini.


  177. Alessandro

    Ciao Francesca, vorrei approfittare del tuo sito per inviare un messaggio sicero di:

    BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO A TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO


  178. Alessandro

    Ciao, grazie per avermi avvertito che stavo pubbicando sul giorno 17. Comunque mi ha fatto pensare che una soluzione diversa per leggere i post o pubblicarli…. insomma meno complicata. Ti suggerisco di dare un’occhiata a come fanno qui: fiorentina.it


  179. Stella NAVARRO FALCA

    Cara Francesca,

    Recivi tanti aguri per il natale e un felice anno nuovo a te e la tua famiglia.
    Anche invio un saluto di buon natale e felice anno nuovo a tutti gl`italiani che sono sparsi per il mondo.
    Un 2008 pieno di amore, pace e buona fortuna


  180. Massimo Magliaro

    Cara Francesca,
    al coro colorato degli auguri di Buon Natale che ti arrivano da tutto il mondo aggiungo di cuore i miei. A Natale Qualcuno è nato: altri “qualcuno” magari rinascono come l’araba fenice. Ti chiedo di consentirmi di rivolgere a tutti i nostri connazionali che ti seguono con affetto il mio affettuoso saluto con un particolare pensiero a coloro che, e sono tanti, non hanno dimenticato quanto insieme abbiamo fatto. A tutti un italianissimo Buon Natale e a te un fortissimo abbraccio.
    Massimo Magliaro


  181. Pino Amara

    Cara Francesca, senza volerlo, ho cancellato il tuo e-mail. Se possibile potresti rimandarlo quando torni in “servizio”. Grazie,


  182. Pino Amara

    Auguri di Buon Natale a te, al tuo staff, e a tutti i connazionali nel mondo.


  183. ROCCO IDA

    CIAO fRANCESCA TANTI AUGURI DEL BUON nATALE E UN FELICE ANNO NUOVO A TE E FAMIGLIA.TANTI AUGURI A MASSIMO MAGLIARO CHE HA FATTO TANTO PER NOI ITALIANI DEL CANADA.TANTI AUGURI A TUTTI GLI ITALIANI DEL MONDO ,IN PARTICOLARE ALLE FAMIGLIE ARENA PROVENIENTE DALLA CALABRIA ECHE VIVONO IN AUSTRALIA

    SALUTI DA MARIA E ROCCO IDA


  184. Giovanni D'Amore

    Francesca,nel vedere questo fiume di commenti riguardo il tuo progetto non posso non augurarti che questa impresa ci fa ritornare ai bei tempi di Sportello Italia. Il telefono tricolore ci ricorda tanti episodi
    trattati nel passato,quindi coraggio e volonta’ e son
    sicuro che tutto riuscira secondo il tuo volere.
    Buone feste a te e alla tua famiglia e tra parentesi ho
    appena visto un presepe vivente a Napoli che mi ha commosso e peccato che non ho fatto a tempo a registrarlo. Grazie del tuo bel modo di fare con noi emigrati nel mondo. Ciao Giovanni D’Amore


  185. Nicodemo Umberto

    Francesca, e’ da piu’ di un anno che non seguo RAI International perche’ purtroppo in Cina a Nanchang dove lavoravo, ci hanno bloccato i collegamenti TV perche’ sotto controllo della loro censura (solo agli hotel e’ permesso) e non sapevo che RAI International non ha piu’ incluso nel palinsesto il tuo programma….
    che era per noi un nostro “cordone ombelicale” con l’Italia.
    Ok ! saremo con Te!
    un grande C I A O e auguroni per il 2008.
    nico


  186. angelina

    Complimentoni per la tua iniziativa, é bello sapere che qualcuno pensi un pò ai nostalgici oltre gli oceani….

    Un saluto a tutti i connazionali sparsi nel mondo e
    BUON ANNO 2008


  187. luciano

    woodbridge canada 26 dicembre 2007
    Guardando la rai inntr. o notato che il tuo sportello Italia viene condoto dalla gigliola cinquetti scusa ma non sapevo che avevano accantonato te e si erano appropriati del tuo programma con tutto il rispetto per la Cinquetti ma non riesce a trasmettere quel filling che per te e naturale spero che sia per te un complimento, tu sei una di noi, riuscivi a individuare i problemi e le esigense di noi residenti a lestero.
    Adesso legero le tue rubriche che sono sempre di buon gusto. Spero che se qualcuno avra qualche problema burogratico tu sarai sempre disponibile a fornire informazioni utili al caso.
    Ciao e alla prossima.


  188. mario callarame

    cara frascesca tu non puoi credere che dispiacere a non vederte piu nel pogramma italiano tu forse non ci credirai ma io da quanto non ci sei tu la trasmissione non la quardo piu ho critto tante volte a rai internt mw senza e sito spero con tutto il cuore che ootrai trovare quello che desidera il tuo cuore un caro saluto a te e famigli
    mario callarame
    new york


  189. Neiva Zanatta

    Cara Francesca

    Grazie di tutto, mi sento veramente contenta di sapere che ricevo diretamente da te un´attenzione cosi seria, simpatica ed impegnativa. L´articolo allegato è stato un sffoggo mio a Maggio scorso, dopo avere lavorato come contrattista temporanea nel consolato di Porto Alegre/ Rio Grande do Sul/Brasile. Mi hanno buttato del consolato perchè ho un pò di visione delle cose, ho lavorato 4 mesi senza stipendio, perchè ritenevo che le cose cambiassero, però non cambia niente, è sempre la stessa cosa, non vogliono cambiare nulla ! Accompagno da anni l´storie ed il sentimento d´itanialità dei Oriundi. Sognamo e desideriamo stare vicini l´Italia, sia imparando a parlare, non solo i dialetti dei antenati , ma tutto che se riferisce a questa maravigliosa storia dei coraggiosi antenati che hanno avuto il coraggio di cambiare la vita avendo come garanzia soltanto l´speranza ed i loro nomi da portare insieme. Noi discendenti abbiamo ereditato il compito e l´orgoglio d´amare la storia dei nostri bravi antenati.Non stiamo chiedendo nulla a loro, solo il diritto di cultivare la nostra origine ed avere un Consolato Italiano che funzione veramente. Mio testo ha girato tutto il Brasile ormai, ho ricevuto un sacco d´email, gli oriundi si sono commossi tanto, sono conosciuta come la professora che ha scritto : Italia: madre o matrigna ? M´amano e mi rispettano molto. Il Console mi ha detto che mi chiamerà ancora per lavorare, ma io non ci credo. Perchè ho voglia di lavorare, risolvere i probblemi dei nostri oriundi, ma li, purtroppo, l´intenzione non è esatamente questa… Mi dispiace dire la verità.

    Francesca… il tuo sito è una rivoluzione maravigliosa, pacifica, inteligente e che farà tanta invidia a tanta gente… !!! Sei la leggitima e futura rappresentante dei Oriundi nel Mondo che arriverà subito al Parlamento Italiano. Che stai aspettando Francesca ? Noi siamo qui pronti a fare la rivoluzione pacifica insieme a te, con competenza, modernità e tan


  190. Bruno

    cara Francesca
    lo sempre detto ai miei amici che sei bravissima ma non avrei immagginato che essendo cosi occupata con tutto questo nuovo e eccitante programma aqi anche il tempo
    di rispontere personalmente a tutte le email che ricevi.
    come ti ho detto l’altra volta ti auguro un felice 2008 e spero anzi lo so che sara’ un successo, io penso che tutti gli Italiani che sono sparsi per il mondo, quando vediamo il tuo sito , siamo li con te.
    ancora a te e ai tuoi collabboratori
    happy new year
    bruno


  191. João Carlos De Pellegrin

    Caríssima Francesca,

    Da quando ho ricevuto il tuo invito per acessare il sito “prontofrancesca”, lego tutti i giorni i messaggi.
    E perquanto riguarda le tue parole, te dico una cosa: come scrivi benissimo. Le tue parole tocano profondamente il cuore delle persone.
    Penso che è arrivata l’ora di portare avante il pensiero di – secondo me- due cose troppo importante:

    1ª – Scrivere un libro sulla tua sperienza nella conduzione dello sportallo Italia, racontando il processo di immigrazione degli italiani e la vita di questi all’estero. Fare comprendere il pòpolo che abita nella Peninsola Italica quanto importante sono i cittadini italiani ed anche i discendenti italiani sparsi nel mondo, per sostenere nel tempo, la cultura, la cucina, il modus vivendi italiano, il made in Italy, e tutto quanto. Questa riserva culturale è di diversi modi, una richezza per qualsiase nazione.

    2ª – Penso che la seconda cosa importantissoma, Carissima Francesca, sarebbe quella di pensare in un proggeto di candidattura politica all’estero. Dovrebbe sceglere una circoscrizione estera e metere il tuo nome. Te lo dico, perchè adesso qualli che sono eletti, non ano dimostrato nula.

    Cosi penso io Francesca. E guarda che non sono nato in Italia. Ho avuto riconsciuta la cittadinanza italiana 13 anni fa, ma sono apassionato per le cose italiane, exatamente tutto. E una volta all’anno vado li. Nel otobre scorso ho fato un giro verso il Veneto e doppo a Roma, dove ho trovato qualche autorità. Lei sarebbe la persona giusta nel posto giusto (Parlamento). E io sono qui per lavorare per te.

    Te auguro sempre buona fortuna.

    Cordiali saluti,

    João Carlos De Pellegrin de Souza
    Avvocato – Criciúma – Brasile


  192. Luigi e Piero

    CIAO A TUTTI VOI AMICI, ITALIANI SPARSI NEL MONDO, IO E MIO FRATELLO VOGLIAMO COGLIERE L’OPPORTUNITA’ PER RINGRAZIARVI DIRETTAMANETE CON UN CALOROSO ABBRACCIO UN GRAZIE DI CUORE DA PARTE NOSTRA, PER I COMPLIMENTI CHE AVETE FATTO ALLA NOSTRA CREATIVITA’ CHE ABBIAMO MESSO SU’, NEL NOSTRO SITO, FA VERAMENTE PIACERE SENTIRLO DA TUTTI NOI ITALIANI E COME UNA GRANDE FAMIGLIA,POI E LA NOSTRA CREATIVITA E LA NOSTRA CULTURA ‘DI NOI ”ITALIANI”, CHE TRIONFA E CHE CI INVIDIANO TUTTI,CI SEPARA DA TUTTI IL RESTO DEL MONDO SIAMO UNICI E RISPETTATI LO DICO DA VERO ITALIANO CHE VIVE NEGLI STATES DA ORMAI 20ANNI NON SARO’ MAI ALTRO CHE UN ITALIANO VERO,MANTERRO’; LA MIA VERACITA’ CALABRESITA’E TESTARGINE CHE FARA’ BENE COME RIFERIMENO DI ESSERE ORGOGLIOSO DI ESSERE ITALIANO .FORZA ITALIANI MANTENETE LA CULTURA CON I VOSTRI FIGLI E NIPOTI LA PROSSIMA GENERAZIONE NE AVRA’ BISOGNO, E IL NOSTRO RAMO A CUI CI POSSIAMO AGGRAPPARELA PROSIAMA GENERAZIONE PER MANTENERCI ANCORA PIU SU”’BACI E ABBRACCI ….VI AUGURIAMO UNA FELICE VITA. http://WWW.PIRRIHAIRGROUP.COM


  193. tony screnci

    cara francesca subito dopo averti scritto o scoperto questa tua iniziativa guardando il video sul tuo sito e cosi puoi stare sicura di me ti seguiro tutti i giorni continua cosi e ti faccio i migliori auguri per questo tuo proggetto che stai realizzando saluti e abracci da un tuo ammiratore ex tele asppettatore…tony screnci da montreal ciao.


  194. Tony Screnci

    Francesca, vorrei se mi permetti di salutare tramite questo sito una grande persona la quale io stimo molto per tutto quello che lei a fatto e cioe’ di portare con grande inpegno la Rai International intutto il mondo il signo ex ministro Massimo Magliaro grazie a lei tutto questo e divenuta una grande realta e di persone umane come lei signor Magliaro e di Francsca non si incontrano in tutti gli angoli di strada,cene abiamo ancora bisogno pultroppo.Vi auguro un mondo di bene e un prospero Anno nuovo ciao da Montreal…Tony Screnci


  195. Franco

    Cara Francesca:
    Vorrei sapere qualcosa di piu concreto e di particolare in come solgi i tuoi contatti. Ad esempio, io avrei bisogno di propagandizzare un mio recente libro che e` un dramma che tratta del primo gesuita italiano in ord’America. Puoi trovare informazioni sul sito:
    francescobressani.net Vorrei introdurre questo testo in Italia nonostante sia scritto in inglese. Il libro contiene: -riferimento storico della vita nelle missioni durante il 1642-1650; -dramma storico delle peripezie di Padre Francesco Bressani che fu torturato, bruciato, schiavo, prigionieri degli irocchesi durante la sua cattura; -lo spirito e la fede di questo laziale garantirono la sua liberta`, quindi non santo come i martiri, ma poco conosciuto; -cartografo e astronomo avendo fatto le prime mappe del Canada e registrato il primo eclisse lunare in nord’America in quel tempo.

    Saluti e spero di continuare la comunicazione.

    Franco Spezzano


  196. Stefano Quilici

    Carissima Francesca penso che questa comunicazione,
    continui, perche’fa molto piacere quando sei cosi’
    lontano dalla nosta Patria, e sentire tutte queste
    persone nel mondo, credi per me fa sentire qualcosa
    nel mio cuore. Il prossimo anno vengo a Settembre alla festa
    di Santa Croce a Lucca in Toscana. Sarebbe bello potessi
    incontrare. Distinti saluti con affetto.
    Stefano Quilici


  197. Stefano Quilici

    Carissima Francesca.
    Voglio augurarti un buon 2008 a te e tutti i tuoi collaboratori. Grazie della tua risposta, un saluto
    affettuoso.
    Stefano Quilici.
    San Francisco California. (USA)


  198. augusta prina

    Cara dolce Francesca,innanzi tutto moltissimi auguri per il nuovo 2008. Voglio dirti che ci sei mancata e il nuovo direttore di rainternational dott. Badaloni ha fatto l’errore di non voler ascoltare la voce degli italiani all’estero e di conseguenza ha creato un grande malcontento. Alcune trasmissioni erano piacevoli e ritengo che si potevano portare avanti. Adesso ci imbottiscono di notizie che riguardano la politica che a noi non interessa piu’ di tanto.Sii serena e vivi il mondo come se fosse il…paradiso. Auguri d’ogni bene .Augusta prina


  199. Stefano Quilici

    Carissima Francesca.
    O giusto letto il commento di (Augusta Prima) lei a ragione, la televione e’ tutta politica che specialmete qui in (USA)non ci si capisce niente,
    sperando che il 2008 cambi un po,’il tuo programma era
    bellissimo. Qui ci sono circa ancora 16 ore e puoi
    siamo nel 2008, sperando che sia un anno di felicita’
    di pace, e tanto bene. Ti saluto con tanto affetto,
    e Buon Anno Nuovo.CIAO.
    Stefano Quilici (USA)


  200. Miguel Amgel Godino Dagatti

    Scuzzi Francesca mi o dimenticaro dire dhe ti scribo di Villa Trinidad Santa Fe Argetina mio paese si o gemellatto con Airasca Torino
    Miguel


  201. Stefano Quilici

    Carissima Francesca.
    Buon Anno a te e tutti quelli che scrivano, e che sono
    in contatto con te.
    Saluti.
    Stefano Quilici.


  202. emiliano "kescemo"

    Francesca! Non ricordavo più il tuo cognome, ma mi sono imbattuto in un banner con la tua faccia, e sono corso a cercare il blog.
    Sono contentissimo di sapere che hai percorso ancora km e km di strada, nella tua professione, e con pieno merito!
    Un abbraccio da “quello scemo” di Via della Lungara…


  203. E n z o

    Francesca,
    comprendo la tua non risposta,il “più avanti”.
    Ad ogni modo,forse già lo sai, dal 4 gennaio c.a., Sportello Italia si può vedere anche in EU. ed in seguito, anche in Italia, come a suo tempo aspicavi.
    È inserito in una trasmissione “Italia Rai”, che ha una
    durata di circa due o tre ore; e la sezione di Sport. It. è un flah di cira 8 o 10 minuti.
    Lungi da me la polemica; questa nuova trasmissione – è solo mia opinione – non so che ne pensano gli ALTRI, non mi serve, non e più di Servizio.
    Ho già fatto le mie rimostranze al GRANDE RESPONSABILE,
    che ad ogni “piè sospinto” dice : ” leggo tutte le vostre e-mail, alle quali rispndo e di esse tengo debito conto…..”. Putroppo un rigoroso silenzio; ed
    ottimisticamente…..le mie rimostranze, non contano,
    chiedevo solamente del perchè della soppressione di Sportello Italia ed una cortese risposta, null’altro.

    Qunto sopra per renderti edotta……ed EDOTTI.

    Un saluto a te ed a T U T T I.
    Enzo da Bs. As.


  204. Domenico Muccio ( Melville N.Y. , U.S.A. )

    Ciao Francesca!!! Non posso descriverti il piacere che ho provato nel rivederti all’opera, piena di slancio e di passione in questa nuova e geniale impresa. Temevo proprio che saresti sparita per sempre nei misteriosi androni di mamma R A I, invece ti stavi preparando a prendere un volo piu’ alto,piu’ libero, piu’nobile per essere vicina a noi piu’ direttamente, grazie. Sono Domenico muccio,(cartaceo come te)e fui coinvolto nella memorabile puntata del 5 maggio 2005 con l,autore Amfitheatrof, ricordi? Sii pur sicura Francesca che non perdero’ occasine per far conoschereil tuo nuovo sito agli amici. Intantoinvio a te e ai tuoi collaboratori tanti augurii e congratulazioni per il nuovo programma. A risentirci presto, Domenico Muccio


  205. Palma Raimondi ( Morristown , Tennessee U A S )

    Ciao Francesca sono Palma sono cosi contenta dove mi hai mandato la e mail cosa e successo come mai non trasmeti piu’ sportello Italia ho mandato tante e mail alla tv per sapere di te ci hai molto mancato fammi sapere come ti posso aiutare,ti aiutero con tutto il mio cuore perche sei una ragazza moltobella e’ simpatica se vuoi venire in America la mia casa e aperta esaro molto contenta ciao Francesca e tanti tanti Aguroni ciao Palma


  206. Cavalleriane Bepe Gianni ( Chicago , USA )

    Mia gara Francesca,

    Io sono italo-brasilianno nato a San Paolo, Brasile. Pero 40 anni fa me sono tornato citadino di Chicago.
    Tutta volta che sono presentato a nuove amici, loro pensonno che sono parenti di Al Capone o della famiglia Soprano (vide film della HBO,The Sopranos).

    A eccezione del inverno terribile e del freddo di Chicago, questa è una bella città.

    Auguri a vostro nuovo programa dedicatto a tutti l’italiani residenti all’estero.

    Cav. Beppe Gianni
    Chicago, IL USA


  207. MARIAM ( CASERTA , italia )

    CIAO A TUTTI SONO MARIAM . BEH..CI SONO ANCH’IO.. COMMENTI NE HO.. MA ORA NON HO IL TEMPO. DA OGGI FARO’ PARTE ANCH’IO DEGLI ITALIANI NEL MONDO CHE SCRIVONO ALLA MITICA UNICA E GENIALE FRANCESCA..
    UN BACIO GROSSO A TUTTI E A PRESTO.. CIAO FRA’


  208. aurelio piu ( greenwich .connecheticut. , stati uniti d'america. )

    greenwich.21/3/2008/ BUONGIORNO FRANCESCA.
    con grade piacere voglio anchio partecipare alla tua iniziativa compresi anche i tuoi amici che ci ai presentato nel tuo filmato.grazie per tutto quello che ai fato per noi oltre l’atlantico aiutando migliaia di italiani a risolvere svariati problemi sei stata una persona semplice quando venivi a trovarci entrando in punta di piedi e lasciando nei nostri cuori il nostro tricolore amato e difeso in tutti i setori nell’altra italia ..ti auguro che tutti i tuoi sogni vengano realta al servizio della nostra grande comunita italiana nel mondo . in ocasione della santa pascqua ti auguro a te e la redazione una serena buona pascqua. da greenwich .un salutone anche alla mia regione sardegna .

    aurelio piu…….


  209. Maria Hart ( Newport News , Virginia )

    Ciao Francesca
    Ho visto la prima tua puntata del blog, veramente emozionante. Mi hai fatto ricordare, quando tu mi chiamasti a me. Facendo vedere le foto, chiedendo le domande. Spero che questo sito ti porta tanta premiazione per il tuo futuro. Noi ti seguiamo sempre. Facci visita qui in Virginia, ti aspettiamo a bracce aperte. Ho sentito che la Romina Di Lonrenzo e’ di Napoli, a come vedo abitiamo vicino,solo 40 minuti, come e’ grande il mondo. Qui ci sono tante di Napoli. Be ti abbraccio. Ciao Maria A. Carfora Hart


  210. f.crispino ( canberra , australia )

    francesca,una persona con una forte personalita’e un grande bagaglio di esperienza accumulato durante il tuo [soggiorno]con mamma rai non HA bisogno di nessun commento.Hai sempre fatto il tuo lavoro con sacrificio ed abnegazione; continua cosi.
    un ammiratore napoletano


  211. Maria Hart ( Newport News , Virginia )

    Cara Francesca
    Oggi si celebra il tuo compleanno, Happy Birthday. Ti auguriamo una vita piena di felicita’, benessere ed prosperita’. Spero che il tuo futuro sia pieno di soddisfazioni, come tanti desideri che tu vuoi avverare. Con affetto Maria & George Hart


  212. Tony Magno ( Hartford,Ct. , U.S.A. )

    Cara Francesca ci manchi tanto alla televisione, sarebbe il momento di tornare.Se ti ricordi la mia bendana. E’ sempre molto bello di tanto in tanto vedere il tuo bel visino.Molti miei amici parlano sempre di te, della tua bravura, del tuo caratttere, della tua personalita,e poi quando mi hai intervistato c’e’ rimasto un’impatto nella nostra comunita. La gente ancora ne parla. Sei troppo brava per stare a casa. Tu sei fatta per la TV.In bocca al lupo. Speriamo che dopo l’elezione ti possiamo vedere di nuovo su RAITALIA, nuovo logo per Rai International.Ti saluto con affetto, un’abbraccio
    Un tuo ammiratore Casertano Tony Magno.


  213. Di Pietro Franc Dome ´´mimmo´´ ( Buenos Aires , Argentina )

    Cara Francesca io voglio essere molto breve tu sai che gli Italiani a´llestero ti abbiamo di bisogno per questo ti prego ritorna subito.
    ciao un affettuoso saluto da Mimmo DiPietro


  214. alessandro superina ( cascate di niagara , Canada )

    Ciao Francesca !!! ho pensato meglio cominciare da capo, e quasi un anno !!! E molto commovolente vedere certi nomi famigliari e doppo la tua Mamma e Papa, tuo fratello, Giovanni !!!Belissimo parole di incoraggiamento ! Crepi il lupo !!! Ho fato delle riflessioni su tutto questo ‘lupo” gia da tempo, e tutto troppo lungo che ho scritto. Qua ce una consegna speciale-“ferro affila ferro”
    sempre sandro dalle cascate. caloroso saluto !


  215. luigi ( Greenwich , Usa )

    ciao francesca come stai bella long time not see you , e molto che non ci sentiamo spero tutto ok spero che stia bene dimmi come stai e come si va cosa stai facendo rinfrescami un po!!!


  216. alessandrosuperina ( cascate di niagara , Canada )

    Ciao Francesca !!!
    la mia speranza e che stai sempre bene. Sono venuto al inizio della tua sita, come si dice, come simbolo che e meglio stare lontani dal temporale/temporale fina che c’e un puo di sereno. Questa volta mi trovi di fronte il compultor al’ ultima pagina con la mia mano davanti i occhi pero questi giorni molte cose vengano in mente, molte belle; questo vorrei condividere con te. Vorrei darti qualcosa, anche se e un puo di incorragiamento, un calore che e piu bello che ho mai pensato.
    saluti, forza coraggio !!! al piu presto , sandro


  217. alessandro superina ( cascate di niagara , Canada )

    buona sera Francesca,
    come vedi sono ancora sotto protesta, sotto ( il tema di ucceli ) le ali del Aquila; mi ha fatto ridere quello del pollaio !!! pero ora faccio per scherzo piu che l’altro.Ieri ero molto serio….insoma…devo scappare, buona notte che dormi bene e fai un bellissimo sogno
    forte forte schiaccio di mano
    sandro


  218. jose ( lima , peru )

    Porque no te regresas a tu pais en ves de quitar trabajo y seguros sociales a uno de los peruanos que tranquilamente podria hacer las cochinadas que haces en tu disque agencia de publicidad, regresa a tu terronia a lavorare la terra y trata de llevarte a toda esa masa de mafiosos y apestosos italianos que han inundado mi pais.


Lascia un commento per Francesca





(non verrà pubblicata)

Caratteri disponibili